Hai combinato Death metal con Metal

Memoriam: For The Fallen

Memoriam: For The Fallen

di gnagnera | DeRango™: 9,00

I Bolt Thrower sono stati uno dei migliori gruppi death metal, capaci di creare uno stile personale, unico e riconoscibilissimo. Un’immagine legata, almeno agli inizi, ai giochi di ruolo come Warhammer, testi che si occupano di guerra, tempi lenti, cadenzati e marziali, che poi acceleravano all’improvviso con una furia devastante.…

GOLDEN RUSK: What will become of us?

GOLDEN RUSK: What will become of us?

di SlowlyWeRot | DeRango™: 3,00

Ho scoperto i Golden Rusk, dopo aver visto e sentito il singolo “No blame no gain” su youtube che mi aveva incuriosito per il suo impatto e potenza. Ovviamente sono andato a curiosare sulla pagina ufficiale del gruppo e con mia grande sorpresa ho potuto constatare che la stessa ad…

Demon Hunter: Extremist

Demon Hunter: Extremist

di Ale79 | DeRango™: 4,44

Sono passati diversi anni dalla mia ultima recensione (spero di non essere troppo arrugginito) e tante cose sono cambiate sia in me che nel mondo della musica. Fino a 8 - 10 anni fa dovevi farti prestare l'album da un amico o leggere una recensione per capirne di più, adesso…

Oceans Ate Alaska: Lost Isles

Oceans Ate Alaska: Lost Isles

di Sheep | DeRango™: 1,74

Fearless Records è senza ombra di dubbio tra le poche label odierne a saper creare spasmodica attesa dietro a ogni sua release. Una dote commerciale non da poco, se si pensa che un giovane quintetto di metallari new generation come i britannici Oceans Ate Alaska siano oggigiorno tra le band…

Full of Hell & Merzbow: Full of Hell & Merzbow

Full of Hell & Merzbow: Full of Hell & Merzbow

di ZeroKanada | DeRango™: 16,50

La sintesi proviene dalla copertina minimale. Se si volesse scoprire cosa è racchiuso all'interno di questa nuova uscita dei ragazzi di Belfast, Pennsylvania, quel corpo umano in caduta libera che evapora e s'avvia a scomparire nel nero più profondo è l'estrema summa non della nuova fatica discografica, ma di una…

Skepticism: Stormcrowfleet

Skepticism: Stormcrowfleet

di Scetticismo | DeRango™: 2,55

1995: ormai lontani dall'apice artistico\creativo raggiunto dal metal estremo, riassumibile nella sempre più veloce e minimale triade Death\Grind\Black, ci troviamo in un periodo relativamente lacunoso dove, inquadrati i vari stili dettati da abili maestri, ottime band si fanno avanti spingendo il piede sull'acceleratore per tentare la "fama". Questo fu anche…

Emptiness: Nothing But The Whole

Emptiness: Nothing But The Whole

di R13569533 | DeRango™: 2,03

Tra i molti dischi validi usciti nel 2014, spunta fuori questo meraviglioso lavoro: "Nothing But The Whole", platter concepito da alieni venuti sulla terra per deliziarci della loro opera sonora. Ma facciamo un passo indietro. Gli Emptiness sono una band belga che ha all'attivo già quattro full lenght (compreso questo).…

Crawling Chaos: Repellent Gastronomy

Crawling Chaos: Repellent Gastronomy

di Sheep | DeRango™: 3,00

Sonore legnate sui denti, questo è quello che hanno da offrire i romagnoli Crawling Chaos in “Repellent Gastronomy”. Un album decisamente sconsigliato ai deboli di stomaco o perlomeno a chi non è solito confrontarsi con produzioni death metal oriented. Il combo – giunto al debutto dopo otto anni di sudata…

Pulvis Et Umbra: Reaching The End

Pulvis Et Umbra: Reaching The End

di Reaper82 | DeRango™: -6,00 Samples!

Una recensione dovrebbe essere in primis obiettiva e mai nascondere aspetti "personali" o "favoritismi" ma ho avuto modo di sentire la band sia su disco che in fase live quindi - parlo per me - posso in parte perdonare la qualità audio dell'album in questione. Ebbene sì, per quanto interessanti…

Morgion: Solinari

Morgion: Solinari

di Hellring | DeRango™: 11,11

Ci sono tanti inspiegabili motivi per cui alcuni album riescono ad imporsi più di altri, talvolta anche senza merito. Così finiscono per scomparire lavori importanti e di ottima qualità mentre invadono il mercato discografico insulsi pezzi di plastica colorata che non contengono nient'altro che un'accozzaglia di note senza idee e…

Malanoctem: Dall'Adriatico all'Aldilà

Malanoctem: Dall'Adriatico all'Aldilà

di Fede83 | DeRango™: 0,00

"Qualità e Personalità. Il genere, il nome e la fama non contano. Conta Vuttare". Queste le parole che troviamo sulla loro pagina ufficiale di Facebook tra le "influenze". Giusto per ricordare che non conta il nome, ma la qualità della proposta, qui di qualità se ne trova a valanghe. I…

Arvensvarthe: The Necromancer

Arvensvarthe: The Necromancer

di Fede83 | DeRango™: 0,00

Mi arriva tra le mani questo dischetto degli Arvensvarthe, realtà che vede la sua origine territoriale tra le Marche e l'Abruzzo e che propone un Black Metal classico con qualche divagazione Death Metal di stampo melodico. Iniziamo col dire che la band è nata nel 2010 ed è al suo…

Malanoctem: Promo 2009

Malanoctem: Promo 2009

di Fede83 | DeRango™: 0,77 Samples!

Prima fatica per gli abruzzesi Malanoctem, vecchio PROMO del 2009 e prima incarnazione assoluta della band. Ho recuperato questo piccolo dischetto su youtube dato che praticamente è irreperibile e non credo vi siano rimaste copie per la vendita, perciò mi adopererò nel parlare esclusivamente dell'aspetto musicale, dato che in realtà,…

Disease: The Stream Of Disillusion

Disease: The Stream Of Disillusion

di The Monarch | DeRango™: 1,97

L'introduzione stavolta serve. Non come la paccottiglia sinfonico-orrorifica pacchiana del black sinfonico, non come la manciata di secondi di rumori che a volte le bands che se la tirano parecchio ci propinano. No, è un vero e proprio rito iniziatico, un test d'ingresso. "Se riesci a reggere a questa "Different…

AA.VV.: Live @ Agglutination Metal Festival, Chiaromonte 20.08.11

AA.VV.: Live @ Agglutination Metal Festival, Chiaromonte 20.08.11

di The Monarch | DeRango™: 25,76

Considerazioni inziali. Se sei del Sud, ami il metal e non hai mai partecipato a questo evento sei davvero messo male. Significa che vivi in una dimensione parallela, che non ti interessi di ciò che persone volenterose e capaci stanno mettendo in piedi da ormai diciassette anni. Solo uno del…

Intronaut: Prehistoricisms

Intronaut: Prehistoricisms

di LUGREZZO | DeRango™: 6,00 Samples!

Se "Void" era paragonabile al pelo rossiccio di una volpe attenta "Prehistoricisms" è l'incarnazione di un australopiteco immortale che gironzola per la terra da molto tempo. Si capisce già dalla copertina che la ricerca del suono proviene dal passato roccioso, rupestre e leggendario. Questa perla è fuoriuscita dalla mescolanza di…

The Great Collapse: The Great Collapse

The Great Collapse: The Great Collapse

di LUGREZZO | DeRango™: 0,00 Samples!

E buttiamoci per terra per favore gente, assaggiamo l'increspo sapore della terra, parlo di fango fresco o terriccio arido fino, fino (scusate la ripetizione ma "sino" mi sapeva troppo di serpente) ad emulare sti canadesi che sono molto bravi a crollare, più che altro fanno grandi collassi... "The Great Collapse"…

Atheist: Jupiter

Atheist: Jupiter

di LUGREZZO | DeRango™: 3,54

"Gli Atheist sfidano i morti"... Dopo ben 17 anni passati sotto terra hanno avuto la brillante idea di risalire e di dare una mazzata a Chuck Schuldiner, con un estremo bisogno di annunciare a tutti "i facemo il culo a tutti!!!". Diciamo che stò Jupiter è la prova che stì…

Opeth: Orchid

Opeth: Orchid

di LUGREZZO | DeRango™: -6,06

"Orchid" è in assoluto l'album più atmosferico, innovativo, ostile, spontaneo e diabolico di tutta la discografia degli Opeth ... anzi di tutto il metal. Sì, perché sfido chiunque a trovare un gruppetto di 4 ventenni che cacciano dalle loro menti così tanta creatività andando contro i canoni di tutto il…

Opeth: Deliverance

Opeth: Deliverance

di LUGREZZO | DeRango™: 15,09  Caso letterario

Ho voluto scrivere questa recensione perché mi ero accorto che sul magnifico "Deliverance" c'era solo una recensione, quindi... Inizio col dire che per me "Deliverance" è nella seconda posizione della mia TOPmentale degli Opeth (nella prima c'è "Orchid"). 6 canzoni, 61 minuti... vi sarete già accorti che la media per…