Hai combinato Jazz con Be bop

Charlie Parker: Loverman: Hollywood 1946, l'ultimo volo dello sparviero

Charlie Parker: Loverman: Hollywood 1946, l'ultimo volo dello sparviero

di nix | DeRango™: 56,62 Samples!  Scelta degli editor

Loverman - Hollywood 1946, l'ultimo volo dello sparviero Charlie Parker è stato il più grande musicista della storia del jazz moderno. Nessuno, ancora oggi, ha il coraggio di mettere in discussione quest'affermazione. Ha fatto progredire questa musica da tutti i punti di vista: melodico, ritmico, armonico. Ha scatenato in tutti…

Simona Molinari: Croce e delizia

Simona Molinari: Croce e delizia

di Salesuliveires | DeRango™: 0,00

1.Le cantanti jazz italiane nei confini nazionali non contano quanto dovrebbero, e vengono piazzate in palchi di altro genere pur di venir notate, con forzature che le penalizzano ancora. 2.La maggioranza di loro proviene da una gavetta longa, un fattore-fondamento del primo cd prodotto da Warner company Croce e Delizia…

Kamasi Washington: The Epic

Kamasi Washington: The Epic

di pleonastico | DeRango™: 19,31

No ragazzi, questo è veramente un disco con i fiocchi, un Jazz piacevole da ascoltare. Era qualche giorno che volevo immergermi in questo disco e ne sono uscito davvero compiaciuto. Spezzo una lancia nel dire che comunque è pur sempre un disco anacronistico, ma chissene. Sax, Drugs & Jazz, oserei…

George Wallington: Live! at Cafe Bohemia

George Wallington: Live! at Cafe Bohemia

di Caravan | DeRango™: 17,57

Se Giacinto Figlia fosse rimasto a Palermo (dopo esservi nato nel 1924) anziché emigrare ancora in fasce in America nel 1925 al seguito dei suoi, essendo figlio d'arte - il padre era un cantante lirico - probabilmente si sarebbe avviato comunque ad un'onesta carriera pianistica, anche se non sarebbe diventato…

The Jazz Messengers: At the Cafe Bohemia Volume 1

The Jazz Messengers: At the Cafe Bohemia Volume 1

di Caravan | DeRango™: 2,66

Il 1955, dal punto di vista simbolico e non musicale, è stato un po' uno spartiacque nella storia del Jazz, poiché nel mese di marzo di quell'anno era morto Charlie Parker, e nel febbraio avevano fatto il loro esordio "ufficiale" i Jazz Messengers di Art Blakey e Horace Silver. Dici…

Louis Smith: Here Comes Louis Smith

Louis Smith: Here Comes Louis Smith

di Caravan | DeRango™: 1,95

Nella seconda metà degli anni '50 il mondo del Jazz era rimasto orfano di una figura fondamentale come quella di Clifford Brown, morto in un incidente stradale nell'estate del 1956. Quando un punto di riferimento viene a mancare, dopo i primi tempi in cui la commozione generale porta a dire cose…

Charlie Parker: Bird At St.Nicks

Charlie Parker: Bird At St.Nicks

di joejoeblues | DeRango™: 17,98

Charlie Parker può essere considerato senza ombra di dubbio fra i musicisti più influenti della storia del jazz, nonchè come una delle massime icone di un genere che fino alla metà del '900 (insieme forse solo al blues del delta) aveva rappresentato l'unico "dono all'umanità" puramente made in U.S.A dal punto…

Sonny Clark: Cool Struttin'

Sonny Clark: Cool Struttin'

di Caravan | DeRango™: 11,18

C'è un elemento che accomuna chi suona Jazz a chi, alle prese con la danza popolare, arriva al momento del Contrè: lo scambio dei ruoli. Nel ballo, dame e cavalieri si scambiano le posizioni. Nel Jazz, ora sei sideman, ora sei leader, ora ancora sideman. Sonny Clark è stato un…

The Quintet: Jazz at Massey Hall

The Quintet: Jazz at Massey Hall

di Caravan | DeRango™: 23,15

La serata del 15 Maggio 1953 alla Massey Hall di Toronto, rappresenta il culmine della parabola Be Bop. Una parabola iniziata un decennio prima, nelle notti di jam al Minto's Playhouse di New York. Lungo questa decade, tutta la rivoluzione e tutti gli eccessi che porteranno il Jazz a diventare…

The Miles Davis/Tadd Dameron Quintet: In Paris Festival International DeJazz, May 1949

The Miles Davis/Tadd Dameron Quintet: In Paris Festival International DeJazz, May 1949

di ligdjs | DeRango™: 9,48

I presentatori cominciano a blaterare in francese mentre sotto parte la musica. Barney Spieler al contrabbasso, James Moody al sax tenore, Kenny Clarke alla batteria, Tadd Dameron al piano e Miles Davis alla tromba. Questi simpatici ragazzetti ci regalano un po' della "forma più moderna del jazz, lo stile bebop"…

Stefano di Battista: Parker's Mood

Stefano di Battista: Parker's Mood

di JimMorrison | DeRango™: 68,35  Scelta degli editor  Recensione della settimana 47 del 2009

"Vivevo sempre in una specie di stato di panico, dovetti dormire nei garage. Ero completamente disorientato. La cosa peggiore era che nessuno comprendeva la mia musica." Charles “Bird” Parker Anno di uscita: 2005 - Cinquantesimo anniversario della morte di Bird Etichetta discografica: Blue Note Cosa accade se un grande sassofonista…

Emanuele Basentini & Carlo Atti: The Best Thing For You

Emanuele Basentini & Carlo Atti: The Best Thing For You

di Caravan | DeRango™: 16,22

Made in Italy: quante volte sentiamo tirare fuori 'sto benedetto Made in Italy? Mischiato al nostro spiccato orgoglio italiota - il quale esce sempre di fronte allo straniero. Anche gli italo-scettici più incalliti lo sfoderano al momento opportuno. Poche storie... -  arma fondamentale con il fine di sopperire alle nefandezze che dominano il nostro stivale da tempo immemore. Siete…

Arturo Sandoval: Rumba Palace

Arturo Sandoval: Rumba Palace

di Caravan | DeRango™: 17,16

Un caldo infernale. Stasera fa un caldo infernale sul serio. Come sempre, nelle serate come queste, le atmosfere caraibiche costituiscono un buon rifugio sonoro a tema climatico; così, dopo vario peregrinare tra il web e la mia discoteca, mi sono fermato a "Rumba Palace" di Arturo Sandoval, il suo ultimo disco uscito…

Andreas Öberg: Young Jazz Guitarist

Andreas Öberg: Young Jazz Guitarist

di cynic | DeRango™: 11,03

Prima di leggere la recensione fatevi un giretto su questo sito. Dopo aver fatto ciò, voglio sapere, con estrema sincerità, quanti di voi hanno pensato nei primi 3 secondi: "Tamarro!" (o sborone, maranza, macho-man e qualsiasi altro sinonimo disponibile). Vi dirò, se le condizioni da me sopracitate si fossero eventualmente…