Sto caricando...

Cattle Decapitation
Homovore

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Ok quest'album per molti di voi sarà merda liquida. E probabilmente avete anche ragione. In tutto ho provato ad ascoltarlo 15 volte e ci sono riuscito soltanto due. Il suono schifo, la chitarra è una scoreggia, la batteria è troppo naturale e la voce è sempre doppiata (nel senso che ci sono continuamente Growl e Scream sommati). Quest'album non è nemmeno death metal come i successivi ma è soltanto Goregrind. Probabilmente se siete masochisti come me farete il sacrificio di ascoltarlo (contate che dura 20 minuti) e secondo me non è nemmeno così male per essere un disco grindcore. La potenza c'è, ed è l'unica cosa che serve. Il gruppo al momento del rilascio aveva 3 componenti (so cosa state pensando, e... Sì non avevano un bassista) e l'unico membro ancora in formazione è il buon Travis Ryan che qui tenta soltanto di riscaldarsi per gli album successivi. Mi rifiuto di mettere la copertina del disco perché se volete potete tranquillamente cercarla e inorridire, poi però non datemi la colpa. Gli ho dato due perché rimane un disco divertente ed è così corto che non fai in tempo a spegnere la riproduzione che è già finito.

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Cinque)

NeKro
NeKro
Opera:
Recensione:
Mi sono fermato a "la batteria è troppo naturale".


Eie: Nel senso che non ha un minimo di equalizzazione, non sapevo come spiegarlo in altra maniera...
snes
snes
Opera:
Recensione:
La copertina che ti rifiuti di mettere mi pare esserci, ma tanto non si capisce che cosa rappresenti, quindi in effetti è come non averla.


Eie: Si, è vero ho sbagliato. Non si capisce nemmeno cosa sia ma rimane terribile e vera
macmaranza
macmaranza
Opera:
Recensione:
Ah: la sublime arte del masochismo di ritorno!


Pietro Minchiadura
Pietro Minchiadura
Opera:
Recensione:
No, vabbè... addirittura merda liquida? Nemmeno un po' vischiosa tipo mosaico con alcune parti più dure ed altre melmose? Allora non provo ad ascoltarlo, anche se la conferma sul fatto che si tratti di goregrind e non di death metal mi aveva quasi spinto a fare uno strappo alla regola fecale.


Eie: Se vuoi prova, ci perdi venti minuti e magari ti piace pure.
Eie: Anche se preferisco di molto Human Jerky a questo, se ti va ascoltalo. È ancora più corto
Eie: Adesso che vedo il tuo username credo sia meglio che lo ascolti, con la tua minchiadura puoi superare problemi peggiori
Phil62
Phil62
Opera:
Recensione:
20 minuti si possono impiegare meglio, anziché sprecarli


Eie: Ascoltare musica, che sia nella o brutta non è mai tempo sprecato
Phil62: giusto, ma preferisco ascoltare cose interessanti che robe assolutamente fuori dai miei gusti
Eie: Certamente, nessuno lo mette in dubbio

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera

Questa DeRecensione di Homovore è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser. Copia il link