Sto caricando...

recensioni scritte da chi vuole

DeRecensioni.Ultime

Gorillaz: Song Machine: Season One, Strange Timez

Gorillaz: Song Machine: Season One, Strange Timez

di ABCDEFG | DeRango™: 10,78

Il buon Damon Albarn non ce la fa proprio a starsene tranquillo, e ci viene in aiuto in questi tempi pandemici con una nuova raccolta da parte della cartoon band più famosa al mondo. Raccolta in quanto il progetto non era quello di un album vero e proprio, ma di… [di più]

Paradise Lost: Obsidian

Paradise Lost: Obsidian

di GenitalGrinder | DeRango™: 29,63 Novità!

Mesi di forzata assenza scrittoria su Debaser...troppi... Provo a rimettermi in carreggiata; ho bisogno di sicurezze in questo dannato periodo. Ed allora il nuovo disco dei Paradise Lost mi offre il suo ceruleo appiglio. Obsidian è un lavoro che ho da subito apprezzato, dai primi ascolti dello scorso Maggio. Non… [di più]

Alfred Bester: Golem¹⁰⁰

Alfred Bester: Golem¹⁰⁰

di Dr.Adder | DeRango™: 18,36

Avviato sistema Retinal Scan per consenso lettura. Posizionare l'occhio sinistro verso la sezione con riquadro blu dello schermo. Avvicinarsi prego...ancora di tre millimetri... Immobili! Trattenete il respiro... Attendere prego...attendere prego...attendere... Att... Scansione terminata...respirate pure. Lettura consentita. Anno: 2175. Città: New York. Contesto: allucinata megalopoli composta da un'accozzaglia di religioni e… [di più]

Sabotage: Rumore Nel Vento

Sabotage: Rumore Nel Vento

di Urocker | DeRango™: 6,79 Novità!

Oggi parliamo di un disco nato agli inizi degli anni 80, stampato nel 2009 e scoperto da me, purtroppo/per fortuna nel 2020. I Sabotage sono una band fiorentina di metal conosciuta ed apprezzata anche all'estero, con buoni album in lingua inglese prodotti tra la fine degli 80 e la fine… [di più]

Blue Öyster Cult: The Symbol Remains

Blue Öyster Cult: The Symbol Remains

di Urocker | DeRango™: -3,00

Esultate fan del rock! Dopo 19 anni ritornano i Blue Oyster Cult. Non che se ne fossero mai andati, perennemente in tour negli States (poche volte in Europa, quasi mai in Italia) finalmente hanno deciso di farci sentire qualcosa di inedito. Ad accompagnare i mitici Eric Bloom (voce) e Buck… [di più]

Touché Amoré: Lament

Touché Amoré: Lament

di Kiodo | DeRango™: 16,09 Novità!

Sono ben quattro le primavere trascorse dalla pubblicazione di "Stage Four", la (fin quí) ultima fatica discografica dei losangelini Touché Amoré. Un disco urgente, onesto e sanguigno come quelli ai quali i nostri ci hanno abituato, ma anche molto di più. Tanto schiacciante quanto catartico, "Stage Four" rappresentó un lascito… [di più]

Architects: Animals

Architects: Animals

di bellepoque | DeRango™: 0,77

Gli Architetti li avevo persi dopo "Daybreaker", un disco per quanto mi riguarda a dir poco epocale nel suo genere, bello, stratificato, dalla produzione eccellente e contenente delle vere e proprie "Hit" come "These Colours Don't Run", in una manciata di anni in cui hanno proposto 3 dischi-fotocopia interessanti soltanto… [di più]

Zeki Demirkubuz: Innocence (Masumiyet)

Zeki Demirkubuz: Innocence (Masumiyet)

di Omega Kid | DeRango™: 2,34

Ok, qui diventa leggermente complicato. Innocence, conosciuto in patria come Masumiyet, è il sequel di Destiny (Kader), che ho recensito proprio in queste pagine, ma è uscito prima, ragione per cui ho deciso di recensirlo dopo. Ci sta. Il regista è sempre Zeki Demirkubuz, e continua a raccontarci la sua… [di più]

John Trubee & the Ugly Janitors of America: Strange Hippie Sex Carnival

John Trubee & the Ugly Janitors of America: Strange Hippie Sex Carnival

di Caspasian | DeRango™: 48,38

"Ho registrato questo album nel 1987 con meno di 1000 $ in denaro che ho risparmiato dal mio lavoro di $ 6,00 l'ora mentre vivevo a Los Angeles, morendo di fame e lasciando morire la mia auto. Zero di essere giovane, folle e alienato dal mondo". Quando l'ironia combacia con… [di più]

Werner Herzog: Segni di vita (Lebenszeichen)

Werner Herzog: Segni di vita (Lebenszeichen)

di TataOgg | DeRango™: 55,19

E' il 1968. Mi immagino un giovane Werner Herzog, con in mano il racconto dello scrittore tedesco dell'ottocento, herr Carl Joachim Friedrich Ludwig von Arnim, semi-dimenticato rampollo aristocratico della fervente corrente romantica in corso. E dev'essere molto avvincente, almeno in alcuni passi, Il folle invalido di Fort Ratonneau, se Herzog… [di più]

Van der Graaf Generator: H to He, Who Am the Only One

Van der Graaf Generator: H to He, Who Am the Only One

di Cervovolante | DeRango™: 4,11

Nel 1970, subito dopo "The Least we can do is wave to each other", per qualcuno il loro primo vero disco, i VDGG pubblicano "H to He Who Am the Only One". Si tratta di un lavoro che si pone fra i classici della loro discografia e in cui troviamo… [di più]

Caroline Polachek: Pang

Caroline Polachek: Pang

di Sullenboy | DeRango™: 26,60

Finalmente arrivò il tanto atteso (finto) debutto di Caroline Polacheck. Finto perché Caroline ha una carriera quasi decennale: dopo i suoi trascorsi negli interessanti Chairlift e il side-project Ramona-Lisa, arriva finalmente il primo album dell’artista firmato col suo vero nome. Caroline apre il cancello (la prima traccia si chiama letteralmente… [di più]

Lucio Battisti: Emozioni

Lucio Battisti: Emozioni

di Boop07 | DeRango™: -5,53

Giovedì sono passati 50 ANNI dalla pubblicazione del singolo 'Emozioni': dove è andato a finire IL NOSTRO PASSATO? Forse nella banalità più assoluta... (Lo scrivo solo ispirato per un inizio, non per una consapevolezza completa). Giovedì, di sera, postavo su Facebook un amarcord personale su questa canzone. La riascoltavo e...non… [di più]

Algernon Blackwood: Il profeta del Dio Pan: Zothique 3

Algernon Blackwood: Il profeta del Dio Pan: Zothique 3

di Cervovolante | DeRango™: 21,12

Il terzo numero della rivista dedicata alla letteratura fantastica e weird Zothique è dedicato, in gran parte, alla figura di Algernon Blackwood. Di lui se ne occupa Matteo Mancini, appassionato e amante del fantastico oltre che lui stesso scrittore. Si sentiva la mancanza, in Italia, di un articolo di ampio… [di più]

Bernard Butler: People Move On

Bernard Butler: People Move On

di RinaldiACHTUNG | DeRango™: 17,59

L'entusiasmo di Alan McGee che si prende Bernard Butler sotto l'ala protettrice dev'essere stato più grande di quello dello stesso Butler alla firma con la Creation. Questo poiché il produttore, alle stampe di People Move On, rilasciò un sonoro commento di elogio decretando il cantautore come il Neil Young della… [di più]

Zeki Demirkubuz: Kader

Zeki Demirkubuz: Kader

di Omega Kid | DeRango™: 6,72

Stringete forte la mia mano e seguitemi, vi porto nei meandri del torbido cinema di Demir Debirkubuz, vi parlerò della sua Turchia magica e misteriosa, anche pericolosa. Note di Kanun, canti e percussioni bombardano le strade a tinte desaturate di Istanmbul, Ankara e molte altre città. Le città visitate da… [di più]

Michelangelo Antonioni: Professione: Reporter

Michelangelo Antonioni: Professione: Reporter

di Confaloni | DeRango™: 27,60

Indicare il film del cuore significa citare un titolo così amato da comportare un'identificazione nei personaggi e nella situazione descritta nella pellicola. Nel mio caso il film che ho visto più volte (ne ho copia su dvd) è senz'altro "Professione : reporter di Michelangelo Antonioni, risalente al 1975. Certo non… [di più]

Francesco Bianconi: Forever

Francesco Bianconi: Forever

di joe strummer | DeRango™: 67,36 Novità!

“Io so che son venuto dalla fica e so che lì voglio tornare”. Bianconi solista si toglie gli orpelli pop rock e quella patina accuratamente costruita per andare all'osso del suo sentire. Il bene, l'abisso, la fica, l'amore, dio. Pochi concetti fondamentali ma affrontati senza facili nichilismi. Avvicinati con circospezione,… [di più]

Robert Wyatt: Different Every Time

Robert Wyatt: Different Every Time

di lector | DeRango™: 114,59   Artista del Popolo

C’è questo Grande Vecchio. La sua figura è imponente, solenne, il viso incorniciato da una grande barba bianca. E la sua voce è la voce di un bambino. La voce di un bambino che è stato a giocare all’Inferno. E poi c’è una sedia. E quella sedia è il problema.… [di più]

Angus MacLise: The Cloud Doctrine

Angus MacLise: The Cloud Doctrine

di lector | DeRango™: 65,96

“Venduti!” Lou, John e Sterling ci rimasero male. Ma come! Per la prima volta qualcuno era disposto pagarli per suonare e lui s'incazzava così? Ma Angus fu irremovibile e li piantò per sempre. "Venduti!" e se ne andò senza voltarsi indietro. Cazzo, lui aveva suonato con gente come Tony Conrad,… [di più]

Locanda delle fate: Forse le lucciole non si amano più

Locanda delle fate: Forse le lucciole non si amano più

di Rainbow Rising | DeRango™: 31,37

Il disco giusto al momento sbagliato. Difficile descrivere la breve carriera della Locanda delle Fate differentemente. Partiti a inizio Settanta, dopo la solita trafila di serate nei dancing e qualche cover in italiano di tormentoni stranieri, il gruppo si assesta con l’arrivo di Leonardo Sasso, voce potente e impostata sullo… [di più]

Davide Van De Sfroos: Akuaduulza

Davide Van De Sfroos: Akuaduulza

di R13570235 | DeRango™: 0,00

Davide Bernasconi è un cantautore che ha fatto del suo dialetto “ il LAGHEE” ,dialetto parlato sulla sponda ovest del lago di Como , i suoi dischi sono concentrati tra ballate ,balere , feste di paese e storie dei personaggi locali . Ma con questo disco Davide trova l’illuminazione ,… [di più]

Chimaira: Chimaira

Chimaira: Chimaira

di bellepoque | DeRango™: 0,00

NWOAHM. "E che vuol dire?" diranno i più, mentre ad altri verranno in mente Lamb of God, Killswitch Engage, Shadows Fall, e appunto, Chimaira: la New Wave of American Heavy Metal era sopratutto queste band sopracitate, un misto di Groove Metal, Metalcore, "Nu" Metal e chi più ne ha più… [di più]

Arcade Fire: Reflektor

Arcade Fire: Reflektor

di POLO | DeRango™: 34,57

Quando uscì "Reflektor", il pubblico non era ancora pronto ad ammettere a se stesso che un disco degli Arcade Fire potesse causargli una gastrite, quindi venne accolto da un plebiscito tale che, a ripensarci oggi, fa solo che sorridere. L’anno dopo, sbrigato l'ingrato compito delle classifiche di fine 2013, si… [di più]

Roberto Vecchioni: Barbapapà

Roberto Vecchioni: Barbapapà

di rafssru | DeRango™: 17,24

Dopo aver fatto uscire un disco audace come "Il re non si diverte", che contiene la lunghissima title-track che si attestò già ad essere una delle canzoni più riuscite del cantautore di Carate Brianza, e prima del capolavoro "Ipertensione", nello stesso anno del disco di "Irene" e de "I poeti"… [di più]

Mitski: Be The Cowboy

Mitski: Be The Cowboy

di Sullenboy | DeRango™: 18,42

“though I am a geyser feel the bubbling from below” Ed ecco che Mitski arriva al suo terzo ed atteso capitolo “Be the Cowboy”. Il titolo è pregno: il cowboy è il tipico esempio di attitudine americana – arrivi in un posto, distruggi tutto quello che c’era, conquisti e torni… [di più]

Tygers of Pan Tang: Ritual

Tygers of Pan Tang: Ritual

di Tigrottogorizia | DeRango™: 4,78

Questo 2019 si conclude con il botto! Difficilmente "Ritual" dei "Tygers of Pan Tang" uscirà dalla vostra top ten degli album migliori dell'anno. Il ruggito chiaro e potente della tigre in copertina ribadisce quale sia il suo posto, certamente predominante e primario nella gerarchia della musica hard rock \ heavy… [di più]

Toto: 99

Toto: 99

di Dr.Adder | DeRango™: 25,65

Nessuno può immaginare...quanto tempo è trascorso. Giorni...settimane...mesi...Anni! Finalmente l'attesa è terminata. Chi ha aspettato, tutt'ora non si capacita del raggiungiungimento di tale obbiettivo. 99, un numero circondato da un'invisibile, quanto inspiegabile velo misterioso. Un evento carico di fattori inconoscibili, inafferrabili, incompleti. Uno dei brani più emozionali della celebre formazione. Innegabile… [di più]

Pier Luigi Ighina: Il Profeta Sconosciuto

Pier Luigi Ighina: Il Profeta Sconosciuto

di macaco | DeRango™: 9,19   ScieMenZia     Facile da leggere     Fando     CapishApproved

La Scienza Amo il mondo, la natura e gli uomini, non posso dire lo stesso quando penso come queste realtá siano rappresentate attualmente dalle scienze. Ho una impellente necessitá di una rappresentazione olistica, di schemi che possano offrire una visone completa della realtá, dalle piú piccole particelle fino all´universo, passando… [di più]

Blue Öyster Cult: The Symbol Remains

Blue Öyster Cult: The Symbol Remains

di templare | DeRango™: 15,20 Novità!

Amati o odiati gli Oyster Boys sono ancora tra di noi. L’ultimo lavoro in studio risale al 2001 (Curse of Hidden Mirror) ma l’attività live della band è stata molto proficua in questi anni. Buck Dharma e Eric Bloom non vogliono deporre le armi, sebbene purtroppo Allen Lanier li/ci abbia… [di più]

Tutte le recensioni

Ascolti.Ultimi

Dislocation
Dislocation |
Daryl Hall - NYCNY (1977)

Voce stupenda, potente, a tratti terrificante per efficacia ed estensione, e dire che molti lo conoscono solo per gli zuccherini che ci ammannì con Oates...
Bobbo Frippo lo corteggiò per anni per averlo come voce solista nei riformandi King Crimson... intanto gli produsse questo disco fantastico che vendette sei copie e spiazzò critica e pubblico.


fedezan76
fedezan76 |

Tutti gli ascolti

Editoriali.Gli.Ultimi

editoriale di Ildebrando
scritto da Ildebrando | DeRango™: 7,71 Grammofono   Fetisc
Quello che gli ammiratori della Pantera di Goro, hanno amato di "Milva e Dintorni" é sicuramente la mano di Franco Battiato. Sintetizzatori, violini, ritmiche serrate; non si può negare che la musica di Battiato abbia una ariosità tutta sua. Senza parlare dei testi citazionali; quasi degli elenchi su…
editoriale di macaco
scritto da macaco | DeRango™: 34,92 CapishApproved
Una questione risolta e irrisolta mi accompagna in questi ultimi tempi (spero non tempi ultimi), in certi momenti aleatori nell´arco della giornata con una predilezione del dormiveglia. É apparsa cosí, non ricordo come, e tutt`ora fluttua fra le onde del mio campo mentale. Oddio... é una cosa che…
editoriale di Falloppio
scritto da Falloppio | DeRango™: 29,51 Isolabile   Grammofono
Sono un dormiente. Lascio i Depeche Mode nel 1984 con Gore che prende a martellate un palo della luce e Gahan che lancia pentole giù dalle scale. Periodo di Blasphemous Rumours. Video inguardabile. Musica coinvolgente. Poche altre band dell’epoca spaccavano così con l’elettronica. I teenager vivevano questo movimento,…

Tutti gli editoriali

DeFinizioni.Ultime

U2
aruc: U2
| DeRango™: 2,19
Grandissimi gli album degli anni ottanta...Ancora dignitosi fino a Pop, su quel che viene dopo non mi esprimo.....
Jesce journo
Ditta: Jesce journo Traccia 05 in Jesce journo Album - 1988
E mentre il sole verrà si scalda il tempo, e sulle mani cadrà un po' di tempo, dove tutto ha un senso.. c'è sentimento.
Luciano Ligabue
Martello: Luciano Ligabue
| DeRango™: 0,00
Un chitarrista da chiesa circondato da grandi musicisti a suonare i suoi pezzi. Come buttare la monnezza in un sacchetto d'oro
R. Silverberg -La città labirinto
| DeRango™: 0,00
Appassionati di labirinti? Nessun problema! Sul pianeta Lemnos c'è il Labirinto. Non lamentatevi però, se non ne uscirete mai più...vivi!

Tutte le definizioni