Kamasi Washington
Heaven And Earth

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Pronto? Sì, sono Kamasi, tutto ok? Ciao ascolta, volevo solo dirti sta cosa... sto per fare un disco nuovo, presente? Nono, penso che chiamerò ancora i soliti ragazzi, quelli là che...Ecco, esatto, proprio loro. Bravissimo. Sì, ormai è un sacco di tempo che suoniamo assieme, gli voglio un bene infinito a quei grulli! Ascolta, riguardo all'album, penso che ogni canzone inizierà con un riffettino a tema a cui si sovrapporrà un coro gospel, poi ci sarà un bel crescendo di fiati, percussioni e altri strumenti vari. Raggiunto il climax, l'atmosfera tornerà distesa e io farò i miei soliti due minuti di svisamenti solisti a cazzo col mio sax... Come? Eh sì, grazie mille, davvero, mi esercito ogni giorno, si fa quel che si può...Dicevo, faccio la mia roba e poi rientra ancora tutto il gruppo per il gran finale con un altro baccanale molto, molto jazz. E niente, mi pare di aver detto tutto, qualche dubbio? Sì, lo so, e infatti penso che molto difficilmente staremo sotto i 9 minuti a brano. Eh dai va bene, faccio un doppio album che almeno ci stiamo dentro. Ah un'ultima cosa, comincia ad informare sottobanco i giornalisti rock, e avvisali che quest'album sarà "una rilettura in chiave moderna di Coltrane e dello spiritual-jazz di Sun Ra"... massì, una cosa tipo "il jazz contaminato ai tempi di Flyng Lotus". Tutto chiaro? Perfetto! Grazie mille bomber, ci becchiamo presto ;)

Questa DeRecensione di Heaven And Earth è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/kamasi-washington/heaven-and-earth/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Otto)

CARABasia
Opera: | Recensione: |
Kosì si fà!
Finalmente qualcun_ coraggioso e fuori dal coro che ha avuto il coraggio di sistemare quell'insignificante birbone altezzoso e perdigiorno di Camasiuoscinton.
Il comitato tendenzialmente approva!
O forse (anche) no.

BËL (01)
BRÜ (00)

ALFAMA: Siete " il Grande Occhio "
ALFAMA
Opera: | Recensione: |
il disco sentito a metà ,mi e bastato per capire dove andava a parare
la presentazione ha il pregio che è molto corta e fondamentalmente dice quello che deve dire senza perdere tempo, a differenza del disco
Disco che piacerà assai a qualche masochista dei suoni inutili
BËL (01)
BRÜ (00)

Caspasian
Opera: | Recensione: |
Sei un eccellente piromane.
BËL (00)
BRÜ (00)

zappp
Opera: | Recensione: |
per ora niente di che il Kamasi...
BËL (01)
BRÜ (00)

luludia
Opera: | Recensione: |
schizzo gustoso...
BËL (02)
BRÜ (00)

macmaranza
Opera: | Recensione: |
proggen_ait94
Opera: | Recensione: |
Rece plagio ma essendo Kamasi va bene
BËL (00)
BRÜ (00)

POLO: Copiamela pure, diffondi il mio verbo
joe strummer
Opera: | Recensione: |

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: