Sto caricando...
            Pinne fucili ed occhiali
il mediterraneo è una tavola blu
l'italia corre in coda lungo i guardrail
gongola e invade la spiaggia una folla selvaggia
che invoca a gran voce
la versione in carne ed ossa
delle morti viste in TV
poi finalmente
il barcone affollato ribalta
e comincia ad affondare
gli ombrelloni si gonfiano di un boato di gioia e di saluti
per chi da casa è rimasto a guardare
sul bagnasciuga i naufraghi stesi
sprovvisti di crema solare
tra bimbi coi palloni
e le mamme coi pareo
una solleva un istante lo guardo schifato da "Donna Moderna"
non disturbare il signore! non vedi che dorme?
ma non trovava altri posti 'sto qui per sdraiarsi?
oh, non è più come un tempo, ci son cani e porci!

Scende sui corpi spiaggiati la sera
con l'eco dei cori mondiali
scende sui corpi spiaggiati la sera
con l'eco dei cori mondiali...
scende sui corpi spiaggiati la sera
con l'eco dei cori mondiali...

con l'eco dei cori mondiali...
con l'eco dei cori mondiali...
con l'eco dei cori mondiali...
con l'eco dei cori mondiali...
con l'eco dei cori mondiali...
con l'eco dei cori mondiali...
con l'eco dei cori mondiali..
            

A cosa serve questa pagina?

Questa pagina serve a farti vedere quel video.
Normalmente i video si vedono all'interno di altre pagine, ma in questo caso evidentemente un qualche collegamento ti ha portato qui.
E qui tu stai, a guardarti questo video e ad ascoltarne eventuali musiche di sotto o sopra fondo. Quando avarai finito potrai tornare dov'eri.