Arisa

Definizione data da Dragonstar ()

Voto:

Tenera, buffa e simpatica agli esordi. Ora il successo l'ha fatta diventare esageratamente spocchiosa.

 DeRango: 0,00
hjhhjij
Tenera, buffa e simpatica ? Boh, non userei questi aggettivi.

Danny The Kid
dal pochissimo che conosco mi sembra assai meno terribile di tutta quella pletora di cantanCesse altenative "bjork e/o tori amos italiane di sta grandissima ceppa"

Danny The Kid: per non parlare poi di quelle che fanno "sooooul", di quelle cha fanno "jaaaaaaazzz", quelle veramente le vieterei per legge.
Dragonstar
Guardate, diciamo che la sua personalità "buona" l'aveva esibita nel suo Sanremo d'esordio, quando presentò "Felicità". Di quei tempi, personalmente, conservo un bel ricordo del suo modo di fare. Poi, da buon Gollum della situazione, ha tirato fuori il suo lato peggiore. Subito dopo il successo, è divenuta infatti un po' troppo "cagona". La cosa fa inevitabilmente ipotizzare che il suo precedente comportamento fosse un po' costruito. Ovviamente non so dirvi se a quei tempi stesse volutamente recitando la parte della ragazza timida e un po' impacciata, o che semplicemente sia diventata più stronza una volta ottenuto il successo...

hjhhjij
Ma più che altro utilizzerei l'arma dell'indifferenza per quanto mi riguarda. Anzi... Ma che cacchio faccio qui ?

Dragonstar: Ha, ha, va beh, dai, almeno ci facciamo un po' di compagnia :)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: