Ci vorrebbe una Contro-rivoluzione

Una recente ricerca ha studiato il fenomeno dei "nuovi rivoluzionari": un esercito di mercanti al suono cool e trendy della new-economy, in mancanza del dubbio politico a tifare per "Democrazia Cristiana-PSI" a destra – De Gasperi e Nenni nella stessa poltrona con 7000 voti. Si scaricano tutte queste idee plastiche e queste suonerie vistose, Sweetie Chick, Berlusconi, Axel F, un manipolo di cervelli commerciali i cui ideali sembrano realizzati apposta per finire su un cellulare. Quando sei giovane fai un pò di confusione con le utopie ma se sei ingenuo allora è per sempre: i rivoluzionari di oggi non hanno più rispetto, mi guardano storto perchè dico che vivono in un paese di merda, che non faccio i miei interessi, non ce l'ho la prima casa, non ci arrivo alla pensione, non la voglio una famiglia e non ci credo a San Gennaro, non scarico Sanremo e quando mi incazzo non mi sopporto, mi siedo al parco a contarli i piccioni e mi perdo la rivoluzione, avevo aspettato tutta la vita e quando finalmente era arrivata avevo sbagliato a votare.

MaledettaPrimavera , Il 11 aprile 2006 — DeRango: 0,00

BËL (00)
BRÜ (00)

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: