Debaser, recensioni scritte da chi vuole

Avevo ancora la connessione a 56k, quindi per caricare una pagina ci metteva il tempo di una paglia fumata con calma il mio vecchio e fedele PC, nella mia vecchia casa, con la mie, meno male, vecchie paranoie mentali..

Ma dove vivi, in Tagikistan? No, ma come telecomunicazioni poco ci manca, maledetto Tronchetto che hai sfasciato la Telecom..

Comunque non stavo bene, no.. Ma questa è un'altra storia..

Capita, nelle mie sclerate esplorazioni notturne, che abbia voglia di leggere qualche recensione musicale, qualcosa del mio gruppo preferito, guarda caso i "Soundgarden", quando ancora il (nick)nome che porto, anche se era appena uscito da poco "Out of Exile", aveva ancora una parvenza di rispettabilità.. Nutrivo ancora discrete speranze, mai più immaginavo che..

Ma questa è un'altra storia..

Così mi affido al top dei motori di ricerca, e digito "recensioni musica", seguito da invio. Nei primi risultati mi salta all'occhio subito una cosa decisamente interessante: "Debaser. Forum di recensioni musicali. Chiunque può inviare la propria o commentare quelle esistenti".

Pensai: "Fiko!"

Non sapevo a cosa esattamente sarei andato incontro ma decisi di cliccare, ecco che mi si aprì una pagina che avrebbe cambiato il mio modo di "vedere" la musica, ampliato enormemente i miei orizzonti, insegnato qualcosa e perché no.. Un po' cambiato la vita.

Così feci il login e incominciai l'avventura che continua ancora oggi: il mio primo commento, la mia prima rece, l'impazienza di vederla publicata, la curiosità dei commenti, imparare che il "track by track" sta sui maroni a parecchi, che i Guns'n'Roses sono un gruppo di cacca per altrettanti.. E mille altre cose.

Debaser è come un colpo di fulmine, una seconda casa, un piccolo mondo magico e meraviglioso dove puoi condividere la tua passione con centinaia di persone, scambiare opinioni, dire la tua, farti amici, nemici, farti alias (o fake) per scassare le balls a qualcun altro e divertirti un po', dove puoi cimentarti come scrittore e imparare molte cose.

Ho amato subito questo sito, dal primo momento in cui ci ho messo piede, è il luogo virtuale in cui capito più spesso, dove mi piace stare, dove posso girovagare ore ed ore senza stancarmi, facendomi anche grosse e grasse risate leggendo le rece o i commenti più strambi oppure le diatribe più accese tra gli utenti.

Una cosa non dimentico: che dietro a tutto questo c'é la mano di qualcuno che si sbatte e non poco per questo bellissimo progetto, che da la possibilità a tutti noi (gratuitamente) di interagire in uno degli spazi più interessanti che si possano trovare sul web, quindi, quando si è a casa altrui, bisogna sempre usare doppiamente le buone maniere e mostrare rispetto, o almeno così mi è stato insegnato.

Sono ormai tre anni che ho scoperto questo piccolo, ma immenso spazio, e spero vivamente che l'avventura continui fino a quando avrò la forza e la lucidità di comporre frasi di senso compiuto su una tastiera.

Chiamatemi ruffiano se volete. Ma Debaser è davvero il Sito più Fiko dell'Internet e merita che qualcuno glielo dica in un editoriale.

Grazie, davvero.

Cornell , Il 21 agosto 2009 — DeRango: 0,00

BËL (00)
BRÜ (00)

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: