Sto caricando...

Se non ora, quando?

Ci sono molti modi per dare voce al proprio pensiero, per esprimere dissenso o approvazione verso qualcosa che non necessariamente deve essere dato per scontato.

Si può parlare con voce pacata, si può urlare, si può fare della sottile ironia, si può litigare; ma si può anche stare in silenzio, ad ascoltare, in un confronto creativo e costruttivo insieme ad altri che come te la pensano in quel modo. E si può semplicemente essere presenti, fisicamente e moralmente.

Questo in poche parole è quanto è accaduto ieri pomeriggio in molte delle più importanti piazze delle più grandi città d'Italia e d'Europa, sotto una pioggia fine ed insistente che ha concesso poca tregua inzuppando i vestiti in profondità ma che non ha smorzato gli animi pacatamente accesi delle Donne e dei loro amici e compagni che la pensano come loro.

E' stata una "festa educata", condivisa da migliaia di persone che a perdita d'occhio si snodavano come un enorme serpente multiforme e multicolore tra le vie principali del centro di Milano, nel mio caso, e contemporaneamente in altri centri altrettanto colorati di altri confini, tra bandiere, cartelli, slogan, sciarpe rigorosamente ma non necessariamente bianche, fiori ed ombrelli di tutte le grandezze.

E' stato tanto emozionante quanto importante esserci, sentire condiviso un pensiero così netto, preciso, sicuro eppure tanto semplice.

Non solo per i 50 anni di evoluzione (purtroppo non sempre) di Storia al Femminile ma anche per il pensiero più comune che non ha bisogno di essere frammentato attraverso le diverse vicissitudini storiche, cronologiche, geografiche o politiche, perché sempre lo stesso, sempre tale, e cioè il pensiero dell'uguale Diritto e della Dignità (della Donna) come persona, a prescindere da tutto.

Questo è stato il respiro comune di un enorme polmone fatto di gente di tutte le razze ed età, ceto ed estrazione sociale, livello culturale ed emotivo, durante quella che è stata una festa vera e propria a tutti gli effetti, in cui si è ascoltato, chiacchierato, riso, urlato, ballato, raccontato storie e raccolto pareri dalle sfumature più diverse ma tutte all'insegna dell'educazione e del buon senso...

Non ho mai visto una folla tanto educata.

Persone che, muovendosi con difficoltà tra i pochi sentieri concessi da quel muro di corpi stretti, chiedevano permesso scusandosi e sorridendo come se si conoscessero tutti: mamme, figlie, insegnanti, nonne, impiegate, dirigenti, casalinghe, teenagers, punkabbestia, tutte presenti perché ugualmente arrabbiate ma felici di essere lì accanto ai loro compagni, amici e parenti.

Per un attimo mi è sembrato di essere ad uno dei più importanti concerti della mia vita, tutti stretti pigiati davanti ad un palco, con la nota voglia di condividere un evento comune verso una passione comune. Ma mentre davanti al palco di un live in fondo in fondo si tende a prevaricare l'altro per avere il posto migliore, la visuale più ampia e catturare il suono più pulito, lì l'importante era evidentemente, semplicemente essere presenti, vicini, corpo compatto che facesse muro e numero, senza distinzione di posto e senza biglietto.

Aldilà di com'è andata e di come andrà, e di come la racconteranno e la stanno già raccontando, penso sia importante sapere com'è stato e perché, senza false storpiature, e raccontarlo a chi importasse ancora dibattere di buon senso, Costituzione e Diritti Civili.

Perché come diceva Qualcuno "La Libertà è partecipazione".

(immagine by fsk)
fosca , Il 14 febbraio 2011 — DeRango: 0,00


Ultimi Trenta commenti su DuecentoDodici

PanNZZOone1
Femministe che usano l'essere donna per fini politici :VERGOGNA ! credibilita' : ZERO . un partito che strumentalizza i Minori per fini Politici : VERGOGNA ! credibilita' ;ZERO.

gnagnera
un partito che pensa solo a proteggere il proprio padrone dagli innumerevoli crimini commessi, mandando a scatafascio l'Italia BRAVO credibilità MILLE! basta continuare a fare spot e i munis haben panzzzzzoni ci credono, complimenti!

PanNZZOone1
" mandando a scatafascio l'Italia " con la crisi che c'e e' gia tanto che alla mattina prendi il cappuccio e brioches pero' ti anticipo gli scenari , se cade il governo e nel caso vincesse la sinistra facciamo la fine della grecia al che il Nord non so se sara' tanto contento avendo un Pil al livello della germania e il sud del Burundi . rendiamoci conte della situazione globale non delle mutande e delle slip

miraggio2
anfox: tua mamma ti chiama è piena di merda fino alle orecchie e devi andarla a svuotare. Corri che le fanno male i capezzoli. panzzoone: <<< un partito che strumentalizza i Minori per fini Politici >>> lo fanno tutti da destra a sinistra, dalla rivoluzione francese in poi. Ma tu sei un mongoloide, probabilmente fai il pescivendolo o vendi fiori agli angoli delle strade, neppure sai di cosa sto parlando. eccoti il dolce, mi raccomando lecca pure il fondo che ' proprio buono oggi.

Zioo_miraggio
Chi lo ha fatto testa di cazzo ?

Zioo_miraggio
E vieni acccasa Deficiiiiente che hai fame

Carpanix
S4doll: «prima di berlusconi la politica italiana non era una puttanopoli, non c'erano troie fatte ministri». Mmm... magari sei troppo giovine e non puoi ricordare i radicali e la loro Ilona Staller, alias Cicciolina, regolarmente eletta (previa "intelligente" campagna elettorale da parte dei suddetti radicali) in Parlamento. Certo, non era ministro, ma la sede era la stessa: rappresentava (?) il popolo italiano sugli scranni più prestigiosi delle nostre istituzioni. Ah, poi ci ha provato anche Moana, degna collega di tanta pornostar. In quei casi non si parlava di mignotte che praticavano sotto la scrivania o nelle tavernette, ma di personaggi con un'immagine pubblica e apertamente dediti a una professione verso la quale non so quanti di voi, avessero una figlia o un figlio, avvierebbero la propria prole.

Carpanix
Mi sovviene una postilla: la prostituzione non è solo quella genitale! Provate a pensare alla figura di tale Capezzone e al suo salto ideologico (in effetti opportunista, più che idologico). Ma anche Ferrara e Della Vedova sono esempi interessanti di una fauna con princìpi morali abbondantemente putrefatti, e chissà quanti altri mi sfuggono. Poi c'è il Bossi, che era solito lanciare barili di sterco addosso all'attuale premier ed ora ne tesse le lodi ad ogni pie' sospinto. Sto citando "a braccio", senza stare a pensarci. La lista di coloro che praticano la prostituzione è infinita, e non credo sia preferibile questa particolare forma rispetto a quella genital-sessuale.

Zioo_miraggio
www.dirittoeminori.it ( leggiamoci anche su "cerca" accuse strumentalizzate) .

S4doll
Carpanix, ho già risposto sulla Staller, è una questione diametralmente opposta dato che Pannella la propose per pura provocazione. Leggiti tutti i commenti.

miraggio2
pannzzoone hai ragione non stavo parlando di minori ma di gente con meno potere ( minoranze). quello che dici è invece ancora più assurdo. adesso chiedere che una persona indagata per pedofilia si presenti in aula èvergognoso? siamo felici di apparirti vergognosi caro pannzzoone, ma visto che sei di vedute larghe non è che hai una figlia di 17 anni? Vorrei riempirla di sborra fino hai polmoni. Poi ti pago stai tranquillo. ( per la cronaca la frase è volutamente provocatoria, i pedofili non è che mi piacciano poi tanto più di pannzzoone)

Zioo_miraggio
Deficiiiente almeno sforzati di leggere tutttto . comunque cazzo sei troooooooppppppo rincoglionito solo per poter sprecare un secondo del mio tempo per risponderti

miraggio2
s4doll: e piantala diffusore di merda, tu dici << prima di berlusconi la politica italiana non era una puttanopoli, non c'erano troie fatte ministri, la corruzione c'è sempre stata ma sotto certi profili la sobrietà era imperativa>> che cazzo di sobrietà c'è nel provocare un paese proponendo una pornodiva. Non so quanti paesi hanno avuto una pornodiva deputata. Sobrissima cicciolina:http://blog.libero.it/rigitans/9522240.html .

miraggio2
panzone: infatti mi hai dedicato un fake e corri a rispondere appena ti chiamo in causa. Sei il re dei coglioni pannzzoone, senza di te miraggio sarebbe già morto da un pezzo. Avanti apri la bocca un altro stronzo è pronto per te. Aaaammm!

geenoo
Carpanix piccola ma doverosa precisazione: la Staller venne "eletta" dagli italiani. Oggi la legge elettorale, come ben sai, è cambiata e non permette di votare la persona (come fu per la Staller). Oggi per fare il ministro, deputato, consigliere eccetera devi passare dal Capo (di partito). Forse è per questo motivo che chi la fece la chiamò "porcellum". Quindi, carissimo, c'è una notevole differenza. Per non dire che quello fu un episodio isolato dei provocatori radicali, oggi invece un certo tipo di donne usano stare stabilmente ai vertici di un certo partito.

Carpanix
Geenoo: «Pannella la propose per pura provocazione» E perché LUI potesse togliersi lo sfizio ancor oggi NOI paghiamo il vitalizio (che fa pure rima) a una pornostar probabilmente ignorante come una scopa lessa e che non è neppure italiana. Grazie, a buon rendere. Che oggi sia anche peggio lo ammetto, ma non diciamo che allora erano rose e fiori, perché non è vero.

geenoo
Carpanix vabbè... ma si chiama(va) democrazia!

mariuccia
nonostante i commenti salaci, volgari e gli insulti, mi pare che questo editoriale abbia avuto un numero enorme di precisazioni e abbia acceso un nutrito dibattito. Che poi si sia andati "molto" fuori tema non è una novità, tutto va bene per parlare e sparlare di argomenti seri e importanti, che poi sulla carta così come sono espressi, diventano superficiali e aridi. E Fosca è brava a sostenere gli "assalti" di chi non la pensa come lei. E questo mi piace un sacco. Del resto una villanata in più o in meno non cambia una persona e tanto meno le sue idee..

PanNZZOone1
Mariuccia abbiamo capito che sei di Sinistra

Mike76
"la Staller venne eletta dagli italiani". Un motivo in più per meritarci uno come Berlusca.

mariuccia
Pannzone come sei salace e pronto!!!!! Ah ah ah

PanNZZOone1
Si vabbe' mariuccia di' qualcosa riguardo l'editoriale senza scrivere provocazioni inutili , che sarebbe piu' utile

ChatAddicted
Panzone, se ti limitassi ad aprire la bocca dopo avere letto veramente ciò che ti appresti velocemente a commentare manco fossi flash gordon, forse avresti visto che mariuccia ha commentato non so quanti commenti più in alto di te...così eh? Giusto per....

PanNZZOone1
Cosi giusto per per aprire bocca a venavera chat..... " abbiamo capito che sei di sinistra " e' la risposta al commento sopra della medesima che lancia provocazioni citando " villanate " , ma quali poi ?? " Mariuccia ha commentato non so quanti commenti " un altro solo oltre a quello , Chataddicted se devi intervenire la prox volta fallo con la testa non col culo

PanNZZOone1
vanvera ovviamente

ChatAddicted
Eppure non so, continuo a leggere da più parti che i tuoi commenti sono e restano al 99% cazzate... Così eh, sempre giusto per...

ChatAddicted
Poi considerando che oltretutto tu il culo lo usi per scrivere dato che di ciò che scrivi non si capisce una mazza, sempre al 99% per cui...Va a laurà, barbùùn che l'è uura!

PanNZZOone1
Cosi' giusto per ...continui a parlare a vanvera aggrappandoti agli " altri " senza motivare un azzo " cio' che scrivi non si capisce una mazza " non c'e piu' sordo di chi non vuol sentire ma la cosa strana e' che devo star qui' a rispondere al nulla . va' a da via i ciap che le' il to' meste' barbuun

fosca
fosca Divèrs
....suvvia fate i braviii......

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: