La lista d'ascolto



algol
algol |

BËL 04
BRÜ 00

tia: Urca questi chi diavolo sono? adesso gli batto un 5 alla manina!
G
G |
Comunicazione di servizio.
Ecco finalmente rivelato (con un'apposita D.A.P.) come fare a collegare gli ascolti alle opere o alle tracce.
Domande Assai Poste su Debaser
BËL 08
BRÜ 00

cofras: Caro G potrebbe illuminare la mia semplice mente sul modo di creare un'etichetta volendone provarci? La ringrazio.
superciuc: Eh???
sfascia carrozze: In realtà à mè sembra tutto chiarissimo:
semmai il vero (barba)trucco è comprendere cosa mai significhi il termine aqgganciare presente nel P.S. della DAP 18
Falloppio
Falloppio |
A forza di star chiusi in sala prove abbiamo fatto un video.
Il video fa cagare.
Il pezzo fa cagare.
Io sono bellissimo.
TROMBE DI FALLOPPIO - GIORNI IN GARAGE - "Gastone"

BËL 34
BRÜ 00

italianissimo: Nome del gruppo in italiano, canzone cantata in italiano, io approvo
macaco: Arrombados!
ZiOn: Chissà se Borja Valero conosce Felice Maniero. Scusate, la ascolto da ieri 😄
HOPELESS
HOPELESS |
(dead of june: dario parisini)

Listen to Post Contemporary Corporation - Apri la porticina e lasciami passare by MusicaDiUnCertoLivello in Post Contemporary Corporation playlist online for free on SoundCloud


Uniti resisteremo a questa ondata di esotismo a buon mercato
Insieme soddisferemo le nostre più invereconde inclinazioni tassidermiche
E solennemente ti prometto che fino alla fine la tua bocca sarà il mio water e il mio bidet
E poi ti giuro che l'ultimo bacio ce lo daremo all'ufficio distrettuale delle imposte indirette
BËL 05
BRÜ 00

s7
s7 |
Mi sta piacendo un sacco la libertà di debaser :D
BËL 07
BRÜ 00

SilasLang: Dovevi vedere 15/20 anni fa, che baccanali.
ZiOn: "Una sessualità espansa e sudaticcia".
macaco: Ma cellai il grinpass?
algol
algol |
Finisce al pronto soccorso per accumulo di gas nell'intestino: "Ho trattenuto un peto perché ero con il mio fidanzato". L'appello ai follower della cantante brasiliana - Il Fatto Quotidiano
BËL 14
BRÜ 00

Stanlio: come che diseva me sia Mery "Tromba de cueo sanità de corpo, jutime cueo se no son morto!" e gnente, meditè fioi meditè...
Dislocation: Un argomento poco profumato.
Flame: Pubblicità progresso: parità dei diritti, scorreggia libera.
È comunque ti accorgi di amare veramente la tua lei quando la senti scorreggiare e ci ridi su.
Dislocation
Dislocation |
Vedi il video
Dammi un po' di musica leggera che c'ho voglia di niente.
Anzi, leggerissima.

Al minuto 1'28" si intravde chiaramente, tra il pubblico, il vecchio @[Pinhead] , allora giovanissimo, che poga e disturba le ragazze davanti a lui, con miseri risultati, pare.

Ramones - Blitzkrieg Bop (Official Music Video)

BËL 23
BRÜ 00

Dislocation: Modifica all'ascolto: «Uh!». Vedi la vecchia versione l'ascolto di Dislocation: Dammi un po' di musica leggera che&he...
DaniP: C'ero, confermo, risultati miserrimi.
Almotasim : Finalmente ne hai azzeccata una!
NAB(m-l)
NAB(m-l) |
Cosa imparare dal conflitto russo-ucraino?

In questi giorni tra noi compagni ne sentiamo di cotte e di crude. Chi, spinto da superficiali motivazioni umanitarie, manda aiuti o appoggia in pieno la causa aggressiva, nazionalista e pro-NATO dell'Ucraina senza nemmeno rendersene conto e chi, sia esso stalinista confuso, rossobruno o complottaro, ritiene per davvero che gli interessi russi in quanto anti-imperialisti verso gli yankee siano promotori del progresso sociale e addiritura dell'antifascismo (ahahah). Il tutto si risolve in una visione manichea in cui la giusta critica all'indifferenza di stampo gramsciano si trasforma invece in un tifo da stadio, dove si parteggia per una parte o per l'altra come quando da bambini la maestra ti chiedeva se preferivi Atene o Sparta (io ho sempre tifato la seconda). La grande assente di ogni discorso su questa storia è la coscienza di classe del compagno di turno con cui si parla e in realtà anche la nostra. Inevitabilmente nel discutere del conflitto si mettono sul piatto le ragioni storiche e geopolitiche, nelle quali un compagno attento su questi temi può trovare che un paese in meno nell'orbita imperialista yankee sia comunque un punto in più, ma resta che la politica, quella vera viene lasciata fuori dalla porta. Un vero compagno di fronte ad eventi come questo dovrebbe sempre ricordarsi della lezione di Lenin, che mentre impartiva la neutralità proletaria nel conflitto tra nazioni della prima guerra mondiale, coglieva due piccioni con un fava facendo la rivoluzione proletaria nel suo stesso paese ancora in gran parte feudale.
Quindi la lezione è sempre la stessa e ha più di un secolo: PENSARE A NOI STESSI! E con questo non si intende raggiungere una consapevolezza individuale e sociale da buddhista, ma si intende pensare ai propri interessi come gli interessi della classe sociale di cui facciamo parte. Mentre perdiamo il nostro tempo a crederci gli statisti che possono ragionare di geopolitica (come se fossimo noi a decidere di qualcosa), sarebbe meglio drizzare le antenne e analizzare la situazione presente e le conseguenze che questi fatti possono avere nella nostra vita. I fatti certi per noi sono pochi: un esecutivo (Draghi and Co.) come sempre ormai calato dall'alto, che cerca in tutti i modi una solidità che sia ok per il sistema economico europeo e internazionale, rafforzando l'autorità dei capitalisti nostrani e delle lobbies, che mentre piangono miseria in tv e si fanno portavoce di chissà quali riforme tramite i loro burattini politici, in realtà si fregano le mani per l'assenza di reale conflitto sociale (no vax e no green pass sono solo l'altra faccia del conformismo) che gli scorsi anni hanno imposto e continueranno a imporsi grazie ai vari stati d'emergenza, ormai necessari quanto le richieste di fiducia.
Mentre ci impoveriscono ulteriormente sfruttandoci il doppio pensiamo bene che il primo vero nemico è il salario che non ci manda sotto i ponti (ancora per poco). PENSARE SOLO A
BËL 02
BRÜ 01

Stanlio
Ul teleguardò al butava fora i faci tuti istess
i parol tutt istess
tuti, da l’Italia, a l’America, in Russia e anca in Cina,
disan la stesa roba
cumpra chess chi cumpra chel là
cumpra da chi e cumpra da là…

.: Olmo Gabbiberti :.

Traduzione:
Il televisore mostrava le stesse facce
le parole tutte uguali
tutti, dall’Italia all’America, in Russia e anche in Cina,
dicevano la stessa cosa
compra questo compra quello
compra qua compra là.
Chaturanga: Due guerre mondiali sono cominciate per molto meno
Geo@Geo: Ma se ci fosse un po' più di cuore in questi discorsi? Politica, politicanti e politichese: stanno giocando a Risiko, già me li vedo al tavolo della guerra, TUTTI. La tristezza infinita sta nel fatto, almeno per me, che nessuno pensa veramente alla popolazione: si metteranno d'accordo, prima o poi, e ognuno raggiungerà i propri obiettivi. Siamo pedine in mano a gente che non gli frega niente del MONDO intero, ma i Maya l'avevano detto, pare... Non sono buonista, ma questa è la realtà, sanguinosa e priva di pietà.
Flo
Flo |
Ciao amici, scusate l'assenza: sono stata impegnata. Manuale dell’italiano facile da leggere e da capire - Franco Cesati Editore
BËL 20
BRÜ 00

Carlos: Da quello che dici deduco che non hai ancora celebrato le nozze in qualche grotta ipogea. Questo mi rattrista. Confidavo nella tua trasfigurazione divina in Signora dei morti, dopo aver sposato il Re degli Inferi. Sappi che non ti scrivo mai ma ti penso spesso. Sarà che mi riesce più facile parlarti vis à vis rispetto allo scrivere in quella diavoleria di whatsapp. Mi sembra limitante in qualche modo. Spero proprio che succederà ancora di vederci presto o tardi, magari al riparo da schizzi psicopatologici (non miei), come l'ultima volta.
tia: Apperò! Bravissima!
HOPELESS: Greetings from the River.
heartshapedbox
heartshapedbox |

BËL 07
BRÜ 00

RinaldiACHTUNG: Non la conoscevo sta cover, tra l'altro di un brano per per importante. Grazie heart
Hank Monk
Hank Monk |
IlConte
IlConte |
Franco Columbu: il Culturista Più Forte della Storia

Natale con il Dott. Franchino … una vita movimentata
Dedicato a @[sfascia carrozze], savansadir

BËL 06
BRÜ 00

ZiorPlus: Vero, non si finisce mai di imparare.
Stanlio: L'identico stesso fisico Columbu ed io più o meno abbiamo (lui più io meno) mi!
sfascia carrozze: Ricordo quando insegnai i primi rudimenti a Franchino facendogli fare sqvat accosciato prima con i Menhir singoli e poi man mano con i Dolmen!
IlConte
IlConte |
Black Label Society- Whiter Shade of pale

Me lo immagino Zakko anche fra 20/30 anni, vecchio barbone bianco suonarla ai nipoti … li, al piano con la famiglia attorno …

Zakko, Nobile Rocker, uno di noi (16)

BËL 05
BRÜ 00

sfascia carrozze: Bella versione.
Però quella degli #analcunt uscita solo su DemoTappo (che c'ho solo io) è molto più migliorissima.
Dislocation
Dislocation |
Sardegna Live: "Ho già fatto troppa galera, non volevo tornarci per morire là". Le parole di Mesina alle legali.
"Ho già fatto troppa galera, non volevo tornarci per morire là". Le parole di Mesina alle legali | News - SardegnaLive
BËL 03
BRÜ 00

IlConte: Sul banditismo Sardo ognuno può avere la propria opinione … certo conoscendone storia e contesti storico-sociali sarebbe “meglio”. Io non li conosco se non per racconti dei miei zii (che comunque, giustamente, non amano parlarne come degli inutili qualsiasi al bar). Come ogni cosa può aver preso, nel tempo ed in specifiche situazioni, strade davvero delinquenziali ed eccessive ma…

#orgosolorules
sempre e comunque
Mojoman: Personaggio discutibilissimo... ma come mai chi ha fatto reati di omicidio dopo 14 anni o anche meno e' fuori ( con i vari sconti ) mentre a un uomo che e' in galera da una vita e che ha persino collaborato con la giustizia...non si sconta mai nulla ?? Graziano e' un precedente scomodo .
sergio60: Oddio non è stato né è uno stinco di santo, ma diamine, ha ormai un età in cui la cosa più pericolosa che può fare è restare latitante... A me fa un po' pena, anche in presa visione di quanto accade in giro, c'è gente che sarebbe davvero pericolosa, guardate gli stalker, ma dopo 4 o 5 anni stanno fuori pure se hanno ucciso... È vecchio, dategli un sereno finale di percorso... Almeno quello...
Falloppio
Falloppio |
DeMeeting lungolago.
Io e @[tia]
BËL 27
BRÜ 00

Fratellone: Madò che gaglioffi!
G: Perbacco! Me l'ero persa! Che bellezza!
Falloppio@[musicanidi] oggi è in acido!!!! Ahahahah
puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini |
Black Sabbath - WICKED WORLD (Studio Recording/February 2017 ) FullHD Tutto bellissimo... poi inizia a cantare Ozzy. Il batterista (non so chi sia) dev'essere in un grado di felicità oltre il comprensibile.

BËL 10
BRÜ 00

puntiniCAZpuntiniBlack Sabbath - The Wizard (Rehearsal) Qui riesce a sbagliare anche la fisarmonica. Tutte le volte, sempre un errore diverso.
IlConte: Questa è l’ultima scena del film che mi sono permesso di recensire…
Magone tanto, tanto magone … peggio di Geezer
tia
tia |
LA PAROLA DI OGGI E':
Grammuffastronzolo
[gram-muf-fa -strón-zo-lo]
Grammatico pedante, da strapazzo
derivato di [grammuffa], alterazione scherzosa di [grammatica], composto con [stronzolo].
BËL 04
BRÜ 00

Dr.Adder: Ti sei dimenticato di mettere il turbante?
Flame: È la volta buona che mi faccio una cultura