La lista d'ascolto


Marco Orsi

Marco Orsi : A me piace Burzum -

| DeRango™: 9,18 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Facile da leggere


BËL (04)
BRÜ (00)

Galensorg: E non sei l'unico, amigo!
sfascia carrozze: A ogni Trve DeBaser piace Burzum. A partire dal tautologico @[turkish] ché né posside tutta la discogonia. Quindi: qual è la notizia?
Onirico: Ma se gli mandiamo una lettera anonima in cui sottointendiamo sottilmente che Salvini è un traditore del Sacro Satana, l'assassino di Odino e gli paghiamo un volo per l'Itaglia, secondo voi tra un raglio e l'altro ce lo accoltella?
sfascia carrozze: Ora lo chiamo.
sergio60: A me la gnocca... Poi li gusti so gusti eh...
sfascia carrozze: Ar sugo?
sergio60: Non farmi dire cose di cui potrei vergognarmene... 😏
sfascia carrozze: Si esprima, orsù. Siam tra huomini (ampiamente) militesenti e vaccinati.
sergio60: Ehm... Potrei, ma considerando le poche ragazze che frequentano il sito.... Non vorrei esser tacciato di misoginia, inoltre l essere preso per un maniaco non mi garba affatto, lasciamo le cose così... Sana goliardia e nulla più 😁
sfascia carrozze: Come vuole. DeBasio è un sito democraticamente comprensivo, si sà. Ora sc(i)endo in DeMiniera à DeBannarLa. UH!
Marco Orsi: "Filosofem" piace a molti perché si distanzia da canoni classici del genere. E' davvero ipnotico. Detto ciò, apprezzo anche i primi tre dischi del cojone, pur conscio che nel black meddddal è uscito molto di meglio.
sfascia carrozze: Guardi Le svelo una cosa inenarrevole: il @[turkish] avrebbe voluto fare una DePuntata de La Musica DeDentro con solo Burzum. Purtroppo per Lui la maGGioranza dei DeConduttori composita da quei due arcaici mufloni di @[G] e @[tam] non glielo acconsentirono. I Maramaldi!
turkish: Ormai Burzum per me è come un fratello
G: #nopasaran
Flame

Flame : L'Internazionale (Live 1975)

| DeRango™: 11,35 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (05)
BRÜ (00)

Dislocation: Oh, ma potrò fermarmi a bloccare un'esile lacrimuccia?
ErosGiannini: Tratteniamole per il peggio che verra'.