Negazione
Lo Spirito Continua

()

Voto:

"Lo spirito continua, continua lo spirito, lo spirito continua... Dietro lamenti melodiosi risuona la voce di un vecchio a raccontare il senso di una vita... Collezione di attimi, per le sensazioni più belle, collezione di attimi per le sensazioni più belle! Ma lo spirito continuaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!"

L'urlo di Zazzo è mostruosamente coinvolgente. Provate ad ascoltare questa canzone e ditemi se non vi viene voglia di urlare anche a voi. Provate! E' inutile, nella storia della musica italiana questi quattro ragazzi hanno lasciato un segno che nessuno riuscirà ad emulare. Il loro hardcore - e questo disco è hardcore e basta - si basa sulla batteria veloce, riff di chitarra spiazzanti e soprattutto sulla voce di Zazzo, una voce che sa essere nevrotica, assillante, isterica, incazzosa, allucinante ma anche dolce, profonda e... non so come dirlo... piena di spirito, appunto.
Questo è il mio disco preferito del gruppo, e qui sono raggruppate alcune tra le più belle canzoni che hanno avuto la forza di scrivere... dritto contro un muro, la bellissima straight&rebel, niente (che è una punk-poesia), lo spirito continua, ecc... Ma la mia preferita è dritto contro un muro... "io sto andando dritto, dritto contro un muro, sto sbattendo la mia testa contro un muro, ma è meglio che riempirla de meeeeeeeerdaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!" Geniale, non c'è che dire.

Questo disco è stato la colonna sonora della mia vita negli ultimi tre mesi, da quando sono finalmente riuscito a rintracciarlo... Ho voglia di urlare, di gridarvi in faccia che non mi ucciderete mai, il mio spirito continua, il mio cuore non tacerà se il mio corpo viene distrutto. Potete vivere tranquilli, voi che siete già morti dentro... Dentro di me non si spegnerà mai la voglia di fare, di manifestare, di occupare, di lottare, di continuare sulla mia linea dritta, che scorre attraverso il nero mentre attraverso città mute come un fantasma della trasgressione... Grazie, negazione!!!!!!!

Questa DeRecensione di Lo Spirito Continua è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/negazione/lo-spirito-continua/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Venti)

HenryChinaski
Opera: | Recensione: |
Davvero un disco immenso. Recensione sentita e coinvolgente, ma poco esauriente. Inoltre trovo riduttivo definire i negazione un mero gruppo di "puro hardcore". Trovo che la musica dei negazione sia infinitamente più poetica, insofferente e sofferta rispetto alla media delle band hardcore (odierne e non). Comunque, le mie due canzoni preferite del gruppo sono "tutti pazzi" e "incubo di morte".
BËL (00)
BRÜ (00)

Useless
Opera: | Recensione: |
Scusate, la recensione è mia, ho sbagliato a scrivere il nome... Bè, è vero che la loro musica ha "qualcosa" di particolare, ma a differenza della maggior parte dei loro album, questo è il più hardcore, zazzo non fa altro che urlare, le uniche occasioni in cui si sente la sua voce pura sono le intro e le outro, come "no time to stop, no time to cry"
BËL (00)
BRÜ (00)

ajejebrazorf
Opera: | Recensione: |
io dei negazione ho sentito solo una canzone, non ricordo il titolo ma nel finale cantava qualcosa come "quanto vi odio,quanto vi odio", invece ho i Raw Power.Come sono al confronto?La recensione anche io la trovo sentita e coinvolgente, ma un po' stringata...
BËL (00)
BRÜ (00)

ajejebrazorf
Opera: | Recensione: |
ho perso ill filo un attimo...sai che canzone è?
BËL (00)
BRÜ (00)

janis
Opera: | Recensione: |
Anonimo
Opera: | Recensione: |
Mitico, finalmente una recensione dei Negazione, finalmente qualcosa di hc su debaser !!!
Se loro ti piaciono così tanto ti posso consigliare i No Choice, gruppo hc di Bolzano un attimo più attuale (anche se si sono sciolti l'anno scorso), testi in italiano e sound old-school. Se sei interessato posso darti un contatto per i cd.
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
dimenticavo i voti
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
"Troppo corta una vita per dimostrare Quanto Vi Odio,Quanto Vi Odio".
La canzone è Ancora Qui,la trovi (cosi' tutti gli altri pezzi) al sito www.negazione.com.
Tra i più grandi di tutti i tempi.
BËL (00)
BRÜ (00)

poison.mind
Opera: | Recensione: |
album bellissimo!
BËL (00)
BRÜ (00)

sofficino
Opera: | Recensione: |
leggende del hardcore stradaiolo
BËL (00)
BRÜ (00)

pretazzo
Opera: | Recensione: |
"questo disco è hardcore e basta" <<< per me e' metal
BËL (00)
BRÜ (00)

ubik
Opera: | Recensione: |
imprescindibile 'la vittoria della sconfitta' forse avresti dovuto citare anche quella.
un capolavoro in effetti.
BËL (00)
BRÜ (00)

peggiopunx
Opera: | Recensione: |
per me è hc e basta..
BËL (00)
BRÜ (00)

SeventhKing
Opera: | Recensione: |
OGGI HO SCELTO LA SCONFITTA.
BËL (00)
BRÜ (01)

SeventhKing
Opera: | Recensione: |
voto anche il disco, và.
BËL (00)
BRÜ (00)

JURIX
Opera: | Recensione: |
LA BAND ITALIANA PIù "VERA" DI SEMPRE. OGGI CO RESTA LA LORO MUSICA, I TEMPI SONO TROPPO CAMBIATI E NOI...PROBABILMENTE...SIAMO TUTTI CONDANNATI AMORTE NEL NOSTRO QUIETO VIVERE...
BËL (00)
BRÜ (00)

Rorix
Opera: | Recensione: |
Cattivissimo, incazzato, isterico: signori, QUESTO E' PUNK
BËL (00)
BRÜ (00)

teenagelobotomy
teenagelobotomy Divèrs
Opera: | Recensione: |
Stratosferico
BËL (01)
BRÜ (00)

proggen_ait94
Opera: | Recensione: |
Col cazzo che questo è hardcore e basta. Questo non è hardcore e basta. Va oltre, cazzo. oltre
BËL (00)
BRÜ (00)

Don_Pollo
Don_Pollo Divèrs
Opera: | Recensione: |
A distanza di 26 anni, anche se non sembra, lo spirito tutt'ora continua.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: