Peter Punk
Ruggine?

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Ruggine? è il secondo album dei Peter Punk, pubblicato nel 2002.

Si dice che spesso la seconda opera di un artista è sempre uno scoglio, ed i Peter, qui confermano questa tesi. L'album, infatti, mostra un miglioramento tecnico, con testi più curati e riff immediati, ma è forse un po' ripetitivo rispetto al precedente. Anche quest'album, come il precedente, presenta un lotto sostanzioso di songs: ben sedici, spesso pezzi brevi di uno o due minuti e dispari. Le tematiche toccate in questa playlist sono la musica italiana (S. Remo?), le tematiche sociali (Senza tetto, Senza cuore, Nero su Bianco), la religione (Nuova vocazione) ed altre. Manca, però, quel “pezzo che ti si stampa in testa” capace di trascinare un album nelle vette dei dischi piacevoli, anche se l'energia non manca: da qui, comunque, il voto basso della recensione.

Fortunatamente, i Peter sapranno rifarsi dopo poco, con il successivo “XI”.

Questa DeRecensione di Ruggine? è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/peter-punk/ruggine/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Quattro)

proggen_ait94
Opera: | Recensione: |
nulla da aggiungere

Kiodo
Opera: | Recensione: |
Apro il deBaser per la prima volta da settimane ed eccola lí, la tua prima recensione:un disco dei Peter Punk! La mia, nemmeno troppo tempo fa, uno degli omini verdi. Sarà il vino, ma non credo alle coincidenze. Di buono c'è che hai il dono della sintesi, per il resto benvenuto e preparati ad essere preso a sputi e male parole.

Farnaby: Essere maltrattati sul DeBasio è prerogativa (sostanzialmente) di chi:
1 - Scrive una recensione (o qualsiasi altra cosa) di merda;
2 - Provoca, così, a cazzo di cane;
3 - Reagisce scompostamente al giudizio critico che questo spazio impone.
Ricordo la diatriba che seguì la tua recensione sui Blink 182 e direi che rientriamo nel punto 3. :-)
Quindi non spaventare il ragazzo che scrive bene e quantomeno ha il dono della sintesi (peculiarità molto amata in queste pagine).
P.S. Anche tu scrivi bene.
Kiodo: @[Farnaby] Lungi da me voler spaventare qualcuno, figuriamoci un nuovo amico che ha la personalità per esordire recensendo due dischi dei Peter Punk, per di più (non é sarcasmo) attraverso una sintesi che ammiro ed invidio. Semplicemente volevo metterlo al corrente che quí si trovano decine e più di ottimi scritti su opere considerate trascurabili dai più e per questo motivo stroncate senza pietà. Riguardo a come scrivo, grazie per i complimenti, fanno piacere, anche se continuo a rimanere perplesso sul motivo per il quale sul deBaser si giudichi molto più spesso la forma che il contenuto. Riguardo la mia recensione sui blink-182, é ancora lì. E come allora, rimango convinto che la diatriba non fu innescata dal sottoscritto. Scùrdámmece 'o passát'
JOHNDOE: mica solo sul debaser
anche nella vita spesso la forma prevale sul contenuto
una cosa giusta detta male ha meno valore di una cosa sbagliata detta bene
Farnaby: Vero...poi è normale che se lo scritto è veramente buono la forma si nota meno.
Kiodo...spesso i DeBaseriani preferirebbero vedere sul sito recensioni di dischi (o films o libri o...) non trascurabili...altrimenti sembra (dico sembra) una perdita di tempo di chi scrive e anche di chi legge.
raskolnikov86: ciao, grazie del welcome...ma io qui sopra ci sto da dieci anni, solo che ho cambiato nickname (prima era "alan clark") a presto ;))
Farnaby: E quindi non ti spaventa più nulla...che ti ho protetto a fare… :-) :-)
raskolnikov86: ahahaah...ma no, ti ringrazio ugualmente per la premura.... ;))))
Farnaby: Non c'è di che :-)
raskolnikov86: :-)))
Farnaby
Opera: | Recensione: |
Che dire...si parla di flower-punk (così viene chiamato il filone) italiano da ormai un trentennio.
Qualche cosuccia buona (per me) l' ha regalata...poca...e non i soggetti in questione.


lector
Opera: | Recensione: |
Li trovo simpatici....

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: