Seth MacFarlane
I Griffin

()

Voto:

- Il mondo è pieno di stronzi -

Un obeso, ottuso e incompetente operaio che presenta un lieve ritardo mentale, nemico di un pollo parlante gigante che gli ha regalato un buono scaduto per comprare un pollo arrosto e che da quel giorno affronta in combattimenti all'ultimo sangue.

Una casalinga seducente, insegnante di pianoforte ed esperta di wrestling.

Un ragazzino grasso, apatico, inetto, asociale e superdotato, terrorizzato da una scimmia cattiva che vive nel suo armadio.

Una classica adolescente poco attraente, oppressa da vari complessi oltre che dai suoi
coetanei e dalla sua famiglia.

Un geniale bambino diabolico con l'ambizione di dominare il mondo, istinti omicidi nei confronti della madre e un'ambigua identità sessuale.

Infine un cane parlante, democratico e dai buoni principi, colto, raffinato e alcolizzato.

Questi sono i Griffin.

Il mondo è pieno di stronzi, si sa. Il mondo è un enorme stronzo rotondo, uno di quelli che, quando ti alzi dalla tazza, guardi da capo a coda con orgoglio e amore paterno.

Gli Stati Uniti D'America sono la più grande fabbrica di stronzate della terra.

I Griffin sono il prototipo di operai dell'industria deiezionaria americana, sono la dissacrante famiglia, rappresentativa della tipica "American way of life" e protagonisti delle vicende demenziali e irriverenti che conosciamo tutti.

La serie è incentrata sullo sviluppo dei personaggi, sulla vena umoristico-demenziale e sugli svariati flashback che esplicano i comportamenti dei personaggi ("come quella volta che").
Questi sono il rifiuto sociale americano, tutti umanamente disumani, volgari e spesso pesanti.

Tutte le scene "spinte" per il pubblico medio, nascondono una verità assurda, che invita lo spettatore a cogliere ciò che l'uomo è nelle sue espressioni più estreme. Una scatenata manifestazione dell'essenza umana, quella più aggressiva, incosciente e incredibilmente stupida, la parte demente dell'uomo, il lato artisticamente pazzo di ognuno di noi.

I Griffin sanno come sfruttare a pieno questo lato e ci vivono da ben 15 stagioni, senza mai scadere, essere scontati o banali, ma soprattutto rimanendo sempre i più grandi pezzi di merda.

Questa DeRecensione di I Griffin è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/seth-macfarlane/i-griffin/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti anonimi. Quindi Accedi!


Commenti (TrentaDue)

madcat
Opera: | Recensione: |
Sempre piaciuti molto, rece buona
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Grazie gatto
NoSnitch
Opera: | Recensione: |
io sono ancora in attesa de "la passione di cristo 2"
BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Ahahahah
proggen_ait94
Opera: | Recensione: |
il penultimo paragrafo mi ha fatto sorridere
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Sarebbe un bene?
Divodark
Opera: | Recensione: |
La mia serie animata preferita, altro che Simpsons (affezionato si ma invecchiati malissimo). Fondamentalmente tutto quello che fa MacFarlane mi piace (pure lo spin-off The Cleveland Show che non ha avuto troppo successo). Adesso si attende The Orville.
BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Non sapevo dell'esistenza di questa nuova serie. Certo che ha preso più di qualcosina da Groeing.
adrmb: Ma invecchiati malissimo esattamente dove?
seagullinthesky
Opera: | Recensione: |
Partiti benissimo, continuati forse ancora meglio, i flashback ("come quella volta che...") sono una delle poche cose che mi fanno ridere di gusto in campo serie TV (si, i cartoni fichi li chiamo così). Parecchie spanne sopra ai Simpsons (le ultime stagioni non si possono vedere) ma qualche spanna sotto a quel popo di roba che è il non plus ultra di sta merda, South Park STAGIONE N° 21 PREMIERE 13 SETEMBRE NIGGAS POI NON DITE CHE NON VE LO AVEVO DETTO.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

adrmb: Superiori ai Gialli delle prime stagioni anche no dai
hjhhjij: Mi auto-cito da qui sotto " I Simpson li sotterrano malissimo, si, con tutto che sono 15 anni che fanno schifo, per me con quelle prime 10 (facciamo 13 dai) stagioni camperanno di rendita in eterno e con pieno merito" Perché "Family Guy" i Simpson di quei primi 10 anni non li hanno mai visti nemmeno con il telescopio della NASA.
Chainsaw
Opera: | Recensione: |
Loro sono una serie di gag una dopo l'altra, dopo un poco questo modo di fare mi stufa davvero molto. Ma in effetti Seth MacFarlane è proprio questo, una macchina da gag, con tutti i suoi pregi e limiti, e se a volte è irritante altre volte gli riesce davvero bene. Ho visto di recente Ted 2 e pensavo che sono quasi vent'anni che quell'uomo va avanti a partorire puttanate a ciclo continuo. Essere suoi compagni di scuola dev'essere stato grandioso.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo
Opera: | Recensione: |
Chi non vorrebbe campare partendo puttanate?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

ALFAMA: tu sei milionario ?
ALFAMA: scherzo
ALFAMA: ci piacerebbe
DottZudo
Opera: | Recensione: |
Partorendo*
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius
Opera: | Recensione: |
Sopravvalutati. Tutto sommato noiosi con qualche guizzo. A volte scialbi proprio che non fanno ridere. South Park immensamente superiore.
BËL ( 03 )
BRÜ ( 01 )

hjhhjij: Alla fin fine, tutto sommato, hai ragione... Ma le stagioni 1-8 a volte avevano un loro perché, però si, hai ragione dai.
ALFAMA
Opera: | Recensione: |
Sono simpatici. Solo il cane che parla ,esce con ragazze e poi scodinzola per una pallina è geniale
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

kloo
Opera: | Recensione: |
Uno che crea la scena del ginocchio deve solo moride malissimo! Sono dell'opinione tra chainsaw e Rinaldo. I Simpson avranno pure perso tantissimo ma rappresenta molto meglio la famiglia americana, le assurdità hanno un fil rouge Molio profondo, i Griffin reggono di assurdità quasi fine a se stesse, tanto che mi annoiato e non lo seguo. Ma opinioni...
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

RinaldiACHTUNG
Opera: | Recensione: |
Scusa Chris non posso venire, devo andare al corso di pazzia

Come va il nostro paziente? Male , crede ancora di frequentare un corso
BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Ahahah
DottZudo: - Queste supposte ci sono anche in altri gusti?
- Peter, mi stai dicendo che le mangi?
- No, me le infilo su per il sedere!! Ma certo che le mangio!
RinaldiACHTUNG: Bellissimi. Lois ricordi quella collana che ti piaceva tanto? Ho comprato un cavallo
DottZudo: ; )
musicanidi
Opera: | Recensione: |
Sedotto e abbandonato, di te però mi sono innamorato!
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Ahahah, di me?
musicanidi: Yesssss
DottZudo: Onorato
blues4theredsun
Opera: | Recensione: |
Peter Griffin eroe. Vogliamo poi parlare del grandissimo doppiaggio di Mino Caprio?
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

madcat: Non c'è comunque paragone con la lingua e le voci originali, su netflix li vedo con i sottotitoli in italiano, davvero non c'è paragone a mio avviso, e in generale faccio personalmente oramai fatica a vedere qualsiasi cosa doppiata in italiano, quando posso vado sempre in lingua originale con sottotitoli
nes: i simpson in italiano sono meglio, south park identico. quando south park aveva le vocidifferenti da quelle originali ed era in parte censurato secondo me era pure migliore. adoravo la vecchia voce di Cartman in netto contrasto con quello che diceva.
Per i film invece sì, se ti abiuti ai sottotitoli il doppiaggio diventa un ostacolo enorme. ma siamo fortunati: mi è capitato di vedere (iniziare a vedere e cestinare) roba doppiata dagli americani (the raid 2... ci ho messo 2 settimane a trovarlo in originale all'epoca, tutte versioni mmerighane mi capitavano) e, cristo, se il doppiaggio italiano è uno schifo, vedere un film straniero doppiato dagli americani fa venir vogli di infilarti le matite negli occhi, nelle orecchie, e di infilare poi la testa in una lavatrice mentre centrifuga.
madcat: sui simpson non saprei, non penso di averli mai visti in originale, south park per quanto mi riguarda stesso discorso dei griffin, non c'è paragone. Concordo in pieno sulla roba doppiata dagli americani
hjhhjij: "Non c'è comunque paragone con la lingua e le voci originali" Non sono d'accordo. A livello di voce e recitazione i nostri doppiatori sono spanne sopra. A livello di adattamento dialoghi eh be, è un altro paio di maniche mi sa. Ma a parte questo il doppiaggio italiano a livello di voci e di attori ha reso migliori Simpson (soprattutto), South Park, Family Guy e Futurama, ma tranquillamente proprio. Poi ci sono attori di cinema doppiati benissimo e film doppiati benissimo (una volta di più, vabè) però su quello in generale posso concordare con nes, anche se continuo a guardare film in originale e doppiati senza problemi e senza particolari soluzioni di continuità, a parte qualche caso specifico ("Taxi Driver" non posso più vederlo doppiato, non je la fo).
madcat: " il doppiaggio italiano a livello di voci e di attori ha reso migliori Simpson (soprattutto), South Park, Family Guy e Futurama" non saprei su Futurama (praticamente mai visto) e sui Simpson che in originale, come dicevo sopra, non l'ho mai visto, ma su South Park e Family Guy dissento in pieno, ripeto, non c'è proprio paragone, lingua originale e basta, per quanto mi riguarda, non riesco nemmeno a godermeli, doppiati in italiano, ormai
hjhhjij: Perché ? Perché ti piace più la parlata americana ? Per il gioco sugli accenti e Stewie che parla british ? Lo posso capire, piace anche a me, son gusti. Perché i dialoghi son quelli originali e rendono il senso delle puntate ? Ovviamente sono d'accordo. Perché son migliori le voci ? Perché secondo te McFarlane è un attore migliore di Mino Caprio ? (Uno che recitava a teatro con Lionello come maestro, e non faceva cazzatine comiche eh) Sa recitare e usare la voce meglio di Caprio ? In questo caso dai, non bestemmiamo, il "non c'è proprio paragone" è solo a favore di Caprio, ma di brutto. Non ho preferenze complessive ne per l'originale ne per il doppiato, li vedrei in originale perché "Family Guy" con l'adattamento dialoghi perde parecchio, ma a parte questo ci sono aspetti sul quale il doppiaggio italiano sotterra l'originale.
hjhhjij: E poi, doppiaggio o non doppiaggio guarda, secondo me McFarlane è una mezza pippa che ha azzeccato 4-5 stagioni venute bene con satira bella tosta e due bei personaggi (Brian e Stewie) per il resto vale pochissimo e da troppo tempo mi ha stancato sinceramente. I Simpson li sotterrano malissimo, si, con tutto che sono 15 anni che fanno schifo, per me con quelle prime 10 (facciamo 13 dai) stagioni camperanno di rendita in eterno e con pieno merito. Le prime 4 stagioni di "Futurama" si mangiano FG pure bendate e South Park non ne parliamo proprio, loro nemmeno hanno avuto il calo qualitativo.
madcat: Non so nemmeno chi siano i doppiatori italiani e di questioni tecniche di voci non saprei cosa dirti. Il mio 'non c'è paragone' è una valutazione d'insieme, ho visto gli episodi in lingua originale, poi ho provato a passare al doppiaggio italiano e perdeva tantissimo, nell'insieme dico, perde tantissimo
hjhhjij: Si ma secondo me il tuo è più un discorso di dialogo e di traduzione, che è sacrosanto. Se è un discorso complessivo capisco. Poi non è che tutti i doppiatori italiani siano meglio di quelli originali eh per carità ma solo a livello di voce e recitazione non ci credo che potresti affermare che perde tantissimo, anzi. Io difendo la versione italiana solo da quel punto di vista eh. Perché noi abbiamo Caprio (daje su, è anche la voce di Arthur Weasley, personaggio che nei film di Potter esiste solo grazie a Caprio :D) loro McFarlane (che è una pippa) e Mila Kunis che, lo sappiamo bene, come attrice è terra-terra.
hjhhjij: Lo stesso per i Simpson, dove uno come Accolla ha riplasmato a modo suo Homer tanto quanto ha fatto Castellaneta in America, che è bravissimo eh, però Accolla è stato un genio, con Homer.
madcat: Recitazione non so, come ti dicevo non sono stato lì ad analizzare punto per punto, perché si, il mio è un discorso complessivo, sul tipo di voci in se, continuo a dire che secondo me non c'è paragone, ancora, è un discorso complessivo (a parte Stewie che parla British che è impagabile e lì siamo d'accordo), di come 'suonano' quelle voci con quei personaggi (penso anche a Cartman, a Butters ad esempio) che in italiano, nel complesso perdono molto.
hjhhjij: Ma il tipo di voci in se e come rende la voce su un personaggio è anche legato alla recitazione e all'interpretazione che danno i vari doppiatori, e tra Caprio e McFarlane c'è un abisso a favore del primo, mentre magari McFarlane regge meglio con Stewie e Brian comunque ben doppiati anche in italiano. C'è molto più colore nella recitazione e nelle sfumature vocali in italiano. Poi certo ci mettiamo anche i gusti nostri eh, ad esempio, la parlata e i vari slang americani io li reggo sempre meno, cerco britannici ovunque :D
madcat: Ti ripeto, recitazione non saprei dirti, sulle sfumature vocali nemmeno, io faccio un discorso di effetto generale, che ripeto, per me è nettamente migliore in originale (a parte il fatto che oramai mi da fastidio proprio i sentire appiccicata una voce diversa, lo sento falso, posticcio, innaturale, non so come meglio esprimermi)
madcat: Sono insomma dell'idea che un po' qualunque cosa andrebbe vista esclusivamente in lingua originale, ma lì sono estremista io, lo riconosco
blues4theredsun: Al 90% dei casi anche io preferisco la lingua originale, perché è il film/cartone/cheneso come deve essere visto, però in questo paese di santi, navigatori e grandi doppiatori a volte il doppiaggio italiano rende ancora di più.... esempio banale ma esplicativo quello di Full Metal Jacket.
nes: mai visto fmj in originale ma mi incuriosisci, l'unico film doppiato che ho preferito alla versione originale è death proof, e pensavo fosse la solita eccezione che conferma la regola. la prossima volta che lo rivedrò cercherò di ricordarmi della cosa e proverò a vederlo con i sottotitoli.
c'è però da dire che l'ho visto così tante volte in italiano che è molto probabile che a priori la versione originale mi suoni "strana" e "sbagliata".
blues4theredsun: Semplicemente il doppiaggio italiano del Srg Hartman gli mangia in testa all originale per me. Dopo come dici tu sarà l abitudine. Non vorrei dire cazzate stellari ma mi pare che Stanley Kubrick in persona lodò il doppiaggio italiano del suo film...
teenagelobotomy: Simpson stra-meglio in italiano; Futurama meglio in italiano per quasi tutti i personaggi (l'unica che preferisco in originale è Leela, per merito di Katey Segal, non per demerito della controparte italiana); Griffin doppiati benissimo a livello di voce, ma meglio in originale quasi per tutti, specie per Lois (l'adattamento un altro discorso); South Park primo doppiaggio è inascoltabile, molto meglio il secondo doppiaggio, che rende benissimo personaggi come Stan e Kyle, e non male Cartman, ma non c'è proprio paragone con l'originale, Parker e Stone immensi. e comunque, più che per le altre, perdersi i giochi di parole originali è un crimine South Park: Aspergers (Assburgers) South Park " Ass Burger"
madcat: AH AH AH! Asspergers Assburgers è qualcosa di fantastatico, tra l'altro faceva parte di quella storia doppia memorabile, quella di Stan che vede dovunque merda, con la radio a svegliarlo che scureggia, piangevo dalle risate, quando l'ho visto la prima volta
madcat: almeno mi pare fosse quella
teenagelobotomy: era quello il doppio episodio sì, con Randy in crisi di mezz'età Randy Marsh, Steamy Ray Vaughn - Live At Glastonbury XD
madcat: Uh, è vero, c'è anche il mio amato Randy in crisi!
Zardorin
Opera: | Recensione: |
La tua recensione mi ha fatto schiattare dal ridere XD. Comunque ho sempre preferito la comicita' dei Simpson a quella esplicita dei Griffin.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Grazie amigo
hjhhjij
Opera: | Recensione: |
Per farla breve: una volta mi piacevano di più. Ad oggi, figo lo Stewie malvagissimo degli esordi, buone le stagioni soprattutto dalla 3 alla 8-9 e poi li lascio pure li dove sono. Stewie e Brian grandi personaggi, ma solo loro. Peter ha rotto il cazzo. non mi fa più ridere da ere geologiche.
BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Stewie di sicuro il mio preferito. La testa a forma di pallone da Rugby, la sua genialità e il suo progetto di conquistare il mondo eliminando la madre che lo ostacola.
Anche Brian è un bel personaggio. A me più di tutti ha stancato Chris, non lo posso proprio vedere
nes
nes
Opera: | Recensione: |
qualcunoha per caso spiegato il perchè peter griffin sia disegnato con due coglioni al posto del mento? me lo chiedo dalla prima volta che li ho visti.
BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Ahahahah, una delle domande esistenziali dell'uomo
odradek: @[nes] Non li guardo, forse ho una vaga idea del disegno, ma la logica non lascia molte alternative. Trattasi di testa di cazzo.
nes: ma chi? il personaggio o il pubblico? io l'ho sempre visto come uno sfottò nei confronti di chi guarda.
odradek: Come in premessa: non conosco il coso, il cartone, applicavo la semplice, gretta, cartesiana logica da bar. Leggendo il tuo commento era talmente ovvia la risposta che ho dovuto darla. Per sottili interpretazioni sociologiche son sguarnito. I'm sorry.
nes
nes
Opera: | Recensione: |
volevo aggiungere la menzione "cartuns" che è l'unico gruppo che ho aperto. e scopro che posso aggiungere tutte le menzioni dei gruppi di cui faccio parte, tranne che quella dell'unico che ho aperto io.... @[G] come mai?
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Grazie scimmietta
macaco: Pure a me succede, ma non m´ha degnato di risposta, aspettiamo...
DottZudo: Grazie anche a te, amico primate
little horn 2.0
Opera: | Recensione: |
IO NON MI CHIAMO ADAM WE. OPPURE SI? CHI SONO? CHE NUMERO HA FATTO? NON MI CHIAMI MAI PIÙ. GLIELE HO CANTATE. NESSUNO DEVE PRENDERSI GIOCO DI ADAM WE
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: : ))
hjhhjij: Ah già. il grande Adam West, in un'altra grande interpretazione comica.
Sotanaht
Opera: | Recensione: |
La mia serie animata (occidentale) preferita da sempre, molto più dei Simpson.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

teenagelobotomy
teenagelobotomy Divèrs
Opera: | Recensione: |
alcune cose belle (Stewie e Brian, Quagmire, la Lois originale, come prendono per il culo Joe, i tormentoni storici come il ginocchio, la battaglia Peter-Pollo, la scimmia cattiva), altre decisamente mediocri che si dimenticano subito, altre brutte (che vorrebbero essere dissacranti e politicamente scorrette ma finiscono perlopiù nel cattivo gusto e basta). McFarlane è il solito dem scassacazzo, e la sua satira politica a senso unico è irritante. come autore è limitatissimo, difatti tutto il resto che ha fatto (American dad, Cleveland show, Bordertown col compagno di mediocrità Hantermann) va dal brutto all'inguardabile. in generale, lontani anni luce dalla classe e dalla genialità dei Simpson degli anni d'oro. lo stesso con la bellezza delle prime di Futurama. chiaramente, nemmeno da porsi il confronto con South Park, che rimane la vera creatura satirica di riferimento

BËL ( 03 )
BRÜ ( 00 )

Davik
Opera: | Recensione: |
Mah...se i simpson (e in piccola parte futurama), pur non amandoli alla follia, li ho sempre apprezzati e quando capita non ho difficoltà a guardare per l'ennesima volta le puntate che mediaset ritrasmette da più 20 anni e che ormai conosco a memoria, questi e quell'altra serie non mi hanno mai detto più di tanto. Ho provato a rivederli per caso di recente...ma dopo 10 minuti o cambiavo canale o spegnevo il televisore.
BËL ( 02 )
BRÜ ( 00 )

Belghazi
Opera: | Recensione: |
South Park è in assoluto il migliore. Attualmente mi piace un sacco pure Bojack Horseman
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo
Opera: | Recensione: |
Mai sentito sto Bojack
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

relminer
Opera: | Recensione: |
Una delle mie serie preferite.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: For me too
DottZudo: Oo
DottZudo: Ooooo
DottZudo: Oooooooooooooooooooooooooooooooo
DottZudo
Opera: | Recensione: |
DottZudo
Opera: | Recensione: |
DottZudo
Opera: | Recensione: |
DottZudo
Opera: | Recensione: |
Ooooo
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

GinoRamone
Opera: | Recensione: |
Da vedere rigorosamente in lingua originale, il doppiaggio italiano ne dimezza il valore.
Vedere ad esempio la scena di Peter che balla con l'aragosta su Rock Lobster dei B52's cantanto "Iraq lobster" che in italiano è stata tradotta alla lettera "Aragosta dell'Iraq" perdendo il doppio senso

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo
Opera: | Recensione: |
Beh, secondo me dipende. È vero che spesso la traduzione all'italiano perde significato, però è vero anche che molti doppiatori italiani (Tonino Accolla e Mino Caprio, per citare i più grandi in questo campo) non possono essere minimamente paragonati a colleghi inglesi o americani.
Il doppiaggio italiano può far perdere o far prendere valore a seconda dei casi.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

n3o
n3o
Opera: | Recensione: |
Daih
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

DottZudo: Non mi copiare

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: