Athlete
Vehicles & Animals

()

Voto:

C'è voglia di novità in giro, ma purtroppo questa voglia non viene accontentata, a meno che non vi piaccia Abs... Ecco, la pensavo così prima di vedere un video non bello, ma geniale nella sua semplicità: El Salvador. Nel video c'è un tizio con al posto della faccia la copertina di un 45 giri che cerca di farsi curare per tornare normale; la canzone mi entra in testa e due giorni dopo sto già scartando il cd...

E' un affare! 12 pezzi che spaziano dalla tranquillità alla frenesia, dall'allegria ad una tristezza nostalgica. Il classico schema strofa-ritornello viene mescolato, reimpastato e rivoluzionato; nelle varie canzoni spesso e volentieri ci troviamo a dover sentire strofe delicate per 2 minuti di fila, per poi scoprire ritornelli aperti che si protraggono fino alla chiusura del pezzo.

Questi inglesi si definiscono la risposta inglese ai Pavement, ma secondo me sono semplicemente i Coldplay più allegri e naif. Le tracce si amalgano bene tra loro, formando quasi un opera unica che si suddivide in più capitoli; i testi sono originali e significativi, le melodie orecchiabili ma comunque abbastanza sofisticate.

Non fatevi ingannare dalla strofa di El Salvador, purtoppo così simile a quella di Complicated di Avril Lavigne (faccio comunque presente che si tratta di un giro di accordi molto comune), non c'è nulla di riciclato in questo disco e nulla di commerciale. Secondo me uno dei gruppi inglesi più interessanti degli ultimi anni.

Questa DeRecensione di Vehicles & Animals è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/athlete/vehicles-and-animals/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Dodici)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
guisto oggi ho sentito salvador sul sito della emi italia hmmm
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Non mi convincono per niente...
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
basta sallu con gruppi che non sanno di niente,perchè non ti fai una bella vacanza e ci resti per tutta la vita così eviti di rompere le palle a noi?ciao
BËL (00)
BRÜ (00)

rob
rob
Opera: | Recensione: |
simpaticamente innocui. qualche canzone carina qua e là. Ma hanno tutto il tempo per migliorare...
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Non l'ho ancora sentito tutto, ma sembra valido!!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
è meraviglioso...ma come mai gli italiani non capiscono nulla???qui in italia non ha fatto successo...
BËL (00)
BRÜ (00)

3poundsoflove
Opera: | Recensione: |
before we pine away
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
shake those windows... meravigliosa
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Ottimo disco, fresco e fascinoso.
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Atmosfere soft, suono curato con sfumature elettroniche che ben si inseriscono nel contesto del disco, sui i testi non mi esprimo.
Al primo ascolto mi sono tornate alla mente atmosfere simili a quelle che Badly Drawn Boy aveva creato con "Have you fed the fish?"
Godibile.
BËL (00)
BRÜ (00)

TONI E FURMINI
Opera: | Recensione: |
HALF LIGHT è MOLTO CARINA
BËL (00)
BRÜ (00)

Vivio
Opera: | Recensione: |
uno dei gruppi indie che su 2 album li ha azzeccatti entrambi...fighi... TOURIST è uno dei pezzi pop più sofisticati che abbia mai ascoltato
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: