Fulci
Tropical Sun

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Non so quanti di Voi, lì, ne siano (moderatamente) consapevoli, virgola, ma tanti (forse troppi) secoli fà dai patrii televisori inbiancoennero veniva trasmessa la cosiddetta "Pubblicità Progresso".

Sostanzialmente si trattava di spazi "pubblicitari" ma la di cui natura commerciale non avea alcunché di commerciabile.

Lo scopo proemiale della loro reiterata transmissione durante le reclames normali era qvello di instillare nei deboli intelletti atteggiamenti et abitudini sane e proficue per l'integrale popolo vivente nello (scalcagnato) stivale.

Siccome le cose buone & giuste col tempo sono andate pressoché quasi tutte a farsi benedire, prosciugando di fatto la fonte della sana virtute, siamo diventati un triste popolo che accoglie a braccia aperte i disperati e al contempo rifiuta categoricamente i criminali di ogni razza e specie.

In pratica: non si capisc(i)e più gnente-di-nulla.

Ma grazie al cielo, all'acqua e al fuoco vulcanico di qvesto combo proveniente dalle caverne insite negli anfratti più impenetrabili della Campanae Terrae ancora qualcosa di quella attitudine progreditamente atavica è permasta incastonata nel sottostrato musicale di qvesto irsuto terzetto (delle gozzoviglie) dedito al più truce e rozzo Metallo della Muerte:

una melliflua miscela di Cannibal Corpse, Incubator e (primi) Death con una lieve strizzatina d'occhio (nero) al Core amerigano più massiccio e inespugnabile.

Robba delicata per allenare le corde vocali per l'Halleluyah domenicale in chiesa, insomma.

La supplica (coi ceci sotto) che testé mi accingo a farVi è quella di non fare l'errore di fermarVi alla cavernicola apparenza e alla coriaceità asfissiante del suono propugnato: troppi itaglioti preferiscono barcamenarsi (& menarsi) restando nella cecità più assoluta dei loro crani ottusi, permanendo di fatto completamente improgrediti.

Già dalla DeCopertina si capisce che il trio Lescano, qùà, ha delle cosettine assai importanti da dirci:
si tratta di questioni basilari che potrebbero agevolare et aiutare tutti ad acquisire una maggiore consapevolezza sui rischi della incauta e reiterata esposizione al solleone tropicale che tutti ci arrostisce impietosamente se non adeguatamente protetti.

Senza entrare nell'autoptico dettaglio degli effetti indesiderati raffiguati in essa, è bene sapere che i di cui effetti sono efficacemente descritti all'interno delle (sole) 14 tracc(i)e contenute: il mònito sui negativi effetti del "Sole Tropicale" già dovrebbe dire tanto agli scellerati che si stendono con le candide pudenda di fuori senza adeguata cautela e/o protezione.

Un forte messaggio pubblicitariamente progredito che noi Trve DeBasers non possiamo consentire passi inascoltato e/o ignorato.

Sarebbe opportuno che qvesta fondamentale pratica ambientalista e al contempo salutista, venisse adottata se non tenuta a mente (sempre che ne abbia una) da ogni buon DeBaser(s) nei secoli dei secoli.

Amen!

Questa DeRecensione di Tropical Sun è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/fulci/tropical-sun/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Diciannove)

tia
tia
Opera: | Recensione: |
Il disco di sottofondo che cercavo per le mie imminenti vacanze montane..
BËL (03)
BRÜ (00)

macaco
Opera: | Recensione: |
Che l´oscuritá crepuscolare la protegga, io vado a farmi friggere in hawaianas.
BËL (01)
BRÜ (00)

JonatanCoe
Opera: | Recensione: |
Ecco, la rece de ' La Notte Dei Morti Viventi' mancava.
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: E' qvesta la DeRece givsta!
#forse
De...Marga...
Opera: | Recensione: |
Ahahahahah...mi hai fatto ridere di brutto!!! Non male il trio campano; ascoltati un paio di brani e ci ho sentito, in particolare nel putridame vocale, i Six Feet Under. Mandane a bomba esimio!!!
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Farò il possibilo!
UH!
sfascia carrozze: Ora Le dico cosa mi piace di qvesto platter putrescente:
1) il chitarrista in svisata mortifera perenne
2) il batterista che empie ogni interstizio con pesantezza nerborute, eppure (stranamente) variegata
4) E il 3?
5) Abboh io non l'ho visto.
3) Eccomi!
6) Il gutturo vocale (tranne le parti suine che non mi aggradano) muy sexy & lascivo
7) UH!
nes
nes
Opera: | Recensione: |
"Un triste popolo che accoglie a braccia aperte".... We, vah che siamo tristi e basta...
BËL (01)
BRÜ (00)

macaco: Ma perché? Cosa pretendi da un popolo? Siamo solidari e creativi, il problema é l´ambiente per niente favorevole nel quale l´Italia e l´italiano sono inseriti. Pensa a quei sfigati di portoghesi, ad esempio, colonizzarono un territorio vastissimo, lo depredarono, produssero materie per il mercato con gli schiavi (praticamente costo 0) e oggi non hanno piú nulla, non se li caga nessuno, sono fra gli ultimi in europa. L´italia, se non avesse sofferto pressioni da fuori, il che fa parte del progetto europa, le cose sarebbero molto differenti.
algol
Opera: | Recensione: |
Al microfono si può apprezzare il classico richiamo dello stegosauro in calore. E ciò spiega la mia timida erezione a seguito dell'ascolto.
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Lo Stegosauro (per giunta) in calore mi ha "piegato".
Lo seppiasauro.
sfascia carrozze: Deve sapere amabile @[algol] ché talune delle Sue battute travestite da commentaglia sono spesso tra le mie preferiterrime di tutti-i-tempi.
Stò ancora ridendo oggi, a distanza di mesi-e-mesi, della fenomenale battuta sugli effetti dell'ascolto del nuovo Drim Tiater legata alla eponima copertina teschiofila.
Sé né renda conto.
algol: Vellicare il sofisticato sensofhiumor di cotanto historicopaleozoico et stimato utente inorgoglisce. Si sappia anche che le Sue iscrizioni, con le quali da anni imbratta il sito, sono tra le letture preferite della prole oramai adolescente. Praticamente è in parte responsabile della stupidera mia e di mio figlio, del quale è uno degli idoli virtuali. Che si sappia.
IlConte: Mi allineo alla algol family... Lei è l’unico mio idolo vivente in questo mondo “umano”
sfascia carrozze: UH!
Voi, lì, mi fate commuovere.
Cerebralmente, ça va sans dire.
imasoulman
Opera: | Recensione: |
quindi, se ho ben capito (dubito), potrei evitare di acquistare il classico flacone blu cobalto di crema Nivea, che ai tempi (più o meno precedenti il pleistocene superiore) usavansi a mo' di protezione degli indefessi raggi UVA (dalle mie parti, Nebbiolo e/o Freisa) e che invece produceva inderogabilmente l'effetto-opposto, causando praticamente scottature di settimo-ottavo grado sull'intera superficie epidermica del malcapitato bimbo degli anni '70?
Basterebbe dunque la protezione alla -esima dei qui recensiti Campani (Felix)?
Se no, non dica che non l'avevo detto che non ci avevo capito un H...
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Lei ha inteso perfettamente.
#masoloperstavolta
Flame: tempo fa il vasetto di nivea veniva bene in mancanza d'altro quando trovavi una tipa disposta a concederti ... si insomma ... va beh. Bella copertina "estiva".
Flame: ... mmmh, messa così la frase potrebbe essere fraintesa... vabbeh chissene
imasoulman: ah, così? Mi sembra piuttosto difficile, il fraintendimento, diciamo che potremmo indire un sondaggio su chi farà meglio la parafrasi del testo
sfascia carrozze: La parafrasi è bella.
Ma anch'io non proprio da buttar via.
lector
Opera: | Recensione: |
Lei mi si sta (seppur moderatamente) rammollendo. Lo séppia!
E comunque, chi non si è mai scottato tra le dita dei piedi non sa cos'è la vita.....
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Son cose belle!
Ma anche dietro le orecchie non è malaccio.
lector: Intenditore!
dsalva
Opera: | Recensione: |
il caldo fa strani effetti, lo sappia, e ci si riguardi!
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Farò l'impossibilo.
As usual.
Geo@Geo
Geo@Geo Divèrs
Opera: | Recensione: |
La colonna sonora della mia estate in totale relax :)))
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Lei, sì, chè accapito tutto.
Acca.
IlConte
Opera: | Recensione: |
Solo per Lei... BELLERRIMO et Stupefacente scritto!!!
BËL (01)
BRÜ (00)

IlConte: Un dolcissimo sottofondo...
sfascia carrozze: Qvando la classica melodia itagliano-mediterranea prende il sopravvento son cose belle: questo è un po' un tifone, ma va bene uguaglio.
JOHNDOE
Opera: | Recensione: |
spaccamadonne quando ci si mette intinge la penna nel miele

sti stronzi però non me li sento XD
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: L'importante è che abbia colto il Progredito Messaggio.
UH!
luludia
Opera: | Recensione: |
acati caticati catiché...
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Sè lo dice Lei, lì, mi fido.
Anzichénnò!
luludia: tanz paranormale strudel...
sfascia carrozze: Si, sì, certo.
Mai avuto dubbi in merito.
Eh!
Falloppio
Opera: | Recensione: |
Forse è meglio un tormentone latino americano....
BËL (02)
BRÜ (00)

JonatanCoe: 🎵De. Spa. Cido... 🎵🎵!!!
Falloppio: OOOooooooooo Macarena.....!
JonatanCoe: E allora, cosa stiamo aspettando?! Portiamo in nuovo verbo sulle spiagge!
Falloppio: Povero Mr. Sfascia. Come rovinare una Derecenzia... 😀😀😀
Falloppio: Già che ci sono aggiungo...... Un, dos, tres Un pasito pa'lante María
JonatanCoe: BOOOOOOOOOOOOOMMMMBBBAAAAAAAAAAAAAA AAAAAA!
Caspasian
Opera: | Recensione: |
"E il vento caldo dell'estate
Mi sta portando via la fine
La fine, la fine"
La copertina, Zombi 2, L' Aldilà... perfetta. In Progress...
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Son cose bellerrime, mi_ car_!
sfascia carrozze
Opera: | Recensione: |
COMUNQUE volevo dire che solo DeBasio può posizionare una DePagina squagliata come qvesta come "Recensione del Momento".
Vado ad AutoBannarmi prima della consunzione.
BËL (00)
BRÜ (00)

Tucidide
Opera: | Recensione: |
Mi ha commosso l'uso dell'aggettivo proemiale, forse ad cazzum, ma cinque palle di commozione
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: E' qvesto il cazzum givsto!
Mr.Black
Opera: | Recensione: |
Questi qui sono da amare anche solo per il nome che si sono scelti.
BËL (01)
BRÜ (00)

Almotasim
Opera: | Recensione: |
Dici Fulci, dici tropici.
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Praticamente sinonimi.

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: