Sto caricando...

Il gruppo d'ascolto "ColonnaSonora"

Colonna sonora: Film e relative colonne sonore, chi preferisce può mettere anche solo uno o l'altro e commentare/postare come crede. Buon gruppo!

Invia una richiesta ai membri del gruppo

Questo gruppo forse puo fare qualcosa per te, o forse tu vuoi accedere a questo gruppo. Scrivi qui sotto un testo che chiarifichi le tue oggettivizzazioni. Il testo verrà inviato con un messaggio privato a tutti i membri del gruppo. Qualcuno di loro forse ti corrisponderà.

Invio la mia bella richiesta

Ascolti nel gruppo


Stanlio
Stanlio |
ma come cantano?
al rallentatore?
mah...
ecco un bel bis!

Te Llevare - Lisandro Meza / Rebajada por Sonido Dueñez


Stanlio
Stanlio |
Stanlio
Stanlio |
The Big Chill - Heard It Through the Grapevine

"Ma, ragionate:
siamo tutti soli là fuori,
e domani ci ritroveremo là fuori di nuovo."

.: Nick, in "Il grande freddo" diretto da Lawrence Kasdan nel 1983 :.


Stanlio
Stanlio |
Brokeback Mountain 1

Quella era la fine e questo per par conditio gli è l'inizio e niente...


Stanlio
Stanlio |
Stanlio
Stanlio |
Stanlio
Stanlio |
Stanlio
Stanlio |
El Enigma de Gaspar Hauser 1974 en español

La soundtrack è a cura dei "Popol Vuh" di cui Florian Fricke interpreta nel film la parte del pianista cieco e niente... ah no, questa versione cinematografica è in spagnolo.


Stanlio
Stanlio |
Bruce Springsteen - The Wrestler (Video Lyrics)

Questo bellissimo film ha vinto il Leone d'oro alla 65ª Mostra internazionale d'arte cinematografica della Biennale di Venezia e correva l'anno 2008 ed è interpretato mirabilmente dall'allora cinquantaseienne Mickey Rourke.

Già a sedici anni Philip André Rourke Jr. oltre che gran fumatore di sigarette fu un assiduo frequentatore di una famosa palestra per pugili sulla Quinta Strada di Miami Beach.
Divenne uno dei pugili più precoci e promettenti e fu chiamato a fare da sparring partner all'allora campione del mondo dei pesi welter.
A causa di grave ferite procurategli durante gli incontri come sparring partner decise di abbandonare a malincuore la boxe (nonostante la sua carriera dilettantistica l'avesse portato a vincere 20 incontri di cui 17 per KO, per onor di cronaca ne perse 4).

E fu così che cambiò direzione dirigendosi a New York, dove con i soldi prestatigli da sua sorella Patty, si iscrisse alla prestigiosissima scuola di recitazione "Lee Strasberg Theatre and Film Institute", e lì studia "recitazione metodica" assieme ad Alfredo James "Al" Pacino, con quei professori che educarono attori del calibro di Robert Anthony "Bob" De Niro Jr,
Ronald "Christopher" Walken,
e tra gli altri in quella scuola si formarono anche:
Alexander Rae "Alec" Baldwin III,
Steven Vincent "Steve" Buscemi,
Rosario Isabel Dawson,
Rebecca De Mornay,
Laura Dern,
Matthew Raymond "Matt" Dillon,
Scarlett Johansson,
Angelina Jolie,
Stefani Joanne Angelina Germanotta ovvero Lady Gaga,
Brandon Bruce Lee,
Norma Jeane Mortenson ovvero Marilyn Monroe,
Tyrone William Power IV,
Theresa Lynn Russell,
Omar Sharif Jr. (suo nonno era, l'ormai scomparso, Omar Sharif),
Mary Elizabeth "Sissy" Spacek,
Uma Karuna Thurman,
Jon Voight e niente...


Dislocation
Dislocation |
Coda alla FINE DELLA SETTIMANA DELLA BAMBINA E IL MARE...............

Vangelis - Blade Runner (theme)


Stanlio
Stanlio |
In un bisestile anno dello scorso secolo (tale millenovecentoottanta) uscì il bellissimo film diretto egregiamente dal mitico Walter Hill "The Long Riders" ovvero "I cavalieri dalle lunghe ombre" che all'epoca mi vidi fiondandomi in un cinema di Mestre, nel cast c'erano tra gli altri bravi attori anche i mitici f.lli Carradine (Robert, Keith, e il più conosciuto David r.i.p. morto settantenne, apparentemente per suicidio, ma molto probabilmente per asfissia durante un ehm "gioco erotico", a Bangkok nel giugno 2009), e la colonna sonora era curata dall'emerito compositore nonchè chitarrista Ryland Peter Cooder, noto ai più come Ry Cooder e niente... anzi no viglio dedicare sto pezzo all'amico @[dsalva] & al #ns.west XD
"I Always Knew That You Were the One" from "The Long Riders Soundtrack" by Ry Cooder


Stanlio
Stanlio | Più Lungo
Can't You Hear Me Knockin'

Inserito nella OST di "Casinò" del miticherrimo Martin Scorsese nel '95.


Stanlio
Stanlio |
Stanlio
Stanlio |
Mi accorgo solo adesso dai titoli di testa che tra gli altri partecipa al film anche un certo Flea, ma mi domando non sarà mica quel Flea dei RHCP o sì?
E se sì qualcuno qui se n'era accorgiuto?

Bob Dylan - The Man in Me (The Big Lebowski version)


Stanlio
Stanlio |
un'ossimoro al giorno... "cannibali vegetariani"

The Beatles - I Want You (She's So Heavy)


Stanlio
Stanlio |
Goblin & Giorgio Gaslini - Dario Argento Profondo Rosso (Deep Red) 1975 - Official Soundtrack Album

La famosa OST del film, composta ed eseguita dal gruppo rock progressive "I Goblin", formato da Claudio Simonetti, Walter Martino, Massimo Morante e Fabio Pignatelli, integrata da musiche jazz-rock di Giorgio Gaslini, fu scelta da Argento come ripiego. Il regista, infatti, avrebbe voluto addirittura i Pink Floyd per comporla. Il gruppo declinò gentilmente l'invito, perché troppo impegnato nella composizione del loro nuovo album "Wish You Were Here". Tuttavia, Argento sentiva che la musica di Gaslini non andava bene per il film e che occorreva qualcosa di più moderno. La prima stesura dell'ossessiva canzoncina fu definita semplicemente orrenda da Argento, cosa che fece irritare non poco Gaslini, che in seguito abbandonò il progetto lasciandolo incompiuto[. Il regista, inizialmente, avrebbe voluto che a eseguire le musiche del jazzista fossero band all'epoca celebri come Emerson Lake & Palmer o Deep Purple.
All'epoca, per chi aveva appena visto L'esorcista, la colonna sonora di Profondo rosso riecheggiava il brano Tubular Bells, di Mike Oldfield, musica resa celeberrima appunto dal film di William Friedkin, uscito in Italia nella stessa stagione cinematografica, solo cinque mesi prima, il 4 ottobre 1974. Di recente, Argento in effetti ha dichiarato che suggerì ai Goblin di ispirarsi proprio a Tubular Bells... (cit. wiki)


Stanlio
Stanlio |
non si può parlare di "Lisbon Story" (come ho fatto sotto) senza pagare dazio...

Heroes del silencio - La apariencia no es sincera (By Sinhué)


Stanlio
Stanlio |
Can - She Brings the Rain

Premesso che il film del 2006 "Le luci della sera" di Aki Kaurismäki, terzo di una trilogia che affronta tematiche quali la disoccupazione, la solitudine e l'indigenza dei senza fissa dimora, non l'ho affatto visto (ahime, ma mi ripropongo di cercarmelo meno tardi che mai, anche i primi due però, "Nuvole in viaggio" del '96 e "L'uomo senza passato" del 2002), beh per farla breve son capitato a questo videoclip passando da "Alfama" dei Madredeus e accorgendomi che era a sua volta inserita nella colonna sonora di "Lisbon Story", un film del '94 diretto da Wim Wenders, quindi scorrendo i titoli della sua OST per curiosità ho cercato su YT questa stessa "She Brings The Rain" dei Can che entrambi le pellicole hanno adottato e niente...


Stanlio
Stanlio |
domandassi @[G] (o ki x issu) una domandina non da 1 Milione di $$$:

picchì l'ascolti chi misi in ultimamenti in chistu gruppu nun sinni ì direttamenti anco in della pagina "La lista d'ascolto"?

No chi mi ni futtia più di tanticchia ma cussì pi curiosità (chi fimmina è... e nenti)