Haddon Sundblom
Santa 1931

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


"Un giovane si tuffa nella vasca come un vero gianburrasca, ma a contatto con il liquido esclama: Vaffancuore. Questo è il terribile analcolico moro. Aiuto, Supergiovane!" (Elio e le Storie Tese)

A farla breve la storia è molto semplice: nel 1930 la Coca-Cola company cercava un potente testimonial per le campagne natalizie: l'agenzia D'Arcy presentò un lavoro di un loro illustratore (Sundblom) che piacque così tanto che quel babbo natale divenne Babbo Natale (fino ad oggi) e non solo negli spot della celebre bibita.  In realtà quel Santa Claus non nasceva tout court dalla creatività di Sundblom: a parte i colori (vai Lane alè) che erano "obbligatori" l'illustratore s'ispirò a delle immagini dell'iconografia scandinava ("de-elfizzandole" però), ad un poema di Clement Clark Moore ("A Visit from Saint Nicholas", 1822) e ad un suo vicino di casa (per le fattezze), fino alla morte di questi (poi usò se stesso e i suoi famigliari: ignota l'ispiratrice del suo ultimo lavoro per la Coca-Cola Company).

Fin qui la cronaca. Parlando di "mitologia" sarebbe troppo semplicistico insistere sulla leggenda metropolitana che la holding di Atlanta avrebbe "inventato" Babbo Natale, al massimo si può dire che ne ha "bibitizzato" l'iconografia. Non ho notizie che i georgiani abbiano mai "reagito" a tutti i babbo natale (non loro) che si vedono in giro (potrebbero tranquillamente rappresentare il più grande furto di diritti intellettuali della storia dell'umanità): se voi avete qualche informazione/spiegazione siete pregati di condividerla.

Insomma la questione primigenia non è se i bambini del mondo occidentale senza la Coca-Cola sarebbero stati privati della gioia del regalo portato dal sovrannaturale (comunque "c'avrebbero pensato" Santa Lucia o la Befana) ma cosa sia scattato nell'immaginario popolare per "canonizzare" un'immagine pubblicitaria e "iconizzarne" gli "attributi sacri". Risposta non c'è o forse, chi lo sa, caduta nel vento sarà (evitando di tediarvi con noiose tesi Pop: sotto le feste siam tutti più buoni) ma di certo, sotto sotto, c'è lo stesso meccanismo (in ambiti cronologici e culturali diversi) del furto del compleanno di Mitra.

Occhio al carbone.

Questa DeRecensione di Santa 1931 è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/haddon-sundblom/santa-1931/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Otto)

Hetzer
Opera: | Recensione: |
In alcune zone del Nord Europa papà natale è ancora tradizionalmente legato all'iconografia del vescovo San Nicola, con mitra e bastone; tanto meglio, ho sempre detestato l'iconografia natalizia della Coca-Cola, con quel vecchiaccio paonazzo che abbraccia i bambini e ride sardonico manco fosse strafatto.. Praticamente gli americani ci hanno scippato le tradizioni e ce le hanno rispedite plasmate a loro immagine e somiglianza.. Che culo..
BËL (00)
BRÜ (00)

turkish: Mica serve andare nel Nordeuropa: basta venire a Bolzano–Bozen per vedere il Nikolaus (e il Krampus)
turkish: Comunque le origini di 'sto benedetto babbo natale sono una delle cose più incasinate dell'incasinata storia del mondo. In pratica un mix di tradizioni antiche e (soprattutto) moderne, prese un po' di qua e un po' di là, poi trasformate, spostate e rispostate da un oceano all'altro e poi modificate in pratica da ogni singola persona. Alla fine non si capisce una minkia, io da piccolo festeggiavo il Nikolaus (San Nicolò) perché mia mamma è sudtirolese, poi Gesù Bambino perché mio papà era lombardo, mentre la famiglia a fianco che veniva da Trento festeggiava Santa Lucia e babbo natale non lo si era mai sentito nominare nel mio giro di conoscenze. Adesso che in famiglia c'è una norvegese girano questi nanetti vestiti da babbi natale (julenisser)…
Hetzer: Guarda, credo, e ripeto, credo, che il San Nicola "natalizio"(la cui festa ricorre il 6 di dicembre) sia di origini fiamminghe o giù di lì, portato in America dai coloni di Nuova Amsterdam.. In effetti un tempo noi in Italia avevamo solo la Befana, ovvero una povera vedovella "autorizzata" da San Nicola medesimo a far felici i bambini del mondo con doni ecceterà.. questo proprio a grandissime linee, anche perchè il San Niola è patrono e protettore di una ventina di categorie (dagli studenti ai pescatori), quindi ognuno ha il suo motivo per festeggiarlo.. Alla fine sono arrivati gli yankee e hanno risolto a modo loro il problema! Comunqie sì, è un casino mica da ridere..
KyraCollins: Consolati che tra qualche centinaio d'anni sarà sbolognato come mitologico (il BN della Coca-Cola, intendo). Comunque anch'io sempre convissuto tra BN, Santa Lucia e la Befana. Gesù Bambino invece era poco menzionato, ironia della sorte :-D
JURIX: TURK: mica serve andare a Bozen per vedere S.Nicolò portare i regali (e NON Babbo Natale): basta venire verso Belluno.
boredom: allora, qui in Belgio Sinterklaas verrebbe dalla Spagna a portare i regali, dolci e mandarini ai bimbi che sono stati buoni. E' accompagnato da due aiutanti neri assai inquietanti (http://ivgk1b.files.wordpress.com/2011/11/sinterklaas-en-zwarte-piet.jpg) nessuno è stato in grado di spiegarmi l'origine di codesti figuri...
Hetzer: auhauahu anche tu sei in Belgio?? Ma l'aiutate non era solo uno? In origine era un folletto bianco, poi sai, la colonizzazione, il servo congolese etc etc.. Dovrebbe essere così..
Hetzer: Questo è l'aiutante di San Nicola nella tradizione belga (francofona).. Si chiama "Padre Fustigatore"..
nes
nes
Opera: | Recensione: |
l'immagine di Babbo Natale è l'uncia cosa che mi fa piacere il natale, la coca cola, e gli spot dei panettoni. No, non è vero, gli spot mi fanno comunque cagare.
BËL (00)
BRÜ (00)

nes: Strano invece che l'immagine di babbo natale continui a non farmi andare giù gli stati uniti: ho sempre l'impressione di averceli incastrati tra il colon e il retto. Ogni tanto cercano di salire.
KyraCollins: Il mese che va dall'8 Dicembre al 6 Gennaio invece a me piace per motivi "pagani". Il BN della Coca-Cola fa parte del "contorno".
geenoo
Opera: | Recensione: |
Non è vero che Babbo Natale l'ha inventato la Cola-Cola!!!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

Hetzer: Già, ma forse possiamo dire che la coca-Cola ha inventato il Natale così come lo conosciamo?
KyraCollins: Infatti lo dico pure nella recensione che non è stato inventato dalla Coca-Colla! P.S: Che il Natale abbia avuto un'evoluzione "commerciale" è certo ma non è solo colpa della bevanda di Atlanta...
geenoo: Era solo uno sfogo di me bambino. In realtà l'immagine di babbo natale con la panza, il vestito rosso e la faccia rubizza ci fa comprendere la potenza della pubblicità nel tempo. Come ha detto il recensore: quasi lo abbiamo fatto santo.
fedezan76: Mi dispiace di deludervi ragazzi! Ma Babbo Natale è in realtà mia madre. L'ho beccata che portava i regali sotto l'albero. Solo non capisco perchè venga a portarli anche a voi...
geenoo: Scherzaci fedezan76, per me è stato un cazzo di trauma.
fedezan76: Non che non si fosse notato, eh? ;D
JURIX: Ah ma... cioè volete dire che...
ilTrattoreRagno: ...Jack Black è in realtà Babbo Natale mannaro?
JURIX: Sì, quello del film, com'era... "Vi Presento Jack Black".
ilTrattoreRagno: ma non era "Form Hell, la vera storia di Jack Black"?
nes: la coca-cola non esiste.
fedezan76: Burp.
Bartleboom: Secondo me vi confondete con "Jack Black è uscito dal gruppo"...
JURIX: Forse hai ragione Trattore, eppure io mi ricordo un disco del 1980... com'era... ah sì: "Jack In Black" degli AC/DC.
fedezan76: E Jack in Black l'avete ascoltato?
fedezan76: Jurix, bastardo! Mi hai anticipato...
Bartleboom: Qualcuno ha visto al mia copia di "Jack Black Hawk down"?
fedezan76: Partita a blackjack?
ilTrattoreRagno: ma alla fine è uscito "JackBlack-Ass 3" in dvd?
puntiniCAZpuntini: Jack Black left his home in Tucson-Arizona, for some california grass... Jack Black... jack black... jack black to where you once belonged...
Bartleboom: Dite quello che volete, ma l'ultimo singolo dei Jack Black Eyed Peas non è poi malaccio.
nes: quindi jack black sta sul cazzo solo a me?
puntiniCAZpuntini: Io non so chi è.
fedezan76: Mi riascolto Jack Black hole sun, va!
Bartleboom: Credo di non avere mai visto un film conJack Black, però sto giochino era più divertente di un disco di Jack Black metal!
puntiniCAZpuntini: Jumpin'Jack'Black.
ilTrattoreRagno: non mi sono mai piaciuti i Jack Blackmore's Night
UhuhPanicoUhuh
Opera: | Recensione: |
e l'uniforme verde chi me la spiega? La indossa il giorno di San Patrizio come le squadre NBA?!
BËL (00)
BRÜ (00)

Bartleboom
Bartleboom Divèrs
Opera: | Recensione: |
A proposito di Coca Cola: ma solo a me sembra che negli ultimi anni la CC sia diventata enormemente più gasata rispetto al passato?
BËL (00)
BRÜ (00)

Hell: Io non riesco più a berla da un bel po'.
nes: nono è più gasata. la cola esselunga è più simile alla cocacola della coca cola vera. ( non è una battuta, nè un delirio, mi sto solo esprimendo di merda). Credo sia per renderla più simile alla pepsi che in america vende molto, molto di più.
ilfreddo: per me é sempre la solita sbobba: forse è il tuo stomaco caro Bartolo che non è più quello di una volta.
Bartleboom: Io c'ho il reflusso gastrico quindi non la bevo da un po', ma quando mi capita di versarla a dei miei commensali fa più schiuma di un cane idrofobo. Io mica mi ricordavo che facesse tutto quel casino!
sfascia carrozze: Ah! Ecco il perchè di quei rutti post-apocalittici di quinto grado della scala Mercalli.
ilfreddo: Mah, per me era al limite della legalità anche prima. Però ricordo le gare di rutti dopo un bel bicchiere di CC avec affetto.
Bartleboom: Pensate che per il reflusso gastrico ho dovuto eliminare le bibite gasate e - indovinate un po' - l'insalata! Essì, avete capito bene: l'insalata! Non ve l'aspettavate, eh?!? Se volete altre informazioni sul reflusso gastrico contattami in privato senza indugio. Sarò felice di rispondere a tutte le vostre domande.
Bartleboom: Ma anche da voi girava la leggenda che dopo una ciucca colossale bisognava bere la coca cola col limone perchè "ti sistema lo stomaco"?!?
JURIX: ma... cioè voi veramente bevete sta roba che già dall' acronimo sopra riportato ha la stessa sigla dei carabinieri? @BARTOL:per il reflusso gaZtrico mi dicono sia sconsigliato anche i peperoni fritti di Fukushima con ripieno di wasabi.
nes: no, da me girava la stronzata di cocacola e asprina però. comunque caro freddo: non a caso vinceva sempre lo stornzo che comprava la pepsi. burp.
nes: jurix: solo nei giorni dispari
Hetzer: L'insalata è veleno per il reflusso gastrico; io quando la mangio mi sento una compostiera ambulante piena di gas.. Anche il salame è da evitare com la peste, porca troia..
geenoo: Quelle che state mettendo in giro sull'insalata ed il reflusso gastrico è puro vandalismo mediatico. L'insalata fa male se la mangiate inzuppandola in una scodella di aceto. Fa male l'alcool, caro bartle, che tu bevi in abbondanza prima dell'insalata a cui invece dai la colpa per il tuo reflusso.
Don_Pollo: Io sapevo di quella per ragazze di lavarsi la passera con la coca cola per evitare la gravidanza. Ma quante ne sappiamo?
Bartleboom: A Geenoo, invece, hanno insegnato che se si faceva il bidet con la Coca Cola non avrebbe messo incinta la propria ragazza- Oggi Geenoo ha 7 figli. Sta pensando seriamente di provare con la Fanta.
geenoo: Bravo Bartleboom, sei il classico esempio dell'italiano medio che si fa la dieta da solo dopo 10 minuti passati su internet... hey sai che anche le patate fanno male? Ed il cioccolato! Diolofolgori! Ma beviamoci su un grappin va...
Hetzer: Vorrei che fosse come dici tu, geeno.. A me una folgia di lattuga linda e pulita mi fa schizzare acido dalle tonsille.. Non scherzo..
geenoo: Hetzer grazie al fischio! Tu non devi ingurgitare una folgia, caspita... fa malissimo! Tra l'altro tu che mangi: quelle grosse, pelose e piccanti?
Hetzer: Uè, è stato un errore di battitura! Comunque anche una singola foGLIa d'insalata mi fermenta di brutto nello stomaco, pelosa o rasata che sia.. Ti prendi gioco delle disgrazie altrui??
geenoo: Diciamo che ho qualche problemino gastrico anche io, ma sembra lo abbia risolto. Però sta cazzo di insalata la mangiate da sola? E' ovvio che se a pranzo mangiate solo insalata vi fermenta alla grande, io per ovviare ci mangio una braciola ed un buon bicchiere di vino, POI un pò di insalata (che non mi ha mai dato problemi). Dalla mia esperienza, lo stomaco sta molto meglio se pieno, i succhi gastrici si sfogano sulla braciola ed io sto tranquillo.
Hetzer: Anche se la uso come contorno mi buca lo stomaco.. La devo evitare, e pure coi pomodori (che adoro) devo starci attento.. E il bello è che non fumo nè bevo caffè..
ilfreddo
ilfreddo Divèrs
Opera: | Recensione: |
Io cambiando discorso quando vedo ogni anno le nuove pubblicità della Coca Cola e della Nutella mi domando sempre che senso abbia sputtanare quei soldi. Sono marchi con un appeal tale che potrebbero metterci dentro tra la crema di nocciole dei topi morti e un po' di spremuta di fango nelle bollicine e si continuerebbe a stappere la felicità in tutto il mondo.
BËL (01)
BRÜ (00)

JURIX: Ma infatti mi sa che è quello che ci mettono veramente. Poi non so perchè se la Coca-Cola mi ricordo di averla bevuta recentemente tipo 7-8 anni fa, la Nutella mi fa ribreZZo solo a vederla.
popcornshooter: Jurix: vieni a casa mia a guardare un film. Nel giro di 5 minuti ti faccio crepare di shock anafilattico.
JURIX: Se ci metti anche i pop corn del cinema con quel bell' odorino di amianto abbrustolito in un deposito di mangime, vengo Zicuramente.
AJNFRMPIC: amianto abbrustolito... aahagaahgahahagaahagag da schiantarsi dalle risate!
Bartleboom
Bartleboom Divèrs
Opera: | Recensione: |
Eh no, caro geenetto. L'insalata fa male eccome per il reflusso! Tra l'altro io non ho praticamente mai usato l'aceto, anche prima di soffrire di reflusso. L'insalata fa male perchè "riempie, ma fa acqua": in pratica lo sua presenza stimola la produzione di una quantità di succhi gastrici assolutamente sproporzionata se paragonata all'effettiva consistenza e complessità del cibo che deve essere digerito (l'insalata, appunto). Il resto va da sè. Comunque è incredibile come tu riesca a non azzeccarne manco mezza in praticamente ogni campo dello scibile umano...
BËL (01)
BRÜ (00)

cptgaio: Cose da evitare se si soffre di gastrite: bibite gassate, alcool, pomodoro (anche in salsa, quindi occhio a pizze e bruschette), aceto, formaggi di alta stagionatura, pepe & peperoncino, insalata (però quella a foglia larga è meno aggressiva sulla mucosa gastrica) e pure il fumo (di qualsiasi tipologia:legale o no).
cptgaio: Ps. pure caffè e cacao
Don_Pollo: Spero di non soffrirne mai, come potrei rinunciare a caffè, sigarette e whisky?
Bartleboom: A dir la verità, i problemi più grossi li hai con le robe più comuni. L'esempio più eclatante è il pomodoro. Prova ad immaginare la tua vita alimentare senza pasta col sugo, pappa al pomodoro, pomodori in insalata, bruschette, lasagne... e forse cominci a capire che fare a meno del caffè è il male minore che ti può capitare. E te lo dice uno che ne beveva 8 al giorno! :D
Don_Pollo: La pizza! Arghhhhh! (anche perché il pomodoro in genere lo rifuggo come la peste, anche la pasta sempre e solo spaghetti al mega-olio :D)
cptgaio: Cazzo, Bartle, 8 caffè? e ci credo che eri così nervoso ;-)
cptgaio: PPS. dimenticai pure limone e agrumi vari...
geenoo: Senti Bartleboom qui non ci sono i tuoi familiari che ci ascoltano, lascia stare sta scusetta dell'insalata che ti fa male al pancino, smettila di ubriacarti, fumarti tutto ciò che è fumabile e mangiarti sette panini col ciauscolo o con la porchetta: solo così ti viene la gastrite altro che l'insalatina.... ma và, và...
Bartleboom
Bartleboom Divèrs
Opera: | Recensione: |
Macchè, era l'insalata! ;)
BËL (01)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: