Sto caricando...

Iron Maiden - Piece of Mind

Cover di Piece of Mind

Album 1983

Altro disco sopravvalutato per la Vergine di Ferro. Per la prima volta, dietro le pelli si siede Mc Bryan che ha un drumming più quadrato e potente. L'album è penalizzato dall'eccessiva vena hard rockettara, a discapito della magia e della potenza del suo adrenalinico predecessore (e anche successore). Malgrado ciò, la semi-ballad "Revelations" è un autentico capolavoro.
Dragonstar

Tu e Piece of Mind

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

Recensioni

In tutto 37 utenti hanno votato "Piece of Mind" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,19.

cliffburton86

Recensione di cliffburton86

di cliffburton86 | DeRango™: 8,24

Chi ascolta, o semplicemente conosce, gli Iron Maiden, non può assolutamente estraniare questo album dalla categoria degli intramontabili. Pubblicato nel lontano maggio ?83, "Piece of mind" resta tutto oggi una pietra miliare del metal in generale, nonché uno fra i dischi più belli dell?intera discografia maideniana. La band di Steve… [di più]


Spike Joe

Recensione di Spike Joe

di Spike Joe | DeRango™: 5,55

Capolavoro. Questa è la parola più appropriata per un album di questo calibro. Un pezzo di storia, un album da ascoltare tutto d'un fiato, un concentrato di emozioni a non finire che si colloca all'inizio dei mitici anni '80 e più precisamente nel 1983 quando la NWOBHM (New Wave Of… [di più]


Filippo Guzzardi

Recensione di Filippo Guzzardi

di Filippo Guzzardi | DeRango™: -4,42

Questo è il quarto album in studio degli Iron Maiden. Viene dopo "The Number Of The Beast" (1982) con cui i maiden avevano raggiunto la vetta della classifica in madre patria. Questo è il capolavoro assoluto della band. Questo è "Piece Of Mind" (1983, EMI Records). Nove tracce, tutte bellissime,… [di più]


Starblazer

Recensione di Starblazer

di Starblazer | DeRango™: -19,39

Ladies & Gentlemen, questo non è un semplice album di una semplice heavy metal band, questo è un capolavoro, è un disco perfetto, è un'icona, l'essenza stessa del metal di classe. Un disco assai più maturo del precedente The Number Of The Beast, tanto a livello di suoni che suprattutto… [di più]

Canzoni

01

Where Eagles Dare (06:10)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

02

Revelations (06:48)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

03

Flight of Icarus (03:51)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

04

Die With Your Boots On (05:28)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

05

The Trooper (04:10)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

06

Still Life (04:53)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

07

Quest for Fire (03:41)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

08

Sun and Steel (03:26)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

09

To Tame a Land (07:27)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Video

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

Dragonstar

Nella collezione di Dragonstar

«Altro disco sopravvalutato per la Vergine di Ferro. Per la prima volta, dietro le pelli si siede Mc Bryan che ha un drumming più quadrato e potente. L'album è penalizzato dall'eccessiva vena hard rockettara, a discapito della magia e della potenza del suo adrenalinico predecessore (e anche successore). Malgrado ciò,…»



Hellviz

Nella collezione di Hellviz

«Il cambio di lineup fa crescere i Maiden di una spanna. Propongono finalmente un nuovo heavy deciso e ben marcato. Non merita 5 stelle in quanto rimangono nella tracklist sempre quelle canzoni " un pò così", che volentieri "skipperesti" nell' ascolto intero dell' album.»



ghigno92

Nella collezione di ghigno92

«A parte "Die With Your Boots On", "Quest For Fire", "Sun And Steel" (mai piaciute), il resto dell'album è di qualità eccelsa. Esatto, comprendo anche le ingiustamente dimenticate "Still Life" e "To Tame A Land".»



Hellring

Nella collezione di Hellring

«Altro masterpiece dei Maiden: il suono si fa più epico e brani come "Where eagles dare", "Revelations" e "To tame a land" lo dimostrano. Album perfetto, sentito, incarnazione dell'heavy metal, quello vero...»



Kill3mall

Nella collezione di Kill3mall

«pezzi di facile ascolto uniti a grandi classici The Trooper docet»













Gli utenti che hanno ascoltato quest'opera

Valentyna
Valentyna |
Iron Maiden - The Trooper

Hashtag se non l'ascolti tutta godi solo a metà.





Aquarius27
Aquarius27 |
Se non alzi il volume godi solo a metà! (6) Iron Maiden - The Trooper (Official Video)



Marco Orsi
Marco Orsi |


Classifiche

Ohibò! Quest’opera non è in nessuna classifica. Perchè non usare l’apposito pulsante lì sopra per porre rimedio all’increscioso ciò?