Sto caricando...

Rino Gaetano

Definizione data da JOHNDOE ()

Voto:

Immenso e da qualcuno sottovalutato. Il fatto che a 40 anni dalla sua scomparsa sia conosciuto ed amato dai giovanissimi è semmai un merito. Avanti di brutto in realtà rispetto a tanti cantautori tromboni ben più titolati. Sempre attuale perchè universale.

 DeRango: 8,45
MarkRChandar
Speriamo che i giuovini riescano ad amare anche altri... tipo Stefano Rosso

JOHNDOE: Non credo accadrà, non ha la stessa forza di "penetrazione". Stefano lo conosco poco ma era in un certo qual modo oscuro e "turbato". Rino era oltre certe dinamiche, era un uomo davvero "libero" come ne nascono uno su un milione.
pier_paolo_farina
Eccolo qua un "sottovalutatore"!
A me non ha mai intrigato: musicalmente elementare, liricamente intrigante, vocalmente aspro senza essere urticante. Boh, ne faccio a meno senza sforzo.

JOHNDOE: sì vabbè non è il VERBO che arriva a tutti tutti eh?
me ne faccio una ragione!
macaco
Per capire il significato dei suoi testi bisogna studiarli a fondo.
Dove c'è John c'è complotto ahahahah


MarkRChandar: 1) Negli anni 80 in Italia sono 10 mila le vittime di incidenti stradali
2) Girano voci che Gaetano fosse consumatore di cocaina e questo potrebbe -forse- ricollegarsi all'eventuale incidente
3)Nel video viene citato Vincenzo Cazzaniga e viene affermato che "Rino sapeva cose mai pubblicate in nessun quotidiano dell'epoca, notizie che vedranno la luce solo nel 1985" è falso in quanto ci sono diversi articoli del 1977 che parlano di quest'ultima figura (Cazzaniga)... la canzone è del 1978.
4)Se non mi sbaglio questa canzone si rifà proprio a dei titoli di giornale (ho ricordi sparsi di un intervista proprio dello stesso Gaetano)
MarkRChandar: Dunque in questo caso è tutto infondato, si deve sempre dare aria alla bocca.
macaco: Ah, può benissimo essere, non saprei dare un giudizio.
Che la coca sia causa di incidenti non si sostiene.
MarkRChandar: Il primo punto ho preso i dati molto velocemente su wikipedia;
Il secondo dichiarazione di Venditti (collega, amico ed anche produttore del suo primissimo lavoro);
Il terzo nell'Archivio storico del quotidiano "La Stampa" facilmente reperibile online (decine di articoli pre 1978, data della pubblicazione del singolo)
Il quarto ripeto credo in una qualche video-intervista/documentario è uscita fuori questa cosa (canzone nata dopo aver letto vari articoli/titoli di giornale)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: