Se esistesse la classifica degli artisti più sottovalutati della storia, lui sarebbe sicuramente al primo posto. Me ne sono innamorato con Made in Japan del 1972 e non sono più riuscito a preferirgli nessuno. Gli unici che possono scalfire il suo primato di miglior cantante e interprete sono Freddie ed Amy, e stiamo parlando di alieni venuti da pianeti lontani. Tutti gli altri, per quanto mostri sacri a loro modo, possono arrivare alle ginocchia di Ian
Jaco2604

Voto: DeRango ™: 0,00

Carico i commenti... con calma