Il rap non mi piace

Considerazioni su un editoriale di Sotomayor del 28.010.2017 dal titolo: L'uomo che cammina su pezzi di policarbonato ottenuti da acido carbonico.

  • Iniziamo dall'uomo che cammina.

Robert Darwin(1809-1882) ha dimostrato che l'uomo - come tutte le altre specie viventi - deriva da forme elementari più semplici.

Circa 3.650.000 anni fa (circa) un adulto e un bambino, ominidi della specie Australopithecus afarensis, camminando lasciarono le proprie orme su un antico deposito di ceneri vulcaniche a 45 chilometri da Olduvai, in Tanzania, Africa orientale .

Il nostro cammino inizia in Africa molto prima, circa 20 milioni di anni fa, quando avverrà la metamorfosi di un animale pre umano, dalle caratteristiche ancora 'scimmiesche', in forme umanoidi. Milioni di anni dopo il primo ominide che riuscirà a camminare in posizione eretta sarà l'Homo erectus e per noi tutto avrà inizio. Sinteticamente nel cammino dell'uomo noi apparteniamo alla specie dell'Homo sapiens sapiens, ma forse l'evoluzione è ancora incompleta tra breve confideremo nel post-umano (i cloni), nelle digitali (gli avatar), nei meccanici (i robot), nei combinatori, androidi e cyborg che sostituiranno quelli che un tempo erano i centauri, le sfingi e gli angeli.

Per ora solo l'arte (con la scultura vivente) combinata con la meccanica, l'elettrico e l'elettronico offre delle ipotesi. L'Homo sapiens sapiens colonizzato da batteri e virus nel prossimo futuro sarà ri-colonizzato da macchine cosiddette 'intelligenti', computer, sensori e nano robot.

Siamo passati dalle orme di piedi nudi lasciate da ominidi sulla terra quasi quattro milioni di anni fa, all'impronta sulla luna dell'astronauta Neil Armostrong del 20 luglio 1969, ma quale sarà la prossima orma che ricorderemo, sarà umana o post-umana, e dove? Forse il luogo dove sarà lasciata l'impronta è ora più importante di chi la farà.

  • pezzi di policarbonato ottenuti da acido carbonico.

I materiali sono il risultato dell'evoluzione umana ma da questi oggetti di forma e sostanza tattile siamo molto velocemente (la trasformazione dello spazio-tempo in bit ne è la prova) arrivati alla 'sparizione dei corpi'. Siamo diventati immagini di uno sfasamento in cui la differenza tra immaginario e realtà è completamente saltata. Per colpa dei mezzi di comunicazione di massa assistiamo a una proiezione sempre più efferata verso l'assenza di ogni moralità o di controllo del limite tra vita e morte di ogni essere vivente. In arte, sia in quella considerata visiva sia nei film è stato oltrepassato il limite dello spettacolo scandaloso e inguardabile, fino ad arrivare all'orrido. Ritorno a considerare gli anni Novanta, nel 1994 iniziano le riprese di Natural Born Killers di Oliver Stone (regista grandissimo!) di cui vi lascio un link da guardare lontano dai pasti.

Non possiedo risposte a tutto questo perché nella mia indagine confluiscono, sempre più velocemente, immagini e suoni e parole e luoghi... e c'è chi mi consiglia di 'liberarmi da Euclide' e cioè non utilizzare più geometrie piane per cercare di capire o misurare la complessità dell'oggi. Va bene.

Lo capite ora perché non riesco più a seguire DeBaser come prima? Sto cercando una nuova unità di misura.

Dimenticavo, per fortuna che c'è la musica, lo so che è un pensiero buttato là senza logica ma in questo enorme disordine organizzato molto bene (basta pensare alle dinamiche del capitalismo finanziario internazionale) per adesso ( ancora senza un subliminale controllo) posso passare dal rock alla musica classica, dal jazz e blues al Pop, dall'hard rock all' heavy metal (solo un pochino), con qualche secondo di Black metal. Dimenticavo, cazzo, il rap non mi piace.

https://youtu.be/dH1QmfQnWbg

serenella , Il 13 marzo — DeRango: 4.80

BËL (05)
BRÜ (02)

I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

Pinhead
Nemmeno loro?

BËL (01)
BRÜ (00)

serenella: Ah @[Pinhead] cosa vuoi, qualcosina, così per farti piacere :- <
Stanlio
anch'io, preferisco le ehm, rape...
BËL (02)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Secondo me Natural Born Killers è un film di merda, però giusto e fatto bene perchè doveva essere di merda per lanciare il messaggio che laggente si lascia incantare dalla merda.
Quindi devi dire: sì, l'ho visto, è una merda, bravissimo Oliver Stone.

Però, però, però, Burn è uno dei pezzi più belli degli anni 90.
BËL (01)
BRÜ (00)

serenella: Infatti, hai detto giusto, è un film che mostra un mondo (di merda)votato alla morte con un ammasso di elementi organici a ricordare il disordine umano contrapposto all'ordine della metropoli postindustriale. Ma il film ricorda anche come sotto la pelle degli assassini oltre ai loro stessi organi - che servono a formare un'apparente vita -, non c'è nulla, nessuna profondità, nessuna anima... proprio come le false immagini di pubblicità dei prodotti di consumo. Bada sono una consumatrice anch'io e non agisco in modo compulsivo però, però, però...
serenella: Scusami @[puntiniCAZpuntini] naturalmente intendevo 'bravissimo Oliver Stone'
puntiniCAZpuntini: E Burn? Insieme a Reptile (più bella) e The Mark Has Been Made e All The Pigs_All Lined Up fanno i fantastici 4.
Nine Inch Nails - Burn - peccato su youtube non arrivino nè gli alti in fronte nè i bassi ai piedi. Sto pezzo messo vale la pena di comprarlo (era sulla OST, che non ricordo nemmeno cos'altro conteneva tanto sentivo solo questa, in loop)
sfascia carrozze
Neanche a me.
BËL (01)
BRÜ (00)

CosmicJocker
Io invece vedo e profetizzo un futuro post-atomico a-là Ken Shiro in cui sul DeB verranno recensite unicamente le mirabolanti tecniche Nanto e Hokuto..già vedo pagine e pagine sulla Trasmigrazione Attraverso Satori! (Comunque sì, anche a me il rap fa cagare!)..
BËL (02)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini: Io ancora non ho capito perchè quella mossa avesse quel nome. Ma un giorno, lo so, mi leggerò con estrema attenzione questo. Scuole di arti marziali di Ken il guerriero - Wikipedia
CosmicJocker: Ti prego leggilo e facci una recensione..svela l'arcano e divulgato cosicché anche noi potremmo pascerne (si scrive così?! Mah..)
puntiniCAZpuntini: Più che altro intervisterei il tipo che ha perso almeno una settimana a creare elenco e grafici con tanto di link interni alla pagina. Ci vuole impegno incredibile anche solo a tradurle in Italiano.
hjhhjij
Nemmeno a me, con qualche gradita eccezione. Manco il Metal mi piace tantomeno il Blecche. Qui l'eccezione si chiama Doom.
BËL (01)
BRÜ (00)

lector
In un mondo che ha ingoiato, senza alcuna fatica, la consapevolezza dell'impossibilità di Dio, l'orrore è - oramai - una parte del panorama. L'unica possibilità di resilenza dell'Umano, la sola speranza di non soccombere al nostro Vuoto Interiore sta in una piccola, banale parolina: amore.
Salvifica insania, Celeste dote degli umani.....
BËL (01)
BRÜ (00)

Stanlio
"Siamo tutti in fondo ad un inferno,

dove ogni attimo è un miracolo."

- Emile Cioran -
BËL (01)
BRÜ (00)

serenella
Modifica all'editoriale: «Modifico. All'interno della parentesi, e accanto al nome di O.Stone, aggiungo 'regista'. ». Vedi la vecchia versione Il rap non mi piace
BËL (00)
BRÜ (00)

Stanlio
: : : b e l l i n k : : :
BËL (00)
BRÜ (00)

serenella: Me lo spieghi? :-O
Stanlio: come no...
niente di + semplice
bel questo tuo link da guardare lontano dai pasti
Natural Born Killers first scene XD
serenella: OK. Ho capito!
Carlos
Mah
BËL (01)
BRÜ (00)

algol: Già. Una bella pretenziosa cozzaglia. Inconcludente
serenella: @[algol] Lo so stellina, l'ho anche scritto che tutto il nostro mondo si sta deteriorando in un'accozzaglia di eventi, sconvolgimenti e cambiamenti che non sempre siamo preparati ad affrontare. E' vero, non ho una risposta per questo. Ma (ironicamente) non tutta la musica mi dà il giusto sostegno psico-fisico ;-)) c'è anche quella che mi fa innervosire e se sono nervosa non rifletto più e divento una tigre affamata grrr
serenella: Se non ti piace quello che scrivo, visto che non hai mai risposto alla mia richiesta di de-amore sul DEB (:- (( ti consiglio di non leggermi, così ti eviti disgusti e fastidi al colon (però con te mi diverto sempre, BYE BYE, stella)
serenella: AHHH, scusami @[Carlos] naturalmente il messaggio qui sopra è indirizzato ad @[algol]
algol: Leggo quel che mi pare stellina. Nella speranza di trovarci qualche spunto intelligente o anche solo interessante. Beh, a questo giro è andata male
serenella: Sicuramente i temi trattati non erano interessanti per i tuoi gusti che siano poco intelligenti è sempre un tuo parere.
algol: I temi sono interessanti. La tua trattazione e le tue argomentazioni oscillanti tra il pretenzioso ed il vago (ma anche imprecise come ti ha fatto notare @[heartshapedbox] ) assai meno.
Per me e per quanti non sono prostrati al tuo pseudo intellettualismo (che sarebbe lo caricatura del sapere, l'ambizione frustrata di darsi una dimensione da intellettuale).
Molto meglio quando discetti di cose relative al tuo artistico orto.
Lapalissiano che è un mio personale parere, il 99.9% di quanto leggi sul deb sono "pareri personali", quelli migliori sono suffragati da capacità espositive, lucidità e nei casi migliori addirittura una visione originale.
serenella: @[algol] Le presunte imprecisioni che sembra aver notato @[heartshapedbox] sono tutte da dimostrare, è troppo facile scagliare critiche senza darne una spiegazione. Del fatto che mi consideri una pseudo intellettuale non ne vedo il nesso con quanto ho scritto e non ho tali ambizioni in un gruppo dove ci si presenta con un avatar! Un tale giudizio non ti fa 'onore' e non serve a nulla, in questo contesto, essere quanto tu giudichi sia il mio obiettivo; se ciò fosse oltre che pseudo intellettuale sarei anche poco intelligente e, se permetti, non penso proprio di esserlo. Un difetto c'è in quello che ho scritto e su questo ti do ragione, ho impostato troppi temi senza approfondire e argomentare, volevo parlare di arte sperimentale partendo da un editoriale di @sotomayor che mi aveva colpito e gli argomenti si sono accavallati. Comunque, trovo curioso il tuo atteggiamento nei miei confronti visto che tutti sul DeB esprimono 'pareri personali', posso farlo anch'io e se quello che ho scritto ti infastidisce puoi anche criticarlo, questo però non ti dà motivo di scendere sul personale e su quello che tu consideri la mia 'ambizione frustrata', ti assicuro che non è assolutamente il mio caso. Ciao stellina.
algol: mi sembra che heart abbia argomentato (lei). Il mio atteggiamento nei tuoi confronti ? Scaturisce dal tuo modo di presentarti su questi lidi. Quasi sempre all'insegna di un intento cattedratico, diciamo così. Pseudo intellettuale. A volte felice, altre volte molto meno. Personale ? mah, ho espresso il mio parere circoscritto a questo tuo editoriale. Che poi i tuoi scritti siano praticamente sempre tesi a dimostrarci quante ne sai è frutto del tuo modo di stare sul sito. Infatti non hai mai scritto nessuna recensione musicale, per quanto qua sia ospitato ogni contenuto la dice lunga. Quando vai sui tuoi terreni va ancora bene, sulle aspirazione da scrittrice molto meno. Peggio ancora la filosofo / antropologa improvvisata. Un idea su di te ce le facciamo per forza, si evince da quel che si scrivi. Vale per me e per tutti. Non sempre riesci ad erudirci, fattene una ragione. E continua pure, per carità. A me piace leggere tutto, anche le boiate.
heartshapedbox: Cara Serenella, intanto non ho scagliato nessuna critica ma ho soltanto puntualizzato un dato sbagliato. Che spiegazione vuoi che ti dia? Mi occupo di antropologia fisica e paleoantropologia da almeno 10 anni, posso fornirti una bibliografia infinita, altro che Science. Purtroppo siamo in un'epoca in cui giustamente il sapere è ormai accessibile a tutti con internet, ma di contro questo è pure un male perchè poi leggere riviste scientifiche per diletto o enciclopedie online sembra aver creato ferventi tuttologi.
serenella: Cara @[heartshapedbox] non hai contestato un dato ma tutto ciò che ho messo sul testo e la tua risposta, e intervento come editor, è stata piuttosto perentoria e non dava pareri nel merito dei presunti errori (dimmi, per favore, a quali inesattezze sarei incorsa con i dati sulle orme di ominidi della specie Australopithecus afarensis impressi su un antico deposito di ceneri vulcaniche a Lateoli, in Africa orientale circa 3.650.000 anni fa perché non ne vedo alcuna!). Naturalmente c'è chi ha subito trovato terreno sul quale edificare critiche a dir poco offensive (vedi @algol che probabilmente non vedeva l'ora di poter sfogare qualche frustrazione...) Non importa, vedrò di consolarmi riguardando i testi sui quali stiamo lavorando, sì, non solo riviste come Science naturalmente, perché ti assicuro che la nostra libreria è piuttosto vasta, circa 6000 testi dove possiamo impostare ricerche sulla paleoantropologia, la paleoarcheologia, l' archeologia, l'arte e la storia dell'arte. Anch'io sono anni che lavoro e studio su argomenti piuttosto impegnativi e faticosi (a proposito, complimenti per la tua scelta sugli studi di antropologia fisica etc.). Mi dispiace per come si sia impostata questa questione perché per me DeB era motivo di relax e gradevoli incontri con esperti di musica e persone civili. Ahimè. Mi devo ricredere.
heartshapedbox: mamma mia che esagerazione, ma relax Serenella! L'hai impostata tu in questo modo la questione risentendoti per l'appunto che ti ho fatto e citandomi Science. Non è una gara a chi ha più libri sai? e poi sei pure permalosa, e non sei nuova a questo tipo di reazioni. inoltre non si dice paleoarcheologia. buona serata.
algol: Forse qualche frustrazione ce l'hai tu Serenella. Devono averti cacciato a pedate nel culo da qualche cattedra e avrai pensato di venire qui a far la maestrina. In un sito di recensioni musicali. Tutto abbastanza patetico
algol: Eh già. Deb è bello finché ci si masturba a vicenda. Poi qualcuno osa alzare un ditino e la professoressa si offende. Siam diventati tutti brüt
algol: Più che di relax era occasione per far sfoggio della tua immensa cultura. Quanto sei sapiente Serenella, intelligenza è altro. Sinora hai dato ampia dimostrazione di nozioni. Resta con noi, illuminaci anche del resto. Ti prego.
serenella: @algol e @hearts e come cazzo ti chiami, sinceramente di voi me ne frego.
p.s. non avete capito niente di me io di voi ho capito abbastanza da esserne nauseata.
serenella: @[heartshapedbox] mi dispiace, ma si dice eccome paleoarcheologia (quando i reperti si riferiscono all'epoca preistorica e sono resti vegetali, animali, fossili etc.), forse dovresti studiare di più e avere meno presunzione! Io ho cercato di avere da te risposte su quello che affermi (ti ricordo che sei stata tu a mettere in dubbio quello che ho scritto ma sto ancora aspettando una risposta da te con dati che contestino i miei e, bada, uno studioso è sempre alla ricerca di saperne di più e di capire quando ha torto, quindi, in un confronto non si usa mai un tono perentorio ma utile, fattivo... forse sei ancora in una fase di studio in cui credi di avere sufficienti punti fissi, auguri, ne hai ancora di strada da fare).
serenella: @[algol] ti do un consiglio, togliti dai piedi, sai solo offendere e lo fai senza conoscere i fatti - o le persone - pensando che le tue elaborazioni mentali (!) siano sufficienti a esprimere giudizi inappellabili. Non sei per niente interessante. Ah, non sono né maestrina né prof e sarei onorata ad esserlo, tu, invece dovresti tornare a scuola per imparare le buone maniere, garantito!
algol: Si. Adesso non sono più interessante, lieto di non esserlo per te. Saccente maestrina afflitta da smania di consenso. Levati dai piedi tu. Anzi no, resta. I casi umani sono la cosa più divertente del sito
algol: Capito heart ? Studia di più. Te lo dice Serenella. Sto male.
heartshapedbox: Cara Serenella, ti ho sempre reputata un’utente dai modi dolci e garbati, forse li avrei spesi 2 minuti per fornirti un po’ di bibliografia con cui ho contestato, non criticato, le tue affermazioni, ma dal momento che ti sei posta in maniera saccente e presuntuosa, anche tirandomi in ballo qui dove discutevi con Algol, io tempo con te non ne perdo. Io sicuramente ho ancora molto da studiare, anzi non smetterò mai, e non ho 6000 libri come te. Però c’è una cosa fondamentale che nessuno dei tuoi 6000 libri né nessun professore o sedicente tale potrà mai insegnare, l’umiltà ed il rispetto per gli altri e le opinioni altrui. Buon week end.
algol: Lei rispetta le opinioni altrui quando sono di consenso o vicendevoli strizzate di palle. In caso contrario sono formulati da zotici frustrati dediti esclusivamente a sputare sentenze. Che vanno bene solo se positive. Ovvio
IlConte: Ahahahahahahahahahahahah muoio! Scusate l’intrusione ma leggervi mi ha fatto da scarico all’ansia meglio dello xanax ahahah.
Ma scusa Serenella ma algol non era un angelo per te o sono rimasto indietro?! Il deb e’ tremendo/bellissimo perché fa uscire il meglio e il peggio di ciascuno, dipende dalle situazioni. E comunque un’idea di come sono gli altri te la fai da come si pongono no?! Mica li conosci da decenni, è normale. Ognuno di noi, avendo pregi e difetti, viene, per ciò che mostra “giudicato” dagli altri, è normale. Ma non prenderla così (o prendila vedi tu ovvio), le critiche fanno bene, discutere, pure mandarsi a cagare. Il problema è che SEMBRA che tu non accetti questo. Un po’ maestrina lo sei, come io sono arrogante/presuntuoso/ignorante.... tutto sta come mostri questa caratteristica e come reagisci alle eventuali critiche (solo i complimenti, troppo comodo).... non mi sembra tu abbia reagito con stile. E’ una mia opinione tutto qua, puoi anche mandarmi a cagare ci rido sopra... questi “problemi” non entrano neanche in classifica, magari entrassero, vorrebbe dire che ognuno di noi non ha problemi veri.
Comunque un paio di commenti di algol sono da delirio ahahahah, giusti o no è ciò che gli hai tirato fuori col tuo scritto (che io non ho capito bene ma è colpa della mia ignoranSa)...
Tola su dolsa, si dice qui, qual’e il problema?! Ahahah
algol: Per serenella son tutti bravi e belli, a prescindere. Le moine con tutti, è malata di consenso. Infatti se poi qualcuno obietta, nonostante le leccate di culo, sbotta e si offende. Siamo noi i frustrati, certo.
Stanlio: non intendo frappormi tra chi si sta scontrando qui, ognuno ha le giuste "armi" per duellare in questa arena, però tifo per serenella che da sola deve tener testa a molti, entro (come wikipedista da sfegatato che si sente chiamato in causa) solo per dire due cose:
1 - Dico grazieadio e non "Purtroppo siamo in un'epoca in cui giustamente il sapere è ormai accessibile a tutti con internet, ma di contro questo è pure un male..."
2 - E invece sul resto della frase "perchè poi leggere riviste scientifiche per diletto o enciclopedie online sembra aver creato ferventi tuttologi.", beh mi pare che tuttologi lo eravamo anche prima delle enciclopedie on line, bastava frequentar qualche bar di paese, e ripeto grazieadio che almeno si legge, ci si fa un'idea su quel che si e letto e si espone il proprio pensiero (anche se a volte "malamente") senza dover per forza studiare 10 e più anni e niente, statemi bene tutti e non roviniamo quel poco di amicizia raggiunta per inconsistenze verbali, eddai...
IlConte: Ahahah no io rido Stan figurati, “dispiace” che la fanciulla l’abbia presa così... ma io non faccio testo dopo poco posso anche aver fatto a pugno non provo rancore... tranne che con i coglioni sfigati e viscidi che proprio ucciderei ma qui non c’entra...
Stanlio: sì, no infatti qui non c'entra e per quanto mi riguarda nemmeno fuori (anche se a volte ci sarei andato vicino ma non è mai successo e non mi dispiace), ciao vecio...
heartshapedbox: Mi rammarica moltissimo essermi ritrovata mio malgrado in una discussione del genere soltanto per aver fatto un appunto su un dato che riguarda una disciplina della quale mi occupo nella vita con tanto studio e sacrifici. E mi rammarica altrettanto che in questo tipo di discussioni nate per un non gradimento mal accettato dall’autore dello scritto sia implicata ancora una volta una donna su deb. Questo voler cercare a tutti i costi consensi e risentirsi con atteggiamenti da diva o peggio bambina capricciosa se qualcuno osa non gradire non fa onore al genere femminile.
E poi, in ultima istanza, vorrei rispondere al caro Stanlio che si è sentito toccato per l’affermazione sulle enciclopedie on line. Il fatto è che tu non sei un tuttologo e non esponi il tuo parere, ma sei un fruitore last minute di enciclopedie on line al bisogno. Quando c’è una discussione in atto o qualcuno esprime un proprio parere, come ho fatto io, tu vai a cercarti se la Heart di turno ha detto una cazzata o meno soltanto per poter dire a tutti i costi la tua. Lo fai sempre Stan. E questo è un atteggiamento oltre che scriteriato, perché secondo me, almeno io faccio così, parlo soltanto se so, non me lo vado a cercare sul momento giusto per intervenire o fare l’avvocato, ma è soprattutto irrispettoso, perché io mi spacco il culo sui libri e sugli scavi archeologici e faccio ricerca da ben 13 anni e sentirmi contestata da uno che va sul momento a cercarsi le cose sull'enciclopedia on line o su wikipedia sinceramente la avverto come una grandissima mancanza di rispetto. E con questo la chiudo qui, non risponderò più a nessun commento. “amici” come prima e buona domenica a tutti.
algol: Giusto Heart, non ne farei una questione di genere. Ci sono utenti, maschi o femmine, che vengono qui a farci vedere quante ne sanno. Poi questa si è fatta proprio autopromozione in maniera fastidiosa e ripetuta. Scodinzolando a più non posso con chiunque. Ad ogni modo ne abbiamo visti di soggetti del genere, e altri ne vedremo. Solitamente hanno vita breve.
algol: Tra l'altro ti spacchi il culo su quelli che sono i tuoi studi e la tua passione senza farcelo pesare con atteggiamenti da primadonna o autocelebrativi. Sei qua, ci proponi ottima musica, ti fai in quattro per il sito.
algol: Tutt'altro modo di stare qui. Ma anche al mondo.
Stanlio: Carissima Hearty hai tutto il diritto di risentirti ogni qualvolta lo ritieni opportuno e ci mancherebbe altro, ma permettimi solo di dirti che le tue impressioni su di me son solo tue e non mi ci ritrovo minimamente ciò non toglie che sia giusto che tu le abbia e ci rimancherebbe, tanto per dirne una non mi sognerei mai di credermi un tuttologo e ogn i volta che riporto qualcosa che non è farina del mio sacco cito sempre la fonte, che poi tu ti senta ferita nel vivo non può che dispiacermi ma non è che per dire la mia su argomenti che non conosco o che conosco pochissimo devo fare ricerche e spaccarmi il culo per 13 anni altrimenti dovrei starmene buono e zitto su tutto ma non ne vedo la ragione, in vita mia m'è capitato di rado di mancare di rispetto a chiunque poichè a mio avviso tutti meritano rispetto (coglioni e crimiali a parte). Buona domenica a tutti e ricordate che ci sono miliardi di cose molto più importanti per cui prendersela così tanto, altro che due frasi gettate lì sul debaser...
heartshapedbox
"La metamorfosi di un animale pre umano" NON inizia 20 milioni di anni fa. I primi ominidi, il Sahelanthropus Tchadensis e l'Orrorin Tugenensis, si datano fra 7 e 6 milioni di anni fa.
E' inesatto anche quanto hai scritto riguardo alle orme di Laetoli e all'homo Erectus ma mi fermo qui, non mi sembra il caso di mettermi a fare una lezione di paleoantropologia qui su deb ma non è altrettanto il caso che si scrivano certe cose prive non soltanto di fondamento scientifico ma anche di senso.
BËL (02)
BRÜ (00)

serenella: @[heartshapedbox] Se non hai capito il SENSO di quello che ho scritto ribadisco che volevo mettere in luce soprattutto una questione e cioè che stiamo vivendo la più grande rivoluzione antropologica che l'umanità abbia mai conosciuto, e che ce ne stiamo accorgendo solo da poco tempo.
Posso capire il tuo fervore su degli argomenti verso i quali ti consideri competente, ma le informazioni che ho provengono da libri e riviste con ricerche condotte e poi pubblicate da scienziati e dai cosiddetti esperti in Paleoantropologia e Paleoarcheologia. Per esempio, i dati sulle orme di Lateoli provengono da ' Science', una rivista scientifica pubblicata dall'American Association for the Advancement of Science, considerata una delle più prestigiose riviste in campo scientifico; ma se tu hai dei dati diversi che inficiano i miei, avrei molto piacere che mi indicassi la fonte e la ricerca a questo proposito. Domani, quando avrò più tempo,ti darò anche i dati dei testi che ho consultato; può darsi che tu abbia pubblicato anche qualcosa su questi argomenti e allora potrai scrivermi in privato e ne sarei felice.
Per quanto riguarda le altre informazioni sugli ominidi alcune datazioni, come ben sai, possono variare di molto, figuriamoci che nella cronologia della Preistoria il passaggio dal Paleolitico superiore all'inizio del Mesolitico può variare di 2000 anni (!), invece di 10.000 a.C. diventano 8.000 a.C. e si può dire che siamo 'abbastanza' vicino alla nostra epoca.
Stanlio
non voglio fare l'avvocato di nessuno/a anche se potrebbe sembrare altrimenti, ma mi pare che serenella ponga un "circa" riferito a forme scimmiesche (che vuol dire tutto e niente, ma lo pone...), da parte mia ne so pochissimo e anche meno, per ciò ho fatto un tuffo nel web per racimolare alcune date onde vederci meno scuro e m'imbatto subito in "simiiformes" descritti così "I primi rappresentanti di tale infraordine cominciarono a differenziarsi circa 40 milioni di anni fa nei parvordini delle catarrine (scimmie del Vecchio Mondo)" e già qui la distanza temporale raddoppia ma io chennesò... poi trovo una mappa posizionata geograficamente come disegnata da Pablo Picasso e riferentesi ad un qualcosa che ci appartiene (leggi Eva & Adamo...) ma che sento per la prima volta e cioè gli "Aplogruppi mitocondriali umani" diffusisi come da cartina fino a terminare il mio breve viaggio con l'homo sapiens di cui leggo "[...] dal latino «uomo sapiente», è la definizione tassonomica dell'essere umano moderno. Appartiene al genere Homo (di cui è l'unica specie vivente), alla famiglia degli ominidi e all'ordine dei primati [...]" ehm, tutte le informazioni (e immagini) son tratte dalla mia enciclopedia on line preferita, e questa è la foto che ci mostra un "homo" con partner e prole in un momento particolarmente ameno spero di non esser bannato nuovamente per averla postata et voilà il tutto anche per invitare heartshapedbox a farci parte delle sue vaste conoscenze paleoantropologiche ogni volta che lo riterrà opportuno, che a noi o meglio a me fanno solo piacere e niente...
BËL (01)
BRÜ (00)

heartshapedbox: e che vi faccio parte a fare delle mie conoscenze paleoantropologiche, tanto ci sta l'enciclopedia on line! vero avvocà?!
Stanlio: XD
Stanlio: p.s. beh, le stesse cose raccontate da chi come te Boxy, ha studiato tanto e ci lavora in mezzo di persona everyday assumono un valore differente della fredda wiki, e son da me ritenute preferibili, ciò non toglie che il web offre molta imbarazzante (nella scelta) mercanzia
serenella: @Stanlio la seconda immagine l'ho intercettata e come rappresentazione dell'Homo (quasi) erectus mi pare buona. Oh caspiteriiina l'Homo erectus è estinto. Peccato.
fungo
Qualcosa di buono (per me) ci sta, tipo Cypress Hill o RATM. Si tratta però di fusioni col Rock/Metal :/
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini: Fratè i Cypress Hill con la chitarra sono una merda intergalattica oggettivamente parlando. Se sfodero "oggettivamente", devi avere paura. Sappilo.
puntiniCAZpuntini: Non ti temo, anche sei hai l'avatar Brutal :D
fungo: Sono gusti personali, don't worry :) se mi fomentano son gusti e rispetto molto i tuoi.
E comunque si tratta di Grindcore, roba che solo a me, @[De...Marga...] e pochi altri garba qua sul sito.

P.S.: adoro la tua recensione sui Meshuggah :D
puntiniCAZpuntini: Ma sì, scherzavo. Secondo me preferisci i Downset ai Cypress Hill con la chitarra DOWNSET - Check Your People 2000 [FULL ALBUM]
puntiniCAZpuntini: Ma sì, scherzavo. Secondo me preferisci i Downset ai Cypress Hill con la chitarra DOWNSET - Check Your People 2000 [FULL ALBUM]
serenella: @[fungo] Non c'ho capito un brutalmetal, mi consigli i Cypress Hill o i Ratm?
fungo: RATM
serenella: Grazie!
Fiddler
Ma mi sono perso qualcosa o c'è scritto ROBERT Darwin?
BËL (01)
BRÜ (00)

Fiddler: Mai vista gente usare il secondo nome senza il primo
Carlos: Anche io me lo sono chiesto. Poi ho pensato a un refuso e l'ho implicitamente inserito nel mio più grande e generale commento: "Mah"
Stanlio:
Sarà stato copiaincollato senza Charles, in ogni caso cambia qualcosa?
Mah...
E poi capita spesso anche con altri illustri personaggi famosi, vedi Allan Poe o Louis Stevenson tanto per citarne un paio!
macaco
Fai come me, cerca di ritornare scimmia, adora il sole, contempla la volta celeste, cogli la frutta dagli alberi. E dopo inventati un Dio e un sistema organizzativo spirituale universale, che ti faccia capire chi sei in questo mondo. Funziona ma ci vuole tempo... tutta lá vita.
BËL (01)
BRÜ (00)

ALFAMA
Ti piace il Rap ! Riempire una bella silenziosa pagina con tante inutili parole ? Parole che hanno significato solo perché ordinate seguendo un tuo disegno, insignificante per chi guarda. Fidati ti piace il Rap.
BËL (00)
BRÜ (00)

ALFAMA
@[serenella] Il tuo è uno scritto ambient , ti dedico questo fantastico disco usa i suoni come parole, creando uno scritto, intricato pensiero.

BËL (00)
BRÜ (00)

spiritello_s
Qualche secondo di Black Metal? Prova a starci qualche minuto e poi qualche ora e vedrai che magicamente ti scuoterai dal torpore...
BËL (00)
BRÜ (00)

nes
nes
Qualche considerazione: "L'evoluzione" anche per definizione, è un processo in itinere. Completa, non lo sarà mai. Non esiste una cosa "Evoluta" ma solo una cosa "più evoluta della precendete". Pikachu è escluso dal discorso, ok, ma solo lui.

"Forse il luogo dove sarà lasciata l'impronta è ora più importante di chi la farà." complimenti, vorrei dire qualche cosa in merito perchè è riga scarsa di commento, ma succosissima, credo però che per fare ordine mentale per rendere la risposta comprensibile mi servirebbero due ore e una valanga di caratteri ma sono svogliatissimo e la glisso alla grande. ma tu: brava! (o bravo, poco importa)

Per il resto: nell'antica e civilissima Roma(per fare l'esempio più scontato), laggente si divertiva guardando prigionieri massacrarsi in un'arena.
Non abbiamo inventato niente, non preoccupiamoci più del dovuto.


BËL (01)
BRÜ (00)

Stanlio: Beeeella nes! oggi ci si diverte a far altrettanto pure sul DeB...

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: