Radio Monte Ceneri

C'era una vecchia radio in casa della zia D.

Credo che ci tenesse molto dato che stava lì solo per bellezza,sempre silenziosa, nella penombra di una stanza per ospiti che non sono mai arrivati.
Ricordo che era di bachelite, tutto sommato moderna per l'epoca, e che sulla banda delle frequenze c'erano i nomi di tutte le città, Tokio, Istanbul, Parigi, e poi il Monte Ceneri.
Io non ho mai saputo dove fosse in realtà questo monte, e nemmeno cosa avesse a che fare con la radio di mia zia, ma quando nelle sere d'estate scorrevo avanti e indietro la banda in onde medie, ricordo che ne uscivano fuori delle strane voci interrotte da scosse metalliche, come quelle di un temporale.
Per questo motivo ho sempre immaginato quel monte come un luogo oscuro, tetro e ventoso,e comunque inospitale.
Chissà se era realmente cosi, non l'ho mai saputo e non lo voglio sapere, preferisco che rimanga un luogo della mente, una delle tante cose a cui ho dato un anima, una connotazione dettata solamente dalla fantasia.
Oggi quella radio, dopo tante peripezie, è giunta fino a me.

Mi osserva là, dall'alto della libreria, silenziosa come sempre,mentre ho smesso da tempo di immaginare la vita.

Ma sembra che non gliene importi.

mrbluesky , Il 24 febbraio — DeRango: 30,57

BËL (15)
BRÜ (00)

I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

CosmicJocker
!
BËL (01)
BRÜ (00)

fedezan76
Bel racconto ZOT.
BËL (01)
BRÜ (00)

Stanlio
ara, no so se ti o sà ma so sicuro che ti te gavarà vardà in giro (anca soeo nel ueb) e che come mi ti si riussio a scoprir che Radio MonteCeneri altro no gera che RSI Rete Uno (nota anche come Rete Uno) e ea gera na radio dea radioteeevision svissera, che trasmeteva su tuto l teritorio elvetico e ea gera ea più ascoltada della Svissera italiana almanco fin al 30 giugno 2008 data in cui ea ga smesso de funsionar co gran dispiaser dei ascoltatori afesionai... eco sveà n'altro segreto de Pulcinea
BËL (01)
BRÜ (00)

nix: Che sboro! Voleva che rimanesse un luogo della mente, una delle tante cose a cui ha dato un anima, un luogo della fantasia.
Ora non lo può più fare.
mrbluesky: noo ma quea xe radio monte carlo sempre RMC a xè
Stanlio: @[nix] me dispiase de aver roto l'incanto ma tuti un bel (o bruto) dì vegnemo a saver che Vabo Nadal xè soeo un vecio scoreson imbriagon...
Stanlio: *Babo
luludia
scritto meraviglioso...
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: ma grazie,è troppo
luludia: no, mi è piaciuto proprio tanto...sarà che ho sempre subito il fascino delle vecchie radio....
andisceppard
davvero bello. Ma davvero per tante cose, quasi che le vorrei avere scritte io. Anni più tardi incocciai con Monte Porzio Catone. La prima idea era che non esistesse. Poi che lì risiedesse la Macchina della Felicità. Oggi mica lo so cosa c'è. Ma è come Montestella. O Montevecchia. O il Monte di Venere. Sono cose che - come dici tu - non in sé stesse, ma nel tuo immaginartele, fanno parte - per sempre - della tua vita. E che un omaggio, e mica solo uno, se lo meritano.
BËL (02)
BRÜ (00)

mrbluesky: grazie anche a lei prof, ma sono solo pensieri in libertà
Stanlio: il Monte Stella era a Milano e quando entrai al college nel '69 lo ammirai per la prima volta (poi mi spiegarono come s'era formato e perse di colpo buona parte dell'atmosfera da vetta collinare che aveva per me all'inizio...)
mrbluesky: c'è una radio anche lì,o c'era,radio 103
De...Marga...
Ho fatto il Passo del San Bernardino quest'oggi, nei pressi del Passo del Monte Ceneri che poi discende fino a Lugano...
BËL (02)
BRÜ (00)

Stanlio: Bella Demi
mrbluesky: ecco dov'era, un luogo evocativo
HOPELESS
Radio Stuttgart.
BËL (01)
BRÜ (00)

ALFAMA
Avevo una radio a casa, le sensazioni che ho provato da bambino vagando per frequenze misteriose AM, ascoltando le musiche che saltavano fuori , non le ho più provate. Bella la radio, credo che nella memoria di un bambino rimanga molto più di un video musicale, inventavo mondi solo ascoltando gracchianti suoni, i video lasciano meno spazio all'immaginazione. Ho ancora quella vecchia radio, dentro di me continua a suonare e spero che le sue trasmissioni continuino ancora per molto
BËL (01)
BRÜ (00)

iside
iside Divèrs

BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: vedi sti svizzeri che han tenuto tutto valvola x valvola eh beh!
IlConte
Anima ed Emozioni Personali vs eccellente tecnica e conoscenze = 4-0

Basta “poco” per uno scritto che ti rapisce il cuore e ti immerge in ricordi e leggende, in leggende e ricordi, in tutto ciò che ti può far star bene anche se stai morendo dentro...

Grazie Mr, chiudo baracca e burattini.
BËL (00)
BRÜ (00)

mrbluesky: a te, ma poi torna ahahah
lector
Ce ne avevo una anch'io....
BËL (01)
BRÜ (00)

lector: Sono vecchio, cazzo!
mrbluesky: si eredita,a volte
Tucidide
Grande scritto. Mi sa che la bachelite è un materiale alieno, non accenderla più sta radio, se no ti arriva un'astronave in giardino.
BËL (00)
BRÜ (00)

mrbluesky: funziona ancora,non ci sono piu le valvole di una volta
Bubi
Molto carino questo editoriale. Bravo! Adesso provo a cliccare su bel, ma di solito non risponde. Ciao
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: ciao bubi
Bubi: Ciao 😁
Flame
la radio vecchia dei miei ricordi era la radio cubo. Il luogo della mente che non vorrei mutasse da una visita reale è il Giappone, non sopporterei di scoprire che non è come l'immaginario creato da Rumiko Takahashi. Bella Mister.
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: Ma sicuro,cime innevate e mandorli in fiore

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: