Terrapiattai

Qualche mese fa decisi di spendere qualche ora al giorno, per un paio di settimane, del prezioso tempo per informarmi sul immagnifico e leggendario mondo della terra piatta.

Perché tutto ció, direte voi? Volevo essere convertito, essendo un credulone e simpatizzante per varie teorie complottiste, qualche probabilitá di sucesso ci sarebbe pótuta anche stare.

Devo dire che le argomentazioni che i terraplanattisti portano sono spesso in relazioni alle mappe aeree e le curvature delle traiettorie di volo, argomento a me sconosciuto e degno di infiniti dibattiti, spesso anche interessanti.

Il resto purtroppo é aria fritta; come affermare che i satelliti non esistono, o lo stesso schema di “illuminazione del piatto” o altre amenitá di questo tipo sulle quali non mi soffermo volutamente.

Ci sono poi i riferimenti simbolici, come il simbolo dell´onu e molti altri che rappresentano la terra. Come se fosse cosa anormale riprodurre un oggetto tridimensionale in due dimensioni...bah, una teoria cosí banale e assurda a cui solo un analfabeta potrebbe credere. Questo fatto in particolare mi ha fatto riflettere sul cosa potesse portare queste persone verso questo nuovo credo. Non trovando evidentemente risposta (magari un sondaggio condotto dal nostro caro frequentatore di convegni tia, porterebbe nuova luce a questa martoriante questione), ho posto la condizioni che siano in un atto di pura fede.

Solo la forza collettiva di una religione puó indurre al credo di cose inveritiere, e la religione non la crea Dio, ma una struttura di uomini dotate dei mezzi necessari.

Chi sono allora questi uomini? Non lo so, ma alcuni indizi indicano la Flat Earth Society che, a opinione persino di alcuni terrapianari ha delle uscite poco credibili per non dire stravaganti.

Il terrapianalismo é un fenomeno curioso, e a quanto pare i media gli danno piú di che il dovuto spazio, considerato anche che appaiono ogni tanto anche sul nostro sito, che a titolo di #cazzomene fanno anche la loro figura.

Considerato che: é una teoria insostenibile anche pseudoscientificamente, sembra abrangere i piú sprovveduti e ignari complottisti dell´ultima ora, abbia una visibilitá mediatica ingiustificabile, deduco che segue gli schemi propri del depistaggio mediatico.

Lo schema si configura secondo una prassi che riguarda diversi fatti storici e d´attualitá. Le tecniche di comunicazione usano strumenti ben consolidati da decenni di esperienza al servizio del potere e ancora oggi dominano quasi incontrastate nel collettivo della civiltá occidentale. Negli ultimi anni peró hanno anche dimostrato il loro limite, il giornalismo investigativo sembra scomparso e questo importante compito é stato assunto da persone indipendenti, facilitate dalla quantitá e qualitá di informazioni che abbiamo a disposizione oggi, grazie all´internet.

Questa ricerca della menzogna, del non detto, delle possibili cause in un macrocontesto e dei possibili effetti di un determinato avvenimento, non fanno piú parte da molto tempo del mondo giornalistico mainstream, ma della ricerca definita complottista e di un agonizzante giornalismo serio. Il buon complottista non dovrebbe presentarsi con teorie che lo screditino, non dovrebbe spingersi troppo oltre se non nel suo intimo, ma limitarsi a trovare incongruenze e presentare documenti validi per dimostrare che le cose non si sono svolte come ci viene raccontato. Quando questo avviene, peró, mai che arrivi una risposta ufficiale. Perché? Perché i complottisti sono considerati da molti dei mentecatti, perché cosí sono stati rappresentati e non meritano attenzione, almeno cosí danno a intendere, ma in realtá lo sanno che i complottisti rappresentano una minaccia alla societá dello spettacolo, e cosí reagiscono vigliaccamente creando i debunkers, ossia gli smonatori delle teorie complottistiche. Gente poco preparata, maiali da bufala, profeti del pregiudizio, neoinquisitori, falsi complottisti infiltrati che vomitano assurditá. Ridicolizzare, tacciare dell´ignorante, evitare ogni confronto diretto, dare conforto alle menti pigre che si spaventano con prospettive diverse da quelle che vorrebbero.

Ma il lavoro degli smontatori non si ferma qua, esiste anche un´altra tecnica, quella del falso, é semplice e elegante; si crea un documento falso che sostenga le tesi dei complottisti, in un secondo momento se ne verifica la falsitá e si diffonde tale risultato in modo da screditare l´intero insieme di fatti documentati o delle teorie da esso risultanti.

Ecco, ho il sospetto che i terrapiadinisti siano il risultato di un processo simile, sono stati creati ad hoc, inclusi nel calderone del complottismo per screditarne il pensiero di fronte all´opinione pubblica. Loro si credono sul giusto, perché persone importanti li nominano a titolo di scherno, trovando in tale attitudine una conferma a sostegno delle loro teorie, quando invece la finalitá é di colpire indirettamente chi lavora e ricerca seriamente le veritá nascoste nella storia dell´uomo.

E cosí passo da un sentimento quasi di tenerezza per questi individui, a uno di rabbia e rivolta, per immaginare come sono usati, senza rendersene conto, dalla perversitá del sistema

P.S. Riconosco peraltro che non ho compiuto uno studio cosí approfondito da poter sostenere pienamente quanto affermato, ho usato anche la deduzione e il buon senso, doti che spesso releghiamo in secondo piano all´approcio puramente razionale, d´altronde non riesco a trovare alcuna spiegazione alternativa al delirio terravinilista.

macaco , Otto giorni fa — DeRango: 9,00

BËL (03)
BRÜ (01)

I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

hellraiser
La verità è che questi qui non hanno un cazzo da fare dal mattino alla sera...
BËL (01)
BRÜ (01)

perfect element: Sì, ma il PD?
hellraiser: E il M5S? E la Lega? Tutti terrapiattole
macaco: Potremmo donargli PlayStation
raelmuz: immagino invece te che hai miliardi di cose da fare...
TataOgg
Ogni tanto perdo il soggetto delle frasi però sostanzialmente le riflessioni che fai sono condivisibili. Sono sempre tutti pronti a guadagnare sulla pochezza della gente... Che si tratti di una religione, della terra piatta o dell'uomo nato da un ibrido alieno 12000 anni fa poco importa. L'imperativo é far soldi...
BËL (00)
BRÜ (00)

macaco: Mia cara, purtroppo stai facendo il gioco che ho descritto quando collochi la terra piatta di fianco alle teorie di ibridazione dell´uomo, che non é una teoria campata dal nulla ma si basa in una concezione evolutistica differente dalla darwiniana imperante. Esistono moltissime prove di ritrovamenti archeologici che non trovano nesso alcuno con la linearitá temporale dell´evoluzione umana. Alcuni di questi ritrovamenti si chiamano ooparts, ed essendo inspiegabili non vengono presi in considerazione dalla archeologia ufficile, con escamotage che non sto qua a spiegarti. Alcuni casi: l´uomo di Castelnedolo, oggetti ritrovati nel carbon fossile e impronte di uomini nel carbonifero.
Se quindi partiamo da questa visione, ne deduciamo che o ci sono state molte altre civiltá prima della nostra, o l´uomo viaggia nel tempo, o qualcuno di fuori é passato qua.
Altro argomento; le ricerche genetiche attualmente non riescono a spiegare perché l´evoluzione genetica dell´uomo abbia avuto tale accelerazione, completamente unica e differente da tutte le altre specie... anzi no, sembra che anche il grano abbia avuto un cambiamento molto repentino.
Infine, ma sará piú reale ipotizzare l´influenza aliena sulla storia e sulla sua stessa natura, di che credere a un Dio degli eserciti, o ad un uomo nato da una vergine?
TataOgg: Ora ti riconosco!
Teorie evoluzionistiche differenti e alternative esistono da sempre, anche quella darwiniana stessa è stata nel tempo mutata e affinata. Tutte le teorie scientifiche sono state nel tempo migliorate in base alle nuove scoperte fatte. Quella dell'ibridazione aliena è basata su un assunto a dir poco fantasioso, se la specie umana si è dimostrata "più intelligente" da 12000 anni a questa parte è perchè c'è stato un alieno catalizzatore (per non dire Creatore Alieno)... non capisco cosa ci sia di differente da una religione in tutto questo. Mi spiego questo salto molto più semplicemente smettendo di considerare l'andamento della storia umana come una linea retta, trovo sia molto più verosimile una parabola. Di civiltà ce ne sono state certo altre non ancora scoperte (però a tutto c'è un limite) e anche gli alieni probabilmente esistono (M. Hack stessa ne era convinta) e la strumentalizzazione che si fa di alcune informazioni che mi fa sorridere. Personalmente non credo in niente quindi tra dio Ufo e lo Spiritoso Santo non ci vedo grande differenza, sempre si tratta di ricorrere a un intervento esterno... la nostra esterofilia senza limiti...
iside: @[macaco] Castenedolo, l'uomo di Castenedolo (Brescia italia)...(ci abitavo)
algol
una pizza gusto globo ... grazie.

BËL (03)
BRÜ (00)

proggen_ait94
Non hai alcun peso nel mondo ma pensi di meritare molto di più e non vuoi sforzarti? Che c'è di più semplice che convincersi di essere tra i pochi eletti che conoscono una verità nascostissima e convidono importantissime info top secret in un gruppo chiuso di facebook©?
BËL (02)
BRÜ (01)

kloo
vorrei però spezzare una lancia in favore della chiesa: la chiesa ha sempre creduto alla terra tonda, Galileo abiurò per l'eliocentrismo e non per la vita sottile della nostra palla spaziale.
BËL (01)
BRÜ (00)

zaireeka
Lo so che vi sorprenderò, ma voglio dire una cosa..Se tutti voi aveste un minimo di voglia di ragionare vi rendereste conto che questa teoria, qui tanto derisa, non è così assurda come sembra. Riesce a spiegare molti fenomeni naturali tuttora inspiegabili, che non elenco per non annoiarvi.. Sono davvero troppi. Vari scienziati (moderni ed antichi, specialmente cinesi) la hanno presa a cuore è cercato di convincere della sua correttezza nel corso dei secoli. Le maree sono spiegate in maniera molto più naturale da questa teoria della terra piatta che da quella della terra tonda. Lo stesso per la scomparsa dei dinosauri. Ma tanto non penso riuscirò a farvi cambiare idea... Del resto ora sono solo a casa e qualcuno sul pianerottolo mi ha appena passato sotto la porta qualcosa che mi sembra un’anguria intera. Il fatto che siamo fuori stagione mi rende la cosa sospetta. Ma il sapore, se riuscirò a taglierine una fetta (non capisco come), sarà sicuramente squisito...
BËL (01)
BRÜ (01)

kloo: la terra piatta distrugge completamente cose che si osservano ogni giorno, se ci sono fenomeni naturali inspiegabili vorremo tutti saperli. Per le maree vorrei sapere che ti hanno fatto la forza gravitazionale della Luna (e del Sole per chi non lo sapesse) e la forza centrifuga, capisco che la forza gravitazionale sia un punto di lotta da parte di chi crede che la terra sia piatta ma le leggi matematiche esistono e sono alla portata di tutti. Comunque (vedi sopra) vorrei sapere i fenomeni inspiegabili son seriamente curioso.
algol: più che sorprenderci preoccupi.
zaireeka: Voi due mi state prendendo per i fondelli 😖😖
zaireeka: Comunque lo ammetto, era una puttanata, avrebbe voluto essere una cosa simpatica ma troppo cervellotico per far ridere. Un caro saluto. Non sono chiaramente un terrrapiattista, tutt’altro. Ciao @[algol]
zaireeka: Era un modo per ridicolizzare, fingendomi un seguace, il pensiero terrapiattista (si, pensiero)..
zaireeka: Spero che ora non siano i terrapiattisti a prendersela, non voglio nemici..
algol: mi sento meglio zaire
zaireeka: 👍
Falloppio: L'anguria sotto la porta, figata. (la battuta mi è piaciuta)
Bartleboom
Bartleboom Divèrs
C'è un documentario su Netflix su sti perdigiorno. Ho iniziato a vederlo ma mi ha appiattito i coglioni abbastanza in fretta. In realtà, questo commento non è che fosse proprio necessario però era da tanto che non passavo e volevo baciare un po' di gente e distribuire del #geenoomerda a caso. Buona serata, cari!
BËL (02)
BRÜ (00)

zaireeka: Ciao Bartle, anche io passo molto poco, per cui voglio essere il primo a ricambiare il saluto!
algol: Torna Bartolo! ... un saluto festoso a te.
ZannaB: Un crepitante #geenoomerda à te Bartle !
macaco: Ciao Bartle, sempre il benvenuto mio caro...
iside
iside Divèrs
quindi, secondo loro da porto pino dovrei vedere
Annaba
عنابة‎
Algeria
BËL (00)
BRÜ (00)

Dislocation: E anche bene, nelle giornate invernali di tramontana.
iside: Devo parlare con l'ottico perché vedo le isole vacca, toro e vitello ma non vedo il continente africano...
nes
nes
Si ma sono quattro pirla, che vi frega?
BËL (02)
BRÜ (00)

Dislocation: Omaggio sincero all'unico, vero commento che dà un senso definitivo al tutto.
Onirico
E' tutto vero: da quando Dio ci si è seduto sopra, scambiandola per la tazza del cesso, la terra è divenuta piatta.
BËL (01)
BRÜ (01)

aleradio
Ma non credo che esistano i terrapiattisti.

Cioè intendo. Io non conosco nessuno che abbia mai votato Salvini e all'epoca conoscevo pochi che votavano Berlusconi ma sono ed ero ben conscio che CAZZO se c'è chi li vota.
I twrrapiattiti invece mi sa che non esistono proprio, ci sono quelli che han detto -mettiamo in giro sta cosa- che saranno sempre gli stessi dal 2007 e pensano -boh vediamo dove si arriva- e grazie a quelli che li cercano sono un piccolo fenomeno.

Ma non li vedo diversi da quelli che hanno tamponato in tangenziale: due tamponano nell'altra corsia e nella tua si forma una coda chilometrica.
Quelli che hanno tamponato sono i terrapiattisti, il resto sono curiosi
BËL (01)
BRÜ (00)

proggen_ait94: Io ne ho conosciuto uno. Annata 01. Secondo lui il sole non tramonta ma si sposta ed emette luce a cono
Hank Monk: buahaha. spero te l abbia raccontata nel 2005 sta cosa :D
proggen_ait94: Magari ahah
nes: L'hai conosciuto in rete o di persona?
proggen_ait94: di persona, amico di un'amica. Ora che ci penso era uno o due anni più grande
puntiniCAZpuntini: Esistono eccome, io ho "discusso via internet" con molti di loro, e ne ho anche conosciuto uno di persona, ma poi non l'ho più visto. Poi c'è uno che ha un negozio vicino al mio barbiere (che è mio amico da 30 anni, di quelli stretti) che inoltre è anche cognato di un'altro amico di vecchia data anche lui amico del barbiere, quindi per farla breve sto qua capita che lo trovi a cene e/o matrimoni ed aventi, e lui non crede ai satelliti e ad altre cose. Alla terra_piatta no, crede sia un globo, però nega altre cose. Ho provato ad entrare nel dettaglio ma evita sempre, forse perchè si sente preda.

Comunque esistono eccome sono tantissimi, il segreto per convincerli è concludere tutto in poche righe e creare libri e/o video (molto meglio video) in cui in massimo 30 minuti si toccano 200mila argomenti megagiganti e concluderli in due parole, di modo che dopo mezz'ora loro si sentano pregni di nuova cultura senza aver faticato. Se appena appena superi le 30 parole o 3 righe, già perdono interesse.
nes: Vivete in luoghi bizzarri.
puntiniCAZpuntini: Ma se Milano è la capitale del Komplottismo Italiota! Certo è la capitale di qualsiasi cosa Italiana, ok, però anche di quello.
TataOgg: Nes... abbi fede, prima o poi capita a tutti di incontrarne uno.
nes: Mai incontrato un terrapiattista sciechimichista cazziemazzista. Milano ne sara' anche piena. Ma vivono tutti online.
TataOgg: Vedrai... esperienza mistica.
puntiniCAZpuntini: Iscriviti al CICAP, ti segnalerà ogni evento nella tua zona. CICAP Lombardia – Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze Anche uno dei principali siti che si occupano di Sputtanamento Bufale è Lombardo, o forse anche due. Figurati se nella regione più popolata, più informatizzata, più ricca più tutto... mancano i Komplottari. è statisticamente impossibile.
puntiniCAZpuntini: Ah se no prova ad un concerto degli HoF a chiedere di Terrapiatta, Matt Pike crede ai Rettiliani, magari anche alla terra piatta. Mettiti una maglietta tipo "IT IS FLAT" ad un loro live, vedrai che qualcuno lo trovi.
TataOgg: Infatti, impossibile! É distratto il ragazzo.
Ogni tanto leggo Paolo Attivissimo... é membro CICAP.
puntiniCAZpuntini: Probabile lo abbia fondato, Paolo Attivissimo è online dagli albori di Internet, ancora prima dei forum, tipo 96/97. Un tempo in Italiano c'era solo lui e le "bufale" non esistevano, lui diceva di fare "azioni di debunking". UN EROE, LO VOTEREI SUBITO.
TataOgg: No, non l'ha fondato lui. Ho appena guardato, c'è Piero Angela di mezzo.
Io lo leggo da una decina d'anni, me l'avevano suggerito per qualcosa di informatica... SI votiamolo.
puntiniCAZpuntini: Minchia addirittura Mudapphakkin Piero, non l'avrei mai detto. Non guardo mai le sue trasmissioni perchè troppo romanzate e gioviali, non lo reggo. Fermo restando che fa benissimo a farle così e io farei anche peggio tipo fare i disegnini e fare le canzoni a tema, ci mettessero me partirei dal presupposto che il mio pubblico non ha superato la prima elementare e non conosce l'Italiano e il mondo al di fuori del proprio comune. Anche lui è un Eroe, al contrario di altri ha ottenuto ciò che si merita però vedo che si sbatte anche per mettere in luce altri eroi come lui. Lo vedrei bene a fare tour nelle scuole elementari per interrare il seme della curiosità nelle giovani menti, magari assieme a Gianni Muciaccia con al seguito un Autotreno di colla vinilica, cartoni colorati e forbici senza punta.
puntiniCAZpuntini: Il trio Perfetto sarebbero Angela, Muciaccia e Ferrero. Manco gli Avengers potrebbero sconfiggerli.
puntiniCAZpuntini: Oh, se poi al Fantastic Trio serve la musica, metterei Aleradio col mandolino vestito da Antico Hawaiano. Soprattutto in Inverno, nelle lezioni all'aperto.
TataOgg: ahahaha.. non puoi nominarmi Giovanni Muciaccia come se niente fosse! é adorabile, hai visto gli ultimi art attack?
Angela ha il grande merito di aver portato un pò di sana cultura nelle case degli italiani, non aveva mai visto un nuraghe ma vabbè nessuno è perfetto, ci fossero più imperfetti come lui.... so dove vive un leone grazie a lui! Ora non lo guardo più, in circolazione ci sono documentari molto migliori dei suoi (i documentari li guardo ancora.. sarà l'imprinting!). Alla fine è quella la bella tv.. e anche le forbici senza punta, la carta, la colla....
puntiniCAZpuntini: Quando è uscito Art Attack stavo prendendo la patente, lui era utilizzato come "esempio" per descrivere la felicità degli individui durante le prime esperienze con l' mdma. Si usava dire "è in fase Muciaccia" quando uno esplodeva di amore e aveva voglia di fare duemilecosecontemporaneamente nel mentre che agitava le braccia tipo linguaggio sordomuto.

Tra l'altro, è omonimo del tizio che stava con Joe Squillo, forse erano addirittura sposati. Quel Muciaccia sì, l'ho preso in pieno anagraficamente parlando.
puntiniCAZpuntini: Per completezza, segnaliamo anche che quando l' mdma era un po' troppo, si passava da "fase muciaccia" a "fase Dodò", quel bellissimo uccello dell'Albero Azzurro. Per i più temerari che partivano di Ketamina, c'era la "fase Solletico", dove si diventava come il logo della trasmissione.

Poi ci si lamenta che i Genitori di oggi sono tutti un po' coglioni. Boh, chissà come mai...
nes: Massimo polidoro lo seguivo una decina di anni fa. Son contento sia ancora in giro. Fa roba simpatica. Almeno, la faceva.
nes: HoFfatti una volta e mi e' bastata. O li becco nella loro sala prove o dove registrano, o me li evito come la peste. Volumi allucinanti, ok, ma il concerto ha suonato "Woooooooooooooooooooom" per 90 minuti. Si faceva fatica a distinguere la batteria. Sembrava un live dei sunn O))) con pike che fa virtuosismi da una chitarra di cui tu tanto sento solo "woooooooooooom, Brooooooooooooooooooooooooooooooooo oooooooooom"
aleradio: Ciao puntini ieri jn cantina ho trovato la collana hawaiana che mi avevano regalato assieme allukulele, son pronto
TataOgg: Ahahahah... La "fase dodó" la applicherò anche ad altri contesti, morendone... mi piace troppo!! Io invece avrò avuto12 anni ma mio fratello era ancora bambino, per cui.. Albero Azzurro....

Eh Boh, chissà come mai!
macaco: C´é una sottile ironia in tuttoció, o devo preoccuparmi?
Mi riferisco a te @[puntiniCAZpuntini] , rispettabilissimo nelle tue uscite, non avrei mai pensato che potessi esaltare la figura di Attivissimo. Preso cosí da una certa curiositá, sono andato a vedermi qualche sua conferenza; lo trovo insopportabilmente impreparato, il massimo é una frase come questa; "la natura agisce a caso". Mi é venuto un conato di vomito, minore peró di quello del suo intervento sulla questione della memoria dell´acqua. Infine ti lascio con un dibattito fra lui e Mazzucco. Questi due sono prepartatissimi sui loro argomenti, non solo a livello italiano ma anche internazionale. Guardalo e poi tira le tue conclusioni: Mazzucco vs Attivissimo - CONFRONTO 11 SETTEMBRE
macaco: Ma poi, come fai a conoscere il CICAP e non sapere di Piero Angela é un mistero. Dal mio punto di vista non hanno nessuna preparazione scientifica per toccare certi argomenti, vanno bene solo per smascherare truiffatori e maghi da quattro soldi. L´ hai vista la puntata di ulisse sull´11 settembre?
puntiniCAZpuntini: Non leggo niente di Attivissimo da quando ho padronanza dell'inglese al 100%, fai almeno 15 anni buoni, di sicuro qualcosa in più. Ai tempi traduceva roba e ti metteva i link ricomponendo i pezzi dell'Internet per le spiegazioni, era un lavorone, dato che si andava a 56kbps e i conti in bolletta erano di 150/250mila lire al mese se navigavi molto.
Da come lo descrivi sarà diventato come Aranzulla, da coglionazzo a megaespertoditutto, mi dispiace.

So del CICAP perchè lo vedo citato in giro, come ti dicevo, se leggo qualcosa sulle pseudoscienze lo leggo in inglese, almeno hai pareri internazionali di gente di ogni dove che usa la lingua più facile.

No, non ho mai visto una puntata di Ulisse, non ho mai visto per intero una trasmissione degli Angela, non guardavo la RAI da bambino ed ho riavuto una televisione solo pochi mesi fa dopo 20 anni tondi tondi di assenza... e sto guardando Un Giorno in Pretura e Report, che ogni tanto seguivo su internet. Ah, guardo anche Alice dopo pranzo, sopratutto "Risi & Bisi" dove c'è un obesa veneta che sembra un orco che cucina robe Venete, te lo consiglio, ieri hanno fatto il Sedano Rapa col prosciutto.
puntiniCAZpuntini: Comunque non puoi Calcolare "gli Angela", sono la risposta scema per persone sceme. Come scrivevo sopra io avrei fatto anche peggio, è giusto che esista la risposta scema a domande sceme argomentata con termini da pasta e fagioli. Nino Contadino di Oppido Lucano, ha bisogno degli Angela ed è pieno di Nini Contadini in giro. Sono milioni, devi avere paura.

ABBI PAURA. Trema cazzo, trema.
TataOgg: Angela era (ed è) un giornalista, non ha mai millantato di essere uno scienziato. Il suo ruolo è stato quello del divulgatore e negli anni 80 è stato lui a fare dei programmi a tema scientifico-naturalistico. Chi altro in Italia? Non togliamo meriti a chi li ha davvero. Il figlio è altro...
Tornando al tema complottismo, mi hanno presentato un paio di settimane fa questo scottante dibattito sul monossido di diidrogeno, si discuteva proprio su come sia facile dimostrare teorie astruse basandole su dati reali, il pane quotidiano di ogni buon complottista. Pare sia anche vecchia come "teoria", a me era sfuggita o nel tempo mi sono dimenticata di averla già sentita.
Dihydrogen Monoxide Research Division - dihydrogen monoxide info
Non ho ancora avuto tempo e voglia di spulciare il sito per bene, ma sembra molto succulento. Magari avrete più voglia voi...
@[macaco] quindi (in riferimento alla definizione di komplottista che riporti sotto) ne esistono di buoni e di cattivi? Biglino prima o poi doveva saltar fuori.. mi hanno fatto la "testa ad acqua" più volte e sto ancora riprendendomi, comunque è a lui e ai Raeliani che mi riferisco. Da morire dal ridere se non fosse che hanno un pericoloso seguito, infatti non son 4 gatti come dice qualcuno. E Biglino ammette anche di essere un credente...
macaco: E meno male Caz, mi sento rincuorato. Conosco la tua passione e stima per quasti pionieri dell´intenet italiana (ricordo i tuoi commenti su una mia rece sul libro dello Scaruffi)
macaco: E meno male Caz, mi sento rincuorato. Conosco la tua passione e stima per quasti pionieri dell´intenet italiana (ricordo i tuoi commenti su una mia rece sul libro dello Scaruffi)
macaco: tata, d´accordo sugli Angela, non vedo la tv da vent´anni. Il video che ti ho postato é piú sul discorso di Malanga, personaggio nuovo per me e affascinante, ma sul quale non mi sento ancora di esprimere giudizi, Biglino é un grande oratore, le prime conferenze che ho ascoltato mi hanno stordito e sa essere convincente, purtroppo si é ritagliato una visione troppo statica e deterministica, gli manca l´approccio scientifico.
TataOgg: Questo Malanga non lo conosco neanche io, per sfizio proverò a sentire/leggere qualcosa. Per quanto riguarda Biglino non ho una vasta conoscenza del suo lavoro, so di lui principalmente dagli articoli che parlano di lui o dai suoi "adepti" che immancabilmente incontro nella mia vita. In generale, quando parla, già la sua voce mi annoia a morte. Non è uno scienziato ma un traduttore a quanto ho capito, IL traduttore scelto dal Vaticano, no? Come potrebbe avere un approccio scientifico...?? Dalla sua traduzione non ne esce (è un credente, appunto). Per quanto mi riguarda si è meritato un posto nel mio libro nero alla voce "imbroglioni patentati - da evitare con cura" quindi potrei anche avere una visione distorta di lui... ma in definitiva fa lo stesso...
macaco: Ma perchè imbroglione? Non mi ha fatto questa impressione, si limita a negare le comuni traduzioni, togliendo parole come Dio, omnipotente e creazione, in quanto incongruenti col significato originale. È riuscito anche ad organizzare un incontro fra importanti personaggi ebraici e cristiani dove trova conferma sulle errate traduzioni. A me sembra importante rimuovere certe falsità o trucchi creati per uno specifico interesse. Dall' altro lato si presenta il vizio di facili conclusioni, che una volta definite bloccano il processo di indagine, in questo caso si soluziona il tutto con la teoria degli alieni. Che non è da buttare, ma non è memmeno la sola da tenere in considerazione. Interessante in questo ambito è l indagine di un fatto recente come la madonna di Fatima e tutti i suoi retroscena.
macaco: Malanga invece mi sembra teoricamemte preparato, beçlissima la sua conferemza sull' entropia, poi anche lui si spinge troppo oltre con ipotesi difficili da accettare, come qiendo sostieme che la luna è un satélite artificiale, vuoto all'interno che serve per manipolarci con la frequenza di Schumann.
TataOgg: Sulla traduzione della bibbia e le sue svariate interpretazioni sono perfettamente d'accordo, è stato tutto un cambiare, modificare, adattare, plasmare... e questo processo dura da quanto? 8000 anni?! Non ricordo a quando risalgano i testi che ha tradotto lui, una cosa è certa: era ora che qualcuno la smontasse, la bibbia. E lo sanno anche in vaticano che è ora di farlo (e questo è il mio essere complottista.. conviene smontarla, conviene smettere di pensare al dio con la barba bianca che tanto non ci crede più nessuno... si cambia tutto per far sì che nulla cambi). Quello che voglio dire è che non posso dare credito a chi mi smonta un testo sacro solo sulla base di una traduzione letterale, la traduzione letterale lascia il tempo che trova... le traduzioni letterali a volte stravolgono anche il senso di quello che si vuole dire veramente.. e lui è un credente (cioè, a me sembra gravissimo)! Senza contare che il testo è si sacro... ma per chi? Non per me di certo, preferisco Christian Andersen.
...La Luna cava... BAH.. e come fa a non implodere? Però sentirò la conferenza sull'entropia.... (mmm... proverò).
A te piace e in cosa credi di quello che dice? In cosa ti arricchisce (se posso usare questa espressione)?
Hank Monk
Vabè credere a sta roba è praticamente IMPOSSIBILE a meno che non sei un puro idiota.
Quindi la penso come te (se ho capito come la pensi)...che han preso tre lobotomizzati e ci han fatto un caso per screditare ancora più la GGGGEnte e per passare il messaggio "oh ma questi votano come teeeee...oh ma bisogna fare l'esame per votare....".

Non so se sia vero ma pare ci sia stata gente che è andata a verificare a sti convegni chi cazzo ci fosse e non ha trovato praticamente nessuno (?)
BËL (01)
BRÜ (01)

nes: Non sai se sia vero, pero' guardi barbascura.
Hank Monk: Chi è barbascura?
nes: Uno che e' andato "a verificare a 'sti convegni chi cazzo ci fosse... Ecc." Uno dei motivi per cui youtube e' meglio di netflix. E altre cose.
Hank Monk: non capire. Cioè, a parte che la mia affermazione era molto luogocomunista e perciò piuttosto in linea con il tema trattato.
MACHICCAZZè barbascura?
nes: Te l'ho detto, uno youtuber. Scrivi su youtube: "barnascura" e lo scopri.
nes: Barbascura, non barna, sorry.
Hank Monk: aaaaaaaaaaaaah! :D
ma minchia, chicazzo segue gli youtuber!
Grande, hai trasformato il mio post qualunquista per sentito dire in una fonte attendibile
aleradio: Sì, e se guardi quel video vedi che i -terrapiattisti- sono i soliti tre visi.


Sì, ho scritto visi perché non ero sicuro del plurale di faccia.

Buu alesio ignorante buu

nes: Che la gente si vergogni di dire che segue youtube, ma non che si ciuccia la merda di netflix (su questa ci si intavolano addirittura discussioni funamboliche e approfondimenti imbarazzanti) e' gravissimo.
nes: Da quel video viene fuori che gli "esperti" hanno la quinta elementare forse, il carisma di una dentiera a mollo in un bicchiere, e che quando si parla dei terrapiattisti si sta letteralmente buttando il tempo giu' per lo scarico.
Hank Monk: eh sì, mi sa che era questo il video che mi fecero vedere al volo.
Che poi oh, che ci sia qualcuno che ci crede posso anche crederlo ma che sia un numero così importante da lanciare l'allarme rosso "guarda che ignoranza signora mia" proprio no (e credo sia abbastanza evidente che certe cose vengano così tanto pompate per cercare di sortire un effetto del tipo che ipotizzavo col mio primo commento).

Eh Youtube non l ho mai usato e non penso inizierò ad abituarmici ora. è proprio il fatto di stare seduto a vedere uno che parla da solo che non riesco (anche se quel video era più un servizio che un monologo da youtuber).
Uso invece twitter per seguire certe tematiche.
Netflix non ce lho. Tuttostreaming aggratis zio
Stanlio
Ehm, "abrangere" deduco (con buon senso), derivi dal portoghese, significante "includere", "riguardare" o "comprendere" ecc. in italianesicanesco stretto... ecco e niente.
BËL (01)
BRÜ (00)

macaco: Grazie, godo quando mi trovate il portoghesano
masturbatio
La terra è un LP che gira in casa di un Venusiano ebreo
BËL (00)
BRÜ (00)

Raskolnikov1789
Sul 'complottismo' in generale. Non amo il filone per questa ragione: è sacrosanto sottoporre a falsificazione le leggi scientifiche, come insegnava il buon Popper. Tuttavia, credo che per far ciò occorra partire dalla realtà delle cose senza preconcetti e, poi, giungere ad una qualche spiegazione razionale. Il complottismo (complotto = cospirazione, congiura, intrigo), mi pare, rischia di partire dall'esito, qualcuno che per forza di cose ci fotte ed ha orchestrato una grande recita, per poi andare a cercare i risultati a sostegno della tesi. Questo metodo rischia di fare guardare alla realtà in maniera distorta ed a-scientifica, organizzando i dati per confermare la preconcetta idea iniziale.

BËL (00)
BRÜ (01)

macaco: Ho sentito dire che la parola complottista é stata coniata dalla CIA, non ho mai cercato le fonti per mancanza di interesse. In realtá esiste una falsificazione percettiva dei metodi dei cosidetti complottisti. Credo che il diritto alla veritá sia sacrosanto, e il primo passo é trovare le bugie, che sono tantissime, il secondo é chiedere a chi di dovere o competenza di spiegarene il perché. Ci sono tantissimi esempi, ed é questo il punto fondamentale della questione e basta. Il metodo lavoro di Massimo Mazzucco in questo campo ne é un ottimo esempio.
macaco: Ho sentito dire che la parola complottista é stata coniata dalla CIA, non ho mai cercato le fonti per mancanza di interesse. In realtá esiste una falsificazione percettiva dei metodi dei cosidetti complottisti. Credo che il diritto alla veritá sia sacrosanto, e il primo passo é trovare le bugie, che sono tantissime, il secondo é chiedere a chi di dovere o competenza di spiegarene il perché. Ci sono tantissimi esempi, ed é questo il punto fondamentale della questione e basta. Il metodo lavoro di Massimo Mazzucco in questo campo ne é un ottimo esempio.
IlConte
Non ma questi quattro poveri inutili sfigati mica c’entrano con i “complotti veri”... quelli che, per intenderci, credono che i governi, USA soprattutto, ci rifilino cagate assurde - tipo quello che dieci arabi facciano il loro comodo in aeroporti e aerei ameriggani...
Non (s)confondiamo...
Questi rincoglioniti sono solo da eliminare... decidete voi come...
BËL (01)
BRÜ (00)

IlConte: Macaco non riesco a leggere... ma ti abbraccio Brasil
iside: potremmo portarli sul bordo della terra e buttarli di sotto, che ci vuole?
iside: potremmo portarli sul bordo della terra e buttarli di sotto, che ci vuole?
macaco: La mia iupotesi che ho esposto sopra, mi9 spiace che non sia stato molto chiaro, é che sono stati creati apposta per screditare tutti gli altri complottisti.
IlConte: Ci sta... da questo mondo mi aspetto di tutto...
puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Io ho iniziato a seguirli tantissimo tempo fa, ancora non c'erano "notizie" tradotte in Italiano. Tuttora, ogni circa 2/3 volte, mi faccio una serata e o qualche giorno di aggiornamento e risate su tutte le Komplottate più gustose, e ce n'è a uffa.

Ti consiglio la "Terra Cava", forse è anche più figa della Piatta. Poi è ancora di tendenza quindi proposta dai migliori in assoluto, che una volta che la stronzata diventa di dominio pubblico, mollano.

Un altro consiglio è quello di controllare i siti e forum komplottosi sul tema "Venezia acqua alta", non ho ancora avuto tempo ma sono straconvintissimo ci siano perle formidabili.
BËL (01)
BRÜ (00)

Stanlio: Le perle migliori vengono dall'ultimo sindaco venexiano ma campagnolo d.o.c. ovvero "Giggetto Fasso Tuto Mì"...
puntiniCAZpuntini: "Tuttora Ogni 2/3 volte"... *L' ANNO*, volevo scrivere. Lo farei anche più spesso se avessi tempo, sono una meraviglia.
Onirico
Non è proprio una teoria complottista vera e propria, ma ogni volta che riguardo il video della marcia dei fascisti a Predappio per la commemorazione di mussolini, e c'è quello che dice che il cambiamento climatico in italia è colpa dei neri, mi sganascio dalle risate.
BËL (02)
BRÜ (00)

lector
Allora!
Maledetti miscredenti!
Lo volete capire o no che l'unica Vera Fede è il PASTAFARIANESIMO?! Il Pastafarianesimo – Chiesa Pastafariana Italiana
Pentitevi ed adorate anche voi l'Unico, il Solo, l'Imprescindibile, il PRODIGIOSO SPAGHETTO VOLANTE!
Pentitevi!
Potete ancora salvarvi.....
BËL (02)
BRÜ (00)

proggen_ait94: all'uni ce l'avevamo, un pastafariano praticante :D sempre vestito da pirata e una volta ogni tanto con lo scolapasta in testa :D
Onirico: ahahah bellissima l'immagine della cappella sistina ahah
Alfredo
In pratica tu credi nel complottismo ai danni dei complottisti! Una sorta di Inception. Comunque, a parte gli scherzi, anch'io ne ho trovati in giro. In realtà non moltissimi, una buona parte è gente che trolla, ma ci sono. Credo che il tuffo nel complottismo denoti una sorta di "voglia di rivalsa" nei confronti della vita, che come sappiamo, e circamenoquasi merdosa. Loro non accettano tutto questo e cercano "falle" nel sistema autoconvincendosi di non essere dei semplici sfigati, ma solo delle persone defraudate. Un po' tipo "è che purtroppo mi sono rotto il ginocchio a 18 anni...altrimenti a quest'ora giocherei in nazionale. Maledetto difensore pagato da Soros che mi ha fermato DI PROPOSITO!"
BËL (00)
BRÜ (00)

raelmuz
Però mi sfugge una cosa: a te cosa cambia se c'è qualcuno che dubita della forma della terra? Io sono ateo ad esempio, ma mica vado a insultare chi dice di vedere la madonna...li compatisco, non li vado a insultare. Se per milioni di persone la terra non è rotonda, e le spiegazioni "ufficiali" faticano a dare una risposta netta e univoca, forse non c'è da essere così sicuri della "rotondità" del nostro pianeta!
BËL (00)
BRÜ (01)

puntiniCAZpuntini: << le spiegazioni "ufficiali" faticano a dare una risposta netta e univoca >>

EH? A parte che non faticano da secoli nel fornire una spiegazione, da più di 50 anni ci sono le foto. Se poi prendi un Aereo che vola ad alta quota in una bella giornata, te ne accorgi da solo.
Stanlio: Chi ha occhi per vedere veda
Chi ha un minimo di cevello l'usi
Chi ha orecchie per intender intenda
Gli altri in camper sulla piatta terra

adesso non per polemizzare contro terrapiani o i terratondi ma non potrebbero aver ragione i discepoli del budapestiano Ernő Rubik che sostengono che la terra non sia ne piattola ne tonta bensì kubika...? mi! terra cubica - Cerca con Google
Hank Monk: vabè dai, stava scherzando
raelmuz: Come previsto, l'insulto e la presa per culo è l'unico modo che avete di argomentare....e ancora non capisco cosa vi cambia a voi se uno è deciso sulla forma piatta anziché rotonda!
Stanlio: eeh pè forza, prima devi da capì chettecambia se uno trova insulso al 101% chi ritiene che la terra sia di forma piatta, quando già nella Grecia antica (ovvero attorno al VI° secolo avanti Cristo) s'erano resi conto attraverso calcoli e misurazioni oltre che la terra era di forma sferica anzicheno, posso capire l'ignoranza in stile diciamo "medievale" dove era difficoltoso avere informazioni di prima mano, ma oggi come oggi per le persone con un minimo di sale in zucca le occasioni di informarsi scientificamente non mancano di sicuro e poi basta usare anche la propria immaginazione per arrivarci piano... pianohttps://www.wired.it/scienza/spazio/2019/05/17/terra-davvero-piatta/?refresh_ce=
raelmuz: ah ecco bisogna usare l'immaginazione...non mi pare un'argomentazione scientifica e solidissima! Quando avrete prove REALI della forma della terra, allora i terrapiattisti verrano smerdati completamente...PS anche nello stesso periodo dell'antica Grecia c'erano studiosi che creavano cartine della Terra con forma piatta anziché sferica! Quindi a chi credere?
Stanlio: Vedi ciccio, l'argomentazione scientifica esiste già e l'immaginazione è solo per chi non ha voglia d'informarsi, tu credi pure a chi ti pare ma qui non si tratta di credere ma di attenersi a documenti di chi studia e se fatichi a capirci allora guardati le foto di chi è stato lassù e ha fotografato quaggiù, poi se sei uno dei tanti casi disperati puoi sempre rivolgerti ad un bravo medico che ti possa aiutare.
puntiniCAZpuntini: Ti sta prendendo per il culo. No, così, magari non te n'eri accorto.
Stanlio: ah beh meglio così, pensavo fosse tarato forte...
puntiniCAZpuntini: Per un'altra volta, se ti capita, scrivi "weather balloon send to space" su youtube e link le centinaia di video che ti propone. Un paio d'anni fa era di moda, ce ne sono tantissimi.
Stanlio: M e r t z e d i s !
macaco: É perché non hai capito il senso dello scritto, e mi scuso se forse non sono stato cosí chiaro, lo ripeto, la mia ipotesi é che siano stati creati apposta per ridicolizzare tutto il movimento.
macaco: Un "complottista" serio, continuo usando questo termine nefasto, tanto per capirci, non dovrebbero fornire nessuna teoria, ma strudiare gli archivi e documenti dove si trovano incongruenze o bugie, foto falsificate, ect, ect, e chiedono spiegazioni, punto e basta. Dovrebbero fermarsi qua, e di materiale incongruente ce ne tantissimo. Ad esempio, il ponte Morandi, non ci frega nulla di teorie strane e complotti, vorremmo solo vedere i video della caduta, che non ci sono. Perché li han fatti sparire? Perché non li fanno vedere? Quei complottisti che tirano fuori strane teorie dovrebbero tenersele per se perché screditano il movimento.
macaco: Invece, i terrapiattisti, dal nulla tirano fuori una teoria, che ha molta piú valore (per loro) di che trovare incongruenze nei documenti o nelle teorie e studi sulla sfericitá della terra.

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: