Lamentazione

Sono qui a casa, un po’, con grande fatica, davanti al computer, più spesso davanti alla tv, che girovago annoiato e distratto cercando di ingannare il tempo della mattina. Ho appena sentito in tv la dichiarazione post-consultazione con il Presidente della Repubblica dei due capigruppo alla Camera ed al Senato del movimento politico che è stata la vera sorpresa delle ultime elezioni politiche italiane.
Anche questa volta, ostinatamente, si sono mostrati rigidi ed inflessibili sulle loro posizioni, tutti di un pezzo.

Confesso che il tutto mi affascina: l’idea di questa marea di cittadini comuni, di purezza ed onestà indiscutibile, puri come diamanti, tutti sotto una sola bandiera, che, con giustificata arroganza invadono le istituzioni e il parlamento, è semplicemente meravigliosa.
Forse mi ricordano qualcosa, ma preferisco non pensarci.
Sicuramente qualcosa di buono potranno portare all’Italia, ed il rischio di rimettere in gioco, con la loro posizione, personaggi dalla dubbia reputazione, è un problema che va considerato marginale (loro la pensano sicuramente così).
Del resto il loro capo, piuttosto astioso e dal non trascurabile ego, senza mostrare il minimo dubbio, “dice che il movimento vincerà.”.

Può essere.

Dopo aver sentito la dichiarazione in tv, mi sposto davanti al computer.
E leggo: “E’ morto Pietro Mennea. L'ex olimpionico si è spento a Roma a 61 anni. Era malato da tempo. Oro ai Giochi di Mosca, il suo primato mondiale sui 200 metri ha resistito per sedici anni.”.
E per incanto comincio a pensare a quegli anni di piombo ed oscuri della Prima Repubblica, clientelisti e democristiani (nel Sud non ne parliamo…), socialisti e corrotti, che forse la maggioranza degli eletti nel movimento nemmeno ricordano non essendo ancora nati.
E a quello che in quegli anni questo maledetto paese è riuscito a produrre fuori e dentro il parlamento, nonostante tutto.

Mennea era uno di queste cose.
La Presidenza di Sandro Pertini (e lo cito non casualmente in quanto il savonese, guarda caso vicino di casa del leader, ha dedicato la sua vita a combattere il “pensiero unico”), in tutt’altro campo, un’altra.

Ed allora voglio chiudere questa lamentazione, caro amato leader di questo meraviglioso movimento, ricordandoti una delle strofe più belle di quello che è stato uno dei tuoi più grandi amici (dicono che tu sia stato l’ultimo degli estranei alla famiglia a vederlo prima che morisse).
Eccola qua: “Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.”.

Ricordatela.

Io, dal canto mio, userò quei versi per convincermi che quanto fai possa in fondo davvero migliorare il Paese, un giorno.
Insomma se non proprio come un fiore, immaginarti almeno come un qualcosa che ne possa permettere la crescita.

E’ tutto, ciao Beppe e buona fortuna.

zaireeka , Il 11 aprile 2013 — DeRango: 0,00

BËL (00)
BRÜ (00)

I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

vortex
Pare la riproposizione del solito stellone italiano che brilla e poi italiani brava gente, e poi giù giù fino alle mezze stagioni.
Solo un elemento su cui riflettere.
Nel periodo a cui fai riferimento era già finito tutto, si avvertivano i prodromi dello sfascio che abbiamo sotto gli occhi, si facevano le prove generali per l'abolizione della realtà. E il compianto presidente Pertini non è stato estraneo a tutto ciò, magari inconsapevolmente, ma ha contribuito alla spettacolarizzazione, semplificazione estrema di alti ed altri concetti, all'elevazione della trasparenza e all'onestà come valori in se. Come ha detto nonricordopiùchi, credevamo di assistere all'alba, invece era un tramonto. La purezza e l'onestà da sole non bastano, anzi, possono essere deleterie. .....
BËL (00)
BRÜ (00)

vortex
E la trasparenza significa vedere, guardare, come davanti alla televisione o a qualsiasi sito internet. Ma vedere non è capire, è voyerismo inconcludente. E' però più facile vedere che capire. Capire presuppone interpretare. E interpretare presuppone di avere dei criteri, un pensiero coerente... un'ideologia (ecco, l'ho detto, apro l'ombrello).
BËL (00)
BRÜ (00)

vortex: Ah, ebbasta con la definizione "anni di piombo". Le parole errate creano pensieri errati. Gli anni di piombo nelle intenzioni originarie della Von Trotta sono riferiti proprio alla chiusura del periodo precedente (partecipazione, vitalità, innovazione), prologo del novello medioevo principiato proprio a ridosso dell'elezione di Pertini.
pirata: Magari al posto di anni di piombo si potrebbe dire gli anni di vortex e delle teste di cazzo? Ovviamente riferito a tutti i brigatisti del cazzo e tutti coloro che la pensavano allo stesso modo, o a quelli come te, che ancora oggi cercano di convincere i ragazzini che certe cose non sono successe e bla bla bla. Gli anni di vortex e delle teste di cazzo, si direi che suona bene.
Bartleboom
Bartleboom Divèrs
Una delle cose che più mi fa ridere del Movimento (intestinale) 5 Stelle è che gli sta capitando la stessa cosa che succedeva a Forza Italia e al Berlusca. Ovvero: ha vinto le elezioni, ma adesso sta sulle balle a tutti e pare che nessuno lo abbia votato. L'unico che me lo ha confessato è il mio tatuatore, che il giorno dopo le elezioni mi ha chiamato tutto esaltato per urlarmi: "Abbiamo vinto!!!!". Mi mancano solo da trovare altri 9 milioni e passa di elettori e poi la mia missione sarà compiuta.
BËL (00)
BRÜ (00)

musicanidi: Io sono il secondo. Prova però a scovare una persona che ammetta di aver votato Bersani (residuato bellico) o peggio ancora una che abbia votato Berlusconi (maceria post-bellica). Impossibile.
senzastile: quanti tatuaggi hai bartle?
MorenoBottesin: Io ho votato Bersani (prima volta che non ho votato Radicale in 20 anni), turandomi il naso ma l'ho votato: Non perchè ci credessi ma perchè lo consideravo il male minore e perchè era statisticamente, vista la legge elettorale, la miglior opzione per rendere governabile 'sto paese (l'unica cosa di cui ha veramente bisogno: un governo dopo venti anni di anarchia). In effetti il ragionamento era giusto ma purtroppo non ho tenuto conto che A) in Italia la somma di chi vede complotti dappertutto, di chi i lavori pubblici li vuole sempre nel giardino del vicino e non nel suo, di chi "intanto rompiamo i cogl.o.i e poi si vedrà" e altre amenità raggiungesse il 25% (pensavo si fermasse intorno al 20) e B) Berlusconi riuscisse ancora ad affascinare un altro 25 (qui speravo si limitasse al 15 dopo tutto quel che è successo). Ogni tanto capita che i numeri mi facciano qualche dispetto. Tutto bene comunque.
Geo@Geo: Moreno, allora siamo in due: ero braverrima in matematica, ma qui le variabili sono incalcolabili e ti fregano. Comunque, non va bene per niente!
fusillo: Anch'io ho votato 5 stelle fra molte perplessità... E ancora non mi sono pentito anche se le perplessità non sono sparite...
zaireeka: @musicanidi: Io ho votato bersani (e monti). Mi devo vergognare?
musicanidi: Assolutamente no ! Non ci si deve mai vergognare delle proprie azioni. La tua scelta non pregiudica la tua "persona". Anzi, provo quasi invidia di chi riesce ad avere certezze dentro la cabina elettorale. Io non ne ho mai avute.
fusillo: @Zaireeka: hai votato il P.U.D.€ ma non ti preoccupare non c'è nulla di cui vergognarsi... Non avevi altra scelta: spot pude scelta
Hank Monk
In pratica hai dato della merda a Grillo? :)
Cmq, in simpatia, basta citare sempre quel verso di Faber...che poi sembra che scrivesse solo ste cazzate da bacio perugina
BËL (00)
BRÜ (00)

Hank Monk
Cmq la mia opinione è che l'Italia ce la farebbe benissimo ad andare avanti nonostante dei governanti ridicoli come abbiamo. Ce l'abbiamo fatta ai tempi dellos trapotere DC, con il terrorismo, la corruzzione, il vassallaggio agli USA.
il problema ora, oltre che di sistema in se, è l'Europa. Fino a che non viene risolto quello (o uscendone o pensandola in una maniera più ragionevole) al minimo accenno di crisi saremo tutti in ginocchio!
E la cosa che mi preoccupa è che questa situazione possa portare ad una situazione che favorisca un nuovo fascismo, di cui il M5S ha alcuni tratti ma per ora, se dio vuole è un fenomeno non violento.

BËL (00)
BRÜ (00)

Hank Monk
Cmq la mia opinione è che l'Italia ce la farebbe benissimo ad andare avanti nonostante dei governanti ridicoli come abbiamo. Ce l'abbiamo fatta ai tempi dellos trapotere DC, con il terrorismo, la corruzzione, il vassallaggio agli USA.
il problema ora, oltre che di sistema in se, è l'Europa. Fino a che non viene risolto quello (o uscendone o pensandola in una maniera più ragionevole) al minimo accenno di crisi saremo tutti in ginocchio!
E la cosa che mi preoccupa è che questa situazione possa portare ad una situazione che favorisca un nuovo fascismo, di cui il M5S ha alcuni tratti ma per ora, se dio vuole è un fenomeno non violento.

BËL (00)
BRÜ (00)

zaireeka
Di grillo non mi dispiaciono le idee ed il movimento mi "affascina". Di grillo non mi piace l'ego smisurato e l'eccessiva convinzione di essere totalmente nel giusto. Vorrei che avesse una visione piu' "zen" della responsabilta dei sigoli individui nello svolgersi delle faccende umane. Mi terrorizza e mi infastidisce casaleggio, fra l'altro in questo amore per il web del M5S, data la presenza di caleggio nella sua élite intravedo, nel momento in cui dovessero andare al governo,un non trascurabile conflitto di interessi piu,' occulto di quelli di Berlusconi ma non meno pericolo. Non sono di sinistra ma penso che una persona come bersani in questi ultimi tempi sia degno della massima stima per come si sta comportando
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo: Conflitto di interessi di Casaleggio? E che è? Il padrone del web?!?
zaireeka: In Italia per quanto riguarda il web e l'informatizzazione in generale siamo ancora all'età della pietra. Non per niente il M5S viene criticato in quanto artecifice e propugnatore di una democrazia partecipativa comuqnue elitaria enon aperta a tutti. In questo campo c'è tanto da fare ...e da guadagnare per chi lavora ed opera nel campo (vedi casaleggio associati). Non vedo perchè il conflitto di interessi di Berlusconi con le sue TV di inizi anni 80 sia più grave di questo di casaleggio se il M5S dovesse arrivare a governare l'italia. Quello di B è solo più esplicito. Detto questo chiarisco che io sono assolutamente d'accordo con l'approccio WEB alla partecipazione democratica, almeno come supporto alla partcipazione democratica tradizionale
fusillo: Ok, mettiamo che Casaleggio abbia un conflitto d'interessi. Ammettiamo quindi che grazie alla sua vicinanza a un eventuale governo cinque stelle, possa trarre qualche vantaggio per la sua azienda o per i suoi clienti e rabbrividiamo... Vedo che hai votato Bersani e Monti, devo dedurre che l'appoggio al PD di De Benedetti (gruppo l'espresso e tessera numero 1) non ti turba. E non ti turba nemmeno che L'ulivo e i suoi derivati quando sono stati al governo non l'hanno fatta questa benedetta legge sul conflitto d'interessi. E ti stava bene l'austero governo dei banchieri (DEI BANCHIERI) che con le sue ricette ha mandato in malora tutti i parametri economici del paese nessuno escluso. Ok, tutto bene, basta saperlo...
zaireeka
Chiaramente non ho votato grillo...
BËL (00)
BRÜ (00)

zaireeka
Chiaramente non ho votato grillo...
BËL (00)
BRÜ (00)

zaireeka
Chiaramente non ho votato grillo...
BËL (00)
BRÜ (00)

nes
nes
La penso un po' come bartle. A me ha dato da pensare pure che i così detti "voti di protesta" siano stati indirizzati tutti o quasi verso il "partito" mediaticamente più potente. Più che un popolo un gregge di pecore. La democrazia è roba che non fa per noi.
BËL (00)
BRÜ (00)

sfascia carrozze
I vent'anni di berlusconismo dai quali proveniamo hanno finito di rimbecillire gran parte degli Italiani: dal regime-light del comico involontario si è passati al duropurismo dettato da uno di professione: poi dice che all'estero ci prendono per i fondelli. La quantità immane di voti conferiti all'urlatore a cinque stelle (non ai suoi candidati che nessuno ha bene idea di chi siano: extraterrestri? Mutanti? Scerpa Himalayani?) lo attesta in maniera imbarazzante. Non resta che sperare che almeno non ci mettano il microchip sottopelle come in Amerika.
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo: Con buona pace di quelli che "In Italia hanno vinto due clown", all'estero il voto italiano è stato visto come un voto contro l'euro e contro l'ue. Per la cronaca, in Germania una settimana dopo sono nati due partiti apertamente antieuro. Uno di questi, "Alternative fur deutschland" pare stia incassando parecchi consensi...
geenoo: sfascia si, si tutto vero per carità, ma Bersani sarebbe meno comico di Berlusconi e Grillo? Ma non stiamo qui a smacchiare i giaguari, ma mica pettiniamo le bambole, diobòn ragasssi......
zaireeka: Fusillo, io mi sono sbilanciato. Ma tu per quale dei due clown hai votato ;-)?
fusillo: Mi sono già sbilanciato più su ma lo faccio anche qui (mica sei tenuto a leggere tutto quello che scrivo:-)): ho votato cinque stelle perchè appunto è il partito più critico nei confronti di quest'europa del cacchio, anche se so che il referendum sull'euro non si può fare, che sarebbe inutile anzi dannoso ecc...
sfascia carrozze: Il problema è che a "criticare" siam buoni (quasi) tutti: costruire è qualcosa di abbastanza diverso: il M5S sta purtroppo dimostrando pienamente di non avere la benchè minima idea di saperlo fare. Con buona pace delle "buone intenzioni".
fusillo: Lei ha ragione... Ma venivamo da un governo, eletto da nessuno ma appoggiato da quasi tutti i partiti, che invece di costruire o preservare stava distruggendo il paese. Quindi...
sfascia carrozze: Quindi.. "continuiamo così facciamoci del male"? Stai a vedere che alla fine son tutti fans del vecchio Nanni Moretti i duri&puri pentastallati.. Comunque si, siamo un popolo di cretini cronici. Personalmente ho già chiesto asilo (anche squola elementare andrebbe bene) alla Sfizzera!
fusillo: ... E a proposito del Governo Monti non si può nemmeno parlare di "buone intenzioni": Mario Monti:le Parole di un pazzo!!(intervista esclusiva)
fusillo: Ah, ok. Buon viaggio.
sfascia carrozze: Eggià: quando qualche mese fà sono venuti dalle mie parti Passera, Polillo & company se ne sono dovuti letteralmente scappare in elicottero.. le strade di uscita verso Cagliari (ergo Roma) erano tutte bloccate: la protesta saliva vertiginosamente di ora in ora.. questi "Signori" non hanno avuto nemmeno il coraggio di discutere con i lavoratori che li aspettavano al (mai come in questo caso) varco. Se lo trovo posto il link del video di YouTube.
fusillo: Già, ricordo... E se non sbaglio la stessa cosa è capitata a Stefano Fassina, il quale sa perfettamente che: Non potendo svalutare la moneta, si svaluta il lavoro
zaireeka
Certo che la "cacca" va molto di moda su deb ultimamente. Bella foto (semanticamente parlando), K ;-)
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri: ... nella home ci sta perfetta, con la müüüü che ci campeggia sopra :)
zaireeka: E' vero!!! XD
zaireeka
Comunque a me dispiace che, come sicuramente succederà, che il M5S farà un flop incredibile alle prossime elezioni, e lo dico per davvero, come diveva bersani "avremmo potuto fare, avremmo potuto.....". Ed ancora di più mi dispiace che tutti quei voti se li riprenderaà Silviuccio "Lo Statista"
BËL (00)
BRÜ (00)

abaco: Al netto del possibile (certo?) ritorno del sivliuccio la batosta al movimento 5 stelle è il meglio avvenimento politico, avrebbero potuto giusto andare a fanculo
macaco
Non posso di certo sentire l´aria che tira, vivendo a migliaia di Km di distanza, certo che é un bel casino, non si capisce piú un cazzo. Magari se al posto dei fiori nascessero degli psylocibe cubensis avremmo le idee piú chiare.
BËL (00)
BRÜ (00)

zaireeka
Chiaramente non ho votato grillo...
BËL (00)
BRÜ (00)

zaireeka
Di grillo non mi dispiaciono le idee ed il movimento mi "affascina". Di grillo non mi piace l'ego smisurato e l'eccessiva convinzione di essere totalmente nel giusto. Vorrei che avesse una visione piu' "zen" della responsabilta dei sigoli individui nello svolgersi delle faccende umane. Mi terrorizza e mi infastidisce casaleggio, fra l'altro in questo amore per il web del M5S, data la presenza di caleggio nella sua élite intravedo, nel momento in cui dovessero andare al governo,un non trascurabile conflitto di interessi piu,' occulto di quelli di Berlusconi ma non meno pericolo. Non sono di sinistra ma penso che una persona come bersani in questi ultimi tempi sia degno della massima stima per come si sta comportando
BËL (00)
BRÜ (00)

geenoo: Che è una battuta? Cioè dovremmo avere massima stima di Bersani per come si è comportato in questi ultimi tempi?????? Ma te lo ricordi dalle primarie (comprese) fino al colloquio con i M5S? Dalla sbruffonaggine giocherellonesca di uno che ha vinto con l'Apparato che gli ha salvato il culo alla distruzione di 10% di vantaggio sui secondi perchè sostanzialmente stava nelle sua bella torretta d'oro e non si capiva un emerito cazzo di quello che voleva fare! A zappare la terra!
dosankos
dosankos Divèrs
Grillo secondo me non tenta di divulgare un "pensiero unico", come ha fatto il puttaniere di Arcore negli ultimi 20 anni, che ha rincoglionito molti con "nel PD sono tutti comunisti", "i magistrati che sono contro di me e mi condannano sono comunisti", "i giornali non la pensano come me quindi sono tutti comunisti", "nelle scuole insegnano la storia in un certo modo quindi sono tutti comunisti", "ho fatto molto a L'Aquila, ma non mi hanno mai ringraziato, quindi sono tutti comunisti", "Casini è comunista", "Fini è comunista", "Veronica Lario è comunista", "c'è un cane fuori che piscia contro il mio cancello di Villa San Martino: è senz'altro un cane comunista". Questo è il pensiero unico, non quello di Grillo
BËL (00)
BRÜ (00)

dosankos
dosankos Divèrs
Grillo è trasversale. Non c'è destra o sinistra in ciò che pensa. Oppure ci sono entrambe. Incarna tutto ciò che di malato serpeggia sotto le fogne da mezzo secolo. Ecco perchè un quarto lo hanno votato. un altro quarto si è affidato nelle mani di un PD, ormai incapace di crederci pure lui che la sinistra potrà finalmente governare un giorno con ampia maggioranza e il resto (astenuti esclusi), hanno dichiarato la loro fedeltà al puttaniere. Ricordo un'intervista di Carlo Freccero, noto autore televisivo che lavorò anche per l'allora Fininvest negli anni ottanta; qualche settimana fa dopo le elezioni alla domanda "ma dottor Freccero, secondo lei perchè Berlusconi piglia ancora tanti voti?". La sua risposta fu: "Perchè la gente non finirà mai di essergli grato, per trent'anni di TV che lui ha regalato loro, divincolandosi dal monopolio RAI."
BËL (00)
BRÜ (00)

geenoo: Grillo è troppo ingenuo e sognatore. Ma che cazzo vuoi cambiare l'Italia avendo contro tutti i poteri forti? Ma quelli appena intravvedono un minimo rischio ti massacrano e ti fanno passare da deficiente nella migliore delle ipotesi. Non è detto che non lo sia, eh. Ma lo vedete come lo sputtanano giornalmente? Comunque non è uno statista, io credo abbia attirato i voti di chi ne aveva e ne ha veramente le palle piene e nemmeno sapeva a chi cazzo metteva il voto. E comunque, per ora, sono gli unici a rispettare il mandato degli elettori rispetto all'inciucio di m. che stanno facendo PD e PDL (allora tu mi metti questo a Presidente della R. ed io ti appoggio il tuo governicchio, certo fino a che non mi pesti le palle... quindi non c. interessi, non l. anti corruzione, no legge contro evasione ecc).
zaireeka: Infatti, a vedere come lo stanno sputtanando sul suo blog mi pento di quello che ho scritto su questo ed e mi viene da appoggiarlo in toto (a parte casaleggio). E' evidente che sta per diventare di moda lo sberleffo del M5S, ed io odio le mode...ed amo i sognatori. Certo che un po se la sono cercata
jorgemiliano
Domanda: è il governo che fa il popolo o il popolo che fa il governo?
Per me quelli che governano, decidono, comandano in Italia non sono più ladri di quanto non lo saremmo noi al loro posto.
Un governo può in 5 anni cambiare la mentalità di un popolo?
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo: Scusami, non te la prendere, ma 'sta storia che c'abbiamo i governanti che ci meritiamo ha decisamente rotto i coglioni.
geenoo: No, 'sta storia significa che il sig. Berlusconi ed accoliti (questa puttanata l'ha detta il suo avvocato Longo) hanno rimbecillito per sempre generazioni di persone che, purtroppo per loro, non avevano/hanno i mezzi necessari per proteggersi (leggasi cultura).
fusillo: Beh, allora anche il PD va avanti solo grazie all'ignoranza della gente, specialmente sui temi economici...
jorgemiliano: appunto fusillo ha rotto i coglioni perché è ora di meritarci di meglio ma cominciamo noi a rispettare le regole nel nostro piccolo e non solo a lamentarci per poi alla prima occasione metterlo in culo agli altri
Geo@Geo
Geo@Geo Divèrs
Disoccupati, inattivi disponibili, occupati par-time sono 6.000.000: questi numeri si, che ti fanno venire i brividi. Non riuscirò mai a capire l'autolesionismo: siamo un popolo di autolesionisti e non so perché ce ne vantiamo tanto:(, però questa è la democrazia...
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri
kosmogabri Divèrs
..... Casaleggiology.
BËL (00)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Chiedo asilo alla Sfizzera!!
kosmogabri: purtroppo le cose sono piuttosto grame anche qui... Basta con questo mito della Svizzera bengodi. Solo nel cantone Ticino che è praticamente grande come la lombardia entrano ogni giorno 65mila frontalieri italiani (inoltre si stima che ce ne siano un 15mila non ufficiali in più). Il Ticino è il primo datore di lavoro della Lombardia e il secondo di tutta Italia. Direi che abbiamo già dato tanto e stiamo ancora dando "asilo" a un bel po' di gente, a discapito di tutti gli disoccupati sfizzeri che abbiamo qua che sono 150mila (in Ticino, io sono tra questi disoccupati quindi scusate l'acidità). E non si parla di lavori umili.... parlo di frontalieri architetti, medici, professori universitari, consulenti finanziari, infermieri, giornalisti, commercialisti, ingegneri, operai specializzati, professionisti insomma, non "camerieri o manovali"... devi metterti in fondo alla fila quindi Sfascia sorry.
sfascia carrozze: Siete dei dilettanti.. :P dalle mie parti su 130.000 residenti contiamo "solo" oltre 30.000 disoccupati, con l'aggravante che quelli che un lavoro ancora (e non si sa per quanto ancora) ce l'hanno non vedono lo stipendio neppure con il binocolo da mesi e mesi. In ogni caso: No Problem, K: sono talmente abituato a stare in fondo alle file Sulcis: la terra dell’industria ha perso ogni speranza | Linkiesta.it che mi adatterò in men che non si dica. Bèsos.
iside
iside Divèrs
1: 25% non vota. 2: 4% vota lega. eppure: primo radiogiornale del dopovoto, prima notizia papa francesco.soluzioni? 25% non si esprime = 25% di seggioline vuote in parlamento. 4% vota lega? bene che influiscano sul voto al 4%, quindi? facile: proporzionale secco chi ha più voti forma un governo. ne ho piene le pallle di uno che va in tivvù a dire che un terzo di italiani l'ha votato. altrimenti resta la rivoluzione armata ma: "chi sarà il primo a partorire un maiale per mangiarselo? (cit.)"
BËL (00)
BRÜ (00)

geenoo: Ehhhh? Tu pure Iside che hai sempre appoggiato quelli come quella testina di c. Di Bertinotti con i suoi cazzo di vestiti firmati del cazzo e la sua bella borsettina di pelle del cazzo abbinata con le scarpe di pelle del cazzo che con la sua rifondazione comunista del cazzo ed il suo appoggio esterno del cazzo ai governi di sinistra ha contribuito ad affossare gli stessi governi facendo sorridere più volte il signore di arcore del cazzo! E di che non è vero cazzo! La sinistra, anche quella estrema, ha fatto sempre il gioco di Berlusconi! hanno generato conflitti intestini alla sinistra mandando per aria governi! Peggio dei repubblicani della prima repubblica, anzi peggio dei craxiani della prima repubblica! Per fortuna che anche lui è sparito dalle balle col suo partito del cazzo.
iside: ma come, ora che tutti son contro quello fatto da Prodi Bertinotti aveva torto?
zaireeka
Rispondo a fusillo anche qui: In Italia per quanto riguarda il web e l'informatizzazione in generale siamo ancora all'età della pietra. Non per niente il M5S viene criticato in quanto artecifice e propugnatore di una democrazia partecipativa comuqnue elitaria e non aperta a tutti. In questo campo c'è tanto da fare ...e da guadagnare per chi lavora ed opera nel campo (vedi casaleggio associati). Non vedo perchè il conflitto di interessi di Berlusconi con le sue TV di inizi anni 80 sia più grave di questo di casaleggio se il M5S dovesse arrivare a governare l'italia. Quello di B è solo più esplicito. Detto questo chiarisco che io sono assolutamente d'accordo con l'approccio WEB alla partecipazione democratica, almeno come supporto alla partcipazione democratica tradizionale
BËL (00)
BRÜ (00)

geenoo: Zaireeka ma stamattina hai bevuto un pochetto? Daaaai!!!!!!!!! Non me lo posso aspettare da parte tua una ragionamento così! Posto che Kasaleggio/Grillo è uno che ci ha visto lungo ed ha sfruttato ciò che poteva sfruttare...: tutti abbiamo quello che hanno loro, i loro potenti mezzi di comunicazione! Basta un portatile ed un collegamento ADSL! Daaaai! Cazzo... Silvio ha un potere mediatico immane in confronto. Mediaset con Canale5/Rete4/Italia1 tutta Mondadori e molto altro (adesso anche Rai1) sono SUOI, Significa che gli può far dire anche della cazzate per suo tornaconto personale! Come poi ha sempre fatto. Che significa democrazia elitaria? Ma oramai internet, il web è di tutti, deve essere di tutti.
geenoo: Ma dai! Oramai la PEC sta sostituendo le raccomandate, ci sono leggi approvate e da approvare che spostano sul web interi procedimenti processuali, certificazioni anagrafiche, start up e cazzi vari. Se la gente invece di comprarsi 30 gazzette dello sport al mese si comprasse una sim da 5 euro mensili avrebbe il web tranquillamente. Dai su, dai questa del conflitto di interessi di MS5 non sta né in cielo né in terra.
zaireeka: geenoo, le società di consulenza informatica servono proprio ad aiutare coloro che hanno un portatile e un collegamento ADSL e non sanno come usarlo. Il discorso che fai è sicuramente vero, ma solo in parte. E' vero che non ci vuole niente ad essere un utente di internet, altro essere fornitore di servizi. Se passa la linea new-tech del M5S oltre ad essere un grandissimo bene per l'italia è sicuramente un grandissimo guadagno per le società come quelle di casaleggio
geenoo: Zaireeka mi sa che consideriamo la cosa da due prospettive molto diverse. Io credo che, comunque, da noi in poi (come generazione) il problema non sussista. Non posso considerare il web come di qualcuno o come se qualcuno lo potesse controllare in una qualche maniera.
zaireeka: Geeno, forse mi sono spiegato male. Il paragone con Berlusconi non si riferiva al fatto che casaleggio attraverso il web possa controllare il pensiero collettivo come molto probabilmente B ha fatto con le sue TV, mi riferivo al fatto che (attraverso il M5S) potrebbe fare leggi da cui le sue attività' private potrebbero trarre beneficio. cosa che sicuramente ha fatto, da cui il suo conflitto di interesse
zaireeka: ... cosa che sicuramente Berlusconi ha fatto ...da cui ecc ecc
geenoo: Si, ma in questo senso tutti i parlamentari (come effettivamente succede) sono in conflitto di interessi. Io credo che quasi tutti gli eletti hanno pensato ad i cazzi loro, chi in piccolo, chi in grande. Quello che prospetti tu è un conflitto ipotetico (perchè Casaleggio dovrebbe pensare alla sua ditta? Da dove emerge?) e non "classico". Quello classico non si fa a posteriori, bensì si considera prima. Es. Se Berlusconi va a governare con un esercito di mezzi di comunicazione, ecco, già prima si sa che sarà un conflitto di interessi.
zaireeka: Sul fatto che nel mio senso tutti i parlamentari che abbiano anche una attività privata, ad esempio che siano a capo di imprese, siano potenzialmente in conflitto di interessi siamo d'accordo. FRa l'altro si sa che in parlamento ci sono un sacco di lobby o di loro rappresentatnti (non per niente monti si è dovuto arrendere..) Il problema veramente grosso è però se il parlamento si muove per curare gli interessi di UNA SOLA persona (come successo per B). Se Grillo ed il movimento non fanno altro che sponsorizzare la transizione verso una società "informatica" e WEB-dipendente e guarda caso Casaleggio è proprio nel campo e con grande rilevanza, un pò il sospetto mi viene.
zaireeka: PS. Si capische che casaleggio (i suoi seguaci e le sue idee folli condite di new-age, che potrebbero comunque beneficiare di una diffusione del WEB per trasmttersi meglio..) per me è il vero problema del M5S e che Grillo in fondo mi fa una grande simpatia (sono d'accordo che è sopratutto un ingenuo ed un sognatore)? Spero tanto che possa mettere in pratica le sue idee (ma la vedo difficile)
zaireeka: Le SUE idee, NON quelle di casaleggio.
gnagnera
Direi che ormai è evidente che, nel migliore dei casi, il m5s non è altro che una manica di buffoni, comandanti da capopolo anche abbastanza pericolosi. Supponenti e sbruffoni come se fossero stati gli unici ad essere stati eletti. Poi anche la loro tanto lodata coerenza non è che sia poi così evidente, in un Parlamento dove nessuno schieramento può avere un governo senza un appoggio di un altro schieramento, per il m5s appoggiare un altro governo è inciucio, mentre se un altro shieramento appoggia il loro governo (per cui non hanno fatto un solo nome) improvvisamente non è più inciucio, complimenti. Le minchiate sulla rinuncia allo stipendio che si è appunta rilevato una minchiata: dimezziamo lo stipendio, ma i rimborsi no, anche se li segniamo per bene... e la diaria? no anche a quella non rinunciamo.
BËL (00)
BRÜ (00)

gnagnera
Ah già ma loro sono la nuova democrazia, la democrazia on line dove tutti possono dire la loro, ma se criticano il cittadino n° 1 sua maestà Peppe i commenti si cancellano, perchè sono ovviamente di kattivi pagati dalla kasta! e le votazioni on line? sia questa è vera democrazia, però se poi i risultati non piacciono la nuova democrazia prevede che le votazioni si annullino e si ricomincia da capo. viva la democrazia!
BËL (00)
BRÜ (00)

Workhorse
Beppe è la via di mezzo tra un Bossi che sa leggere e scrivere ed un Berlusca che non ha fatto l'imprenditore. [Commento pagato dalla ka$ta]
BËL (00)
BRÜ (00)

JURIX: BelliZZima.
Geo@Geo: Dimmi chi te l' ha suggerita:DD
zaireeka: Esattamente...
Workhorse: Me l'ha suggerita Bersani, è tutto nel manuale "Come diventare schizzi di merda per infangare il blog di Sua Trasparenza Beppe Grillo, vicario in terra di Ns. Signore Gianeleonoro Casaleggio"
JURIX
JURIX Divèrs
A me onestamente sembra di intravedere un nulliZmo-vuotente dietro al M5S, però non vedo 'sta pericolosità sociale o addirittura dittatoriale della quale tanti parlano. Il problema è che siamo in un paese dove TUTTI blaterano di taglio dei parlamentari mentre poi si fanno commissioni per deicidere sulla formazione di un'altra commissione il tutto gestito dai "saggi" che manco nell'antico EgYpTo. Siamo in un paese dove le scuole elementari crollano o sono fatiscenti ma non ci sono i soldi perchè vanno in attività fondamentali come le parate, grandi opere assurde che mai si faranno, etc. Siamo in un paese dove tutti si fanno paladini delle nuove generazioni e del sapere e investiamo nella cultura e nella ricerca il resto dei rimasugli di quello che spendono gli altri stati europei.-->

BËL (00)
BRÜ (00)

JURIX
JURIX Divèrs
Chi dei 2562674378 politici incravattati e convincenti parla a favore della burocrazia? Nessuno, ma nel frattempo il meccanismo ingloba tutto e dove 5anni fa c'era una carta da firmare ora ce ne sono tre, e dove la galassia delle leggi e dei regolamenti si espande di giorno in giorno facendo a tutti fare un po' il cazzo che vogliono, poi magari dopo 30anni le colpe si scoprono, forse.
Sicchè a me 'sta situazione fra “larghe intese” e “governo tecnico-istituzionale con appoggio esterno riformatrice ma non troppo” che dovrebbe essere sera, fa ridere. Siamo un paese morto, qualcuno lo ha notato? E mentre qualcuno pensa che Renzi o Grillo lo salveranno con un paio di provvedimenti, altri esultano perchè lo spread si abbassa ed altri perchè il Milan ha vinto. Ma allora eWWiWa la Itaglia ziocan!

BËL (00)
BRÜ (00)

Geo@Geo: Oddio un comunista:DDD E' pericoloso per il tenero Jacopetto starti vicino:*)
JURIX: Eh sì, anche perchè vista la cicciosità l'appetito aumenta...
zaireeka: JURIX, se deb diventa un movimento come il 5S, per cui G sarà il nostro Grillo (le iniziali coincidono..), Turkish il nostro Casaleggio, tu devi essere assolutamente il nostro Crimi, anche se di quest'ultimo sei sicuramente mooolto più sveglio e assennato, e po non ti contraddice mai nessuno ;-)
JURIX: Tempo fa ne ho sentita una bellina, diZconosco l'autore, più o meno era: "quanta personalità pensi di avere da Crimi a 10?"
vortex: Anche la leggenda della burocrazia che aumenta e che tutto strozza è da sfatare. Se cerchi fonti accreditate scoprirai che da anni il modello che viene perseguito è quello anglosassone, dove i controlli e le incombenze preliminari sono pressoché spariti. Senza voler arrivare ai ridicoli slogan come "impresa in un giorno", ma oggi la burocrazia è realmente diminuita in modo significativo. E inoltre i controlli ex post sono rari e inefficaci (ergo ognuno fa quello che vuole). Quindi questa è una lamentazione falsa.
vortex: Piuttosto, il problema si crea per altri motivi: 1) si è sedimentato un sistema di scorciatoie e aggiustamenti che funzionava benissimo fino al metà anni 90, che paradossalmente con la semplificazione è stato messo in crisi e ora funziona come aggravio. 2) Imprenditori e cittadini sono anarchici per quello che li riguarda direttamente e borbonici per gli altrui interessi. 3) La sistematica demolizione della Pubblica Amministrazione ha diminuito ancor più le capacità organizzative, ridotto risorse ed organici e naturalmente non forma ne promuove una classe dirigente adeguata, a differenza di quello che avviene (o avveniva) ad esempio in Francia.
vortex: Ah, sono sempre lo stesso vortex che tifa(va) per la lotta armata e rimpiange l'ideologia di cui al primo commento quissù.
geenoo: Jurix: "Siamo un paese morto..." ma non sono le stesse parole di Grillo? Vortex tu sei pericoloso; ma vuoi mettere la pace, la bandiera arcobaleno alle finestre, le colombe, la larghe intese, il governissimo, la balena bianca, minculpop, il bungabunga per tutti... a parte le battute, la soluzione che prospetti non è la soluzione. E' solo fonte di altri problemi.
JURIX: Non so se strozza o non strozza, ma che quello che 5anni fa io facevo presentando una fotocopia, ora devo farlo presentandone 2, facendo una telefonata e magari anche registrando il tutto al PC. Diciamo che se la burocrazia (abnorme) cartacea sicuramente non è diminuita, è aumentata la "burocrazia digitale", seguendo il principio pressochè religioso del complicare qualsiasi cosa con qualsiasi strumento e, dove le cose non funzionano, creare organismi di controllo, sub-appalti e scaricamenti di barile tali che servano a coprire un po' il tutto, così le cose continuano a funzionare male, ma almeno la colpa non è di nessuno, oppure del pirla col contratto di 3mesi e mezzo che si trova lì quando scoppia la magagna vecchia magari di 10anni.
zaireeka
bellina ,si
BËL (00)
BRÜ (00)

iside
iside Divèrs
bravi quelli contro l'€, peccato che quando l'inflazione viaggiava a due cifre loro stessi si accendevano e consigliavano mutui in €. boh forse nell'estate '94 era l'unico all'estero con carta straccia in tasca...
BËL (00)
BRÜ (00)

musicanidi: bravi quelli a favore dell'euro che, con l'inflazione che fra un po' viaggerá verso lo zero, vanno in banca a chiedere un mutuo e ricevono solo SPUTI in faccia. Boh, forse nell'estate del 2013 avranno un euro talmente forte in tasca (giusto, giusto a uso e consumo dei cari amici tedeschi) che spaccherá i denti a tante persone...e son giá tanti gli sdentati in giro.
fusillo: Quoto Musicanidi e aggiungo: nell'estate del 94 ero all'estero anch'io (Spagna), non so cos'avevi in tasca tu, io avevo pesete perchè mi sembrava utile... Dalla metà del 1984 l'inflazione sta tranquillamente sotto il 10% ( File:Inflazione italiana.jpg - Wikipedia ) e nel 1984 avevamo la lira mi pare. Quindi: "mutui in euro con l'inflazione a due cifre" de che?
iside: verò fusì, non era l'inflazione ( sbagliabbi) era quello che le banche chiedevano almeno 11% in max 10 anni. il che voleva dire: uno stipendio lo impegnavi per la casa.
iside: fusì (2) avevo carta straccia, leggasi lire. avevo finito marchi e dollari. solo i pirlotti come me andavano all'estero con le lire.
iside: Musicanidi: no dai ci ho appena speso 10000€ per la protesi nuova :-)
Bubi
A proposito dei grillini, voglio dire che ne penso.

BËL (00)
BRÜ (00)

Bubi
Mi spiace ma non riesco a mettere il commento, prima ho fatto copia incolla poi l'ho scritto direttamente qui, ma non è stato possibile.
BËL (00)
BRÜ (00)

Bubi
Il movimenti 5 stelle vorrebbe rifondare l'Italia proponendo un minestrone che comprende un pò di tutto, concetti e valori sia di destra sia di sinistra. Presenta un piano ambientalista talmente ambizioso, (La decrescita felice) da risultare inattuabile. A Parma sta accadendo proprio questo col sindaco m5s, in campagna elettorale inceneritore no, poi insediato inceneritore si, la realtà è spesso diversa dalle nostre attese e proponimenti. Il salario di cittadinanza ad es. è molto seducente, ma dove li prendiamo i soldi (qualche decina di miliardi) per pagare i 900 - 1000 euro che vorrebbero dare ai disoccupati? Oltretutto mi pare anche un disincentivo per trovare un lavoro. E quelli che prendono pensioni da 400 euro che fanno? Non si capisce un cippa, però dirlo porta voti. ....... continua
BËL (00)
BRÜ (00)

iside: redito di cittadinanza a 1000€, pensioni a 1000€. ma chi propone e sostiene queste fregnacce lo sa qual è il salario di un operaio, di una commessa, di un infermiere?
Bubi: Iside, l'ho letto su un articolo. In realtà quello che dice grillo non lo so. Non ho sentito quello che dice al riguardo, forse non lo sa neanche lui. Ad ogni modo anche se fossero 600 euro, i pensionati che ne prendono 400, dovrebbero salire a 600? Sarebbe un gran casino.
iside: vedi i pensionati che prendono 400€ dovrebbero prima spiegare perché prendono 400€ e non 1050€. tutti i pensionati che conosco io prendono fra i 1050€ e i 1150€. quei due o tr che prendono di meno o sono pensioni di reversibilità opensioni sociali ( quindi non hanno versato contributi) o pensioni agricole o commercio, che poi magari hanno 2/3 appartamente affittati.
Bubi: Ci sono anche quelle di ivalidità, quelle si aggirano attorno ai 400 quando va bene. Ovviamente devono essere invalidi veri, gli altri devono essere denunciati.
iside: certo. però dire "bisogna alzare le pensioni" tradotto vuol dire:"cara pensionate con la pensione di reversibilità...".
Bubi
Grillo richiede ai propri eletti che sia annullata ogni ambizione personale, (detto nello tsunami tour) quindi, un livello d'integrità e purezza da risultare demagogico, non può pretendere che le opinioni, le legittime aspirazione dei suoi parlamentari siano annullate. Non è nella natura umana e, neanche giusto. Non credo che ci riuscirà, neanche con l'inflessibile controllo che il comico cerca di attuare, anzi mi sembra controproducente, un pò di dissenso già si sente, credo che col tempo diverrà sempre maggiore, quindi sempre più difficile tenere i propri eletti a briglia corta. ......... continua
BËL (00)
BRÜ (00)

Bubi
Il comico vorrebbe costruire una società nuova, all'insegna del volemose bene, la cosiddetta "democrazia diretta, una cosa che mi ricorda molto certi movimenti degli anni 70, le comuni. Qualunque cosa sia, non ha dato un buon esempio mandando in streaming l'incontro con Bersani, ma si è guardato bene dal farlo quando riunisce i "suoi" per decidere la linea. Streaming? No grazie. Grillo dice tante belle cose, ha tanti bei proponimenti, ma in realtà propone solo un programma populista con miglioramenti e conquiste impossibili da realizzare... quantomeno in breve tempo. Infatti non fa mistero che il programma M5S è per i prossimi trent'anni. Invece abbiamo bisogno di soluzioni pragmatiche e immediate per tirare fuori il nostro paese dalla palude.
BËL (00)
BRÜ (00)

Bubi
Secondo me Matteo Renzi potrebbe essere un'opportunità, di certo è intelligente e di certo guarda alle cose con senso pratico. Mi piacerebbe metterlo alla prova, chissà se ce la farà, nel PD ci sono molte resistenze, però la gente è dalla sua, (anche molti di destra)
BËL (00)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Oltre che intelligente il ragazzo è parecchio "furbo". "Furbetto", per esser più precisi. Non credo sia esattamente un caso che costui pare sia così stimato dagli elettori di centro-destra, che, meglio sempre ribadirlo, sono vent'anni abbondanti che sostengono con milionate-e-milionate di voti a ogni occasione gente francamente agghiacciante, se non delinquenti conclamati.
Bubi: Non mi pare che ti piaccia... c'è qualcuno meglio? Fai qualche nome. Per quanto mi riguarda non ce ne sono molti che mi danno fiducia. Quelli che votano il delinquente Berlusconi sono tutti cretini?
sfascia carrozze: Perchè, mi deve piacere per forza? Un nome per tutti: Gino Strada. Se la politica (o la sinistra) fosse credibile sentirebbe l'esigenza di farsi rappresentare da persone di tale risma.. ma il mondo dei sogni ancora non l'hanno inventato, tranne che nei palinsesti Mediaset. Tanti di quelli che votano B. lo fanno nella speranza che chi ruba/evade/frega il prossimo (la lista dei provvedimenti parlamentari e delle proposte sbandierate in campagna elettorale in tal senso è davvero interminabile..) possa continuare impunemente a farlo. Poi ci sono quelli (purtroppo tantissimi) che lo votano semplicemente per beata ignoranza Manifestazione Pdl Piazza del Popolo 23 marzo 2013 : non leggono, non si informano, si bevono le peggiori panzane senza colpo ferire e, in sintesi, non sanno nulla di Lui: proprio non gliene importa niente di niente di cosa abbia fatto in questi ultimi vent'anni e stia facendo tranquillamente tuttora.
Bubi: Gino Strada sarà forse il candidato dei grillini come presidente della repubblica. (ho dubbi che accetti se fosse eletto) Niente da dire, quello che ha fatto parla per lui. Per quanto riguarda quelli che votano il delinquente Berlusconi, sono ignoranti, ok, sulle idee non si può litigare. Per quello che mi riguarda vorrei non facesse più politica per limiti di età. L'ho votato molti anni fa, però avendo governato una decina di anni, e guardando in che situazione siamo, non lo voto più. Quindi, punto su Renzi, altri non ne vedo.
Bubi
Trovo davvero indecente che Grillo speculi sul fatto che in Italia le cose andranno sempre peggio, lo deve fare, è l'unico modo che ha per raccattare voti, proposte concrete e fattibili non ne ha... non ho mai sentito dire come intende aggredire il debito pubblico, ad es. Quella è una delle tante cose da fare subito. Non ridursi lo stipendio (di poco peraltro).
BËL (00)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Una cosa è certa: la prossima volta che viene dalle mie parti per raccattare voti lo prendiamo a calci nel deretano: dalle mie parti la gente, molta gente, l'ha votato per totale disperazione nella speranza che almeno qualcuna delle istanze (anche giuste) propugnate dai palchi di tutta Italia divenisse realtà. E invece niet! Nada! Nisba! Spero per Lui che qua non ci metta più piede: la disperazione alimenta i peggiori pensieri.
Bubi
Infine vorrei dire una parola sulle pensioni d'oro... c'è un modo per toglierle? Sono diritti acquisiti, na, (a parte gli interessati) tutti sono contro questa vergogna. Se il popolo è sovrano si potrebbe fare... anche cambiando la costituzione. Ma ne ho sentito parlare pochissimo, sia Berlusconi sia Bersani non ne hanno fatto cenno, eppure non sono bruscolini, ci costano 13 miliardi l'anno. Non mi pare il caso di dare tutti questi soldi a gente che è già ricca. .................. qui mi fermo.
BËL (00)
BRÜ (00)

TheJargonKing: Pensioni d'oro OK, ma gli stipendi? Perchè dovremmo avere in Italia il capo della polizia più strapagato del mondo, il capo dell'INPS più strapagato del mondo, e ogni carica importante in questa cappero di nazione debba essere remunerata con stipendi che in qualsiasi altra parte del mondo corrispondono almeno alla metà a parità di incarico?
sfascia carrozze: Ecco in cosa sta fallendo miseramente Grillo: se avesse avuto realmente l'intenzione di cercare di cambiare le cose in questa fase avrebbe avuto il coltello dalla parte del manico: avrebbe potuto costringere il Parlamento (o perlomeno metterlo di fronte alla propria responsabilità di fronte al popolo Italiano), a votare provvedimenti, diciamo così, "rivoluzionari" di cui l'Italia ha una necessità vitale.. e invece niente: il duropurismo, con la gente che nel frattempo sta sempre più morendo di fame, prevale. Forse desidera che la gente si dia alla lotta armata: stia attento perchè qualcuno potrebbe pensare che il primo da far fuori sia lui.
Bubi: Sono d'accordo anche sugli stipendi d'oro, anzi farei anche di più, metterei un limite a tutte le pensioni, diciamo massimo 3000 euro, però anche un minimo, c'è gente che campa con 300 - 400 euro, non mi pare giusto. Non è populismo, se lo volessero fare, gli strumenti ci sarebbero.
nes
nes
Sfogo a cazzo però sentito (il cazzo lo senti sempre).Bersani abbiamo capito che non ha la più pallida idea di come si comani, ha la possibilità di fare quello che ha fatto Berlusconi per tre anni: "Fottesega di niente, sono legittimato a governare e lo faccio"; ma non ha un briciolo di coglioni e probabilmente di idee e quindi è lì a perder tempo. quindi va bene così, stiamo pure senza governo, ma invece che litigare sul chi si unisce con chi, tutti e tre insieme non potrebbero pensare a una merda di legge elettorale (che era fondamentale per tutti a sentirli parlare 3 mesi fa) e ci fanno la cortesia di farci rivotare? magari poi la situazione non cambia, ma un briciolo di serietà e professionalità diocristo.
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo
Eccoci... Fra i dieci candidati del M5S al quirinale ci stanno Prodi e la Bonino: Blog di Beppe Grillo - I 10 nomi per il Quirinale del M5S . E io sono sempre più perplesso...
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo: Cioè, non sono proprio "candidati" ma via, l'è l'istess...
odradek: Fusì, c'entra niente con i candidati dei 5 stelle, ma mi interessa di più: ma davvero ritieni praticabile(in questa situazione e con questo quadro politico,non solo italiano)l'uscita dall'euro? Praticabile nel senso di sostenibile, conveniente? E se invece, come immagino, anche tu ammetta l'impossibilità dell'ipotesi, sei vicino alle tesi della scuola austriaca tipo Jesus Huerta de Soto, o cosa?
fusillo: Caro Odra, mi sa che mi sopravvaluti, non conosco Jesus Huerta De Soto.:-) Io seguo Goofynomomics del prof. Alberto Bagnai ( Goofynomics ), Vocidallagermania ( Voci dalla Germania ), Vocidallestero ( Voci dall'estero ), orizzontequarantotto ( Orizzonte48 ) e Claudio Borghi Aquilini su twitter, youtube, ecc... E se c'è una cosa che ho capito da quando mi interesso di questi argomenti è che l'euro è insostenibile e che uscire ristabilendo la flessibilità del cambio non ci farebbe altro che bene...
fusillo: Ti segnalo questo video: telenova Bagnai Borghi Puglisi Seminerio . E' un dibattito tra quattro economisti, due favorevoli all'uscita (Bagnai e Borghi) e due contrari (Mario Seminerio e Riccardo Puglisi). E' lungo ma molto interessante. Inutile dire che Borghi e Bagnai sono più convincenti.:-) Ciao.
fusillo
Caro Odra, mi sa che mi sopravvaluti, non conosco Jesus Huerta De Soto.:-) Io seguo Goofynomomics del prof. Alberto Bagnai ( Goofynomics ), Vocidallagermania ( Voci dalla Germania ), Vocidallestero ( Voci dall'estero ), orizzontequarantotto ( Orizzonte48 ) e Claudio Borghi Aquilini su twitter, youtube, ecc... E se c'è una cosa che ho capito da quando mi interesso di questi argomenti è che l'euro è insostenibile e che uscire ristabilendo la flessibilità del cambio non ci farebbe altro che bene...
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo: Ma porca vacca... Vabbè, Copincollo qui su...
iside: Fusì io sono ignorante si sà ma, gli economisti, mica ne capiscono, i risultati sono sotto gli occhi ditutti. però, nel mio piccolo, credo che la lirette non vale nulla e se non ci fosse l'€ a proteggerci (be insomma proteggerci è un po' troppo) il campio sarebbe 1€ 10000 lire (+o-),
fusillo: Iside sei libero di credere quello che ti pare, ma quelle che hai scritto rimangono cazzate. Dato però che sei rappresentante sindacale, dovresti tenere a mente il monito di Stefano Fassina: Non potendo svalutare la moneta, si svaluta il lavoro . E altro non dico.
iside: fusì io sono specialista di cazzate. comunque usciamo dall'euro e vediamo chi ha ragione. poi però non dite che è colpa dei komunisti.
iside: P.S. i salari bassi è colpa della concertazione mica dell'euro. io sono per la lotta.
fusillo: Sbagli... E' il modello economico eurista basato sulla competitività a tenere i salari bassi, è così anche in Germania: Un Link
iside: il modello eurista è in vigore anche senza l'euro. l'€ gli semplifica le cose.
nes: "E' il modello economico eurista basato sulla competitività a tenere i salari bassi, è così anche in Germania: " capitan fusillo scusami, ma una cassiera in germania guadagna milleottocento euro al mese, e il premio di produzione per gli operai (OPERAI)wolks wagen (o come si scrive) NEL 2011 è stato di quattromilacinquecento euro... Il fratello di una mia amica vive in germania e lavora a wolksburg (o come si scrive) la mia amica fa la cassiera a Berlino... Poi puoi linkare quello che vuoi, non è che io voglia convinverti di essere nel torto, però se ti fai un giro in germania scopri anche tu che evidentemente (e inequivocabilmente) quelle che leggi sono non proprio cazzate, ma al massimo mezze verità. Che se ti raccontassero come stanno realmente le cose bombarderesti a caso chiunque ti passa vicino. Stipendi bloccati? ok, ci credo. A quanto? eh, mica te lo dicono, mica possono dirti che in italia pure le pezze al culo ci si stanno scucendo.
nes: ti passI
nes: passasse, passerebbe... Insomma: avresti le palle girate.
iside: Nes: comunque anche in germania ci sono circa 6000000 di lavoratori sotto gli 8€ all'ora. ho decine di parenti che ci vivono so bene come vivono.
nes: sarà, vorrà dire che a me raccontano palle.
nes: o che gli operai WW e le cassiere del supermercato sono categorie "fortunate", che ne so.
nes: oppure non sai bene come vivono. ci sono 10.000 possibilità. la disinformazione ci sta "uccidendo".
fusillo: @caporale nes: vallo a dire a Laszlo Andor che è un comissario europeo e che quindi non ha alcun interesse a dire che il sistema non funziona...
fusillo: @Iside: Ti piace la lotta ma se ti piace anche l'euro, ti piace perdere senza condizioni. E un'altra cosa, se è così bello avere una moneta forte, chiediti come mai la Germania non vuole saperne di uscire e rivalutare...
iside: Nes: gli operai VW sono dei previlegiati. le cassiere non so. so che tanti miei parenti hanno il lavoro precario come qua in italia e so che i miei parenti non vengono più in italia come quando non c'era l'€. Fusì con l'€ mi son comprato una casa con solo il mio lavoro da dipendente, con la lira ciò non mi era permesso. mi sarebbe costata uno stipendio al mese. quindi in definitiva stò meglio ora. e con me anche 85% dei miei colleghi.
fusillo: Iside non c'è problema. Se l'euro sta bene a te, all'85% dei tuoi colleghi ma soprattutto ai tuoi cugini che stanno in Germania, sta bene anche a me. Ciao.
fusillo
Sbagli... E' il modello economico eurista basato sulla competitività a tenere i salari bassi, è così anche in Germania: no title
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo: Marò che due palle...
odradek: Grazie del link, Fusì, sto iniziando a guardarlo e mi sembra interessante. CiaU
fusillo: Figurati, un piacere.
ILM_igliore: in merito al Link ... se l'obbiettivo è "cinesizzarci" tutti stile Orwell era abbastanza prevedibile... anche la Cina senza l'euro lamenta lo stesso processo di involuzione, in quanto legata all'euro ed al mondo occidentale. Purtroppo questa società egoteista altro non è che un'allegra "fattoria degli animali" in cui l'obbiettivo è mantenere ben strutturata la piramide alimentare-primordiale.
ILM_igliore: Il problema di fondo non è euro e non euro... il problema di fondo è ....eliminare il danaro in quanto inutile e dannoso.
ILM_igliore
RAGAZZI FERMI TUTTI ... QUESTO EDITORIALE DEVE ESSERE INTERROTTO IMMEDIATAMENTE E' USCITO L'ULTIMO DI PSY GENTLEMAN

BËL (00)
BRÜ (00)

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: