Sto caricando...

zaireeka la sua scheda

DeRango: 4,01   DeEtà™: 5941 giorni  
Uno gruppi    Otto premi

Saluta con gioia!

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

I saluti che quest'utente ha voluto ricevere

kyra1
ehi! ho appena letto che sei appassionato di Celine!!!! ho letto quel che ho potuto su di lui, la ballerina e il gatto nelle stazioni bombardate. come descrive lui la realtà schifosa della guerra.anche lui a volte, spesso, si beveva il cervello, con quel pò che restava scriveva cose meravigliose, sicuramente un monumento, una colonna portante della lett.900. celine! gradirei una tua critica sul dottore sulfureo!ciao

123asterisco
Sai che hai ragione sulla "scienza del prima e del dopo"? Un po' meno sui colori.
Ti DeAmo anche per questo.

masturbatio
Ciao zaireeka, mi sono riletto una mia uscita infelice in un editoriale che ho buttato in caciara. Qui sul deb si respira aria pulita ed i miei neuroni che troppo spesso sono allergici all'h2o fanno scherzi che sarebbe meglio non fare. Niente ti risaluto con gioia, spero che continuerai a scrivere perché io continuerò a leggere (entro i miei limiti, che continuo a scoprire).

masturbatio: La foto è taranto giusto? Mi ricordo che tu l'hai messa dopo il mio unico tentativo di editoriale. Forse è la stessa o l'hai cambiata.
masturbatio: H2o è acqua... Vedi infatti i miei neuroni vanno a spasso spesso.
zaireeka: Ma figurati, non ti preoccupare! 🙂. Si, è Taranto, vista dal lungomare. Quelle di fronte sono le montagne calabro-lucane. Era uno spettacolo magnifico, magico. Dei colori meravigliosi. Quasi nel ricordarlo non ci credo fosse vero..
masturbatio: Ha dei colori stupendi, quello sul molo mi sembra addirittura un albero di natale con le lucine pensa te.
Stanlio
Ciao Zay, ho riamato chi m'ha amato senz'eccezioni di sorta e niente, ci si vede...

Stanlio: p.s. eeh no, un'eccezione c'è, non rammentavo più quello scassamaroni del ilsettimoragno!
Dislocation
Quello sul Due Novembre è' il tuo primo editoriale che leggo, e di te ignoro tutto. Però so perché ti muovono l'animo i brani che hai citato, e perché ti piace Palazzeschi. E per questo che, metaforicamente, ti DeAmo.

zaireeka: Di Palazzeschi conosco solo quella poesia, grazie ai madedopo. Non conosco altro di lui a parte memorie del suo nome da tempi lontani dei libri di scuola. Comunque grazie. I miei ed comunque stanno diventando troppo malinconici e monotematici..
Johnny b.
Un saluto. Se posso farti una domanda Zaireeka in onore dell'album dei Flaming Lips. Se è cosi Zaireeka è un album che non ho mai ascoltato intimorito da recensioni che parlavano di quattro Cd da ascoltare simultaneamente. Se c'entra col tuo avatar puoi darmi qualche spiegazione. Se poi non c'entra niente un saluto lo stesso.

zaireeka: Ciao Johnny, il mio nickname deriva esattamente dal nome dell'album più folle (nella forma e nella sostanza) dei FL. Se vuoi qualche informazione in più sulla mia esperienza di ascolto di quel disco puoi andare a leggere alcuni miei commenti alla mia (pessima) recensione che ne feci tanti anni fa, ormai (sigh), qui su debaser.
Johnny b.: Grazie della risposta. Ancora non ti ho visto fare pessimi commenti li leggerò con piacere commenti opinioni e recensioni.
tonysoprano
Seguirò il tuo consiglio, ascolterò in questi giorni i Kaipa, come mi hai suggerito. Grazie per avermeli segnalati (anche se potrebbero anche non piacermi XD) :)

zaireeka
“What is a poet? An unhappy man who hides deep anguish in his heart, but whose lips are so formed that when the sigh and cry pass through them, it sounds like lovely music.... And people flock around the poet and say: 'Sing again soon' - that is, 'May new sufferings torment your soul but your lips be fashioned as before, for the cry would only frighten us, but the music, that is blissful.” -Either/Or