Natale in casa S.

Un accurato censimento del presepe di casa mia (ebbene sì, facciamo pure quello: ci pensa mio padre bestemmiando ogni volta che cade una statuina) ha rivelato, oltre a un uso spregiudicato e discutibile della prospettiva giottiana, la presenza di:

- una squadra di calcio di Re Magi, la FC Comet Betlemme, disposti in formazione 4-4-2 nel rettangolo del presepe, pronti a marcare a uomo i centurioni romani. Presenti in numero abbondante nel caso qualcuno si perda, così sono sicuri di recare oro, incenso e mirra al Bambinello;

- animali, di tutti i tipi e ovunque: pecore, mucche, cammelli di tutte le misure, cani, pecore, gatti, un coniglio andato smarrito nel presepe dell'anno scorso, galline, pesci, oche, cigni. Mancano pinguini e orsi polari, ma li abbiamo ordinati per l'anno prossimo. Ma la storia degli animali sull'arca non era in un altro capitolo?

- Panettieri, pizzaioli, pescivendoli, sarte, pastori, pescatori, prostitute, C.E.O. di multinazionali, astronauti, hostess di Alitalia animano le vie attorno alla capanna: Betlemme non conosce crisi, apparentemente;

- quattro giovani fanciulle identificabili come la Vergine Maria, poste sulle vie più trafficate della piccola Betlemme, lì a contrattare coi pastori;

- cinque o sei San Giuseppe, tutti muniti di bastone, probabilmente a cercare la Vergine Maria, ché già la questione dell'Angelo Gabriele non gli è andata giù tanto bene...

E la neve? La neve non c'è.

Niente nuvole di farina né zucchero a velo, niente cotone ovattato incollato a cazzo attorno alla capanna.
Perché? Perché, ha detto mia madre, il riscaldamento globale è arrivato pure là (che poi io la storia della neve in Palestina non l'ho mai capita, ma quello è un altro discorso).

Flo , Il 24 dicembre 2014 — DeRango: 15,83

BËL (07)
BRÜ (01)

I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

Bartleboom
Bartleboom Divèrs
L'immagine non mi soddisfa del tutto, ma stasera c'ho una cena che mi sarei evitato volentieri e mi manca un po' l'ispirazione. Buon Natale a tutti e che Satana ci aiuti ad essere tutti un po' più cattivi...
BËL (02)
BRÜ (00)

Psychopathia: ma il tuo triplo editoriale? quello sul negozio di cd? lo devi ancora scrivere o me lo sono perso?
Psychopathia
Psychopathia Divèrs
solo io mettevo un orso grizzly di plastica sulla capanna di gesu'? e tiravo le bombette ai pastori?
BËL (00)
BRÜ (00)

Geo@Geo
Geo@Geo Divèrs
Invece l'immagine mi piace... che salute e sogni siano con voi per tutto l'anno (magari che qualche sogno si avveri pure non guasterebbe!). A presto Debaseriani irriducibili;))
BËL (00)
BRÜ (00)

Flo
Flo Evangelìsta
No, cioè, c'abbiamo pure Bartle archeologo che riporta alla luce gli editoriali (?) scritti a Natale 2013!
BËL (00)
BRÜ (00)

Flo
Flo Evangelìsta
Poi potevi usare la foto del presepe vivente che abbiamo fatto a casa mia: link rotto
BËL (00)
BRÜ (00)

Flo: Uffa: link rotto
extro91: LA FLO POSTA UN'IMMAGINE DI SE STESSA SU DEBASER, VISIBILE A TUTTI! I tempi sono davvero cambiati su Debaser
Flo: Tanto ormai mi avete vista tutti da vivo.
geenoo .: Mitica Flo... per quelli come me che non ti hanno vista: quale sei? :)
Flo: Non lo saprai mai.
cappio al pollo: è la prima a sinistra, vestita da dio.
no dai... è natale, checcazzo, ma non ho resistito.
nes: Il tipo a pecora che fa la pecora è un genio.
iside
iside Divèrs

BËL (01)
BRÜ (00)

Flo
Flo Evangelìsta
Ho anche un'altra foto papabile, ma è solo per un pubblico blasfemo.
BËL (00)
BRÜ (00)

iside: vedere vedere!
Cunnuemammadua
Muschio + palline di polistirolo
BËL (00)
BRÜ (00)

hornyBBW
Vi voglio bene, buon Natale
BËL (00)
BRÜ (00)

Stanlio
Quanto a bestemmie anche a casa mia finchè era vivo mio padre non sono mancate mai sia a natale che nel resto dell'anno, ehm, erano come dire assai decorative...
BËL (00)
BRÜ (00)

Fraxinus
Quanto fa figo essere dissacratori e pseudoblasfemi, a tal punto da risultare cretini.

BËL (01)
BRÜ (00)

Flo: Meglio un po' di sano buonismo natalizio, in effetti.
nes
nes

BËL (00)
BRÜ (00)

JURIX
JURIX Divèrs
Il presepe non l'hanno mai fatto i miei, figurarsi io. L'albero invece è sempre stato fatto (anche se il mio contributo era qualcosa tipo "sì,sì, va ben, fatelo ma non mettetelo là che rompe i coJoni"). Comunque: io resto AFFASCINATO dal fatto che ci sia gente che spende 5euri per una statuina del bue, cazzo metteteci un cammello. Bene fai a riciclare qualsiasi roba, fossi io metterei pure uno dei Tre-Magi al posto di Gesù o na mucca al posto di Mari... vabbè dai. Merry Crisis & Happy new Fear.
BËL (00)
BRÜ (00)

nes: ma i tre magi non erano poi quattro? O D'Artagnan non conta?
JURIX: Sì, cioè no, insomma... che sia il 3° o il 4°, intendevo quello che porta la Birra.
nes: anche per me Sbronzolo rimane il migliore.
cappio al pollo: no no, Cenerentola non la dovete contare... erano tre: Marchionne, Valderrama e Gasparri.
geenoo        .
Voglio dire sta cosa: il buonismo é una farsa appiccicosa ma il cinismo é una emerita e solida cazzata.
BËL (00)
BRÜ (00)

Bartleboom: E anche per questo editoriale il nostro commento cerchiobottista ce lo siamo portati a casa...
zaireeka: Discorso particolarmente difficile da affrontare... comunque per me la classifica giusta potrebbe essere questa: 1) cinismo intelligente 2) buonismo intelligente 3) buonismo stupido (banale) 4) cinismo stupido (banale)
Insomma, e' la banalita' (l'assenza di idee originali o almeno interessanti) che dobbiamo assolutamente fuggire (che siano piu' o meno divertenti).
Detto questo, e' evidente che l'ed non aveva ambizioni particolari e comunque mi ha strappato, in alcuni passaggi, un sorriso (di questi tempi per quanto mi riguarda e' un successo). Quello che onestamente mi da molto piu' fastidio, come gia'detto in passato su deb, e' la moda molto trendy di usare la minuscola per indicare ad esempio certe entita' "supreme" (esistenti o non esistenti, comunque supreme sono), e concetti connessi.

Voglio dire, anche Gigi D'Alessio lo scriviamo con le maiuscole (addirittura tre)...
geenoo .: Bartle perché? Vuoi applicati dei riferimenti concreti alla massima astratta? Possibile che non si comprende un concetto così semplice e banale?? Specifico: vuol dire semplicemente che il buonismo natalizio è una farsa appiccicosa (cioè lo stronzo che fa finta di essere buono a Natale è squallido) ma il cinismo che pretende di prendere per il culo chi crede (magari accazzo) a Natale, a qualcosa di altro, che sia un Dio, che sia Gesù bambino, che sia una tradizione millenaria, che sia solo una festa da tramandare al figlio costruendo un presepio, è una emerita e solida cazzata.
Il cinismo in assoluto è una cazzata. Magari in alcuni ambiti e per certe professioni il cinismo è necessario per non soccombere, ma a che serve? Ad un cazzo. Semplice. Forse ad un sedicenne può sembrare "giusto" fare il cinico, dileggiare, prendere per il culo il vecchio, il prete, Cristo, lo storpio, il negro, il frocio, il diverso, il rumeno, il cinese, Budda o chi cazzo ne so io. Ma a che serve?
Workhorse
Gli alberi di Natale mi piacciono, non potrei mai appendere fregnacce ad un albero. I presepi invece mi sono sempre stati sui marroni, ed ho passato la mia intera infanzia ed adolescenza a mettere i porcellini nella mangiatoia, il bambinello nel pozzo e le pecore che montano le anatre nei presepi a casa d'altri. Quest'anno sono stato bravo e non l'ho fatto nemmeno da alticcio.
BËL (00)
BRÜ (00)

Fraxinus
L'intelligenza di chi pensa che o sei buonista squallido o sei cinico dissacratore ancora più squallido è dispersa, probabilmente non presente. Che poi un conto è fare il provocatore in maniera acuta e sensata, ben altra cosa è sta accozzaglia di baggianate che gli editor mettono dritto filato in prima pagina, tutti bei contenti. Come siete fighi e politically incorrect, wowow.
BËL (01)
BRÜ (00)

hornyBBW: Beh, grazie.
Workhorse: Stai dicendo che questo editoriale sarebbe cinico e dissacratore?
hjhhjij: Puahahahahahhahahahaha, che bel posto il debbasio :D
Workhorse: DeB goes hardcore
hornyBBW: No, dice che siamo fighi. Io non credo che sia sarcastico, perché il sarcasmo è del diavolo.
geenoo .: Oh... qui sento odore di Grande Maestro. Insegnaci La Via!!!! Facci Tuoi!
Bartleboom
Bartleboom Divèrs
No, vabbeh, ma davvero si riesce a fare polemica pure su un editoriale in cui si scherza sulle statuine del presepe?!? Ve lo dico in tutta onestà: voi vivete male. Ma male male male.
BËL (05)
BRÜ (00)

geenoo .: Adesso... per carità Bartle, nessuno osa mettere in dubbio la Tua Immensa Saggezza Che Tutto Spiega... ma ti sei chiesto cosa e chi raffigurano le "statuine del presepe"? Sai bene caro il Mio Saggio che sono scoppiate guerre per quella statuina più piccoletta sulla mangiatoia e che se una cosa così l'avessi scritta in Iraq (vabè mettici l'altro dio... come si chiama.. ) te tagliavano la capoccia? Rispondi in tutta onestà.
nes: in tutta onestà ti chiedo io (perdona l'intrusione) se a rileggere il tuo commento qua sopra non ti vien voglia di dire "dio santo, che stronzata che ho scritto". Ah, a scanso di equivoci: "la Tua Immensa Saggezza Che Tutto Spiega" è un capolavoro, te la invidio un sacco (la frase). Parlo proprio del senso di quello che hai scritto.
Ripeto: perdona l'intrusione, mi levo dal cazzo.
geenoo .: Perché stronzata? Il presepio è una rappresentazione della nascita di Gesù. Gesù, quell'essere che appare nel Nuovo Testamento. Lo stesso Gesù che, sembra, abbia dato il via alla sequela di papi (leggasi Chiesa). Salman Rushdie te lo ricordi? Ancora lo cercano per aver scritto " I versi satanici". Le crociate te le ricordi (nel senso del libro della scuola)? Su che si basa Isis? La religione, le religioni non mi sembrano proprio "una stronzata". Il presepio non se l'ha inventato la Coca Cola per vendere la bevanda ma uno che abitava quà vicino: San Francesco d'Assisi. Per non parlare del Vangelo di Natale dell'evangelista Luca. Nel mondo non ci sono solo giovini fighi che hanno "capito" che la religione è una cazzata da sbeffeggiare fin dal presepe, ci stanno anche "coglioni" che magari credono ci sia un essere superiore. E magari pensano sia proprio Gesù e tutti gli anni gli fanno il presepe. Vuoi che non si incazzano se Flo fa la pecorella all'interno dello stesso?
nes: Tirare in ballo i versetti satanici e l'isis per un editoriale ( su debaser!!!)...
vai geenoo, allunga la lista delle stronzate.
No sul serio: per,paragonare chi fa il presepe all'isis è necessario essere un campionario psichiatrico vivente... Fatti attaccare quattro elettrodi in testa che fai i soldi.
geenoo .: Per paragonare il presepio ai versetti satanici ci vuole 1) conoscere la storia dei versetti satanici, 2) avere un pò di cultura di base 3) avere la mente aperta e saper vedere in prospettiva. Detto ciò, siamo sempre al punto di partenza, con te come con altri qui, è un pò complicato ragionare di qualsiasi cosa perché si arriva sempre al punto dell'insulto (va bè lo so che non è un insulto ma uno slang tra voi giovini) im-personale che un pò mi blocca. Per fortuna è Natale e mi sento tanto buono! P.s perché su debaser non si può parlare di tutto? Ci vogliamo limitare alle cazzate? Pensavo di dialogare con menti abbastanza mature per poter ragionare di tutto. Ha fatto bene Bartle a darsela a gambe levate per ingolfarsi di pizza.
nes: geeno, se non comprendi perchè sia una cazzata paragonare la gente che fa il presepe agli integralisti islamici non so che farci. la storia dei versetti satanici tra l'altro la conosce pure il mio pesce rosso. E quando gli ho detto che qualcuno li ha paragonati a chi fa battute umoristiche sul presepe, è rimasto senza parole. Se vuoi dialoghiamo quanto vuoi, però piantala di dir stronzate. che 'sta minchiata l'hai partorita giusto per fare un po' a sportellate con bartle dai, così scemo non lo sei neanche tu (non è che non ci credo che tu non sia così scemo: lo so proprio). Sii onesto, dai.
geenoo .: Però daje eh! Non ho paragonato "la gente che fa il presepe" "agli integralisti islamici". Hai ben capito che io paragono chi sfotte la religione, o chi la prende sottogamba. Cerca di comprendere anche che non sto prendendo posizione. Tirando in ballo i Versetti satanici volevo dire che chi tocca la religione può morire (almeno quella islamica). Qui succedeva qualche secolo fa anche con quella cristiana. Eppure quel povero cristo di Rushdie perculava un pò come si sta facendo qui. Tutta sta polemica per dire che, sulla religione, sia essa rappresentata da un presepe, da figure di plastica, da un romanzo, da una bibbia, da un corano, si scherza poco perché trovi sempre qualcuno pronto ad offendersi sul serio.
nes: "io paragono chi sfotte la religione, o chi la prende sottogamba. " da una parte e dall'altra paragoni chi può sentirsi offeso agli integralisti. non son io che devo cercare di comprendere gee, sei tu che hai scritto una cazzata. e lo sai.
Renagade
se doveva far ridere non mi ha fatto ridere, se doveva far riflettere non mi ha fatto riflettere e se doveva far cagare... ci volevano altri due righi almeno. Che sfiga, nemmeno oggi
BËL (00)
BRÜ (00)

Bartleboom: Ma questo ci sta, ci mancherebbe! Un conto è se uno mi dice: non mi è piaciuto, non mi ha fatto ridere etc: non è che un editoriale - o presunto tale - deve piacere per forza a tutti. Un conto è mettersi a filosofeggiare, a fare critica socio-culturale, a lamentarsi della gestione del sito (strano che non si sia già parlato di "linea editoriale"), a parlare di squallore, di cinismo, di buonismo etc per 15 righe di editoriale in cui i re magi sono schierati col 4-4-2. Mi pare che ci sia soprattutto della gran paglia nel culo.
Tra l'altro, non posso che consigliarti l'olio di paraffina. L'ho usato per alcune settimane quando sono stato operato di emorroidi: è disgustoso da ingurgitare, ma ammorbidisce per bene le feci e facilita moltissimo l'evacuazione, pur evitando il fastidioso "effetto spruzzo". Lo trovi in farmacia, senza bisogno di ricetta.
geenoo .: Bartle mi permetto di infilarmi (come una supposta su per il culo) in questa simpatica discussione: Perché "un conto... un conto"? E chi lo dice? Cioè (ed è sempre la stessa cazzo di storia) ma uno non può scrivere le cazzate che gli passano per la testa perché sennò arriva un altro cazzaro a dire " Eh Nooo caroo mio... un conto se scrivi cose che penso anche io, un conto se scrivi quello che pensi tu che, sappiamo benissimo, sono tutte cazzate! P.s. il buonismo l'ha tirato fuori Flo sotto a Fraxinus e la mia risposta (con annesso cinismo) era proprio la conseguenza a quella precisazione di Flo, fin lì era chiara la cazzata del presepio. Ma se chi ha scritto questo editoriale mi tira fuori il buonismo, non si può tirare fuori il cinismo? Cosa c'è che non va?
Bartleboom: Carissimo geenoo, me lo puoi proprio sucare! Co' cazzo che mi metto a darti corda! :D Te sei un troll, la merda internettiana per eccellenza. In ste puttanate, in ste discussioni sterili e ridicole tu ci sguazzi, trovi la tua (unica) ragione di vita su queste pagine. Te ne stai buono buono in un angolo, in attesa, a pasticciarti il pisellino: te ne batti dei dischi, della musica, dei libri, di tutto. Ma appena salta fuori la polemica più idiota dell'universo ecco che inizi a sparare i tuoi commenti da schiaffi sul cazzo... Solo che tra mezz'ora c'ho una pizzata spaccaossa con quelli della vecchia cumpa e co' cazzo che c'ho voglia di starti dietro. In più, pensa un po', domani mattina cambio l'editoriale. E così i tuoi commenti scemi svaniranno come gocce di urina nello sciacquone. Perderanno visibilità. Nessuno li potrà leggere. Quindi perderai ogni interesse in questa discussione. E tu tornerai nel tuo angolo, in attesa, a pasticciarti il pisellino... Bye bye.
geenoo .: Ah ah ah... invece tu no eh??? TU NOOOO ah ah ah... mi dispiace che adesso ciò una succosissima riunione di condominio e quindi co 'o cazzo che ti rispondo per le rime, magari sottolineandoti che co o cazzo rispondi perché non hai argomenti. Se cambi editoriale allora ci si vede lì sotto... impossibile che tu non tiri fuori la Verità ed io venga a rimettere tutte le cose al loro posto... ;-)
hjhhjij
No dai, dopo il primo commento del FRassino lassù non pensavo che la cosa fosse andata tanto avanti. Ma siete bellissimi,Geenoo ci mancava, è sempre il miglior coglione del sito. Vi adoro, buon 2015 a tutti tranne che a Gino.
BËL (00)
BRÜ (00)

Bartleboom: Geenoo duemilaquindici volte merda!!!!!!
hjhhjij: Questa vorrei dirgliela stasera a mezzanotte, qualcuno ha il suo numero di cell. ?
geenoo .: annateaffanculopertuttoilduemilaequ indici! E tanti kari auguri! Te lo do io il numero di cell. P.s. Hijijhi: se non capisci o comprendi certe questioni teologiche non è affar mio. P.s. 2 Bartlebomm: te lo chiedo per l'ultima volta: perché, da editor, facesti passare quella recensione di Katharsys????? P.s. 3 Hjijjihij: perchè facesti una classifica così brutta? ;;;-) Non ubriacatevi troppo stasera.
hjhhjij: Prima dovresti rispondere tu alla domanda che tormenta un'intera utenza da anni: Gino, perché sei cosi coglione ? Appena hai risposto poi passo alle mie di risposte; direi che tu hai il diritto di precedenza, per anzianità sai.
geenoo .: Si, ho diritto io prima. Non sono coglione: di solito scherzo. E lo scherzo viene interpretato come coglionaggine. Cioè, tanto per spiegare, nella vita reale coglioneggio a volte, ma per il 98% del tempo devo essere serio, qui mi piace anche scherzare. In realtà mi scappa anche qualcosa di serio a dire il vero, non potrebbe essere diversamente dopo una decina di anni. Poi, evidentemente, sta a chi interpreta quello che io scrivo valutarne il senso. Per esempio, hjhhjij, io ti ho dato mai del coglione? Hai solo questa "arma", l'insultino da terza elementare? Dai, non penso. Gli argomenti o magari lo scherno di risposta sono molto più "forti" dell'insultino facilotto ed a portata anche dei più coglioni. Rispondi tu ora.

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: