La lista d'ascolto


zig

zig : Stereolab - French Disko

| DeRango™: 13.71 Artista del Popolo


BËL (07)
BRÜ (00)

Dislocation: Che stupenda realtà sono stati gli Stereolab....
zig: Altra piccola ossessione musicale del sottoscritto.
Johnny b.: Che belle cose che proponi. Grandissima e fenomanali.
zig: Grazie.
Almotasim : Bellissima, poi in questa resa live e' sgargiante!
zig: Lætitia Sadier val bene una messa.
Dislocation: E vabbè, così me le togli con la pinza....
zig: Dici? Non capisco.
Dislocation: No, lascia perdere, m'è scappata una piccola volgarità.... tu ti riferivi al detto di Enrico IV ed io invece all'eventuale posizione della Sadier (messa come?)... abbi pazienza, ogni tanto capita, sul DeB divaghiamo spesso, magari nei momenti un pò più tediosi.... a volte partiamo con un ascolto di John Foxx e finiamo a litigare per la ricetta originale delle lasagne alla Portofino....
zig: Ok. Ora capisco. Sai, sono un ragazzo di campagna. Passare da John Foxx alle lasagne alla Portofino mi sembra intrigante. Sarà l'ora di cena. Grazie e stammi bene.
Dislocation: Buon appetito, @[zig] !!!
zig: Grazie. Già fatto.
NAB(m-l)

NAB(m-l) : AMARCORD: 14 Gennaio 1953: Josip

| DeRango™: 7.55    Comindeb Artista del Popolo

AMARCORD: 14 Gennaio 1953: Josip Broz Tito diventa il primo Presidente della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavija. In Italia, oggi, "in questa notte di tenebre secolari" l'intera tradizione socialista viene infangata dal parlamentarismo pro-PD e dunque pro-padroni di una formazione di vecchie merde ultra-riciclate dal nome "Liberi e Uguali". Ironia della sorte! E verrà il dì che innalzerem le barricate - Paola Nicolazzi

BËL (03)
BRÜ (00)

zig

zig : Gil Scott-Heron - Lady Day

| DeRango™: 14.69 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata   Isolabile


BËL (07)
BRÜ (00)

sotomayor: Uno dei miei artisti preferiti in assoluto.
zig: Concordo. Buon ascolto.
imasoulman: 'complimenti, giovanotto! lei é dei nostri!!' (cit.). Poi, nella scheda, ho letto tra la narrativa un libro, quel libro (Tom Wolfe)...ecco, si, insomma: benvenuto
zig: Grazie. Cerco ancora di capire come funziona il tutto. Buona giornata e buon ascolto.
Carlos

Carlos : 10 100 1000 Acca Larentia

| DeRango™: 2.09 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (01)
BRÜ (00)

Dislocation: Questa la rivendicazione d'allora.... « Un nucleo armato, dopo un'accurata opera di controinformazione e controllo alla fogna di via Acca Larenzia, ha colpito i topi neri nell'esatto momento in cui questi stavano uscendo per compiere l'ennesima azione squadristica. Non si illudano i camerati, la lista è ancora lunga. Da troppo tempo lo squadrismo insanguina le strade d'Italia coperto dalla magistratura e dai partiti dell'accordo a sei. Questa connivenza garantisce i fascisti dalle carceri borghesi, ma…
Dan Erre

Dan Erre : Con tanti auguri a tutti

| DeRango™: 11.05 Artista del Popolo

Con tanti auguri a tutti di un "glorioso" 2018
Them - Gloria (Live in France)

BËL (05)
BRÜ (00)

hellraiser: Auguri a te!
Lastwaltz: auguraz!
Johnny b.: Tantissimi auguri anche a te.
Dan Erre: Grazie Hell, Last e Johnny! Auguroni sinceri!
Almotasim : Felice 2018, Dan.
Dan Erre: Grazie! Anche a te buon 2018!
sotomayor

sotomayor : Per l'ultimo giorno dell'anno 2017

| DeRango™: 2.98 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata

Per l'ultimo giorno dell'anno 2017 ho una proposta per la rassegna #buzz che costituisce un'opera che siete tutti quanti chiamati a recuperare perché ci troviamo davanti a qualche cosa per cui dovremmo, come dire, tutti quanti toglierci il cappello e magari metterci in ginocchio sui ceci se non abbiamo mai sentito nominare questo artista (cosa che ho effettivamente dovuto fare).

Mikael Tariverdiev - Film Music (Antique Beat/Earth, November 20, 2015)

Mikael Tariverdiev (1931-1996) è stato un compositore sovietico, nato a Tblisi in Georgia. Storico collaboratore del regista Mikhail Khalik, Tariverdiev ha lavorato a oltre 130 film nel corso della sua vita, ha scritto musica classica per oltre cento romanze, balletti e opere teatrali. Ha vinto 18 premi internazionali, tra cui lo USSR State Prize (1977), l'American Music Academy (1975) ed è stato premiato come artista dell'anno in Russia nel 1986. Parliamo praticamente di uno dei massimi artisti sovietici in assoluto e di un compositore che ha fatto oltre che la storia della musica anche quella del cinema. La storia di questo disco è molto particolare. In realtà infatti la sua pubblicazione si deve a Stephen Coates dei Real Tuesday Weld. Si trovava in un pub di Mosca, quando alla radio ha sentito della musica di cui si è immediatamente innamorato. Ha chiesto alla cameriera cosa fosse. Lei gli ha risposto, 'Qualcosa dei vecchi tempi.' Dopo un lavoro di ricerca ha scoperto che era la colonna sonora di un film proprio di Mikhail Kalik intitolato 'Goodbye Boys' (1964). Il passo successivo è stato contattare la moglie di Tariverdiev, deceduto nel 1996, la signora Vera Tariverdieva, con cui ha fatto una selezione delle tracce del compositore tra cui alcune versioni inedite. Il risultato è un triplo LP pubblicato su Antique Beat (l'etichetta di Coates) e Earth nel novembre 2015. Vi devo mica ripetere che si tratta di una pubblicazione imperdibile? Buon anno nuovo a tutti.

Mikael Tariverdiev - Expectation of the New Year

@[ALFAMA] qui ti sei giocato proprio il jolly. È stata una vera rivelazione scoprire questo grandissimo artista.

BËL (02)
BRÜ (00)

sotomayor: Una raccolta consigliatissima.
ALFAMA: Straconsigliata
ALFAMA: amo questo signore, un grandissimo. Ci sono pezzi molto notevoli e poi esistono una serie di registrazioni per film , televisione ,che stanno per essere recuperate. era uno dei migliori segreti di un mondo diviso dall'idiozia umana.
sotomayor: Assurdo. Un artista incredibile. Naturalmente per ora conosciuto solo grazie a questa raccolta e avere letto su di lui sul web. Ma è incredibile la sua arte e sensibilità e le sue capacità compositive. Una raccolta veramente imperdibile. Ma quindi recuperanno altro materiale in futuro?
ALFAMA: certo, ha una discografia molto amplia ma questioni di diritti e balle varie è molto difficile da pubblicare e poi il mercato
Dislocation: Mi documenterò quanto prima, lo avevo solo sentito nominare, ne avevo letto ma non mi sono mai interessato davvero per bene alla sua opera... ahi.... ahi.... ma porca di quella... posso scendere dai ceci?
sotomayor: Va be' sì. Cioè almeno lo avevi sentito nominare. Io nemmeno quello. Merito punizioni corporali severe.
zappp

zappp : La classe operaia va in

| DeRango™: 10.31    BarNecchi Artista del Popolo

La classe operaia va in paradiso

- scene da ricordare (57) -

BËL (06)
BRÜ (00)

dsalva: ....e infatti...
Dislocation: Menzione "AdP" all'incommensurabile Volonté....
zappp: grazie per la menzione, ma il merito è del formidabile duo Petri/Volontè
Battlegods

Battlegods : MEKONS-LIKE SPOONS NO MORE (AUDIO

| DeRango™: 4.15 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

MEKONS-LIKE SPOONS NO MORE (AUDIO ONLY) Zia mi fa: metti un pezzo. Io: ok!

BËL (03)
BRÜ (00)

Dislocation: Però, la zia!
Battlegods: Se vedessi una foto sembrava una delle Runaways AHAH
Dislocation: Non me lo dire, no, le Runaways, tutte, una per l'altra!!!
Battlegods: Ahahah un link lungo
Dislocation: Lita Ford tutta la vita, altro che Joan Jett......
Battlegods: Cherie Currie anche era una soggetta!
Dislocation: Eh, ma la Ford....
Battlegods: Prima con quei capelloni lisci e la facciona sembrava una matrona. Con i vaporosi anni 80 è diventata una bella milf!
Dislocation: Ed infatti.
Battlegods: Povera Sandy West, altra grande perdita, come Ari Up!
Battlegods: @[Dislocation] Auguri augurosi!! :)
Dislocation: Auguri a te, ragazzo!
mrbluesky: hai messo Nes ahahah
Battlegods: Oh oggi non ti capisco Mister, linguaggio cifrato AHAH who is Nes?
mrbluesky: ma dai @[nes] leggi il suo incipit
Battlegods: Aaaah come no! Questa sua foto mi ha sempre flashato! :D auguri Nes!!
nes: questa è appropriazione indebita d'indentità, occhio.
Almotasim : I Mekonsioni!
Battlegods: Auguri!! ;)
Almotasim : Buon Natale, Battle!
IlConte

IlConte : The Jam - Down In

| DeRango™: 11.13 Artista del Popolo


BËL (06)
BRÜ (00)

Pinhead: Che "stilosi" che erano!
IlConte: Uno dei pochissimi, forse l'unico, di quel periodo che ho conosciuto da subito e bene tramite un ragazzo nello studio dove lavoravo d'estate... mod convinto mi aveva registrato un casino di cassette, jam e tanti altri che manco ricordo ma loro sono rimasti. Weller comunque ti assomiglia: attitudine punk, cantato beat, amante del soul, poi nella persona da ciò che ho sempre letto. Poi con me la consacrazione volendo partecipare al tributo a jon lord…
IlConte: Bella
Pinhead: Un paio d'anni fa è uscito un box di 6 cd live, da allora ci sbavo dietro ma costa quasi 200 euro :-(
dsalva: dove c'è Paul Weller c'è festa...
Almotasim

Almotasim : The Clash - Hitsville U.K.

| DeRango™: 22.52    JukeBox Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata


BËL (11)
BRÜ (00)

Almotasim : A parte il testo, mi ha sempre fatto pensare al Natale.
Almotasim : Ma no, anche il testo. Specie quando dice "the band went in, 'n knocked 'em dead, in 2 min. 59"!
Pinhead: Saranno le campanelline.
Almotasim : No, no, non e' il metallofono. E' che si sente la frenata della slitta di Babbo Natale.
Almotasim : La canzone parla dell' emergere della scena indie in Inghilterra alla fine dei 70... canta Ellen Foley (del cast della sitcom Giudice di notte).
zappp

zappp : Musique mécanique (Carla Bley)

| DeRango™: 5.09 Artista del Popolo


BËL (02)
BRÜ (00)

zappp: Grazie per la menzione caro Doriano! Te gusta tanto la Bley o il pezzo?
sergio60: a me tutt'e due.....
Battlegods

Battlegods : WALL OF VOODOO factory 1982

| DeRango™: 6.27 Artista del Popolo   Consigliata

WALL OF VOODOO factory 1982 Voodoo mon amour!

BËL (04)
BRÜ (00)

Battlegods: Band firmataria di due album fighissimi!
sotomayor: Uno dei miei dischi preferiti.
Battlegods: E "Dark Continent" è anche più 'gnorante con quel trittico pazzesco di "Red Light", "Two Minutes Till Lunch" e "Back In Flesh"!
sotomayor: Per me questo qui non si discute. Comunque io amo Stan, bellissima persona tra l'altro, magari lo contatto per una intervista...
sotomayor: Cioè questo disco mi ha letteralmente cambiato la vita. Nessun disco ha avuto un effetto come questo. Forse time of the last persecution tipo 15 anni dopo.
Battlegods: Immenso Bill! Fuck Nixon!
dipsomane: anche io preferisco di una virgola Dark... per non parlare di Stan solista. The Big Heat è un capolavoro insuperato. bravi putei! ;-)
Carlos

Carlos : Scusate il ritardo...per non dimenticare

| DeRango™: 5.05 Artista del Popolo

Scusate il ritardo...per non dimenticare 48 anni fa! Yu Kung - Piazza Fontana

BËL (02)
BRÜ (00)

Fiddler

Fiddler : Discarica accacì Discharge - Hear

| DeRango™: 14.76 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (07)
BRÜ (00)

Battlegods: Loro sono molto anche tiaccaccì!
Stanlio: tanto per darsi 'na svegliata "qui ed ora" in ufficio...
Pinhead

Pinhead : Stiff Little Fingers - Gotta

| DeRango™: 13.36 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (08)
BRÜ (00)

hjhhjij: Grandissima band.
Pinhead: Eh! Se la Storia del punk si facesse con un solo album, sarebbero i più grandi di tutti per distacco.
hjhhjij: Potrei anche essere d'accordo sono sicuramente tra i miei preferiti dell'ondata Panc.
Fiddler: Infiammable Material è il top del primo panc.Chi dice che non lo è in siberia
hjhhjij: Meno male, non avevo voglia di andare in Siberia stasera XD
Carlos: Quoto tutto ciò che è stato detto su Inflammable Material. Una volta ho accennato qualcosa del genere in un mio ascolto e non ho trovato tutti sti consensi...mi fa piacere.
Carlos: Tra l'altro Gotta Getaway mica l'hanno fatta dal vivo sti stronzi. Io e altri con cui ero l'abbiamo pure urlato...nada.
Pinhead: Li hai visti dal vivo????? Ti invidio, maledetto!!!!!
Carlos: Beh tu hai visto Ken Boothe...siamo pari.
Pinhead: Aaaaarrrrrggggghhhhh non ci sono andato, che ferita dolorosa che hai riaperto, adesso ti odio, altro che invidia!!!!!!
Carlos: AH! Alla fine niente?! Ce li siamo persi in due quindi...solidarietà cumpa'!
Carlos: ce LO siamo persi*
Pinhead: Ovvio, quella storia di male comune mezzo gaudio.
iside

iside : "A volte Enzo nei concerti

| DeRango™: 9.02 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Isolabile

"A volte Enzo nei concerti introduceva questa canzone con le parole "Vorrei dedicare questa canzone a mio padre, è importante ricordare visto che oggi c'è chi oggi confonde la Repubblica di Salò con la Repubblica di San Marino".
" Jannacci - Sei minuti all'alba (Sei minuti all'alba
e non è ancora chiaro,
sei minuti all'alba
Il prete è pronto già.
È già mezz'ora
che sta parlando.
«Gliel'ho detto, padre, davvero,
ho già pregato».

Nella cella accanto
cantano una canzone.
«Sì, ma non è il momento
un po' d'educazione!»
Io addirittura piangerei
il groppo è pronto già;
piangere d'accordo, e perché?
Mi devono fucilare.

L'otto settembre sono scappato
ho smesso di fare il soldato,
son tornato al paese
mi han chiamato disertore.
Caricato su di un treno
son scappato un'altra volta;
in montagna sono andato, ma l'altro ieri
m'hanno preso coi partigiani.

Entra un ufficiale
mi offre da fumare:
«Grazie, ma non fumo
prima di mangiar».
Fa la faccia offesa,
mi tocca di accettar,
le manette sono già ai polsi,
e quelli continuano a cantare.

E trascino i piedi
e mi sento male;
sei minuti all'alba,
Dio com'è chiaro!
Tocca farsi forza
ci vuole un bel finale;
dai allunga il passo, perché
ci vuole dignità.

L'otto settembre sono scappato
ho smesso di fare il soldato,
son tornato al paese
mi han chiamato disertore.
Caricato su di un treno
son scappato un'altra volta;
in montagna sono andato, ma l'altro ieri
m'hanno preso coi partigiani.)

BËL (07)
BRÜ (00)

Dislocation: Un altro che ci manca da morire.
sotomayor

sotomayor : Comincio oggi una nuova rassegna

| DeRango™: 2.63 Levitation   Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata

Comincio oggi una nuova rassegna dedicata a chi su queste pagine propone così tante cose interessanti (che mi interessano) che è difficile stargli dietro, cioè @[Buzzin' Fly] aka @[ALFAMA]. La rassegna ha lo scopo di cercare di essere metodico di seguire il mio amico nei suoi tanti suggerimenti e si intitola 'Buzzin' Sound', l'etichetta di riferimento è #buzz e questo qui è il primo capitolo di una serie che si preannuncia essere potenzialmente interminabile. Grazie Buzz per le mille 'chicche' che mi (ci) regali ogni giorno.

International Harvester - Sov gott Rose-Marie (1968).

Gli International Harvester sono la reincarnazione della cult band svedese Parson Sound (la cui unica pubblicazione è effettivamente un vero e proprio oggetto di culto in quanto recuperata e ritornata alla luce solo nel 2001 dopo praticamente oltre trent'anni) e che con questo nome ha pubblicato un LP nel 1968 intitolato 'Sov gott Rose-Marie' altrettanto degno di essere considerato quanto il primo LP. Se non di più. Mentre infatti 'Parson Sound' guardava in qualche modo ad alcune sonorità del rock sperimentale dei Velvet Underground oppure ai Rolling Stones, qui il gruppo filtra queste sonorità attraverso quelle che sono da una parte le tradizioni folk del loro background culturale e dall'altro proponendo un certo suono d'avanguardia, espressione di dissenso totale alle forze e al pensiero capitalistico e in particolare dedicandosi alla causa naturalista. Il risultato è uno dei dischi migliori di quegli anni. Nel lato A si alternano sonorità più garage e ossessive ('There Is No Other Place', 'Ho Chi Mihn') con momenti più sperimentali come la introduttiva 'Dies Irae', una specie di trionfante fanfara nello stile del film 'peplum' di quegli anni; la ipnotica e quasi assordante 'Klocan Ar Mychet Nu (It's Getting Late Now)'; la ballad psichedelica con rimandi orientalieggianti 'Sommarlaten (The Summer Song)'; le diffuse atmosfere del panorama scandinavo e che trovano la massima espressione nella title-track, la evocativa 'Sov Gott Rose-Marie (Sleep Tight Rose-Marie)'. Il lato B apre invece al puro sperimentalismo più selvaggio. 'I Mourn You' azzera tutto quello che fanno i VU in 'White Light/White Heat'; 'How To Survive' è come avrebbe suonato 'Tomorrow Never Knows' se fosse stata scritta dai Tinariwen; i venticinque minuti di 'Skordetider (Harvest Times)' anticipano gruppi come i Dead Skeletons di quarant'anni. Carico di contenuti ideali e allo stesso tempo selvaggio come il profumo delle foreste di conifere della taiga russa e scandinava, ecco qui un disco che ci mostra come gli svedesi abbiano sempre costituito storicamente una specie di avanguardia sul piano culturale e nella specie musicale anche in anni in cui le attenzioni erano chiaramente tutte concentrate sugli USA e il Regno Unito. Fondamentale.

International Harvester - Skördetider (Harvest Times)

BËL (02)
BRÜ (00)

sotomayor: Qui la 'classifica' di riferimento: DeBaser: auténticati!
sotomayor: Cioè qui: Le classifiche di sotomayor
NAB(m-l)

NAB(m-l) : La Repubblica è il giornale

| DeRango™: 8.77    Comindeb Artista del Popolo

La Repubblica è il giornale della digos da una vita. Il Manifesto è dei socialdemocratici (nel migliore dei casi) da altrettanto, ma una critica contro la nostra politica in Libia nella prima pagina, mentre nell'ultima campeggia la pubblicità dell'ENI non può che meritare questa canzone: Erode - Affankulo

"quotidiano comunista" (!!!)

BËL (04)
BRÜ (00)

Dislocation: Che dire, conciso e preciso, nulla da aggiungere....
Battlegods: Vedevo al tg i Casapoundiani con i cartelli: "Boicotta La Repubblica"...
Dislocation: Si boicottassero il buc.... Vabbè, non voglio darmi bannare per quell'accolita di decerebrati rasati, squadristi da operetta.
Carlos: A parte che erano di Merda Nuova da quel che ho capito e poi cioè...quelli di Repubblica non sono meno fascisti nel giustificare la repressione a mezzo stampa.
Dislocation: Casastocazzo o MerdaNuova, appunto, squadristi da operetta, e mi trattengo.
Dislocation

Dislocation : Heaven 17 - (We don't

| DeRango™: 4.67 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

Heaven 17 - (We don't need this) Fascist groove thang

Non abbiamo bisogno di questa robaccia fascista.....

BËL (04)
BRÜ (00)

Battlegods: #laziemmè
Battlegods: Lazio di merda ahahah
Dislocation: Mah, simpatica certo non è, ma almeno hanno battuto i ciclisti di Sampierdarena.
Battlegods: Buahah che però sono ancora sesti <3
Kotatsu: Ho appena scoperto che in 'sta roba c'è Fripp. Awwwww
Dislocation: @[Kotatsu] Ho guardato il vinilone originale e Fripp non fu menzionato anzichenò... ne sai di più?
Kotatsu: Avevo letto una recensione in cui il nome del Divino era presente ogni due righe... Dalla qual cosa dedussi, a torto invero!, la sua presenza. Sed humana ratio fallacis est.
Dislocation: L'ho trovata ed hai ragione, ma è tutto un po' tendenzioso, a leggerla velocemente sembra prorpio che l'Alieno ci abbia suonato....
Lao Tze

Lao Tze : New Order - World In

| DeRango™: 8.90 Artista del Popolo   Consigliata

New Order - World In Motion [OFFICIAL MUSIC VIDEO]
@[mrbluesky] me l'hai ispirata tu con Keegan.
L'indimenticabile sigla ufficiale dell'Inghilterra a Italia '90. A celebrazione delle imprese di Platt, Gazza e Shilton 41enne fra i pali.
Quello che rappava col pallone in mano era Barnes, trequartista e leggenda-Reds con 300 e passa presenze.

BËL (04)
BRÜ (00)

mrbluesky: anche tu contagiato dagli ascolti calcistici,ieri sera s'è visto di tutto
Lao Tze: ho visto. Chinaglia stavo per postarlo io tempo fa.
sotomayor: Questi campioni erano tutti artisti del popolo nell'accezione più 'verace' possibile.
Lao Tze: concordo.
Battlegods

Battlegods : The Durutti Column - Otis

| DeRango™: 2.31    Isola Artista del Popolo

The Durutti Column - Otis Tanta gente è accorsa su questo pezzo dopo averla sentita da Jamie XX in una delle sue jam chilometriche. Io ci sono capitato dopo avermi detto "Sicuro dopo "LC" non c'è nient'altro di bello?"
Ed ecco arrivato all'album "Vini Reilly" del 1989. Sentite che freschezza di suono. Che originalità. La voce che anticipa di vent'anni la chillout / house / indie e sto cavolo (chiamatela come vi pare insomma). Beh, oggi sono molto contento. Un pezzo magico in più nei miei ascolti.

BËL (02)
BRÜ (00)

dsalva

dsalva : BENITO URGU - SEXY FONNI

| DeRango™: 5.09 Artista del Popolo

BENITO URGU - SEXY FONNI (1976)
ostrica, oh!!.....non mi tocchi lì!!.....non temere!!

BËL (02)
BRÜ (00)

Dislocation: "Je t'aime!" "Non temma, signorina!!" Benito Urgu è tutti noi.
dsalva: c'è qualcuno che traduce gli ultimi 3 secondi dal sardo?
iside: per me è incomprensibile
dsalva: pensa per me?
Dislocation: Non lo capisco proprio.
iside: sembra: non timmasa immoi (non temere adesso)
dsalva: ci starebbe no?
mrbluesky

mrbluesky : Stormy Six ☆ Il Venditore

| DeRango™: 1.15    JukeBox Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (01)
BRÜ (00)

sergio60: 'ndo spacciava? a centocelle o trullo?..
dsalva: dai vieni chat, sfogati!!
sergio60: Guarda che gli Stormy six sono uno dei gruppi che ascolto ben volentieri. ...certo questa e sotto il bambù sono da dimenticare ma il resto della loro discogrsfia è tanta roba...