La lista d'ascolto


Lao Tze

Lao Tze : Mo-Do - Eins Zwei Polizei

| DeRango™: 8.60 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Santo Natal   JukeBox   Isolabile   In Siberia!


BËL (04)
BRÜ (00)

Battlegods: Quanto è crucco! E comunque, R.I.P. :(
Lao Tze: il tasso di teutonicità emanato dal video è impressionante, forse ineguagliato.
Dislocation: Io l'avevo dimenticato, eppure dormo notti serene.
Lao Tze: perché tu sei un fans della seconda o della terza ora o non lo sei affatto, io fans della prima ora ne serbo memoria.
Dislocation: Spero tu dorma altrettanto sereno, nonostante la colpa che senz'altro t'opprime.
Lao Tze: ho ben altri scheletri, in fondo..
sotomayor

sotomayor : Ho deciso di avere un

| DeRango™: 5.30 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Isolabile

Ho deciso di avere un debole per Kim Yo-jong. È lei la donna della mia vita. Aiutatemi a coronare il mio sogno d’amore.
BËL (03)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Speriamo solo non la dia in pasto ai cani quando rientra a Pyongyang (come ha fatto con lo zio qualche tempo fa) per aver dimostrato un eccesso di democraticità verso Seoul e il resto del mondo civilizzato.
sotomayor: Non oserà... Io non sono un fanfarone come Donald Trump, se osa solo sfiorarla con un dito io lo ammazzo!
hellraiser: Immagino già i bei pranzi in famiglia la domenica... subito dopo una bella sfilata militare in piazza...
proggen_ait94: contatta razzi
Dislocation: Ma da quando ti dai al bondage maso?
sotomayor: Mi sorprende non riusciate a coglierne quel carisma da madre del popolo, la formazione intellettuale di stampo marxista e la fierezza per le sue origini e allo stesso tempo quella voglia incredibile di dolcezza e di tenerezza.
Dislocation: Devi cambiare psichiatra. In tutta amicizia, eh?
Marco Orsi

Marco Orsi : Swans - Job 'Fanculo al

| DeRango™: 16.52 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

Swans - Job

'Fanculo al lavoro.

BËL (08)
BRÜ (00)

Carlos: E vaffanculo quel pezzo di merda di Benigni che magnificava il lavoro al pubblico "operaio", mentre il PD già preparava cazzi da Priapo e vaselina per i lavoratori. Quell'intervento è rimasto impresso nella mia mente e dovrebbe rimanere anche a quegli pseudo-intellettuali di Sinistra che ancora sono lì a leccargli il culo, come fosse un genio. Schifo.
Marco Orsi: Ben detto!
zappp

zappp : Charlie Haden - El Quinto

| DeRango™: 0.41 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

Charlie Haden - El Quinto Regimiento / Los Cuatro Generales / Viva la Quince Brigada

Jazz Legends (59) Charlie Haden
from "Liberation Music Orchestra" - 1970 (Impulse!)

BËL (01)
BRÜ (00)

turkish

turkish : LMD 15 - La Musica

| DeRango™: 17.48 Approvata dal Comindeb   Consigliata   De(L)etereo

LMD 15 - La Musica DeDentro 4 by La Musica Dentro (radio show) | Mixcloud
BËL (06)
BRÜ (00)

algol: Bella bella. Domanda ... si può avere la scaletta della puntata. Con titoli e autori, così che possa più agevolmente fiondarmi su proposte assai interessanti. Tipo il pezzo afrorappeggiante con voce femminile. Sarebbe ancor più fiquo avere le coordinate. Grazie a prescindere. Puntata divertente. Peccato quella punta di allegria che ha stemperato il funereo filo conduttore. :-)
G: Non c'è speranza.
G: #debaserstamorendo
algol: figa ... mi tocca riascoltare con carta e penna. Ahah
algol: #grazielostesso
De...Marga...: ...che poi chiudere con i FVGAZI e sinonimo di eccelsa saggezza musicale. Ma quanto siete fighi nel selfie ragazzuoli!!!!!!! Alegar e in gamba bei fioi.
zig: Per algol: Preparo elenco brani domani. Mi scuso per quella punta di allegria, ma siam fatti così.
algol: Graaaaaaazieeeeeeeeee Zig. Vedo solo ora il lieto testo. Quelle del deb potrei anche recuperarle io, trattandosi di ascolti facilmente reperibili dalla classifica del sito. Ma, poichè anche voi dello staff (nonostante la gaiezza), avete messo cose egregie. e parecchio sconosciute, devo assolutamente recuperarle. Si pèercepisce sempre un bel clima nello studio ... rinnovo i complimenti.
zig: A domani. Chi vuole esser lieto, sia, di doman c'è certezza. Gabba Gabba Hey.
zig: Data la mia “impeccabile” pronuncia dell'inglese un'elenco dettagliato della scaletta è d'uopo. Rincorriamo la precisione, noi giocolieri di canederli (refusi welcome). 001 PIXIES — DEBASER — DOOLITTLE (1989) 002 SOUL COUGHING — UH, ZOOM ZIP — RUBY VROOM (1994) 003 DAVID BOWIE — SPACE ODDITY (1969) 004 SAMPA THE GREAT — RHYMES TO THE EAST — BIRDS AND THE BEE9 (2017) 005 KLOO — SELF CONTROL — LIVE DEGRUNGIZZATA (2018) 006 KLEENEX (LiLiPUT) — AIN'T…
algol: Mitico Zig. Un grazie gigante.
zig: You are welcome. Enjoy.
hjhhjij

hjhhjij : Faust - Why Don't You

| DeRango™: 19.65 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Isolabile

Faust - Why Don't You Eat Carrots Li ho ritirati fuori in un'altra conversazione e me ne è venuta voglia. Che tremenda, dissacrante, libera, spassosa e diabolica marcia. La parata del sarcasmo, a me suona così.

BËL (10)
BRÜ (00)

Battlegods: ...e quando in un esordio trovi un capolavoro come "Miss Fortune" c'è qualcosa che non va!
ziltoid: Mi son sempre chiesto di 'ste carote, voi le magnate? Dei fausti ritirerei fuori IV
hjhhjij: Io si. E di loro ritiro fuori volentieri tutto perché in qualche modo li trovo sempre facili all'ascolto. Sarà per l'ironia e quella libertà dissacrante un po' dada.
ziltoid: Nel senso, titolone nonsense che veste bene la musica; non magno spesso le carote per abitudine, ma le adoro, soprattutto nei dolci; un po' come i faust, ringrazio hj (ps un amico del mio vecchio ha il vinile a mò di radiografia, bello bbelo)
hjhhjij: Io sono cresciuto con le camille. E mia nonna poi ha cominciato a fare la torta con le carote o il ciambellone con le carote. Tipo il Valhalla.
Kotatsu: Per la serie "musica da mettere alle feste".
Kotatsu: Che poi dipende dal tipo di festa.
hjhhjij: Insieme ai "Film da vedere insieme agli amici cinematograficamente vergini" Erik Satie/René Clair: Entr'Acte (1924)
iside

iside : meglio in ritardo che mai.

| DeRango™: 7.48    Comindeb Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

meglio in ritardo che mai. 2 febbraio 1943 Battaglia di Stalingrado - Wikipedia #hundredcities (45) STALINGRADO - StormySix

BËL (04)
BRÜ (00)

sergio60: Al di la di schieramenti politici o simpatie verso....questa canzone ha una forza evocativa e un moto di trascinamento che va oltre ogni ideologia...è forte nel senso pieno del vocabolo. ..
Dislocation: Ma ragazzi, parliamo degli Stormy Six, mica pizzaefichi.
Carlos: No, non va oltre l'ideologia. Niente al mondo va oltre l'ideologia, tanto meno questa canzone di un gruppo comunista sulla disfatta simbolo dei bastardi nazisti.
Carlos: Diamo all'ideologia quel che è dell'ideologia. È un monito per un futuro che per loro prevede certo il capitalismo economico e il liberalismo politico, di cui il nazismo è figlio degenere e nei quali anche oggi siamo immersi
Carlos: NON prevede...maledetto cellulare *
Dislocation: Mi capita un po' troppo spesso, ultimamente, di essere d'accordo con @[Carlos] ...... Cellulare retrivo e reazionario, eh?
Carlos: Non proprio. Huawei: "Revisionista", come direbbero i marxisti-leninisti ortodossi o "socialismo con caratteristiche cinesi", come direbbe invece Deng Xiaoping.
Dislocation: Il quale Deng si è già consumato i gomiti a forza di rigirarsi nella tomba.
Carlos: Mah in realtà è tutto "merito" suo, cioè colpa quindi secondo me è contento. C'aveva visto bene il Grande Timoniere. Lui sì che se li è consumati i gomiti ;)
sergio60: No...non far passare l ideologia è cosa giusta . ..perché quando l idea diventa ideologia il passo successivo e la dittatura ...e se date uno sguardo al mondo politico mondiale ve ne renderete conto....rivirdate sempre che di buone intenzioni sono lastricati i cimiteri
Carlos: E i treni arrivavano in orario...quante cagate.
Carlos: "non far passare l ideologia è cosa giusta" tu pensi che questa frase che hai scritto non sia frutto di un'ideologia?! Se lo pensi sei un illuso.
sergio60: Sai alla mia età le illusioni non se ne hanno più. ..restano solo considerazioni il piu delle volte amare...
Dislocation: Eccome, non ti capisco? Per questo non credo che tu possa dar credito all'ennesima banda d'improvvisatori di mestiere, e scusa l'accostamento di parole.
Carlos: Vabbè se vuoi rispondere, ciò che ho scritto è lì. Se invece vuoi fare quello che a una certa età ha l'esperienza delle dillusioni che un giovane non può avere, illuditi ancora e va bene così Serge.
Carlos: @[Dislocation] caro, ma parli con Sergio, con me o di altro? Non capire ahahah
Dislocation: @[Carlos] @[sergio60] Mi dovete scusare, ma vi avevo scritto due righe sulla vostra simpatica quanto improvvida querelle, solo che, da vecchio, appunto, pensavo d'averla postata ed invece, mah, chissà dovecazzol'homessa..... Ah, sì, l'ho postata dopo un'osservazione di Iside..... Avevo scritto una disamina su quella banda di ipocriti incompetenti dei 5S e per errore ho pensato che fossimo in quell'ambito, troppo tardi mi sono accorto dell'errore. Abbiate pazienza, ragazzi.
sergio60: No @[Carlos] ..non ne faccio un discorso "da vecchio"...cerco solo di farti notare che checché se dica da quando è stata deposta la vecchia guardia politica non abbiamo più avuto stabilità e tutto ciò che ne consegue...e bada...non è che "la balena bianca"fosse così al di sopra di ogni sospetto eh..ma da Craxi in poi solo rubagalline al potere ....allora incapaci per incapaci provo a dare una scossa al sistema, nell'incertezza ,tra i vari schieramenti…
Carlos: Cosa diavolo c'entra Sergio tutto quello che hai appena scritto con quello che abbiamo detto sopra? Non voglio fare il rompicazzo, ma non c'entra proprio nulla eh. E tra l'altro in sta cosa che non c'azzecca hai pure detto una roba che vabbè: la stabilità lo stato italiano non l'ha mai avuta dalle elezioni del '48 a oggi, mica solo da Craxi in poi. Governi durati un nulla, con contorno di tentati golpe e stragi,…
Carlos: L'avevo messa ieri ma non sul gruppo. Giusta l'ufficialità
Dislocation: Diamo a @[Carlos] quel che è di @[Carlos].
Dislocation

Dislocation : Michel-Claudio Lolli

| DeRango™: 11.33 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (09)
BRÜ (00)

Dislocation: Guarda un pò, a volta basta postare un brano che dica qualcosa, cantato con un testo anche verboso ma con un significato chiaro ed intelligibile ai più, oplà, otto "Bel" in dodici ore. E poi si dice voglia di disimpegno.
hellraiser

hellraiser : 1968 - 2018 Cinquant'anni e

| DeRango™: 8.61 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

1968 - 2018 Cinquant'anni e non sentirli (82) #50enonsentirli... Phil Ochs - Tape From California

BËL (04)
BRÜ (00)

imasoulman: pochi giorni fa ne postai la sua versione efferata....https://www.debaser.it/main/Video.aspx?y=v2b9Be4UvDk
iside

iside : #hundredcities (36) ll 27 gennaio

| DeRango™: 6.63 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

#hundredcities (36) ll 27 gennaio del 1945 i soldati dell'Armata Rossa entrarono nel campo nazista Francesco Guccini & i Nomadi - 05 - Auschwitz (Canzone del bambino nel vento) (Live 1979)

BËL (03)
BRÜ (00)

iside: Massimo Bubola - Se questo è un uomo
iside: Karadell - Se questo è un uomo
iside: Red Riot - L'Allenatore in campo
iside: Hanns Eisler - An die Kämpfer in den Konzentrationslagern
iside

iside : #hundredcities (35) 26 GENNAIO 1943

| DeRango™: 3.59 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Komatsu   Isolabile


BËL (02)
BRÜ (00)

Dislocation: Senti, @[iside], devi dirmi se hai messo delle microspie in casa mia e, se sì, per che motivo... è da ieri sera che pensavo di inserire questo brano, dico questo, tratto da questo cd stupendo che io posseggo, ma cercavo anche di commentarlo in un modo che non fosse stupidamente apologetico.... poi arrivi tu e la tua bella rassegna #hundredcities .... ecco... lo fai apposta?
iside: tu sei un mio fake. chiedi a @[G]
Dislocation: Ah, bé, chissà cosa pensavo... allora tutto a posto, scusa, eh?
iside: è l'età ;-)
G: Non posso che confermare, del resto non può essere che così, la proprietà transitiva del fake ed essendo voi nient'altro miei fake(s).
G: manca qualche congiunzione ma il senso credo si capisca forse, non so, faccio sempre più fatica ad articolare propriamente, credo, mi parrebbe
iside: Siamo tutti uno solo.
Dislocation: Una specie di entità unica che abita tutto il pianeta nella sua interezza, tipo l'oceano di Solaris. Che bello. Che brutto.
Dislocation: Nikolajewka, durante la ritirata di Russia, fine dell'accerchiamento... a perenne infamia del Mascellone e della sua cerchia di macellai che pensavano di mandare centomila ragazzi, il meglio di due generazioni, a sfasciarsi contro la macchina bellica sovietica troppo presto data per sconfitta dall'ex imbianchino alleato. Gli alpini, ma non solo loro, armati ed equipaggiati in maniera più ridicola che insufficiente, all'urto dell'Armata Rossa del dicembre '42 non resistettero che pochissimo, per poi ripiegare disordinatamente e…
iside: ""No signora no, suo figlio non l'ho conosciuto no signora no il sole sotto al ghiaccio eravamo in centomila e siam tornati solo in sei !" " cit. IVAN GRAZIANI - I LUPI
zig

zig : Gil Scott-Heron - Lady Day

| DeRango™: 14.69 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata   Isolabile


BËL (07)
BRÜ (00)

sotomayor: Uno dei miei artisti preferiti in assoluto.
zig: Concordo. Buon ascolto.
imasoulman: 'complimenti, giovanotto! lei é dei nostri!!' (cit.). Poi, nella scheda, ho letto tra la narrativa un libro, quel libro (Tom Wolfe)...ecco, si, insomma: benvenuto
zig: Grazie. Cerco ancora di capire come funziona il tutto. Buona giornata e buon ascolto.
Carlos

Carlos : 10 100 1000 Acca Larentia

| DeRango™: 2.09 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (01)
BRÜ (00)

Dislocation: Questa la rivendicazione d'allora.... « Un nucleo armato, dopo un'accurata opera di controinformazione e controllo alla fogna di via Acca Larenzia, ha colpito i topi neri nell'esatto momento in cui questi stavano uscendo per compiere l'ennesima azione squadristica. Non si illudano i camerati, la lista è ancora lunga. Da troppo tempo lo squadrismo insanguina le strade d'Italia coperto dalla magistratura e dai partiti dell'accordo a sei. Questa connivenza garantisce i fascisti dalle carceri borghesi, ma…
sotomayor

sotomayor : Per l'ultimo giorno dell'anno 2017

| DeRango™: 2.98 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata

Per l'ultimo giorno dell'anno 2017 ho una proposta per la rassegna #buzz che costituisce un'opera che siete tutti quanti chiamati a recuperare perché ci troviamo davanti a qualche cosa per cui dovremmo, come dire, tutti quanti toglierci il cappello e magari metterci in ginocchio sui ceci se non abbiamo mai sentito nominare questo artista (cosa che ho effettivamente dovuto fare).

Mikael Tariverdiev - Film Music (Antique Beat/Earth, November 20, 2015)

Mikael Tariverdiev (1931-1996) è stato un compositore sovietico, nato a Tblisi in Georgia. Storico collaboratore del regista Mikhail Khalik, Tariverdiev ha lavorato a oltre 130 film nel corso della sua vita, ha scritto musica classica per oltre cento romanze, balletti e opere teatrali. Ha vinto 18 premi internazionali, tra cui lo USSR State Prize (1977), l'American Music Academy (1975) ed è stato premiato come artista dell'anno in Russia nel 1986. Parliamo praticamente di uno dei massimi artisti sovietici in assoluto e di un compositore che ha fatto oltre che la storia della musica anche quella del cinema. La storia di questo disco è molto particolare. In realtà infatti la sua pubblicazione si deve a Stephen Coates dei Real Tuesday Weld. Si trovava in un pub di Mosca, quando alla radio ha sentito della musica di cui si è immediatamente innamorato. Ha chiesto alla cameriera cosa fosse. Lei gli ha risposto, 'Qualcosa dei vecchi tempi.' Dopo un lavoro di ricerca ha scoperto che era la colonna sonora di un film proprio di Mikhail Kalik intitolato 'Goodbye Boys' (1964). Il passo successivo è stato contattare la moglie di Tariverdiev, deceduto nel 1996, la signora Vera Tariverdieva, con cui ha fatto una selezione delle tracce del compositore tra cui alcune versioni inedite. Il risultato è un triplo LP pubblicato su Antique Beat (l'etichetta di Coates) e Earth nel novembre 2015. Vi devo mica ripetere che si tratta di una pubblicazione imperdibile? Buon anno nuovo a tutti.

Mikael Tariverdiev - Expectation of the New Year

@[ALFAMA] qui ti sei giocato proprio il jolly. È stata una vera rivelazione scoprire questo grandissimo artista.

BËL (02)
BRÜ (00)

sotomayor: Una raccolta consigliatissima.
ALFAMA: Straconsigliata
ALFAMA: amo questo signore, un grandissimo. Ci sono pezzi molto notevoli e poi esistono una serie di registrazioni per film , televisione ,che stanno per essere recuperate. era uno dei migliori segreti di un mondo diviso dall'idiozia umana.
sotomayor: Assurdo. Un artista incredibile. Naturalmente per ora conosciuto solo grazie a questa raccolta e avere letto su di lui sul web. Ma è incredibile la sua arte e sensibilità e le sue capacità compositive. Una raccolta veramente imperdibile. Ma quindi recuperanno altro materiale in futuro?
ALFAMA: certo, ha una discografia molto amplia ma questioni di diritti e balle varie è molto difficile da pubblicare e poi il mercato
Dislocation: Mi documenterò quanto prima, lo avevo solo sentito nominare, ne avevo letto ma non mi sono mai interessato davvero per bene alla sua opera... ahi.... ahi.... ma porca di quella... posso scendere dai ceci?
sotomayor: Va be' sì. Cioè almeno lo avevi sentito nominare. Io nemmeno quello. Merito punizioni corporali severe.
Battlegods

Battlegods : MEKONS-LIKE SPOONS NO MORE (AUDIO

| DeRango™: 4.15 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb

MEKONS-LIKE SPOONS NO MORE (AUDIO ONLY) Zia mi fa: metti un pezzo. Io: ok!

BËL (03)
BRÜ (00)

Dislocation: Però, la zia!
Battlegods: Se vedessi una foto sembrava una delle Runaways AHAH
Dislocation: Non me lo dire, no, le Runaways, tutte, una per l'altra!!!
Battlegods: Ahahah un link lungo
Dislocation: Lita Ford tutta la vita, altro che Joan Jett......
Battlegods: Cherie Currie anche era una soggetta!
Dislocation: Eh, ma la Ford....
Battlegods: Prima con quei capelloni lisci e la facciona sembrava una matrona. Con i vaporosi anni 80 è diventata una bella milf!
Dislocation: Ed infatti.
Battlegods: Povera Sandy West, altra grande perdita, come Ari Up!
Battlegods: @[Dislocation] Auguri augurosi!! :)
Dislocation: Auguri a te, ragazzo!
mrbluesky: hai messo Nes ahahah
Battlegods: Oh oggi non ti capisco Mister, linguaggio cifrato AHAH who is Nes?
mrbluesky: ma dai @[nes] leggi il suo incipit
Battlegods: Aaaah come no! Questa sua foto mi ha sempre flashato! :D auguri Nes!!
nes: questa è appropriazione indebita d'indentità, occhio.
Almotasim : I Mekonsioni!
Battlegods: Auguri!! ;)
Almotasim : Buon Natale, Battle!
Almotasim

Almotasim : The Clash - Hitsville U.K.

| DeRango™: 22.52    JukeBox Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata


BËL (11)
BRÜ (00)

Almotasim : A parte il testo, mi ha sempre fatto pensare al Natale.
Almotasim : Ma no, anche il testo. Specie quando dice "the band went in, 'n knocked 'em dead, in 2 min. 59"!
Pinhead: Saranno le campanelline.
Almotasim : No, no, non e' il metallofono. E' che si sente la frenata della slitta di Babbo Natale.
Almotasim : La canzone parla dell' emergere della scena indie in Inghilterra alla fine dei 70... canta Ellen Foley (del cast della sitcom Giudice di notte).
De...Marga...

De...Marga... : AK 47 "0516490872" (Silvia Baraldini)

| DeRango™: 5.28 Approvata dal Comindeb


BËL (04)
BRÜ (00)

Carlos: Lei vista qualche tempo fa partecipare con la propria testimonianza alla presentazione di un libro (non suo) mooolto interessante. Per chi volesse approfondire certi argomenti e certe storie (alcune sono decisamente sconosciute ai più, altre più note): CREDO che Paola, nonostante i suoi problemi, si presti ancora alla presentazione del libro in questione, a mio parere molto bella e curata.
dsalva: 43 anni.....meditate gente, meditate!
sfascia carrozze: Strano a dirsi ma c'è stato un tempo in cui il Rap (o l'Hip Hop, non ho mai ben capito la reale differenza) italiano aveva un minimo di senso.
sotomayor

sotomayor : Uhà ragazzi, mi sono appena

| DeRango™: 2.40 Approvata dal Comindeb   Consigliata

Uhà ragazzi, mi sono appena sparato 'Once Were Warriors' di Lee Tamahori, che grande film. Da vedere assolutamente.

Qui il link: Once Were Warriors: una volta erano guerrieri | 1994 | Film Completo | Italiano

BËL (04)
BRÜ (00)

Carlos: Cioè non l'avevi mai visto?! uno dei film più disagio di sempre ahah
sotomayor: Mai! Cazzo! Ahahah ma pensa che mi è piaciuto così tanto che nella finestra accanto a questa ne ho aperta un'altra con il seguito in streaming!
sotomayor: aaa — imgbb.com
sotomayor: Il seguito chiaramente non vale affatto il primo film. Però il primo mi è piaciuto un sacco.
Carlos: Volevo dirtelo, ma mi sembravi così entusiasta che ho lasciato perdere.
Fiddler

Fiddler : Discarica accacì Discharge - Hear

| DeRango™: 14.76 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (07)
BRÜ (00)

Battlegods: Loro sono molto anche tiaccaccì!
Stanlio: tanto per darsi 'na svegliata "qui ed ora" in ufficio...
Pinhead

Pinhead : Stiff Little Fingers - Gotta

| DeRango™: 13.36 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb


BËL (08)
BRÜ (00)

hjhhjij: Grandissima band.
Pinhead: Eh! Se la Storia del punk si facesse con un solo album, sarebbero i più grandi di tutti per distacco.
hjhhjij: Potrei anche essere d'accordo sono sicuramente tra i miei preferiti dell'ondata Panc.
Fiddler: Infiammable Material è il top del primo panc.Chi dice che non lo è in siberia
hjhhjij: Meno male, non avevo voglia di andare in Siberia stasera XD
Carlos: Quoto tutto ciò che è stato detto su Inflammable Material. Una volta ho accennato qualcosa del genere in un mio ascolto e non ho trovato tutti sti consensi...mi fa piacere.
Carlos: Tra l'altro Gotta Getaway mica l'hanno fatta dal vivo sti stronzi. Io e altri con cui ero l'abbiamo pure urlato...nada.
Pinhead: Li hai visti dal vivo????? Ti invidio, maledetto!!!!!
Carlos: Beh tu hai visto Ken Boothe...siamo pari.
Pinhead: Aaaaarrrrrggggghhhhh non ci sono andato, che ferita dolorosa che hai riaperto, adesso ti odio, altro che invidia!!!!!!
Carlos: AH! Alla fine niente?! Ce li siamo persi in due quindi...solidarietà cumpa'!
Carlos: ce LO siamo persi*
Pinhead: Ovvio, quella storia di male comune mezzo gaudio.
iside

iside : "A volte Enzo nei concerti

| DeRango™: 9.02 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Isolabile

"A volte Enzo nei concerti introduceva questa canzone con le parole "Vorrei dedicare questa canzone a mio padre, è importante ricordare visto che oggi c'è chi oggi confonde la Repubblica di Salò con la Repubblica di San Marino".
" Jannacci - Sei minuti all'alba (Sei minuti all'alba
e non è ancora chiaro,
sei minuti all'alba
Il prete è pronto già.
È già mezz'ora
che sta parlando.
«Gliel'ho detto, padre, davvero,
ho già pregato».

Nella cella accanto
cantano una canzone.
«Sì, ma non è il momento
un po' d'educazione!»
Io addirittura piangerei
il groppo è pronto già;
piangere d'accordo, e perché?
Mi devono fucilare.

L'otto settembre sono scappato
ho smesso di fare il soldato,
son tornato al paese
mi han chiamato disertore.
Caricato su di un treno
son scappato un'altra volta;
in montagna sono andato, ma l'altro ieri
m'hanno preso coi partigiani.

Entra un ufficiale
mi offre da fumare:
«Grazie, ma non fumo
prima di mangiar».
Fa la faccia offesa,
mi tocca di accettar,
le manette sono già ai polsi,
e quelli continuano a cantare.

E trascino i piedi
e mi sento male;
sei minuti all'alba,
Dio com'è chiaro!
Tocca farsi forza
ci vuole un bel finale;
dai allunga il passo, perché
ci vuole dignità.

L'otto settembre sono scappato
ho smesso di fare il soldato,
son tornato al paese
mi han chiamato disertore.
Caricato su di un treno
son scappato un'altra volta;
in montagna sono andato, ma l'altro ieri
m'hanno preso coi partigiani.)

BËL (07)
BRÜ (00)

Dislocation: Un altro che ci manca da morire.
sotomayor

sotomayor : Comincio oggi una nuova rassegna

| DeRango™: 2.63 Levitation   Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata

Comincio oggi una nuova rassegna dedicata a chi su queste pagine propone così tante cose interessanti (che mi interessano) che è difficile stargli dietro, cioè @[Buzzin' Fly] aka @[ALFAMA]. La rassegna ha lo scopo di cercare di essere metodico di seguire il mio amico nei suoi tanti suggerimenti e si intitola 'Buzzin' Sound', l'etichetta di riferimento è #buzz e questo qui è il primo capitolo di una serie che si preannuncia essere potenzialmente interminabile. Grazie Buzz per le mille 'chicche' che mi (ci) regali ogni giorno.

International Harvester - Sov gott Rose-Marie (1968).

Gli International Harvester sono la reincarnazione della cult band svedese Parson Sound (la cui unica pubblicazione è effettivamente un vero e proprio oggetto di culto in quanto recuperata e ritornata alla luce solo nel 2001 dopo praticamente oltre trent'anni) e che con questo nome ha pubblicato un LP nel 1968 intitolato 'Sov gott Rose-Marie' altrettanto degno di essere considerato quanto il primo LP. Se non di più. Mentre infatti 'Parson Sound' guardava in qualche modo ad alcune sonorità del rock sperimentale dei Velvet Underground oppure ai Rolling Stones, qui il gruppo filtra queste sonorità attraverso quelle che sono da una parte le tradizioni folk del loro background culturale e dall'altro proponendo un certo suono d'avanguardia, espressione di dissenso totale alle forze e al pensiero capitalistico e in particolare dedicandosi alla causa naturalista. Il risultato è uno dei dischi migliori di quegli anni. Nel lato A si alternano sonorità più garage e ossessive ('There Is No Other Place', 'Ho Chi Mihn') con momenti più sperimentali come la introduttiva 'Dies Irae', una specie di trionfante fanfara nello stile del film 'peplum' di quegli anni; la ipnotica e quasi assordante 'Klocan Ar Mychet Nu (It's Getting Late Now)'; la ballad psichedelica con rimandi orientalieggianti 'Sommarlaten (The Summer Song)'; le diffuse atmosfere del panorama scandinavo e che trovano la massima espressione nella title-track, la evocativa 'Sov Gott Rose-Marie (Sleep Tight Rose-Marie)'. Il lato B apre invece al puro sperimentalismo più selvaggio. 'I Mourn You' azzera tutto quello che fanno i VU in 'White Light/White Heat'; 'How To Survive' è come avrebbe suonato 'Tomorrow Never Knows' se fosse stata scritta dai Tinariwen; i venticinque minuti di 'Skordetider (Harvest Times)' anticipano gruppi come i Dead Skeletons di quarant'anni. Carico di contenuti ideali e allo stesso tempo selvaggio come il profumo delle foreste di conifere della taiga russa e scandinava, ecco qui un disco che ci mostra come gli svedesi abbiano sempre costituito storicamente una specie di avanguardia sul piano culturale e nella specie musicale anche in anni in cui le attenzioni erano chiaramente tutte concentrate sugli USA e il Regno Unito. Fondamentale.

International Harvester - Skördetider (Harvest Times)

BËL (02)
BRÜ (00)

sotomayor: Qui la 'classifica' di riferimento: DeBaser: auténticati!
sotomayor: Cioè qui: Le classifiche di sotomayor