La lista d'ascolto


rossana roma

rossana roma : Talking Heads - Once In

| DeRango™: 21.16 PsychoKill


BËL (10)
BRÜ (00)

Dislocation: "This is not my beautiful wife, this is not my beautiful house"..........
NonnaSummer: Mamma mia, che palle di musica, e dire che con poco si riuscirebbe a renderla appetibile al fantastico pubblico delle disco.....
Dislocation: Non dar retta, Rossà, vai avanti così....
rossana roma: Stavo per scrivere “e sti cazzi”! poi ho visto che ha già risposto Dislo e mi sono censurata 😂
rossana roma: Un saluto a Diana Ross 🥂
NonnaSummer: Speravo in una qualche forma di solidarietà femminile, ma si vede che sei della loro risma, di quella dei maschietti semimpotenti che frequentano il posto.
Dislocation: @[rossana roma] Da una signora come te non me l'aspettavo. E poi, Diana Ross?
Dislocation: @[NonnaSummer] Semimpotenti una fava. siamo tutti, e del tutto, impotenti. Specie di fronte a sfaceli come te.
rossana roma: Diana Ross era per non dargli soddisfazione menzionando il nome..Io quando serve esattamente quella parola la dico. Non mi piace l'eccesso, in un modo o nell'altro.. insomma non vivo su un altro pianeta.. poi capisco che qualche uomo non gradisce.. potevate farci restare nel castello a farci le trecce senza dover scendere sulla terra ... a tribolare. Come voi e di più. Io scherzo non mi prendo sul serio, il guaio è che non prendo…
rossana roma: *quella parola li.. io la dico,( con parsimonia) sennò si disinnesca.. ad un certo punto ho scoperto L effetto che fa se viene da una donna.. (non signora) 😄😘 eviterò per il futuro perché ti voglio bene. ( non ho giurato e non ho fatto nemmeno “il contratto”! ) ci provo.
rossana roma: No no quale solidarietà femminile? Chi ti da queste idee del tutto fantasiose?
rossana roma: Però se hai il motorino posso solidarizzare.
NonnaSummer: @[rossana roma] ha ragione: per secoli la donna è stata ritenuta un oggetto a solo dopo la rivoluzione della disco è finalmente assurta al ruolo che le spetta, quello di ammaliatrice di maschi (e non solo) che a passo di lambada o di "jive talkin'" si appropria delle vite e delle capacità riproduttive dei maschi che nella disco le sbavano dietro, ad ogni suo ancheggiare, ad ogni suo occhieggiare. Tacco 12 è potere.
rossana roma: per secoli la donna è stata ritenuta un oggetto??? Oggetto e chi oggetto si fa. Per quello che riguarda la storia, non si può negare che ci sono dei continui cambiamenti. Ma le motivazioni non sono mai quelle che vengono proposte. Anzi sui cambiamenti si costruiscono teorie utili. Non il contrario. Io non sposo ma osservo rifletto e diffido. Spesso concludo il mio percorso con idee assolutamente non politicamente corrette. Quindi da non esternare. Per…
sergio60: più leggo le insulsaggini di costei più mi convinco che il non frequentare le discoteche è stata una vera manna,....TACCO 12 è POTERE!... ma a questa janno dato foco alla bambola da piccola!..oh nun se spiega eh...
NonnaSummer: @[sergio60] Nessuna citazione dotta, solo che io il latino lo so e tu lo citi violentandolo. Bach lo conosco troppo bene, come mi esprimo sono fatti miei e tu "Stabat mater" manco sai cosa significhi. Bravo, mi impedisci di commentarti, bravo e democratico, non certo uso a farti contraddire da una donna.
sergio60: forse conoscerai il latino...ma non la Musica...e va bè non si può avere tutto dalla vita...
sergio60: e confessa....t hanno dato foco alla bambola da regazzina vero?
NonnaSummer: Cioa, Sergione, lo so che in fondo sei un gattone.... miao!
NonnaSummer: Va bé, cioa stava per ciao, eh?
sergio60: Ok...la prendo per buona...
Dislocation: Oh, nascono nuovi sentimenti......
sergio60: @[Dislocation] ...non farla fuori dal vaso....non scambiare l educazione con qualcos'altro..te prego...ho stima in te ,non disperdere tutto cosi...sii buono....
Dislocation: Ma non schermirti, sei pur sempre il vecchio Cromator Magnum........
sergio60: ah c 'ho sai allora... ti rammento che il grande Zappa fece un brano in cui si citava il megafono cromato!...quando si è nobili ...
Dislocation: E c'ho so, c'ho so.....
noveccentrico: Non entro nel merito della questione ma NonnaSummer è un nickname spettacolare :D
NonnaSummer: Sono tutta spettacolare!
sergio60: Vojo vede....
sergio60: Anni di strobo...e cassa in quattro ed ecco i risultati. ..censurare un brano potente come questo con un "che palle" da l esatto spessore di cosa sia la cultura musicale post disco...e le decime le scontiamo ancora oggi dato che a quello squallore di "musica" si è passati al rap e hip pop..e soggetti come eminem e fedez...eppure si dice che una volta toccato il fondo di può solo risalire. ..qui si è scavato sul…
NonnaSummer: Lo si è fatto solo per darti un degno luogo ove abitare. Che palle, ripeto, che palle.
sergio60: Abito in villa sul colle con giardino e quattro cani...le catacombe sono per gli zombie danzerecci imbotyiti di ecstasy e monnezza varia. ..e fammi il favore lassame perde ...tanto a parla' coi muri non mr diverto
sergio60: Quanto al semimpotenti...noli me tange...io non mai messo piede in una discoteca e non ho mai fatto uso di "incentivi" chimici molto di moda all epoca come oggi...stai bene così. ..continua a triturarti il cervello con quell aborto di "musica"...oh...in amicizia eh...
rossana roma: Ambe'! Credevo c'è l'avessi con me. Sono venuta a leggere. Anche io Sergio no discoteche. E me ne vanto.
rossana roma: Qualche giorno fa David Byrne è stato a Umbria Jazz. Un amico ha detto che è stato il concerto più bello dell'anno. E io lo sapevo.. lui li sta in radio ha titolo per dirlo, li vede tutti.
NonnaSummer: @[sergio60] Noli me tangere (Giovanni, 20-17). Non avventurarti in lingue che appartengono ai tuoi avi e che non conosci più. Continua con David Byrne.
sergio60: Non fare citazioni "dotte"...la disco parla per te...il giorno che saprai cosa è lo "stabat Mater" o il concerto in sol maggiore dei Brandemburghesi di Bach forse potresti elevare il tuo sapere ma finché ti esorimi con cassa in quattro ed effetti strobo stai bene così
sergio60: @[rossana roma] ma cosa vai a pensare!...mai e ripeto mai potrei andare contro la tua persona!...
Johnny b.

Johnny b. : Talking Heads - Warning Sign

| DeRango™: 20.74 PsychoKill


BËL (13)
BRÜ (00)

Dislocation: Coi TH "BEL" a prescindere dal brano.
BortoloCecchi

BortoloCecchi : Talking Heads - Once in

| DeRango™: 15.69 PsychoKill

Talking Heads - Once in a Lifetime (Official Video)

Ieri sera a Ravenna: 70 anni e non sentirli nemmeno per sbaglio

BËL (08)
BRÜ (00)

luludia

luludia : usciva quarant'anni fa uno dei

| DeRango™: 21.72 PsychoKill

usciva quarant'anni fa uno dei miei dischi del cuore... Talking Heads - Thank You For Sending Me An Angel (HQ)

BËL (12)
BRÜ (00)

imasoulman: per me, un salto quantico rispetto ad un esordio che a distanza di tanti anni fa la figura del nanetto (caruccio, eh?) rispetto a un gigante di simile stazza
Johnny b.: Il successivo il mio preferito anche se trovo difficile scegliere oggettivamente il migliore lavoro Talking Heads. Dal secondo al quarto strabiliante la loro creatività.
Dislocation: "77" era un disco bello, fresco ma non dirompente come lo furono questo ed i due dischi della maturità, quelli seguenti. So che morite dalla curiosità di sapere quale sia il mio disco preferito dei Quattro e vi accontento immantinente. E' "Fear Of Music", tesorini.
imasoulman: e pensa un po' che lo è pure da queste parti qqua. So che morivi dalla curiosità di saperlo...
Dislocation: @[imasoulman] Sì, mi rosicchiavo l'unghia dell'alluce destro dalla tensione. Non quella del sinistro, non mi è più possibile da anni, dopo l'intervento tra L4 ed L5. Ma, ti prego, considerala rosicchiata anch'essa.
aragnof: Caspita, me l'ero dimenticato questo... L'età avanza. Dei loro lavori il mio preferito di gran lunga è Remain in light senza dubbio.
llawyer

llawyer : Talking Heads - Don't Worry

| DeRango™: 10.99 PsychoKill


BËL (06)
BRÜ (00)

ygmarchi2: beh... il ministro dell'istruzione, università e ricerca prof di educazione fisica un po' mi preoccupa!
llawyer: Peccato non aver scoperto prima come potevano fare: Generatore Automatico di Governi
ygmarchi2: Dopo un paio di tentativi è uscito "Google: Istruzione, Università e Ricerca", perfetto!
llawyer: Mi sembra adeguato. A me invece al primo tentativo è venuto fuori così: Antonio Razzi Affari Esteri e Cooperazione Internazionale Beppe Vessicchio Interno Gatto Silvestro Giustizia Dart Fener Difesa Carlo...Conti Economia e Finanze Giusy Ferreri Sviluppo Economico Giovanni Rana Politiche agricole alimentari e forestali Yvonne Sciò Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare Amico con la patente Infrastrutture e trasporti Amazon Lavoro e politiche sociali Checco Zalone Istruzione, Università e Ricerca Platinette Beni e…
ygmarchi2: Carlo Conti all'economia non dovrebbe preoccupare i mercati :)
llawyer: In effetti...
perfect element: Perché non consegnare al Re il doppio ministero fessa+gioco d'azzardo? Secondo me farebbe il botto...
Dislocation: Gatto Silvestro, però, mi sembra inadatto alla giustiza. Notoriamente nutre un insanabile odio per i gialli.
perfect element: Vero, ma chi presenterà Sanremo?
llawyer: Ma dai, ci sarà pure qualche politico disoccupato!
perfect element: Il Burlesca! Come ho fatto s non pensarci prima!
llawyer: Ma tu scegli sempre il meglio!
Carlos

Carlos : Girlfriend is Better - Talking

| DeRango™: 14.68 PsychoKill


BËL (07)
BRÜ (00)

Dislocation: E se allora hai deciso di commuovere un vecchio fan... allora dillo, giovinastro....
mrbluesky

mrbluesky : Talking Heads - Take Me

| DeRango™: 12.17    JukeBox PsychoKill

rossana roma

rossana roma : David Byrne This Must Be

| DeRango™: 6.01 PsychoKill


BËL (04)
BRÜ (00)

rossana roma: Da piccola desideravo avere uno xilofono.. me ne sono ricordata adesso.. mi piaceva da impazzire..
rossana roma: Belle voci.. la Scozia e il Galles..
LittleBluebelle

LittleBluebelle : Talkin' Head's Pyscho Killer OLD_GREY_WHISTLE_TEST

| DeRango™: 13.62 PsychoKill


BËL (08)
BRÜ (00)

perfect element: Qu'est-ce que c'est?
LittleBluebelle: C"est un killer psicopatico... So you'd better run run run run awayyyyyyyy. 😊😊 O chiamare una squadra di profiler.... ☺
Larrok: Basso, chitarra e batteria, e si gode...fanculo a tutte le orchestre di sanscemo
Dislocation

Dislocation : Talking Heads I Zimbra (HQ)

| DeRango™: 20.81 PsychoKill

Talking Heads I Zimbra (HQ)

Nel bel mezzo di un coro tribale in quattro quarti compare l'Alieno e dice la sua con un giro di chitarra apparentemente sconclusionato e staccato dal brano, poi sembra che il brano sia costruito per quel giro di chitarra.

BËL (13)
BRÜ (00)

Battlegods: Bim blassa galassasa zimbrabim Blassa glallassasa zimbrabim
Dislocation: E senti 'sta Les Paul che assume tonalità da hammond....
Battlegods: E il basso che sembra mille bonghi!
Dislocation: Tina!
BortoloCecchi: David Byrne sarà al prossimo UJ se interessa
zappp: quando si dice ideare un suono di decenni fa, e potersi permettere di spacciarlo come fosse "di giornata".
sergio60: a proposito....c' un'anima pia capace di farmi una copia del concerto tenutosi al palasport di Roma nel tour di remain in light?....da Feltrinelli è fuori catalogo da decenni e non se ne parla di ristampe....e se lo dice feltrinelli che produsse il video....
zappp: Talking Heads: LIVE IN ROME FULL CONCERT
zappp: ti ho risposto sul cell
sergio60: @[zappp] rivedendo il concerto in video ti confermo che le voci che all'epoca sentì all'uscita erano vere! la Waymount era senza mutande!!!
zappp: era una gran bel vedere....ruba la scena alla musica, e cazzo se non è poco
sergio60: Bhe...posso dirti che benché stessi in piccionaia faceva la sua porca figura sul palco. ..e quel vestito bianco con spacchi oltremodo osé si notava benissimo anche da li...e come già detto in molti di coloro che erano sottopalco asserivano la mancanza di mutanda..
zappp: ...e come ci giocava con la zampetta per metterla in risalto, l'infingarda..
Pinhead

Pinhead :

| DeRango™: 37.48 Scelta degli editor   Immaginifica   Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   PsychoKill   Komatsu   Colonna sonora   Santo Natal   JukeBox   Isolabile   In Siberia!


BËL (19)
BRÜ (00)

mrbluesky: pronto 118?
Pinhead: ahahahahahah metti bello piuttosto che questo deve diventare ascolto del momento!!!!!
mrbluesky: e ti menziono pure
Pinhead: La prossima volta suono tutto colla chitarra, diventerò una rockstar!!!
mrbluesky: okay e io faccio abbaiare il cane
Pinhead: Basta che va a tempo.
Dislocation: Avvertimi prima, per chi ha visto DUE volte live i fratellini occorre tanta, tanta preparazione, prima!
Dislocation: L'ho menzionata come Komatsu, mi sono accorto che mi scava dentro.... poi vi spiego come e dove....
Pinhead: Joey sarebbe stato fiero di me.
Dislocation: Forse sì, prima di estrarsi la spada dalla vena..... Dopo, invece, sarebbe passato alle mani, credo.
Pinhead: Nel senso che mi avrebbe stretto le mani commosso e mi avrebbe invitato a cantare insieme a lui, giusto.
Dislocation: Beh, sì, certo... oppure ti avrebbe stretto le manine mentre da dietro Johnny, con una bottiglia di gin ancora intonsa, ti colpiva con inaudita, ma efficace, violenza tra la 3^ e la 4^ vertebra cervicale. O forse no, magari andava come dici tu... ma forse....
Pinhead: Tipo Dee Dee Ramone questa canzone la odiava più di qualsiasi altra cosa, fosse per lui sarei finito malissimo :-)
Dislocation: Ho letto qualcosa anch'io, allora era vero?
Pinhead: Sì, pare che fosse perché, durante «Pinhead», saliva sul palco un ciccione travestito da Pinhead, saltando per tutta la durata del pezzo, e a Dee Dee sbatteva sempre il microfono in faccia, ferendolo. Come si fa a non volergli bene ai Ramones :-)))
Dislocation: Se la metti così sembra che vogliamo loro bene solo perché sono i fratelli un pò rinco....
Pinhead: Rinco... no, ma fuori di testa assolutamente sì, Dee Dee più di tutti gli altri.
Dislocation: Recentemente ho visto a Genova Marky, che tristezza....
Pinhead: Marky ha davvero poco senso, diecimila volte meglio CJ Ramone, è venuto pure lui in Italia e mi sarebbe piaciuto vederlo.
lector: Adesso si che DeBaser è morto....
lector: Non andava qui (eccheccazzo!).
dipsomane: ;-)))))
Pinhead: Ahahahahahahah sentito che roba?????
dipsomane: poi, oh, a cappella... solo i grandi! ;-)
Pinhead: Vero, tipo icsfactor, facci sentire qualcosa a cappella.
heartshapedbox: Mito.
Pinhead: Che delusione, ero sicuro che avresti detto un'altra cosa ahahahahahahahah
Carlos: Sto male :DDDDDDDDD
Pinhead: Pure io, si sente???
Carlos: Se non diventa ascolto del momento è un crimine contro l'umanità e istituisco un tribunale speciale all'Aja contro i debaseriani.
Kotatsu: Ma il Punk proprio quello cattivo.
Pinhead: L'apoteosi del diy proprio :-)
Kotatsu: Minchia ti manca solo la chitarra grattugiata e la batteria fracassona :D
Pinhead: Infatti il prossimo è colla chitarra, stay tuned!!!!!
Kotatsu: Ne ordino tre copie in vinile. Almeno queste feste farò dei regali alternativi alla solita cravatta.
Pinhead: Lo metto su Bandcamp, lo puoi scaricare da lì a gratis.
heartshapedbox: dimenticavo, #bastaranones
Pinhead: Non vale, lo devi dire a voce, dai heart ahahahahahahah
heartshapedbox: e da oggi anche #lindamortaccitua
heartshapedbox: non posso, sono in biblioteca ahahahhahaha
Galensorg: Sei il mio idolo! Ahahahahahah
Pinhead: Ahahahahahah se ci riesco mando il video come facevi tu.
G: @[turkish] @[tam] la prossima puntata solo di vocalizzi tipo questa meraviglia!
Pinhead: Se vuoi ne mando 177, uno per ogni canzone dei Ramones, e fai una puntata monotematica «Sing Along With Pinhead».
hjhhjij: 'sta cosa dei messaggi vocali ha già cominciato a far danni...
Pinhead: Sei invidioso perché non sai cantare gnégnégné
hjhhjij: Lo ammetto, non possiedo questa classe cristallina.
Pinhead: Proprio sotto «Leave Home», è il momento più bello della mia vita!!!!!
Pinhead: …
tam: in puro stile sleaford mods. fico :-)
Pinhead: Mi hai tolto le parole di bocca.
Almotasim : Smuove. Sgretola. Dilaga.
Pinhead: Spakka.
Almotasim : Preme. Compatta. Schiaccia.
De...Marga...: Ammmmore mio!!!! Sto preparando una recensione sul DVD "Raw" dei fratelloni..........Vedrai che botta!!!!! Perchè i RAMONES non si discutono, MAI!!
Pinhead: Sìììììììììììììììììììììììììììììì sentirai che commento!!!!!!!
De...Marga...: Te la butto li: e se la affidiamo a Margahead?
Pinhead: Meglio di no DeMa, andrebbe troppo alle lunghe, io ne ho una quasi pronta che appena ci riesco la finisco, e poi mi fermo per qualche tempo colle recensioni.
De...Marga...: Ok allora ci penso io soltanto.
Pinhead: E io sarò il primo a cinquettarti!
GenitalGrinder: Perchè il Punk senza i Ramones sarebbe monco...........
Pinhead: Ma nemmeno sarebbe esistito, caro il mio GG, e io che avrei fatto???
Almotasim : "Di cosa è fatta questa voce? Di aria, di polvere degli angeli e di gas del paradiso. Ma è anche voce di carne viva. Gli esce in questo tono soprannaturale, più che altro si “libra” a mezz'aria e poi cala fino a svanire, un incanto sospeso." E' la descrizione del canto di Tim Buckley, quello di Pinhead e' fatta di aria viziata, sputi e nere macchie di olio nel garage seminterrato. E' decisamente piu' punk…
Almotasim : *fatto
Pinhead: Semmai incidessi un disco, vorrei che lo recensissi tu.
Almotasim : Ti posso solo dire... Joey To The World.
Pinhead: DeeDeemmi quello che vuoi.
HOPELESS: Porca Troia Pin!
Pinhead: :-)
dsalva: bella Pin, ma adesso che ho sentito la tua voce, sai .....che ti facevo più alto?
Pinhead: Nella botte piccola etc. etc.
lector: Adesso si che DeBaser è morto....
Pinhead: Sono orgoglioso di avergli dato il colpo di grazia!
Almotasim : Morto che cammina.
Johnny b.: Ascolto del momento da inviare ai Dead Kennedys. Altro che Ron Skip Greer.
Pinhead: Ma infatti mollo tutto e mi do alla carriera della rockstar.
Dislocation

Dislocation : Talking Heads Drugs (HQ) Inarrivabile

| DeRango™: 17.80 Levitation   PsychoKill

Talking Heads Drugs (HQ)

Inarrivabile perfezione wave.

BËL (09)
BRÜ (00)

Battlegods: I sentimenti che mi scaturisce questa canzone sono: "un ballo nervoso in stile robot" e "un senso di adrenalina eccitata". 1:30 a loop nella testa in eterno.
Dislocation: E beccati lo schizzo tossico/nevrotico a 2'58'' !!! E le tastiere "à la Eno" che fanno da sottofondo al ritornello... (se si può definirlo così).....
Battlegods: Quella parte è da "levitation", come anche lo stacco di classe della chitarra nel finale!
tia: me l'ero perso questo ascolto.. Contribuisco con un bel bel.
Dislocation: E io do un bel Bel al tuo bel Bel.
tia: Belan! Belin!
Dislocation: Lo considero un omaggio?
tia: Se preferisci un ogiugno.. ma no meglio un omaggio!
Dislocation: Dio, la scogliera.....
tia: Si buttati era pessima.
Dislocation: Mare troppo calmo, oggi, grigio ma calmo, anche a Nervi, dalla scogliera. Aspetterò un giorno più di buriana, e terrò presente la tua battuta, anzi me la la tatuo.....
tia: Ma in che senso Nervi? Belin sarai mica di Nervi? Capoluogo? Porticciolo? .. quanto mi manca Nervi!!..
Dislocation: No, Genova centro, a Nervi vado quando minaccia tempesta, e stamattina presto sembrava, alle otto bel tempo, invece, un po' velato..... prima della buriana è stupendo fare la passeggiata sopra scogliera, fino a Capolungo. Ma di dove sei?
tia: Ci andavo al mare da piccolo... da zero anni fino a dieci ..ed avevamo una casettina a Capoluogo.. ogni anno se posso faccio un salto; è uno dei miei luoghi dell'anima.. il parco la passeggiata, i bagni - un tempo gloriosi- Scogliera ..sant'Ilario, la fabbrica di cartine JOB, il porticciolo, Giumin, la focaccia del Centrale, viale delle palme..
Dislocation: Orcudiau, sei ferratissimo.....
tia: belandi! di brutto
Dislocation: Buona la focaccia in Via Oberdan, eh?
llawyer

llawyer : 40 anni e 1 giorno

| DeRango™: 16.82 PsychoKill


BËL (08)
BRÜ (00)

sergio60: Ehmm...li hai appena compiuti tu ...o ti riferisci all album...oppure ambedue i tre?
sergio60: Ora che ci penso....erano più di trent'anni che non lo ascoltavo per intero...ti devo in qualche misura ringraziare ....sai è un lp schiacciato dalla grandezza dei suoi tre successori che ne hanno ,a ragione,oscurato la luce di questo onesto e godibile album d esordio
masturbatio: Album che spacca tutto, tutti, tutte, tetti e tette
Dislocation: E tatto. E Toitti. E, speriamo Toti. Non quello della stampella.
Dislocation: *Titti.
tia: Il loro apice con il successivo! Amo le teste parlanti!
tia: Livello carica smartofono 77%. Che caso..
sergio60: Bhe...apice non proprio...l avrebbero raggiunto tre lp dopo...un buon inizio sicuro ,ma apice proorio no...
tia: Guarda invece confermo la mia tesi, in barba a quanto pensano i più.. questo ed il successivo Fear of music sono a mio giudizio il loro meglio e psycho killer la loro bandiera.
masturbatio: d'accordissimo con tia, questo album può sembrare meno sofisticato ma solo perché più orecchiabile a primo impatto, psycho killer difficile che non piaccia anche ai detrattori (se esistono)
Johnny b.: D'accordo con tia. Preferisco i primi due e di molto. Poi in tanti amano più quelli dopo. Dove peschi coi Talking Heads non sbagli mai o quasi.
Johnny b.: I primi tre
sergio60: Bhe non si discute di gusti...fermo restando che i primi 5 lp sono ottimi con un crescendo continuo poi orfani di eno hanno iniziato a perdere colpi...ma obiettivamente il sunto di una carriera e perciò il loro apice creativo ed esecutivo lo danno con remain in light...poi puo piacere piu quello o un altro è fuori discussione ..per esempio io non amo il Funk e la dance eppure se devo citare un lp delle teste…
Johnny b.: Verissimo è solo una questione di gusti ma sempre di eccellenza si parla. Eno è un genio in campo musicale come nel sspere quando lasciare un progetto. Furbacchione.
Dislocation: Avevo appena compiuto, sigh, 14 anni.....
tia: Continuo a non essere d'accordo... io non amo particolarmente reman in light e non lo reputo assolutamente il loro apice creativo...E ' un'opinione valida esattamente come le altre dire che è il loro apice. ! Io per esempio non sottovaluto nemmeno i tropicalismi del sottovalutato naked..
Dislocation: E' innegabile che hanno reso al meglio finché c'è stato Eno e fino a Speaking In Tongues escluso parliamo di dischi che hanno sempre alzato l'asticella rispetto al precedente... bei dischi gli ultimi quatrro, ma non reggono in nessun caso il confronto con i primi quattro, pur essendo prodotti di qualità superiore che ce ne fossero, adesso.... personalmente adoro i primi quattro, con un amore speciale per "Fear Of Music".....
BonHiver

BonHiver : Talking Heads The Good Thing

| DeRango™: 11.08 PsychoKill


BËL (06)
BRÜ (00)

Battlegods: Ahah è partito il trip a tutti :)
Battlegods: Comunque questo Akita che hai sulla foto profilo è troppo guardingo.
BonHiver: Da bravo samurai agisce di conseguenza
Dislocation: Occhio che quando parte la pallaTalkingHeads non si smette più.....
BonHiver: Già ci sto dentro... Sei proprio una cattiva persona @[Battlegods]
Battlegods: Non dubitavo sulla tua data di immersione :)
Dislocation

Dislocation : Un brano che comincia con

| DeRango™: 2.96    PsychoKill PsychoKill

Un brano che comincia con citazioni in puro stile Talking Heads e continua con un bridge in perfetto stile tardi sixties... Ovvero, avere delle influenze e non vergognarsi di citarle eplicitamente.

Franz Ferdinand - Tell her tonight (With lyrics)

BËL (02)
BRÜ (00)

Battlegods

Battlegods : Talking Heads Found A Job

| DeRango™: 12.15 PsychoKill

Talking Heads Found A Job (HQ) Un esempio di funky non fine a sè stesso. Un orecchio approssimativo potrà dire: "Ma questa è disco funky!"
Il futurismo di Byrne e la robotizzazione ritmica trionfano gioiosamente.

BËL (08)
BRÜ (00)

Dislocation: Come sempre, troppo avanti...
sergio60: caro battle...vorresti trascinarmi in una polemica del tipo funk :dance....non ci casco..questo è troppo intelligente per definirlo un disco funk...il finale è da portare agli esami in composizione al conservatorio!!
Battlegods: Appunto te non sei un orecchio approssimativo ;)
Battlegods: Talking Heads With Our Love (HQ) Questa è pazzesca! Un incrocio tra Doors e Devo!
sergio60: grazie!!
sergio60: è vero! si sentono i profumi dei doors....non ci avevo mai fatto caso...questo però fa riflettere su come il decennio 66/76 sia stato influente e sopratutto carico di novità che si allungano fino ad oggi....una miniera autentica di trovate ancora vergine
Dislocation: Guardate quanto può spingere avanti un gruppo un produttore con le contropalle che ne capisce il potenziale....... Eno, vecchio volpone, aveva capito tutto.... "Thank you for sending me an angel" forma una coppia d'assalto con "With our love" che avete citato davvero icidiale, ma tutto il disco è inciso in stato di grazie compositiva ed espressiva, veniva dopo la prova acerba ma illuminante del primo, "77", e formava un terzetto pazzesco con "Fear of Music"…
Battlegods: Questo quasi quasi mi piace più di "Fear" (mi ascolto sempre "I Zimbra" e "Memories...", mentre "Life during wartime" una volta ascoltata è quella lì, "Heaven" è una bella ballata sotto le stelle e "Drugs" ha quel sound tipo "America is waiting", il brano che amo di "My life..."). Fai bene a nominare l'opener di questo album, come anche "Warning sign", mentre mi aspettavo qualcosa di più da "Stay hungry" e "Girls..." (avrei allungato un…
Battlegods: La coda di "Stay hungry" eh...
Dislocation: La verità è, appunto, che quei tre dischi là formavano un unicum, difficilmente ripetibile a quei livelli. Potevano esibirsi in funky stranianti, rock con punte Ricmaniane e Doorsiane ma anche brani come "Drugs" dove sono le pause e gli schizzi epilettici a pilotare la canzone..... I Talking Heads sono stati una realtà stupenda, ed il bello è che più ascolti i loro brani più ti accorgi che non invecchiano....
Dislocation: *Richmaniane.
Battlegods: Ma quanto è bello il primissimo singolo "Love building on fire"?
Battlegods: Talking Heads Love → Building on Fire (HQ)
Battlegods: Dovevano metterlo su "77", che cavolo. Sai che coppia con "Love comes to town" e "The book I read".
Dislocation: Tutta roba fatta con due Stratocaster "nature", senza effetti o distorsore, un basso, spesso appena un pò compresso, batteria e la solita, stralunata voce di Byrne.... Poi, con Eno, Harrison avrebbe approcciato le tastiere e sarebbero arrivati i percussionisti e le coriste, ma nulla dello stile iniziale sarebbe stato corrotto....
sergio60: di Eno dico solo che ha fatto alzare di rango gli u2..il che è tutto dire...
Battlegods: "The cutter" e "Back of love" degli Echo vale l'intera roba degli U2 ;)
zappp: e di conseguenza ha impoverito chi ha lasciato... a partire dai Roxy
Dislocation: Sante parole, fratello! Mentre con Byrne e compagni ha solo dovuto aggiungere e togliere qual e là, la materia base già c'era, con Bono & friends ritenne di dover lavorare di più e tanto fece che li plasmò in un altra cosa, differente da quella di prima, pronta a nuovi sviluppi, dopo di lui, che vennero ma non mantennero a lungo quanto promesso.
Battlegods: Concordi anche sul fatto che McCulloch ha una voce, mentre Bono solo gli effetti studio incorporati nel diaframma? ahah specialmente dagli anni 90 in poi...
Dislocation: Pover Bono, che brutta fine sta facendo... della sua stupenda voce dei primi tre dischi... nessuna traccia...
sergio60: allora andiamo con ordine..gli u2,i primi lavori hanno la freschezza del combat group ,..la voce dell'irlanda brani come 11tick tock ..o sunday bloody...poi la svolta di unforgettable...e lì vennero elevati a band di rango,ma...ma,eno vede che non ci sono margini di miglioramento,loro ormai star mondiali e con un successo consolidato da continue incursioni in chart,sentono che possono osare...ma hanno i loro limiti che non possono superare ,ne lo vogliono, e allora giù dischi al limite…
Dislocation: Per quanto devo dirti che la svolta di Achtung Baby e di Zooropa un pò mi sconvolse ma non mi dispiacque, davvero, mostravano volontà di miglioramento... Ricordi quei giornali che dicevano, primi anni 90, che gli U2 volevano essere i Depeche Mode ed i Depeche Mode gli U2? Per i Depeche era l'era di Songs of Faith and Devotion, provavano le chitarre distorte, mentre gli U2 testavano l'elettronica....
Battlegods: Gli U2 sono interessanti fino ad "Unforgettable fire", ma non sono più tra i miei ascolti. Forse è tutta una questione di psicologia, visto che sono così tanto scontati e acclamati. Nel senso, uno che ascolta Vasco e Liga può ascoltare anche Radiohead, U2 e Rolling Stones (magari non quelli di "Satanic majesties"). Con la musica mi piace spingermi oltre, tanto tutti a 15 anni sentivamo i gruppi base :)
Dislocation: Io, fossi in te, con gli ascolti dei Radiohead ci andrei pianino, specie se rapportati agli ascolti degli altri due gruppi che citi.... Già OK Computer non si presta ad un ascolto del genere, figurati i dischi che l'hanno seguito. Ma forse siamo noi che vogliamo etichettare e classificare tutto e tutti?
Battlegods: Bah, il problema è che i miei coetanei che ascoltano i Radiohead o i Muse non conoscono, o magari ti dicono "si, ma non li sento tanto", tutto il resto (prog e meraviglie simili). Quindi non mi tira nè la band e nè il resto.
Battlegods: E poi come vedi sono rimasto impigliato in tutti questi generi che vedi negli ascolti (prog, industrial, post punk, kraut...)
Dislocation

Dislocation : Emerson, Lake & Palmer -

| DeRango™: 10.38 Immaginifica   PsychoKill   Colonna sonora   JukeBox   Isolabile


BËL (07)
BRÜ (00)

Dislocation: @[mrbluesky] Mmmh, Psychokill, sei sicuro, eh?
mrbluesky: ce metto pure er cane ce metto
Dislocation: Lake al massimo della forma vocale che si concede pure un riff e un solo di chitarra elettrica, Emerson che si giostra, da par suo, tra hammond e synth, Palmer sempre micidiale (cfr. al minuto 2,57, un treno.) Purtroppo da lì in poi sarà discesa, ma in alto ci sono stati, eccomenò?
Zio Pino: Fui giovane. Pur'io. "Brain Salad Surgery", per intero, formava la mente di un sedicenne più di un milione di esercizi di Sudoku. Lavoro estenuante. Ed esaltante.
Kotatsu: @[Dislocation] quei gruppi da far ascoltare alla gente che pensa che se sei tastierista sei uno sfigato messo in secondo piano. xD
Dislocation: Io cominciai a sunare la batteria, da ragazzino, ma i sintetizzatori mi "comprarono" fin da piccolo, ed a loro sono arrivato dopo i tamburi... e poi il basso, ma è un'altra storia..... Mai conosciuti tastieristi sfigati... no, no, ora che mi ci fai pensare......
Kotatsu: Mi hai chiamato? :)
Dislocation: Tu, mio fido?
Battlegods

Battlegods : Talking Heads Stay Hungry (HQ)

| DeRango™: 14.48 Immaginifica   PsychoKill

Talking Heads Stay Hungry (HQ) Dove avrà messo mano il bravo Eno? Io credo nella coda, ma proprio a naso eh...un'altra dimensione che mi fa pensare al motto "living in another world", come diceva qualcuno.

BËL (09)
BRÜ (00)

Dislocation: Se parli dei troppo sottovalutati Talk Talk te l'appoggio.
Battlegods: Non voglio pensare che siano sottovalutati D:
Battlegods: "Gotta give it up"
Dislocation: Quante volte li vedi citati quando si parla degli anni 80 in musica?
Battlegods: Non saprei, ma sono superiori a Simple Minds, U2 e cose varie. Anche se i Simple almeno una cosa l'hanno azzeccata per bene, ovvero "Someone somewhere in summertime" (superiore a "Promised you a miracle", "Don't you", "Up on the catwalk" e "Glittering prize").
Dislocation: Lo sono senz'altro, anche se io, personalmente, amavo moltissimo New Gold Dream, ricordo che mi prendeva il riff di synth...
Battlegods: Eh si, quell'album è oro prezioso, non c'è dubbio ;) pure "Hunter and the hunted" spacca.
Johnny b.: Dislocation per quanto riguarda i Talk Talk con me sfondi una porta aperta. A me piacciono molto anche i loro primi tre album specialmente il terzo The Colour of Spring. Spirit of Eden e Laughing Shock fondamentali per lo Slowcore e Post Rock. Hollis geniale.
Dislocation: Ma torniamo alla pressante domanda formulata da Battle, dove, cioè, abbia messo la mano il buon Enodurante la realizzazione del brano... azzardo, poco convinto... sul sedere della Weymouth? Questo spiegherebbe con motivazioni divine il grande miglioramento tecnico della stessa, ed attribuirebbe all'Eno doti taumaturgiche, tramite la sola imposizione delle mani.... Naaah, avete ragione, impossibile per più e più ragioni. E allora sulla coda del brano, sì, senz'altro.......
Battlegods: Buahah ma Eno ha avuto rapporti sessuali solo con il synth? :)
Battlegods: Anche Byrne bello oscuro come soggetto.
Dislocation: Della sessualità del De La Salle si dibatté molto, ma infine che ci cale? Però impegnato in un amplesso con un korg polifonico ce lo vedo, passivo, per di più.....
Battlegods: E se avesse lasciato il nome De La Salle sarebbe stato ancora di più oscuramente un principe oscuro del medievo.
Battlegods: Troppe volte oscuro ho scritto, ma con Eno questo termine non stomaca mai.
Dislocation: Siamo comunque di fronte al manipolatore della musica moderna dalla metà dei 70 ad oggi, come produttore, musicista (anzi, non-musicista, come si definisce lui), solista ed in società con le migliori menti dei nostri tempi..... Il genio abbinato al talento, non capita spessissimo.....
Battlegods

Battlegods : Talking Heads Uh Oh, Love

| DeRango™: 9.69 Immaginifica   Artista del Popolo   PsychoKill


BËL (07)
BRÜ (00)

Dislocation: Ecco, davvero, oltre a tutto il bello che si può dire dei TH io, molto modestamente, aggiungo che per me la voce di Byrne è gioventù. Eccheccazzo.
Battlegods: Aprono gli album in modo divino! Questa, "Thank you for sending me an angel", "I zimbra", "Born under punches" e "Burning down the house". Madre.
Dislocation: Vangelo. E li chiudono anche meglio!
ALFAMA: Io sono sempre convinto che sono un gruppo modesto, devono piacere alla gente che piace. Poi prodotti da Eno. Eno il musicista più sopravalutato al mondo. Eno basta che paghi
Battlegods: Io impazzisco per tutto "Remain in light", mentre degli altri album mi piacciono le opener citate qui sopra. Eno, però, è grandioso, sia con i Roxy, solista almeno fino a "Before after science", con Byrne in quel "My life..." ("America is waiting" è un pezzone, dai) e con i Cluster in 4, 5 pezzi (visto che magari quei due album non sono imprescindibili dall'inizio alla fine).
Flame: Sei un Eno-logo, Alfa.
sergio60: eh no Alfa...qui casca l'asino(nessun riferimento alla tua persona) i nT.H. in questo lp sono una band molto acerba ,il loro sound è in qualche modo già delineato ma non centrato,per quel che mi riguarda da questo lp salvo solo la chiusura,ma da "More song abaut building and food" si cambia registro ,si alza il tiro e si tracciano le linee che porteranno a "Remain in ligth" capolavoro assoluto e mai più ripetuto dai ns…
Battlegods: "More songs" è molto futuristico/fumettistico/Devo style. C'è molto funky, tipo "Found a job", "Artists only", "I'm not in love"...ma l'episodio di quel disco che mi attira di più è "Thank you...".
Battlegods: Ma con l'ignoranza che c'è in giro siamo ancora distanti dal far essere i Talking Heads una band sopravvalutata. Certo, se metti "Psycho killer" è un altro discorso (infatti i Talking non sono "Psycho killer" e manco "This must be the place").
sergio60: infatti....il nocciolo del discorso è che i T.H. sono stati grandi ,per un periodo ben preciso e delineato in cui sotto l'egida di Eno hanno sfornato un lotto di lavori sublimi ma circoscritti a un periodo breve ed intenso ,appena Eno si è defilato sono tornati ad essere una band di un rock un pò sgembo con pochi picchi creativi autentici,ma quello fatto in qel lasso di tempo è assolutamente imperdibile,
Battlegods: Anche il periodo post "Speaking tongues" è godibile (qui ci sono molti estimatori di quei lavori), però viene spesso e volentieri annebbiato dalla gasatura che si riversa sugli altri album.
sergio60: ma lassa perde...facevano impressione (negativa) sapere che erano gli stessi di remain..un'idecorosa chiusura di carriera..
Battlegods: La verve prima o poi termina e subentra l'esperienza (o il tedio).
Dislocation: Ma starai scherzando, fratello....
masturbatio: 77 L'ALBUM DEFINITIVO
zappp: è l'unico dei Talking che non ho, ma il periodo è auro, quindi sparo un bel Bel sulla fiducia
ALFAMA: Credo che siano un gruppo molto sopravalutato. Probabilmente non mi piacciono e fondamentalmente è la stessa cosa. La cosa peggiore è " Bravi , ma non mi piacciono"
Battlegods: Beh, ci sono quelle band che non scendono. A me è un pò tutta la roba anni Novanta, tipo quel noise revival di Flaming Lips o la drone chitarristica e poco rumoristica come quella dei 70 (eccetto "Hex" dei Bark Psychosis, bel cuginetto dei Talk Talk post rock). E' solo una questione di gusti personali. Tutto sta è trovare e cercare i suoni che si vogliono.
Dislocation: Ecco, Alfa, ora ti si capisce meglio!
Kotatsu

Kotatsu : Rhayader Goes To Town -

| DeRango™: 4.79 Immaginifica   PsychoKill   Colonna sonora   JukeBox   Isolabile

Rhayader Goes To Town - Camel - The Snow Goose variopinti affreschi di un pomeriggio British di Latimer & soci.

BËL (02)
BRÜ (00)

Battlegods: Uno dei pochi assoli sfacciatamente blues in ambito prog. Mi viene in mente "Atom heart mother", "ma lì sò bono purio a fà quello che manna Gilmour".