La lista d'ascolto


sotomayor

sotomayor : Continuo la rassegna #zot2016 con

| DeRango™: 0.21 Consigliata

Continuo la rassegna #zot2016 con un disco che, nonostante sia una compilation, alla fine non potrà che essere considerato da tutti come una opera magnificente e degna di essere presa in considerazione.

Jah Wobble - In Dub (Cherry Red Records).

La Cherry Red aveva già pubblicato nel 2015 un box-set di 6 cd nei quali veniva fatto un excursus dei 40 anni di carriera di uno dei musicisti secondo me più bravi e influenti (e più prolifici) dal 1980 ad oggi. Con questa seconda compilation ('In Dub') contenente 34 canzoni, tra cui 4 inediti e un remix mai pubblicato prima, rilancia con una serie di registrazioni di Wobble a partire dalla metà degli anni novanta fino ad oggi come solista e con le diverse formazioni e progetti cui egli stesso ha dato vita. Il risultato è un disco che potrebbe apparire vario nei contenuti (sensibili certi sperimentalismi nella world music e con rimandi a sonorità orientali evidentemente dovuti anche al fatto che nel 2000 Wobble abbia sposato la musicista cinese di 'guzheng' e arpa Zi Lan Liao) ma in cui il dub e l'incredibile groove del basso di questo fantastico musicista fanno da trade-union e danno a questo disco un senso compiuto facendone un lavoro che secondo me per quanto una compilation, resta valido da ascoltare in via universale quando ci si vuole calare in una certa dimensione sonora. Bomba.

Jah Wobble's Invaders Of The Heart - Forest Funk Dub

BËL (01)
BRÜ (00)

ALFAMA: Cercati la raccolta "Paul Major- Feel The Music- Vol.1" molto bella .
sotomayor: Sai che non lo trovo? Cazzo. Me lo segno comunque.
ALFAMA: @Sotomayor Prova questo pezzo Justyn Rees - Behold (Paul Major Feel the Music: Vol 1)
sotomayor

sotomayor : Disco potentissimo suggeritomi dal mitico

| DeRango™: 10.81 Consigliata

Disco potentissimo suggeritomi dal mitico @[ALFAMA].

Piacerà sicuramente a @[algol] date le reminiscenze Swans più possenti.

Ex Eye — Anaitis Hymnal; The Arkose Disc

BËL (06)
BRÜ (00)

algol: atmosfere sinistre, stratificate e convulse. Manca quell'elemento salmodiante e ascetico che mi fa preferire gli Swans ma è proposta nelle mie corde. Thanks
sotomayor: Che poi sarebbe praticamente un nuovo progetto dell'infaticabile Colin Stetson.
dipsomane: ah! Stetson lo conosco. ho l'ultimo e uno in collaborazione con Sarah Neufeld.
sotomayor

sotomayor : Continuo la rassegna #zot2016 dedicata

| DeRango™: 3.05 Artista del Popolo   Approvata dal Comindeb   Consigliata

Continuo la rassegna #zot2016 dedicata a album/artisti dello scorso anno e che sto ascoltando solo adesso.

Numero due: Mulatu Astatke & Black Jesus Experience - Cradle Of Humanity (Rocket Group Pty Ltd)

Il disco sublima la collaborazione di sette anni tra la leggenda dell'Ethio-jazz Mulatu Astatke e il collettivo experimental jazz, funk e hip-hop Black Jesus Experience. Tra Ethio-jazz e Isaac Hayes, Fela Kuti, reminiscenze della golden age tipo Pete Rock & C.L. Smooth, praticamente un capolavoro a cui prende parte l'elite della scena jazz fusion australiana.

Mulatu Astatke and Black Jesus Experience - Netsanet

BËL (03)
BRÜ (00)

ThorsProvoni: È il jazz che piace a me: atmosfere, riff, strumenti 'puliti'. Mi fa tornare in mente Gil Evans, non so perché.
sotomayor: Per quanto io sappia poco di jazz posso dirti con certezza che Gil Evans è uno dei principali punti di riferimento di Mulatu Astatke.
ThorsProvoni: allora non mi sbagliavo!
hellraiser

hellraiser : NEU! - Hallogallo

| DeRango™: 20.38 Consigliata


BËL (09)
BRÜ (00)

Johnny b.: Splendido. Album senza tempo.
zappp: La Grande Bellezza.
Kotatsu: E vai di headbang.
sotomayor: Questa canzone vale praticamente da sola una rivoluzione musicale.
heartshapedbox

heartshapedbox : Margaret Glaspy - You Don't

| DeRango™: 8.25 Novità   Consigliata


BËL (03)
BRÜ (00)

hjhhjij: Rroba nuova, difficile per me stare dietro alle nuove uscite :(
heartshapedbox: nuova e consigliata! ti piacerà ;)
IlConte: Sembra Brava! Roba nuova?! Ma scherziamo ahahahahah!
heartshapedbox: te devi svecchià un pochino tu! Ho trovato un gruppetto che ti ricorderà tanto qualcuno di nostra conoscenza ;)
Johnny b.: Sembra Interessante molto brava.
heartshapedbox

heartshapedbox : Cavedweller by Matt Cameron on

| DeRango™: 8.27 Grunged   Novità   Consigliata

Cavedweller by Matt Cameron on Spotify
BËL (04)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Qua (anche se non l'ho sentito) mi sembra meglio. Ecco.
algol

algol : Radiohead - Man Of War

| DeRango™: 9.14 Immaginifica   Komatsu   Novità   Consigliata


BËL (06)
BRÜ (01)

Dislocation: Algol, sei una sicurezza.
algol: Ahah ... non sempre :-)
Dislocation: Beh, cinquanta euro non te li ho mai prestati, e non so neanche per chi tifi.... ma musicalmente so di potermi fidare....
algol: Anche calcisticamente. Fozza Inda !!!
Dislocation: Inda? No, nerazzurro?
algol: Inter.Nel bene e nel male
Dislocation: Sono messo peggio di te, fratello....
algol: Che c'è di peggio ?
algol: Gobbo ?
Dislocation: Piano con gli insulti, eh? Il Club calcistico più vecchio d'Italia.
algol: Mitico Genoa. Respect. Mio nonno è nato a Genova
Dislocation: Eh, son brutti tempi, sai? La cosa migliore che c'è stata tra Genoa e Inter fu la cessione di Milito, cazzarola... ricordi i tempi del triplete?
algol: Eeeehhhh. Secondo te a chi ho pensato appena hai evocato il Grifone ? Giocatore poco mediatico, ingiustamente sottovalutato anche dopo il triplete. Ha disputato stagioni eccellenti anche prima di arrivare da noi, segnando anche in squadre non di prima fascia. Grande Milito
algol: Ricordi i tempi del triplete .... Ahahah. Mi tengono in vita sportivamente parlando quei ricordi :-)
Dislocation: Nel laboratorio dove lavoro, sopra i miei macchinari, c'è il poster di Diego sotto la Sud, derby 2009, che mostra la mano con tre dita alzate verso i tifosi blucerchiati annichiliti... bei ricordi, raramente ripetuti, l'uomo più odiato da quel quinto di Genova che tifa quei colori inguardabili.....
tia: per quanto a me fondamentalmente non freghi un cz del calcio posso dire di essere sempre stato dalla parte dell'inter e come tutti i bambini che si rispettino ho anche una seconda squadra del cuore: il genoa per l'appunto! ( i miei anni al mare a Nervi mi hanno lasciato questo amore per la città in eredità..)
algol: ma che cazzo di sito è diventato questo ? dove un pezzo del genere non diventa l'ascolto del momento. Indignazione. Disappunto.
Dislocation: Diciamo che il pezzo dei Radiohead in questione mi invita, per la sostanziale tristezza ed atmosfera di disperazione in cui naviga, a pensare alle vicissitudini della mia squadra del cuore.
algol: ahhahah ... perfetta colonna sonora anche per noi nerazzurri
nes: Manowar - Manowar
algol: genio
nes: esagerato, era telefonata.
algol: sarà il caldo ma mi ha fatto ridere
lector

lector : 10 Storie di musica. 3)

| DeRango™: 21.82 Consigliata

10 Storie di musica. 3) Tommy Ramone (l’ultimo dei Ramones) Uncle Monk "Round The Bend"
Perché mica a tutti piace stare sotto ai riflettori! A Tamàs Erdélyi piaceva l’idea di mettere su un gruppo con quegli altri tre pazzi, ma lui voleva fare il manager, il produttore, insomma “l’eminenza grigia”. Ma, purtroppo, Joey con la batteria non ci sapeva proprio fare (e fu Tommy ad inventarlo cantante) e tutti quei cazzoni che venivano alle audizioni pensavano di suonare in un fottuto gruppo Heavy Metal!
Allora toccò a Tommy. Erano i “Fast Four”, quelli erano e (per me) saranno sempre i soli “Fast Four”.
Erano una famiglia. Sì, una famiglia. Però quei tre erano proprio stronzi: Johnny era un fascista del cazzo, Joey era troppo occupato a stare male e Dee Dee…. bhè Dee Dee non ci stava proprio con la testa!
Sul palco erano qualcosa di fantastico, ma fuori dal palco per Tommy era un incubo.
Tommy subiva ogni genere di scherzi ed angherie. Non era come loro e questo li infastidiva. Eppure alcuni dei loro pezzi migliori li aveva scritti proprio Tommy!
Dormiva tutto il tempo sul retro del loro furgone, aspettando che passasse. I soldi erano sempre pochi e Dee Dee li faceva fuori tutti quasi solo lui.
Una sera dopo essere stato costretto a bere piscio e birra, si sentì davvero male; il giorno dopo si sveglio tardissimo col suo vomito incollato in faccia e c’era un concerto da fare. Stava impazzendo.
Quando arrivò Marky, furono tutti sollevati.
Tommy voleva fare il produttore, e lo fece pure bene. Chiedetelo ai Replacements o ai Redd Kross o agli stessi Ramones (solo per citarne un paio).
Alla fine si mise a suonare bluegrass e folk con sua moglie Claudia. E gli Uncle Monk non erano neanche tanto male.
Se ne andò per ultimo, dopo gli altri tre, per un tumore al fegato. Sempre troppo presto: aveva solo 62 anni.
Quando morì tutti lo piansero come Tommy Ramone, l’ultimo dei Ramones.
Cose di Famiglia….

BËL (11)
BRÜ (00)

lector: Hey @[Pinhead] lo conosci 'sto tizio?
Pinhead: Questo è un colpo basso, maledetto.
CosmicJocker: Alle volte hai proprio un piglio...russo!
Pinhead: E magari il problema fosse stato solo Joey alla batteria, è che all'inizio era Dee Dee a cantare :-)
lector: Cosa ci siamo persi!
Pinhead: 16 anni di «Wart Hog» .-) the Ramones - 'Wart Hog" - Old Grey Whistle Test 1985
lector: Brrrrrrrrrrrrr......
Lauretta: Bel pezzo, mai sentito mi ricorda un po' Pete Seger.
hjhhjij: Vale più 'sta canzone che tutta la discografia de quei tre.
IlConte: Ahahahahahahahahah muoio!!!
Almotasim : Sempre prodigo di aneddoti ficcanti! Bravo Lector! Ma ogni tanto dovresti scrivere anche di gente famosa, o, almeno, un poco conosciuta... La canzone in oggetto mi ricorda tantissimo gli Holy Modal Rounders.
imasoulman: ...a proposito di gente famosa...;))
Almotasim : Grande chiosa Soul!
lector: Insomma: i "Beach Boys", le "Supremes" ed i "Ramones", non mi pare di aver parlato di sconosciuti....
Almotasim : Certo, scherzavo sui Ramones/Pinhead.
IlConte: Bellissima storia che conoscevo, povero Tommy. Come dico da sempre fare il batterista nei Ramones era cosa ardua già sul palco con quel ritmo sempre uguale, forsennato! Non sapevo invece del dopo con la moglie, tra l'altro pezzo folk bellissimo da un ex Ramone incredibile! Comunque hai fatto bene soprattutto per il Maestro @[Pinhead] che si fa una cultura, non sa una mazza di nulla e di questi meno che meno ahahah! Grande!
Pinhead: In effetti, di questa avventura musicale di Tommy non sapevo niente, conoscevo solo quanto fatto da Dee Dee e Joey, per cui grazie ancora a lector :-)
imasoulman: già..."Tim" dei Mats...riuscire a portare quei quattro cazzoni in uno studio degno di questo nome, da una major (chi é che PER PRiMO firmò un contratto major, tra quelli del post-hardcore?), senza minimamente snaturarne l'istinto selvatico é un merito che da solo gli vale un posto d'onore nella storia della Musica.
lector: Lui con i cazzoni ci sapeva fare: aveva imparato dai maestri!
Lastwaltz: Nulla mi toglie dalla mia testa (di cazzo, lo so) che questi pezzi sono definizioni, e lì devono stare
Almotasim : Allora, fai cosi': ti fai tatuare la frase "questi pezzi sono definizioni, e li' devono stare" su una delle parti in posa plastica del tuo avatar. Poi posti la foto a Lector e vedrai che si convince. Non occorre tagliarsi l'orecchio come Van Gogh.
Lastwaltz: Fica, come idea!
Almotasim : Una pazza idea. O un pensiero stupendo.
lector: Qui o là l'importante è condividere bella musica.
Lauretta: Nelle definizioni, per favore no. Non le leggo mai. Ma nelle recensioni si.
Almotasim : Non e' detto nessun editto.
ALFAMA

ALFAMA : Melody's Echo Chamber [Full Album]

| DeRango™: 5.13 Consigliata


BËL (03)
BRÜ (00)

heartshapedbox: album stupendo, la adoro.
Viceroy: Anche il nuovo singolo è molto bello!
sfascia carrozze

sfascia carrozze : Quicksand - Fazer Ma quant'era

| DeRango™: 3.93 Consigliata

Quicksand - Fazer
Ma quant'era bel stò discobolo..

BËL (02)
BRÜ (00)

G: Davvero! I miei altoparlanti ringraziano in coro con le mie orecchie...
sfascia carrozze: Tutto merito loro: io non c'entro nulla.
Battlegods

Battlegods : 01 - Bark Psychosis -

| DeRango™: 4.92    Isola Consigliata

01 - Bark Psychosis - The Loom Questo rimane un grande album

BËL (03)
BRÜ (00)

BonHiver: Madó,questo è praticamente il disco perfetto da ascoltare tutte le sere!
Battlegods: Con il tramonto ha un effetto unico!
De...Marga...: Diciamo grandissimo dai!
Battlegods: Si! :D
Battlegods: Li preferisco ai Mogwai e ai Tortoise di "Millions..". Per me rimane un prezioso lavoro carico di armonie sublimi, senza copia incolla e suoni già risentiti.
SilasLang

SilasLang : Rispolverata Neil Young - 1995

| DeRango™: 9.45 Consigliata


BËL (05)
BRÜ (00)

heartshapedbox: Grande album!!
SilasLang: Già. Il mio preferito dei Pearl Jam...
hjhhjij: Pure il mio XD
SilasLang: XD Dai...ci metto pure 'Vitalogy'. Stesso periodo di questo. Le frequentazioni col buon vecchio Neil gli stavano giovando forse...Per il resto, non dico raccapriccio, ma quasi...'Ten' mi ha sempre fatto ....ahem...vabè.
heartshapedbox: io non credo di avere un preferito dei PJ.. devo dire che della scena grunge sono quelli che apprezzo meno.
hjhhjij: No guarda a me sono indifferenti non mi dispiacciono ne mi esaltano. Indifferenti. Se capitano in radio li ascolto ben volentieri però non me li vado a cercare. Ma di spalla a Young è tutta un'altra roba.
hjhhjij: Si pure a me interessano meno dei gruppi di quella scena. Pure i Nirvana dei quali non sono ammiratore infuocato li apprezzo di più.
SilasLang: "Vitality" è un bel disco, per il resto si, indifferenti. Da sempre. I Nirvana li ho adorati invece. "In Utero" è stato uno dei dischi più importanti per il sottoscritto al tempo...Ma c'era un sacco di roba figa, tipo i Truly, i Trees, Melvins, Soundgarden, U-Men ecc...nello stato di washington
SilasLang: ViTalogy. Correttore automatico del cazzo.
hjhhjij: Si si, Screaming Trees e AIC tutta la vita, Melvins mondo a parte, immensi. Soundgarden pure, belli. Mi mancano i gruppi "minori" ecco. Li ne so poco. I Truly però qui sul deb li ho sentiti.
RinaldiACHTUNG: Ragazzi io della scena di Seattle amo quasi tutti ma i Pj hanno una classe che molti loro coetanei si sognano, poi degustibus :)... "Sheets of eeempty canvas..."
heartshapedbox: Addirittura
SilasLang: I Truly erano la band del primo bassista dei Soundgarden e del batteraio originale degli alberi urlanti. Belli assai.
The Decline

The Decline : Tesoro, prepara la carbonella che

| DeRango™: 0.41 Consigliata

Tesoro, prepara la carbonella che la ciccia la sto portando io... Cobalt - Slow Forever [Full Album]

BËL (01)
BRÜ (00)

BonHiver: Albumone! Uno dei miei preferiti del 2016 :D
Viceroy

Viceroy : Andy Shauf - "Early to

| DeRango™: 10.48    MusicofiliAttivi Consigliata

Andy Shauf - "Early to the Party" (Full Album Stream)
Andy Shauf - The Party (2016)
Un timbro alla Elliott Smith, figlio dei Belle And Sebastien quanto dei Beatles (sebbene canadese). Un piccolo gioiello folk pop per la vostra dose di feels, nonchè uno dei migliori dischi dello scorso anno a mio parere. E poi oh, garantisce Jeff Tweedy, gente

BËL (04)
BRÜ (00)

algol: davvero bello. Questo lo recupero. Thanks
heartshapedbox

heartshapedbox : Violent Soho - Jesus Stole

| DeRango™: -3.00 Novità   Consigliata

Pinhead

Pinhead : American Beauty | CJ Ramone

| DeRango™: 1.37 Novità   Consigliata

American Beauty | CJ Ramone
BËL (01)
BRÜ (00)

Pinhead: #UnaVitaDaRamone
Pinhead: Cj Ramone - Bowery electric American Beauty
heartshapedbox

heartshapedbox : Ty Segall - Orange Color

| DeRango™: 0.00 Novità   Consigliata


BËL (00)
BRÜ (00)

Pinhead: Il 168°disco dal 2000 ad oggi :-) Ma che fa??? Vive in uno studio di registrazione??? Poi, per i miei gusti, c'è poco da ricordare veramente, uno di quelli per cui la quantità va davvero a scapito della qualità.
heartshapedbox: Noooooo io lo amo!!!!! l'ultimo album mi piace tantissimo! Ty Segall - Ty Segall (2017 Full Album)
Pinhead: Me lo ascolto, allora, mi fido di te ciecamente. L'ultima cosa molto bella che ho sentito di suo è questo progetto qua GØGGS - LP [Full Album]
heartshapedbox: mooolto bella direi! e anche molto diversa da quello che in genere fa da solo Ty, che è molto più garage
HOPELESS

HOPELESS : Gianni Maroccolo & Claudio Rocchi

| DeRango™: 7.57 Consigliata

Gianni Maroccolo & Claudio Rocchi - Vdb23

Tra il 4 e il 5 Marzo sono stato tra gli "ospiti" di una due giorni di festa con Gianni Maroccolo, a Firenze, dove ha dato congedo al suo basso "Attilio" (che ora verrà custudito in una teca alla Contempo Records) e contemporaneamente ha presentato l'album dal vivo "Nulla è andato perso", versione live di "VDB23/Nulla è andato perso" del 2013 con Claudio Rocchi. Adesso dal vivo viene accompagnato da Andrea Chimenti (ex MODA), Beppe Brotto, Simone Filippi (ex Üstmamò) e Antonio Aiazzi (Litfiba, Beau Geste). Insieme viene proposta un po' tutta la sua storia musicale, dagli esordi passando per CCCP/CSI, cover di Capossela, Talk Talk, Tuxedomoon, Residents, Philip Glass, Battiato, Faust'O etc etc... fino ovviamente alle sue cose soliste "ACAU" e per l'appunto "VDB23".
Mi permetto di riproporre la recensione che scrissi qualche tempo fa qui sul sito e che all'epoca interessò a pochi (il buon numero di visualizzazioni credo dipenda solo dalla su

BËL (04)
BRÜ (00)

HOPELESS: sui suoi social). Non lo faccio per ego o cose del genere, ma perchè questo è il mio piccolo contributo alla diffusione di un album che per me è uno dei lavori più importanti degli ultimi anni in Italia, un lavoro ricco e assolutamente fuori da ogni logica pop e/o commerciale, e se a qualcuno venisse voglia di ascoltarlo mi farebbe piacere (su youtube c'è la playlist completa). E' una questione di cuore.. anche perchè…
HOPELESS: *.....sua condivisione....
HOPELESS: VDB23/Nulla è andato perso - Gianni Maroccolo con Claudio Rocchi - Recensione di HOPELESS
Goldfinger: Visti dal vivo nella mia città ( Sassari) . Gran bel concerto.
Battlegods: Si, questo è un capolavoro, uscito dopo la morte dello stesso Claudio :( Cover di Talk Talk, Tuxedo, Residents..quali cover fanno di questi??
HOPELESS: dei Talk Talk Inheritance, dei Tuxedomoon Jinx, dei Residents My Windows...
Battlegods: Haaa, c'avrei scommesso "Jinx".
hjhhjij: Ammazza le cover... Maroccolo è un grande, vorrei davvero approfondirlo un po' nei suoi vari progetti...
Battlegods: D'altronde i Litfiba sono stati seri e post punk fino a quando c'erano lui e Ringo alla batteria. Ottimo pure il disco con i CCCP "Epica etica etnica pathos"
HOPELESS: Comincia da questo Hj.... a te se non sbaglio piace anche Rocchi... Questo album qua mi ha steso dal primo momento :-)
Battlegods: LITFIBA - Lulu' e Marlene - Desaparecido (1985) HQ Per non dimenticare
HOPELESS: Litfiba - Pioggia di luce never forget battle ;-)
hjhhjij: Ci giro intorno da un po' al disco con Rocchi. Dai lo piglierò.
Battlegods: Madre! Ma lì Aiazzi pure fa il genio :)
iside: comunque nel disco nuovo non c'è nulla con fausto. ("gianni maroccolo official gianni maroccolo official: purtroppo la registrazione del concerto di Milano era piena di drop digitali ") Il 4 marzo 2017 esce il mio nuovo album:... - gianni maroccolo official | Facebook
HOPELESS: eh lo so isi.... rimane solo un video rehearsal con fausto rossi, purtroppo.. Intervista a Gianni Maroccolo e agli altri protagonisti di Nulla è andato perso
lector: Disco bellissimo
amarolukano

amarolukano : The Human League - Human

| DeRango™: 8.57 Consigliata   JukeBox


BËL (04)
BRÜ (00)

Battlegods: Raggiunse il N.1!
Battlegods: Questa e "Live to tell" di Madonna sono le top 5 ballad degli 80 (le altre 3 mo ci penso)
Battlegods: Ah, l'altra è "Through the barricades" degli Spandau <3
amarolukano: Gran pezzo, anche "Lebanon" merita ("Don't you want me" mai amata)
Battlegods: Infatti ho sempre preferito "The things that dreams.." e "Love action"
Battlegods: Human League - Black Hit of Space [HD] Quanto spingevano?!
hjhhjij: Madonna non è top degli anni '80 in nessuna categoria, in nessun caso e in nessuna dimensione parallela. Pensa te, nemmeno nelle vendite perché c'era Michael Jackson. Manco nelle citazioni tarantiniane perché poi in "Pulp Fiction" quel dialogo de "Le Iene" è stato superato. Insomma è proprio lo 0. Ci tenevo a dirlo. Belli gli Human League.
Battlegods: No ma "Live to tell" è sublime (pensa se fosse stata cantata da Kate Bush..assurda) Poi il resto della sua discografia è usa e getta.
Battlegods: Senza dimenticare questi Human ;) "Electronically yours"..che scritta epica. The Human League - Being Boiled - 1978
hjhhjij: Ballatona ruffianissima super eighties Battle dai. Kate Bush, ripeto per la centomillesima volta, non ha nulla da spartire con 'sta roba, proprio a livello di scrittura. Che poi sia una ballatona super eighties anche bellina è un altro discorso (mi ricorda "Victims" dei Culture Club in questo senso ma è anche meno bella di "Victims") ma sublime, madonna (appunto)... No. Plastica pura. Ogni tanto va bene mangiare dai piatti di plastica (tipo con questa canzone)…
hjhhjij: Gli Human League, ripeto, sono un gran gruppo, che c'entra.
hjhhjij: Tra l'altro di "Live to Tell" è più figo il video, con Penn e Walken :D
Battlegods: Si, ma mi attenevo al sorridente giudizio che si può avere con "Victims", mica roba da chiudersi per ore. In macchina si mettono a palla i Van Der Graaf, no Madonna :P
Battlegods: Di Madonna ho soltanto i ricordi di quando la mattina prima di andare a scuola bevevo overdosi di latte e Cerealix e nel frattempo passava "Frozen" su MTV ahah cambiavo canale e rimettevo Pingu o Franklin tartaruga.
hjhhjij: Ok ma se dici top Ballad, sublime e me la accosti al livello degli Human League che devo pensare. Che ti sei ammattito XD Se me la confronti con "Victims" tutto ha un senso. Ma anche con certe robe di Philcollins o l'Elton Parrucco di "Nikita" per dire. Sta roba qua. Le ballatoneanniottantaruffianeplasticosecheascoltico ngliaccendiniaccesi. Questo si, tutto d'un fiato :-)
hjhhjij: Ci siamo passati insieme. Io "Frozen" sai come l'ho scoperta ? Con un servizio de "La macchina del tempo" presentata da Cecchi Paone, che all'epoca faceva i documentari sui dinosauri e io mi ci fiondavo. Poi mi vedevo anche gli altri servizi e in uno (tipo sulla resurrezione/clonazione della materia) c'era "Frozen" con pezzi del video, pezzo ammaliante e inquietante. Io non cambiavo, mi ipnotizzava. Mi piace tutt'ora :-)
Battlegods: Di sicuro è l'unica composizione che ha qualcosa da trasmettere veramente, via!
hjhhjij: E non ci sarei mai arrivato se non fosse stato per i dinosauri XD
Battlegods: Ah, e "Fragile" di Sting ti piace?
hjhhjij: Mmmmasi. "Nothing Like the Sun" ancora non è una caghetta come altre cose sue venute dopo che ho cancellato dalla memoria.
hjhhjij: Partiamo però da un presupposto. Sting è bravo. Si è dato alle cagate, ma è bravo. Madonna non è un cazzo e pure quelli che lavoravano per lei non si sforzavano troppo. Per vendere non serve.
Battlegods: Eh si. Questa è degna di ricordo, però. Di "The soul cages", album con più bassi che alti. Island of Souls
hjhhjij: Come sempre con lui (a parte Police e le primissime cose da solista).
mrbluesky: beh Fragile è davvero bellina magari non proprio originalissima
BonHiver

BonHiver : Bitch Magnet - Americruiser

| DeRango™: 2.41 Consigliata


BËL (01)
BRÜ (00)

Battlegods: Qui si anticipano gli Slint eh!
Heidikittye

Heidikittye : Depeche Mode - Black Celebration

| DeRango™: 3.99 Consigliata


BËL (03)
BRÜ (00)

Battlegods: No dai, qui doveva esserci la menzione "Suono Meglio" D:
Heidikittye: Alan Wilder approva il tuo commento.
Battlegods: Ah! Ho l'amore per i drum kit degli 80 (Echo & Bunnymen, Joy Division, Depeche e Cure)
Heidikittye: Drum kit inglesi anni 80, suono pieno della cassa! E i pad del buon Wilder nel Devotional!