Sto caricando...

La maggior parte dei giovani sfruttati, precari o disoccupati che siano, non sanno chi materialmente ringraziare per la propria condizione "lavorativa" attuale di totale incertezza. Sì ok, le politiche orchestrate all'unisono in tutta europa per mettercelo nel culo nel miglior modo possibile (per i padroni), ma una faccia, tra le tante, a cui attribuire una responsabilità oggettiva per le nostre fatiche,
i nostri timori, le nostre incertezze, il buio che ci attanaglia da ogni lato alla parola "domani"? I mandanti sono noti e sparsi ovunque per chi vuole vedere, ma i sicari, molto spesso, restano nell'ombra. Qualche volta emergono dall'oscurità per svariati motivi. Rinfreschiamoci la memoria: Partizan Beograde-Fuoco (a Rendere)
NAB(m-l) 19 mar 18 — DeRango: 0,00

   Comindeb

Nessuno ha ancora commentato questo ascolto. Come mai?

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: