Melma & Merda
Merda & Melma

()

Voto:

"Chi caga sott'a neve, pure si fà a buca e poi 'a copre, quando a neve se scioje a mmerda viè sempe fori..."

Kaos, Sean e Deda, ovvero tre pilastri dell'hip hop made in Italy. In poche parole, Melma & Merda. Sono loro, infatti, che, dopo avere collaborato assiduamente con il genialoide Gaetano Pellino in arte Neffa, uniscono le loro forze nel progetto in questione e pubblicano, agli inizi del '99, un album superlativo sotto tutti i punti di vista.
Nove tracce, attitudine hardcore e nessun regalo all'easy listening, sono pochi gli elementi di "Merda & Melma", ma quanto basta per sfornare un capolavoro, un disco che si eleva di gran lunga rispetto alla media delle produzioni hip hop nostrane. Dopo l'intro strumentale "Skinshaskashaska", ci si immerge subito in "Ancora In Piedi", forte della magnifica produzione di Deda e delle liriche dei nostri che, cordialmente e senza sborare, ci informano di essere ancora presenti e di rappresenterare il vero hip hop al 100%. Si prosegue con i deliri del rap in inglese di Sean in "Introdrama", per poi giungere alla magnifica "Oggi No", dove i nostri riflettono su temi profondi come la sottile linea che separa vita e morte, accompagnati da un megabeat targato Neffa (ah, e pensare che oggi canta "La Mia Signorina"....), andando avanti con le sonorità eteree e dilatate dell'interludio "Subsumo" e "Insetto Infetto", manifesto del vero hip hop, quello con i controcazzi, e conseguente critica dei vari pseudorappers trendy attuali.
Giungiamo a questo punto al momento più profondo del disco, la geniale "Trilogia Del Tatami", pezzo stupendo diviso in tre parti ed ispirato al mitico libro "L'Arte Della Guerra" di Sun-Tzu, in cui i nostri ci espongono le strategie migliori da usare in battaglia (Sean), passando per inevitabili sconfitte (Kaos), per poi raggiungere le vittorie, negli scontri quotidiani della vita d'ogni giorno (Deda). Mancano solo "Puppa Fumo", altra grandissima prova solista di Sean, e "Too Xigent", ottima conclusione in cui risaltano le rime in dialetto salentino dal sapore ragga del grandissimo mc pugliese Moddi.

Pur essendo un album sottovalutatissimo, "Merda & Melma", a dispetto del nome, resta uno dei massimi vertici toccati dal rap italico nella sua (breve) esistenza, un lavoro di gran pregio che non finisce di stupire ad ogni ascolto. Chissà se un giorno potremo mai gustarci un seguito, tutto è possibile, ma nonostante ciò a Kaos, Deda e Sean resta il merito di averci regalato un album superlativo, sopra le righe e lontano mille miglia dai vari Bassi Maestro, Articolo 31 e Sottotono che infangano il nostro paese.
Un toccasana per le nostre orecchie, insomma, e questo può bastare... Da rivalutare.

Questa DeRecensione di Merda & Melma è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/melma-and-merda/merda-and-melma/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (TrentaNove)

kosmogabri
Opera: | Recensione: |
Ecco questi non li conosco, a me il napoletano risulta piuttosto ostico... "vero hip hop, quello con i controcazzi"? Mi devo fidare? :)
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
Fidati :D
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
Per me restano i migliori di sempre in Italia, insieme al Colle, Gruff, Gente Guasta e pochi altri... E pensa che 'sto disco lo trovai alla Feltrinelli sepolto sotto la discografia di MIA MARTINI!!!! o_O''
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri
Opera: | Recensione: |
La copertina dell'amaro Antonetto cmq è mitica! :)
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
Eh si, un digestivo antologico :D
BËL (00)
BRÜ (00)

AndJusticeForAll
Opera: | Recensione: |
Questi non li conosco, ma i primi Articolo erano hip hop con i controcoglioni e non dirmi di no perchè strade di città è parecchio Andergraund
BËL (00)
BRÜ (00)

BathoryAria
Opera: | Recensione: |
melma & merda: un nome che rispecchia perfettamente il genere rap
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
Complimenti per il commento anonimo intelligente... Gli Articolo all'inizio non erano male, il primo disco ce l'ho addirittura originale e merita rispetto, perchè comunque è uscito in un periodo di quasi nulla (inizi del 93), ma comunque li ho sempre odiati visceralmente, e le loro ultime dichiarazioni sul rap sono da strangolamento, tipo "Quando facevamo rap bastava urlare in un microfono, ora è diverso..." NO COMMENT ;->
BËL (00)
BRÜ (00)

AndJusticeForAll
Opera: | Recensione: |
Comunque Hip Hop di casa nostra, quell'unico dei Poeti Onirici era stupendo e i Sangue Misto con SXM pure
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
SXM si, è veramente STORIA :D oltre ad essere, per me, il migliore di sempre...
BËL (00)
BRÜ (00)

JordanSullivan
Opera: | Recensione: |
magari potessi dare il voto a questo disco! purtroppo non ce l'ho, mi fido di te, ZiOn, al 100% (e, be', grazie ai creatori del disco, direi...) Perché pochi sanno fare bene il rap in italia?? E nel resto del mondo non u.s.a. sarà come qui? (io non sono troppo informata)
BËL (00)
BRÜ (00)

JordanSullivan
Opera: | Recensione: |
preso per il culo dalla mia tv meglio non vedere come Mr. Magoo / resta un opinione personale io non sono carne da campagna elettorale / e parli bene ti conviene chico non ti affronto più / mi dici che sei nuovo ma sei sempre tu
e allora levami le mani dagli occhi sant'iddio!!!!!
(aaahhh)
BËL (00)
BRÜ (00)

BathoryAria
Opera: | Recensione: |
AndJusticeForAll tu ascolti hip hop e osi portare un nick così importante??? ma fai veramente schifo al cazzo, almeno abbi la decenza di cambiare nick
BËL (00)
BRÜ (00)

AndJusticeForAll
Opera: | Recensione: |
Imbecille anonimo..............non meriti neanche risposta...........va beh..............A. di metallica ci vivo ascolto 3 ore al giorno la loro musica perciò non dirmi che devo cambiare nick............B. Se mi piace tutta la musica e non sono chiuso di idee questo è un mio problema..............ciao......... .ma perchè scrivere stronzate del genere...........sinceramente mi sento un po' gay a rispondere così cortese..............mavaffanculo figlio di puttana che master lo mastico almeno una volta al giorno e ride kill e justice 4 volte alla settimana.............testa di cazzo..........neanche le palle di autenticarsi
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
Mah, nel resto del mondo ci sono realtà come quella francese e tedesca che mettono sotto i piedi, ahimè. l'hip hop nostrano. Basti pensare che in Francia un gruppo come gli IAM collabora con Redman (che non è certo l'ultimo arrivato), oppure che in Germania c'è gente come Torch, Zulu Sound System o DJ Tomekk che fa dischi con KRS ONE, Wu-Tang e altri pezzi da 90 dell'hh USA... e il Giappone? c'è un tale DJ Krush, che lo mette nel deretano a molti DJ/producer nostrani ;) Speriamo che in futuro si possa emergere, anche se al momento la situazione non la vedo tutta rose e fiori...
BËL (00)
BRÜ (00)

JordanSullivan
Opera: | Recensione: |
hai ragione zion, la germania e la francia ci sanno fare (restando in ambito europeo). forse è la nostra mediterraneità (?) che ci frega (o no? gli iam sono di marseille, no?)
BËL (00)
BRÜ (00)

Justice
Opera: | Recensione: |
Zion scaricato...............questo cd spacca è davvero con i coglioni
BËL (00)
BRÜ (00)

ZiOn
Opera: | Recensione: |
Jordan non so che dirti, diciamo che viviamo in un paese comunque tradizionalista, in cui nuove tendenze e sonorità difficilmente finiscono per imporsi. Questo non vale solo per l'hip hop, ma è un discorso più vasto che comprende tutta la musica e non solo, pensa ad una città come la mia Napoli in cui non ci sono strutture, dove gli Xiu Xiu suonano in un locale di 2metri x 3 di fronte a 10 persone, dove non esiste una club culture, dove Daddy G dei Massive Attack per presentare il suo DJ Kicks deve andare in una paese sperduto dell'interland (A Sant'Antimo, vorrei sapere proprio chi CAZZ c'era!!!). Insomma mettiamoci un bel NO COMMENT :-/
BËL (00)
BRÜ (00)

JordanSullivan
Opera: | Recensione: |
io ci metto un "sigh"
BËL (00)
BRÜ (00)

Chill
Opera: | Recensione: |
ma ke articolo 31....ci troviamo di fronte un capolavoro dell hip hop made in Italy,e nn dimentichiamoci che è pure Hardcore al 100 per 100...cosa che fanno in pochissimi,come i colle,Gruff,Gopher D e Neffa(ai suoi tempi)!Un ultima cosa...l'importanza dell'Hip hop sta nel significato dei testi e nn fare 4 rime stupide...mi riferisco a bassi maestro e company!
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Ciao regazzi non ho potuto registrarmi ma vabbè..chi se ne frega.
Io è da anni che non ascolto rap, ascoltavo solo hh italiano (DjGruff,Neffa,SxM,O.t.r,ColleDerFo mento[oido pieno],ecc...) di quello con i controcolgioni e sono molto felice di sentir parlare di questo disco che mi ricordo fu fatto in neanche una settimana ma stupendo (l'ho perso porca troia!!!).
Un disco molto avanti x me perfetto e completo: per le basi, i testi, er munnezza ecc.... Da come leggo il rap italiano è morto, quello vero, e mi dispiace e mi dispiace sentire certi commenti sull'hip hop da chi non ne capisce un cazzo.
Io adesso suono post-hardcore metal core ma rispetto ancora la buona doppiaH!!!
Complimenti x questo sito sempre molto aperto e con recensioni molto interessanti.
link rotto Slowdown la mia band!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
sono solo merda e melma
BËL (00)
BRÜ (00)

nix_mc
Opera: | Recensione: |
...una pietra miliare... bello, hardcore comesideve... chi non ce l'ha non può dire di saperne di rap italiano... ma, a mio parere, neanche una traccia loop (quelle che ascolti 8 volte di fila mettendo repeat!) preferisco di gran lunga la pietra miliare SXM!
BËL (00)
BRÜ (00)

puntiniCAZpuntini
Opera: | Recensione: |
Trilogia Del Tatami è da Loop, eh. Non mi esalta tutto l'insieme ma Trilogia Del Tatami è un pezzone.
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
il caro chill puo evitare di fare commenti su bassi maestro?! penso che non abbia mai ascoltate il caro vecchio davide bassi, che ha sfornato pezzi, nonche dischi, molto belli. Mi piacerebbe sentire uno dei tuoi innumerevoli cd caro chill(una persona che si permette di insultare la musica di bassi deve avere degli argomenti), ricordati che è sempre molto piu facile giudicare che ascoltare e comprendere, e un giudizio su un artista hip hop va ben meditato. Posso darti ragione sul personaggio (un po sborone) ma non dirmi che la sua musica è brutta e le sue sono "4 rime stupide" perche allora vorrei leggere uno dei tuoi tomi sulla filosofia... Ritornando agli illustrissimi melma e merda, bhe, fenomenale, peccato non ci sia mai stato un seguito, peccato cosi pochi pezzi, deda stratosferico, kaos rabbioso come un cane, sean sopraffino... io sean lo amo... a proposito, qualcuno sa dirmi che fine ha fatto?
BËL (00)
BRÜ (00)

nix_mc
Opera: | Recensione: |
ehi avete visto il deMeeting che ho inserito?? ci venite??? dai dai dai dai :-)

BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
DAL DIGESTIVO ANTONETTO A QUESTA ROBA QUI...
ARIGLIANO SI RIVOLTERA' (SPERO FRA 100 ANNI) NELLA TOMBA...
Con un titolo cosi', non serviva nemmeno metterci musica
nel CD,che gia' vendeva ...
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Beh, è un album ke ogni M.C. dovrebbe ascoltare... Kaos fa dei pezzi ke sono tecnica pura,poi con quella voce così grezza mi manda fuori... Boyz rispetto!!! Bella a tutti da Chupito!
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Disco spelndido. E' uno dei pochi dischi rap italiano da avere, basi splendide e ottime rime.
BËL (00)
BRÜ (00)

mat
mat
Opera: | Recensione: |
Disco splendido. Dal mio punto di vista nella top5 dei dischi rap italiani, basi potenti e ottime rime. Accattatevelo!
BËL (00)
BRÜ (00)

Svariopinto
Opera: | Recensione: |
cazzo che disco.
peccato per deda che nn riesco a farmelo piacere.
Nessuno sa cosa ha prodotto Sean da solo oltre le mille collaborazioni?
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
mi chiamo francesco 21 anni...ho ascoltato questo disco 1 annetto fa...mi credete che mi ha aperto la porta verso un hip hop che già mi piaceva...ma non riuscivo a capirlo al 100 per 100...DISCO FENOMENALE,FANTASTICO!!!!!!PURO UNDERGROUND..IL PIU' BEL DISCO DI HIP HOP ITALIANO CHE ABBIA MAI ASCOLTATO!!CUPO...BASSO..LEGGERI TOCCHI DI JAZZ INCASTONATI DA DIO!...VOGLIO RITROVARE IL DISCO IN GIRO...E MAGARI ANCHE QUALCHE INTROVABILE DISCO DEL PRIMO PROGETTO DI KAOS SUL FINIRE DEGLI 80..I RADICAL STUFF....HO SENTITO IN GIRO CHE ERANO UN GRUPPO FENOMENALE!!!......SEI UN PRODOTTO DISCOGRAFICO,IL TUO RAP NON E' ESTETICO....E' ORA CHE PAGHI IL TUO DEBITO..........
BËL (00)
BRÜ (00)

MANOWAR
Opera: | Recensione: |
andjusticeforall ma come osi portare un nik così..a forse dimenticavo..è vero ora anke i metallica si sono dati al commerciale e tu vai avanti coi tempi xkè sei sicuro ke si daranno all'hip hop...bè buon ragionamento..complimenti
BËL (00)
BRÜ (00)

vinia
Opera: | Recensione: |
disco storico...capolavoro...tre grandi artisti insieme...il più grande kaos...dimostrare e tenere alta la dignità l'hh in Italia...tra perle di saggezza, verità e perfetti beat
parlare non serve a spiegare...
BËL (00)
BRÜ (00)

Dante
Opera: | Recensione: |
se lo consiglia lo zio me lo ascolto
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
si merda e melma e stronzi e cagate e' veramente un disco...come dire...una merdone sciolto di vecchio...e perpiacere toglietevi quei ridocli capplini new era e i pantaloni larghi, rappusi del cazzo...
Nonno grisu' rules
e poi il napoletano lo capiscono solo gli alieni e gli inferiori.Noi, divino otelma vi imponiamo la previsione che napoli e l'hip hop verranno distrutti.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dalì
Opera: | Recensione: |
Effettivamente spacca,nel sul modo di essere!!!!in italia ce ne sono davvero pochi a questi livelli
La trilogia del tatami e' assurda.....!!!quelle che onestamente non mi convincono sono "Insetto Infetto"
e il pezzo con Moddi!!!per il resto ci sono pezzi bellissimi!!!!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
rega c'avete uno piu ragione dell'altro. pero mi viene fa piangere a pensare che kaos ha appena smesso con KARMA e che deda fa solo funk.cmq zion sei un grande
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
e ke seen ffa raage
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: