Mineral
End Serenading

()

Voto:

Un mare perfettamente calmo, la terraferma all'orizzonte, qualche lieve increspatura sull'acqua causata da una leggerissima brezza al tramonto mentre gli ultimi raggi di sole lluminano la sagoma di una barca. Non potrebbe esserci copertina più adatta per "EndSerenanding", secondo e ultimo album della band statunitense Mineral.

Il senso di calma che trasmette questo disco è qualcosa di etereo, impalpabile, la cui esistenza però non può essere messa in discussione. Mancano i riff affilati come rasoi che caratterizzano "The Power of Failing" ma poco importa perchè abbiamo davanti agli occhi un altro disco di enorme caratura. Qui è dato grande spazio ad arpeggi e melodie particolarmente dolci, troviamo ben poche chitarre grezze, ma la mente viaggia ugualmente tra atmosfere rarefatte e suoni che hanno il chiaro scopo di cullare chi ascolta, tenendo caldo anche se fuori ci sono 20 gradi sotto lo zero. Con le tante sensazioni che può dare, quest'album andrebbe ascoltato in momenti e luoghi particolari: in mezzo a un prato, sotto un cielo stellato una notte d' estate, oppure di notte, al buio e a occhi chiusi lasciando la testa sgombra da pensieri superflui lasciandosi la possibilità di "viaggiare", non so, fate voi però questo disco bisogna viverlo e non semplicemente ascoltarlo.

Che suono ha la pace? Probabilmente questo.

Questa DeRecensione di End Serenading è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/mineral/end-serenading/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Dodici)

ProgRock
Opera: | Recensione: |
Avevi anche questa già pronta quindi, questo secondo capitolo più "atmosferico" rispetto all'esordio lo preferisco leggermente di più, memorabilissimi.Recensione molto bella, la tua migliore finora.
BËL (00)
BRÜ (00)

gnagnera
Opera: | Recensione: |
ottima recensione, proverò a dargli un ascolto ma temo siano molto lontani dai miei gusti
BËL (00)
BRÜ (00)

dragosauro
Opera: | Recensione: |
un mare di merda ACQUA MINERAL.........SEI UN INVERTEBRATO TU E STA MERDA DI MUSICA A STO PUN TO MEGLIO TIZIANO FERRO...
BËL (00)
BRÜ (02)

TSTW
Opera: | Recensione: |
Dragosauro,sei patetico,veramente,a giudicare me "una merda" per una recensione,ma non ti vergogni?Scommetto che tu non hai la minima idea di chi siano sti mineral e che non hai manco ascoltato un pezzo del disco semplicemente hai visto emocore come genere e hai messo 1 perchè pensi che l'emocore siano gli escheipdefeit e i fallautboi.Cresci.Ah,ti irritto se mi metto 5 da solo?
BËL (00)
BRÜ (00)

JURIX
JURIX Divèrs
Opera: | Recensione: |
Me gusta 'sta copertina ciò... dimmi una cosa: è tutto strumentale?
BËL (00)
BRÜ (00)

TSTW
Opera: | Recensione: |
No,la voce c'è sempre ma è piuttoste dolce e debole quindi la parte strumentale risalta sempre.
Mi metto anccora 5,vediamo se dragosauro si incazza
BËL (00)
BRÜ (00)

Danny The Kid
Opera: | Recensione: |
ahem, veramente dragosauro è un troll conclamato, controlla i suoi commenti ;-)
BËL (00)
BRÜ (00)

ilterribile82
Opera: | Recensione: |
sto ascoltando, in questo istante da youtube, gradevoli, veramente
BËL (00)
BRÜ (00)

Alfredo
Opera: | Recensione: |
Che gruppo...questo disco è molto più tranquillo rispetto al debutto, ma è grande uguale.
BËL (00)
BRÜ (00)

dragosauro
Opera: | Recensione: |
tstw sei un coglione io l' emocore e' un genere che conosco merda---sunny day real estate--far periodo water and solution--texas is the reason--sensefield--promise ring onelinedrawling(progetto john matranga)--new end original..ecc..ecc.. devo continuare tstw...coglione!!!!!!punto e basta.
BËL (00)
BRÜ (00)

dragosauro
Opera: | Recensione: |
danny the kid vai a farti fottere stronzone che di musica non capisci na' ceppa.fumati il cemento armato minchione,ahahahah.
BËL (01)
BRÜ (00)

Ociredef86
Ociredef86 Divèrs
Opera: | Recensione: |
Bellissimo disco, rispolverato proprio ora...recensione superba.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: