Sto caricando...

RadioSboro
Volume 6: gli albori sel gruppo

()

Voto:

Versioni: v1 > v2

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


No xè caxi: i venessiani xè bravi a far el rock, mejo de quela testa de casso de Liga e quel cojon de Max Pezzente!

Tra un classico "oi n'demo a veder i pinc floi" e un album dei Nanowar of Inox Steel, recentemente ho scovato qualcosa di ancora più esageratamente folle. Sul finire degli anni 90 sbucarono fuori dall'immondizia della laguna i RadioSboro, una cover band leggendaria proveniente del Veneto, poco conosciuta al di fuori della loro regione ma folli come pochi qui in italia!

scoltane / scoltane un po' / semo i Radiosboro / vardane in faccia
e dopo dime se / te femo ridare / almanco un poco (parodia di "Ho perso le parole"​ Ligabue)

Quest'album è in parte una raccolta di cover eseguite dal gruppo nel 1997 (come riporta il retro della copertina molto, eeh...!) e potete credermi se vi dico che qui c'è oro per le vostre orecchie!

Senza infamia e senza paura, i RadioSboro prendono par el cul tutti i cantanti ed i gruppi italiani più famosi: Ligabue (serte notti), gli 883 (i ani del casin), Bennato (el gato e la volpe), Baglioni (Questa piccola grande sfiga) e così via. Il tutto condito da un linguaggio scurrile e politicamente scorretto con riferimenti continui al sesso (se adesso non me 'a da, Brutta troja), tutto in dialetto Vicentino!

Una chicca del trash made in italy da gustare prelibatamente come un buon piatto di Putana. ENJOY!

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Tredici)

Galensorg
Galensorg
Opera:
Recensione:
Cantano in dialetto Veneto, più specificatamente in quello Vicentino e NON Veneziano... te lo dico io che abito in provincia di Venezia.
Del resto, non sono un amante del Rock Demenziale... visto che hai citato "Pin Floi" dei Pitura Freska, ti consiglio di approfondire loro, vista anche la serietà del messaggio. Loro sì che cantavano in dialetto Veneziano.
Dai un'occhiata anche a Sir Oliver Skardy & The Fahrenheit 451 (progetto solista dello storico cantante dei Pitura Freska e sulla stessa scia). L'ho pure visto in concerto, sempre divertente.


enrico pallazzo: consiglio vivamente, per restare nel genere, Herman Medrano & the groovy monkeys. "Nosecononossemo" andrebbe recensito, per me è una bomba di disco.
2000: @[enrico pallazzo] se ho tempo vediamo XD
JURIX
JURIX Divèrs
Opera:
Recensione:
Mah, io non capisco: ma tu sei Veneto? Da dove, se posso chiedertelo? Perchè ziochen, 'stiqua son in giro dai primi anni '90 e tu li scopri adesso, già è strano, in più continui a scrivere della provincia di Venezia quando è EVIDENTE che NON cantano in dialetto veneziano. Vengono da Sovizzo (VI), c'è pure una MC "Live in Sovizzo" che girava molto un tempo. Ultima roba: " prendono 'ntel cul tutti i cantanti"... si dice "prendo PAR EL cul". Chao bel.


2000
2000
Opera:
Recensione:
@[JURIX] son del Venezia Giulia e ho fatto casino di dialettistica. Ma chi se ne fotte...
Questi gli ho scoperti da poco e non ero a conoscenza della loro vera città natale.


Flo: C'ho un vicino di casa sul debasio e non lo sapevo.
Workhorse: Smells like bisiack spirit
Flo: La Terra di Mezzo.
TheJargonKing
TheJargonKing
Opera:
Recensione:
c'è il titolo sbagliato ...


2000: cazzo è vero!
kloo
kloo
Opera:
Recensione:
Xerte noti ... Se proprio bisogna.. Conosciuti nei primi 200 . A me resterà la cover della terra promessa "d** c** che tempesta, le vache ga festa e le baea insieme coi tori. Carga su e damijane che ndemo a putane, le gosto le pronto anca al mosto."


kloo: E per presa visione all isolano @[hornyBBW]
hornyBBW: Molte grazie
proggen_ait94
proggen_ait94
Opera:
Recensione:
SI OK ma da quello che ho capito ti mancano ancora i più zozzi e schifosi! posto che capisci almeno un po' il dialetto altrimenti sei perduto. Ah deve piacerti il metal (e il culo)


proggen_ait94: argh non mi fermo più Guioni - Catarrhal Noise
proggen_ait94: aiuto

Catarrhal noise feat. Medrano - Nutrie.mpg qua c'è il medrano citato poco più su
Workhorse: DUILIO SIO GAN NEGRO NEGRO NEGRO COL MONTENEGRO SIO FURBO
boredom: visto l'andazzo, ecco un modesto contributo Gavino - Io amo i morti
2000: tutti a postare roba veneta, sentite questa chicca made in Trieste Riki Malva - Rap pò de spastico - Tranne te parody
Workhorse
Workhorse
Opera:
Recensione:
Se qualcuno mi chiedesse cos'è il Veneto, risponderei con questo


aries
aries
Opera:
Recensione:
Pur essendo veneto, non li avevo mai sentiti nominare. "Max Pezzente" mi ha fatto scompisciare!


hornyBBW
hornyBBW
Opera:
Recensione:
Tricolore parlate


2000
2000
Opera:
Recensione:
Modifica alla recensione: «https://it-it.facebook.com/Veneto-Stato-Indipendente-268066682972/ !!!». Vedi la vecchia versione link rotto


macaco
macaco
Opera:
Recensione:
Ghe sboro vecio! ( come si dice a Mestre). Neppure io mai sentiti.


Dragonstar
Dragonstar
Opera:
Recensione:
Visti dal vivo una miriade di volte, spassosi solo se si ha voglia di estremo cazzeggio, perché se si hanno anche solo un pochino gli zebedei ribaltati, potrebbero farti venir voglia di salire sul palco e gettarli il camerino!
Qualcosa di serio? Mai, eh? :)


psychopompe
psychopompe Divèrs
Opera:
Recensione:
ghesboro, mi, ti e Toni. Sti qua li ho visti dal peoco in erbaria fine 90, dei magnascoasse. Scusate ma da metà 90 al 2003 e oltre ho vissuto e studiato a Venexia.


Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera

Questa DeRecensione di Volume 6: gli albori sel gruppo è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser. Copia il link