Ridley Scott
Alien: Covenant

()

Voto:

Ricordate la recensione del libro SANCANE?

https://www.debaser.it/simone-amicucci/sancane/recensione

L'autore, Simone Amicucci, da anni si diletta con recensioni demenziali di film.

ecco quella di ALIEN: COVENANT, scritta da lui, spero che vi piaccia.

ALIEN COVENANT

Bella cazzata, la solita fantascienza vittoriana in cui c'e'il ricco in costume francese di luigi 16 che a gesti (il film è muto) vuole andare ai confini della luna per scoprire il segreto dell'immortalità per salvare la moglie affetta da nanismo.
Allora fa la squadra fatta da l'eroe, (un buffone perbenino che dice le cose giuste americane e fa le promesse), la scienziatessa (una fica con gli occhiali, simbolo della scienza), un burbero dal cuore d'oro e un intelligentone simpatico (la spalla comica) che dice le freddure anche prima di morire (O MIO DIO! CHE GIORNATA NERA! e poi muore, capito come).

Il film procede così: schermaglia amorosa tra eroe e scienziatessa, rapporto conflittuale col burbero che poi si sacrifica per salvarli (quindi non era cattivo), esperto di computer simpatico che muore subito (prima dell'arrivo del mostro, inciampando da solo), robot a bordo che fa le onomatopeiche di fantascienza (click, click, piuuu piuuu, laser) e dice cose scientifiche sminuite con ironia dal simpaticone, proprio come qualsiasi film spaziale dal 1800 a oggi.

L'eroe pone talvolta una questioncina etica qua e la (taglio il filo rosso o il filo blu? la leggitima difesa nello spazio, l'utero spaziale in affito) e insomma va sul pianeta designato (location: villa ada) e trova un grande tempio maya ortodosso in cui c'e'il segreto della vita: dei mirtilli che se li calpesti ti ingravida l'alien (ma perche'?) e partorisci un mostro robot che simboleggia i confini della scienza che se vai troppo oltre invece di guarire il nanismo muori a causa della tracotanza.

Ah, lo sapete gli eroi come decidono qual'è il pianeta designato? giuro, chi l'ha visto (come me) può confermare: mettono la radio (nello spazio) e captano i beach boys, quindi scelgono il pianeta in base alla musica che si sentono i marziani e si avvicinano al pianeta in segno di trionfo ballando una coreografia senza gravità. assurdo.

I nostri eroi dicono molte cose americane (LA COSA GIUSTA NELLO SPAZIO, promettimi una cosa nello spazio, tre metri sopra lo spazio ecc.) e per non scontentare quell'ampia fetta di cialtroni che vogliono il realismo scientifico in un film di pupazzi, hanno infilato quella volgare favola moderna della fisica quantistica, tramite delle astronavi quantistiche a forma di rigatoni che volano in verticale proprio come la pasta nella pentola.

Il riccone vittoriano simboleggia gli apprendisti stregoni del sistema mondialista.
La Regina Alien rappresenta la piovra finanziaria globale, l'omologazione e la persuasione occulta.
L'astronave che vuole colonizzare l'universo rappresenta le società odierne di marketing e l'orientamento di mercato che diffonde a livello galattico modelli di consumo omogenei.
Alien simboleggia un cane marziano scosso da pulsioni bassamente materiali che ne rendono il prototipo ideale quintessenza dell'imbecillità conformista di massa.

Alien si crogiola della propria grettezza d'animo ed è il simbolo quantistico della bassa capacità di comprendere la direzione di marcia della propria esistenza terrena, simbolo della massificazione globale tramite il totalitarismo della regina alien (palesemente finanziata da soros) che tramite le sue spore di mirtillo diffonde un pensiero e stile di vita unico e totalizzate seppur articolato in infinite e apparentemente diverse sottocategorie (alien crostaceo, alien samurai, alien and the bad seeds ecc.).

Quindi, ma perchè piace tanto alien?
Alien è la spersonalizzazione, il livellamento indistino in cui prevale la quantità, la forma e il numero sull'individuo.
E'un idiota planetario, un personaggio senza alcuna attrattiva, è solo un animale a caso di un bioparco marziano, ha tutti i difetti possibili, alien.
Che fa di bello? E' l'accettazione acritica in persona, schiavo del potere oligarchico, urla, corre a caso contro i muri, non vede i vetri e pensa di uscire e invece sbatte, ti vede solo se ti muovi (dunque potrebbe essere facilmente sconfitto dal mimo di via condotti, che gli fa il gesto della corda e poi sta fermo e alien impazzisce), si gratta, mangia le molliche, si nasconde nelle buste, solo che è feroce come un qualsiasi animale allevato non con amore ma bensì con le fanatiche leggi matriarcali che dominano appunto le regine alien, le api e gli etruschi.

Alien è un vigliacco e un traditore, ti prende alle spalle, fa la spia, fa finta di essere un muro, giura il falso, se lo uccidi va in puzza (non accettando la sconfitta) e ti lancia il veleno per ripicca, per niente sportivo, non come ad esempio PREDATOR che è un metafisico della guerra fedele e puntuale come achille o il barone rosso.

Insomma, Alien servo e idolatra, cieco ed omologato, guardia pretoriana del capitalismo terminale.

Comunque bel film, stupendi gli effetti speciali fatti con la lampada che fa giorno/notte del presepio.
Bellissima la scena in cui il missile degli eroi si conficca nell'occhio di una luna antropomorfa sullo sfondo dipinto sul cartone del dietro dei pandori.
il mostro è un subacqueo con la fiocina e il boccaglio, realizzato tramite una mano dentro un calzino.
molto bello davvero.

Il film finisce con la foglia che cade nello spazio, un urlo che non si sente nello spazio, villa torlonia.

Questa DeRecensione di Alien: Covenant è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/ridley-scott/alien-covenant/recensione-cialtronius

Area sponsor. La vedono solo gli utenti anonimi. Quindi Accedi!


Commenti (Diciotto)

Appestato mantrico
Opera: | Recensione: |
Però dico, ohibò, era proprio facile farci una recensione divertente, però dire cose a caso non fa ridere pegnente (e non ho capito se DeUtente e autore reale coincidono, meh comunque)
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius: no non coincidono è un amico mio l'ho scritto. eppure (per me) son proprio le cose a caso avulse dal contesto che fan ridere...
TwiggyTrace: Lui è avvezzo a spararle a casaccio. Non ti sorprendere. E' fatto così.
Cialtronius: uh caèpirai è arrivato twiggy lo scemo pulcinello ci siamo tutti
TwiggyTrace: Meraviglioso! :D
aleradio
Opera: | Recensione: |
-capito come- senza il tono e fuori dal gra non rende
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius: ma che non rende, è che debaser è pieno di utenti TRISTI.
aleradio: no -capito come- è più figo parlato, non scritto. Dai dio ladro non è la stessa cosa. Poi una cosa non esclude l'altra.
Cialtronius: oh non lo so sì è vero fa ridere soprattutto i romani però questo qua ha scritto quel libro che ha venduto una cifra, c'è pure una recensione di coso là quel critico che sta su rai 5 quello che si veste strano col papillon ecc che non mi viene il nome
iside
iside Divèrs
Opera: | Recensione: |
dov'è che si comincia a ridere?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius: sta troppo avanti per voi

errore mio
iside: si. siamo una manica di imbecilli su debaser.
hjhhjij
Opera: | Recensione: |
Siamo tutti tristi, siamo tutti indietro e siamo tutti scemi. Lui però ha supplicato per due volte per farsi riammettere qua dentro. Due. No niente, me ne vado, è solo molto simpatico sbugiardarlo sempre.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius: ah tu poi sei triste come un plumbeo lunedì mattina di novembre mentre si va al lavoro

peccato che non sai di cosa stia parlando perchè non hai lavorato un solo giorno in vita tua dato che vivi qua dentro e non hai una vita fuori AHAHAHAHAH!

e non ho supplicato proprio nessuno, coglione.
westonsupermare
Opera: | Recensione: |
La saga di Alien ormai sta seguendo il canovaccio star wars con prequel, sequel dei prequel, episodi nascosti, ghost track, nibiru, mio cuggino e mimmo il slaumiere... non sarebbe stato meglio recensire uno dei tantissimi capolavori dei Deep Purple?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius: hai ragione amico mio

i DEEP PURPLE sono il massimo!!!
nes
nes
Opera: | Recensione: |
Dai "predator metafisico della guerra" non e' male.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

Stanlio: seeeeh, specie se sei uno dei pochi e rari convinti che "son proprio le cose a caso avulse dal contesto che fan ridere..."
puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Opera: | Recensione: |
Ogni tanto mi piace ricordare al mondo che mi vergogno del fatto che Roma sia la capitale d'Italia, e che nella capitale il 90% delle persone non parlino italiano e nemmeno un dialetto, ma una merda di lingua con un suono del cazzo.

Detto questo, ho tanti amici romani. Detto questo, lo stereotipo romano fa schifo al cazzo cagato.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

puntiniCAZpuntini: La recensione non l'ho letta, ho solo letto fra i commenti che fa ridere i Romani.

Non può essere che una merda allucinante.
aleradio: caro caz, potrei lungamente divertirti ed annoiarti con la mia esperienza. Avendo rubato a roma una stellina di donna di mondo, per farci un pargolo mezzo romano e mezzo torinese, ma un po' tedesco e calabrese (trattasi di razza arteico-protomasa), vivo molto la città e i suoi abitanti. Io, come molti romani sicuramente, capisco bene quanto dici, però devi riscoprire la buonafede grazie ai piccoli cuccioli romani. Devi capire. Loro guardano il pantheon e pensano: minchia quanto cazzo sono stato bravo a tirarlo su. Si sono artefici della storia della città, non rendendosi conto che quella storia, che risale a millenni fa, è come un buon professore di inglese alle medie, che ti permette di campare di rendita per tutto il liceo. Inoltre hanno un piccolo problema con coloro che non sono nati a Roma, perchè purtroppo non essendo nati a roma non sono romani, e quindi la loro esistenza ha poco senso =( però vabè, loro sono di cuore grande e quindi va bene anche se ci stai tu al mondo, che poi sarebbe roma, il mondo. Poi tu devi capire l'ironia del romano, non ti devi incazzare cazzo caz!!!!! Se te la prendi e che cazzo sei fottuto! Tu hai passato una vita a pensare a quelle stronzate sull'ironia LSACIA STARE! Se uno per salutarti ti da una pacca sulla spalla e ti dice A' STRONZO tu devi essere pronto a cogliere l'ironia capito come
hjhhjij: "lo stereotipo romano fa schifo al cazzo cagato" Su questo però sono d'accordo.
puntiniCAZpuntini: Non ci vado da tanto, almeno dal 2009 ed è dal 1999 che ci vado solo armato di una trentina di canne girate, che mi fumo guardando palazzi e robe varie.

Ovviamente, come tutti gli stereotipi, non hanno senso di esistere ed è un discorso che punta più contro un idea che contro qualcuno. Resta fatto che se proprio dovessi bruciare una specie umana altrimenti mi fanno a fuoco le ascelle, nella fretta sceglierei senza alcun dubbio il burino romano.
puntiniCAZpuntini: Mi dispiacerebbe anche, un po'. Ma non troppo.

Tipo, ad esempio: MADONNA SE MI STA SUL CAZZO ALBERTO SORDI. PUTTANA EVA GIGANTE QUANTO MINCHIA MI FANNO CAGARE I SUOI FILM.

Ma così eh, proprio CHE MI FANNO CAGARE TANTISSIMO.
puntiniCAZpuntini: iL VIGILE IL SALUMIERE IL PORTINAIO IL TASSISTA CAZZO PUTTANA LAMMERDA INFAME FANNO CAGARE!

Dai, sù, è così.
nes: Mi piace l'accento romano. Mi fanno cagare i film di sordi. Mi sta sul cazzo sordi. Mi vergogno dell'uomo in generale.
Niente, deb mi ha notificato il messaggio, non ho un cazzo da fare se non scaldare la sedia per le prossime nove ore, e in qualche maniera devo passare il tempo. Ah, sì: Mi fan cagare i film di sordi. forse l'avevo già detto, comunque mi fan cagare i film di sordi, probabilmente perchè lui mi sta sui coglioni. Fellini però lo usava da dio. cioè: per esser bravo era bravo bravissimo di più, ma se non ti sta sul cazzo sordi sei una brutta persona. O un deficente che si beve Vincenzo Paperica.
Stanlio: eia piCAZpy, si vede che i veneziani cagoni e con la puzza sotto il naso non conosci, altrimenti l'imbarazzo della scelta su chi bruciare per primo avresti...
Cialtronius: puntini tu di dove sei
non è lo stereotipo romano manco l'hai letta cazzo parli
alberto sordi ti sta sul cazzo?
embè certo meglio lino toffolo
stattene a casa tua nun ce venì a roma nun te volemo, stupido
nes: vai di campanilismo!
Cialtronius: a me quei romani là stanno sul cazzo più che a te non è campalinismo, io ci vivo in mezzo agli stereotipi del romano figurati
ma non si può sentire il primo scemo che passa e con te fanno due che dice alberto sordi è na merda ecc solo fellini (ahahah ma a voi chi v'ha slegato?)
ciò che ha rappresnetato alberto sordi dà fastidio anche a me ma non ha solo fatto quei film là
sordi è stato un GIGANTE perdio e ribaltando quello che hai scritto tu se non ti sta simpatico sordi sei una brutta persona
che vuol dire che ti sta sul cazzo? dove? come uomo o come artista? che discorsi del cazzo fai?
il campanilismo l'avete fatto voi

il fatto è che voi polentoni (eccolo il campanilismo) c'annate in puzza che i romani e i napoletani hanno una marcia in più
siamo più fichi più svegli più belli non c'è un cazzo da fare è così

poi certo siamo anche più volgari più tamarri più sporchi ma voi annate in puzza per quel qualcosa in più che abbiamo e quindi attaccate

io di un milanese cosa posso dire? niente è un tipo amorfo cazzo figa la fabbrichetta berlusconi la madunina il panettone
non mi dai spunti sei solo tedioso
hjhhjij: Ribaldo, puoi cambiare città, nazionalità, universo per favore ? Mi vergogno tantissimo. Vai via per favore.
Cialtronius: anche io mi vergogno che a roma possano esistere giovani di merda come te ma non ci posso fare niente
pur di darmi addosso perchè ti sto sul cazzo e la cosa è reciproca rinneghi pure la tua città
ovviamente senza argomentare il tuo attacco perchè sei solo un leccaculo di merda

prendi coscienza di chi sei, vergognati e prova a cambiare, sei ancora in tempo (forse)
nes: quand'è che avrei detto che i romani mi stanno sul cazzo?
nes: quando ho detto che sordi è una merda?
nes: perchè se non ti do spunti devi inventarti le cose?
hjhhjij: "rinneghi pure la tua città" Che bello adesso ti immagini anche le cose. Coglione.
Cialtronius: vabbè ok ma hai detto mi sta sul cazzo lui e i suoi film stiamo là
nes: ho detto che sta sul cazzo a me, non a te. e poi se "cioè: per esser bravo era bravo bravissimo di più," a me sembra ben lontano dal concetto di merda. tutto sommato però forse posso evitare di infierire che alla fine sei anche simpatico a piccole dosi. Sveglio no, simpatico sì.
Cialtronius: non farmi la supercazzola con me non attacca
sono sveglio anche io tranquillo
insomma è bravissimo ma siccome ti sta sui coglioni allora pure i suoi film ti stanno sui coglioni
ma se è bravissimo però te lo vedi (e la cosa su fellini fa ride pensaci bene)
e non è vero che ti stanno sul cazzo i suoi film
forse alcuni sì... tipo guido tersilli? (che merda che è là eh?) ma sai quanti ne ha fatti?
mica ha sempre fatto quelle parti là, apposta dico, non puoi generalizzare così un artista del calibro di sordi
iside: caz è diventato settentrionale polentone o vorse lo era stato già. valli a capire i continentali incontinenti.
nes: due righe non sono una supercazzola, i suoi film "mi fan cagare" non mi stanno sul cazzo, e se insisti finisce che infierisco. Però non ne vedrei il motivo...
Cialtronius: ma che devi infierire... ok non è la stessa cosa (ma stai facendo le pulci)
cmq lui è bravissimo ma i suoi film mi fan cacare (a proposito milanese, si dice cacare non cagare, si dice cacca non cagga) è un controsenso... insomma non mi tornano i conti

io invece ce ne sono ben pochi di lui che non mi piacciono, anzi lui da solo spesso te lo tirava su un filmetto
poi ne ha fatti di bellissimi e vabbè
ha fatto anche film di merda ma più che altro quand'era anziano
ha fatto film bellissimi, non credo ti facciano cacare
Cialtronius: per esempio: a me dario fo mi sta sul cazzo, non lo sopporto pure se so che era bravo ecc
quindi se in tv c'è lui cambio canale

insomma le cose di uno che mi sta sul cazzo tendo a non vederle
nes: no, non faccio le pulci. hai mischiato il mio commento con quello di caz e invece diriconoscere la cosa preferisci far finta di nulla e continuare una discussione che non aveva neanche senso iniziare. l'unica maniera che hai per farlo è sparar cazzate sperando che le tue supposizioni siano corrette. purtroppo non lo sono, e il risultato è che sulle cagate che hai già detto andranno ad accumularsi altre cagate. adesso per esempio cagare è un termine riconosciuto dalla treccani: cagare: approfondimenti in "Sinonimi_e_Contrari" - Treccani ma pazienza. e visto che mi chiedi su cosa dovrei infierire vado avanti: freddy mercury canta da dio, "barcelona" è un disco che mi fa cagare (e altre 200.000 persone - come minimo - la pensano come me).
Poi, magna tranquillo: se un film a me fa cagare e a te piace tanto non significa per forza che tu sia una brutta persona.
nes: se i conti non ti tornano neanche con l'esempio di Barcelona comprati una calcolatrice, perchè più chiaro di così non riesco ad essere.
Cialtronius: sì vabbè ma io puntini non lo avevo letto, adesso sì
ma non ho capito: sordi ti sta sul cazzo come persona? vabbè non conta conta l'artista
ti sta sul cazzo cosa ha rappresentato? quel tipo di italiano? beh ce n'ernao tanti così ce ne sono ancora tanti di italiani così
treccani può andare a farsi fottere cagare e figa derivano dal romanesco cacare e fica comunque vabbè l'hanno scritto su treccani quindi si può dire che bello
freddy mercury/barcellona tiri l'acqua al tuo mulino (il tuo gioco preferito)
magari è meglio valutare qualcosa a 360° e fare le somme, poi dipende da quante cose buone hai fatto e quante cacate
per come la vedo circa sordi e freddy la bilancia pende nettamente sulle cose belle (amo sordi freddy e i queen, sì, tutto sommato pure quelli brutti anni 80)
nes: mai conosciuto sordi di persona, non vedo come potrebbe. il suo personaggio però è presente a tutta italia. rappresentava parte dell'italia? esticazzi, deve quindi starmi simpatico? Minchia quanto è simpatico Fabrizio Corona!
" tiri l'acqua al tuo mulino (il tuo gioco preferito)" sì, le persone sveglie (o normali, dipende dai punti di vista, tu pensa pure che siano quelle MOOOOLTO sveglie, quasi furbe) quando portano esempi a sostegno delle loro opinioni, lo fanno per sostenere.... LE LORO OPINIONI!!!!! e non quelle degli altri.... Figa, roba da pazzi 'sti sveglioni, chissà come ragionano nelle loro teste.
e poi perchè dovrei vedere la totalità delle opere di qualcuno che non mi piace scusa? sembra che tu prenda le mie opinioni e le assurga a verbo di Dio. Grazie eh, per carità, ma mi sa che stai esagerando.
E, per chiudere, barcelona non è un disco dei queen.
puntiniCAZpuntini: Cialtronius, perdonami ma... cioè? L'hai letta, cosa?

Perchè avrei dovuto leggerla? Perchè pensi che mi riferisca a te?

Ma, scusa, più chiaro di così: "Ogni tanto mi piace ricordare al mondo che..."

Cosa vuol dire? Che ogni tanto mi piace ricordarlo. Al mondo.

Tu non c'entri, tranquillo.
puntiniCAZpuntini: Stanlio, i Veneziani Ricchi.

Eh sì, lo so. Però dai, quanti sono? Io ci ho messo 34 anni per conoscere un Veneziano, non ho idea del numero totale ma credo sia piccolo, o comunque meno dei romani.

Il Veneziano che conosco, comunque, è ricco. Non so, forse lo sono tutti.
puntiniCAZpuntini: Rappresenta l'Italia, SORDI???? Ma come cazzo fai a rappresentare "l'Italia", ma che minchiate sono? Forse la mia generazione può definirsi un inizio di "gente italiana", ma i miei genitori di "Italiano" non avevano un cazzo. Se eri Lombardo eri Lombardo, se eri Calabrese eri Calabrese.

Quale Italia, ma cosa, ma dove?

Ma che cazzo ho io da spartire con un Leccese? Da dove, perchè?

I film di Sordi rappresentavano un Romano Ignorante, PUNTO.

CENTOQUARANTASETTE FILM SU UN CAZZO DI ROMANO IGNORANTE.
puntiniCAZpuntini: Volontè faceva il siculo, il lucano, il romano, il milanese, il torinese...

Gianmaria, sì, che rappresentava l'Italia.

Sordi rappresentava un romano del cazzo.
Stanlio: no no per carità non facciamo di tutti i ricchi un fascio ehm, lasciamo perdere che tanto sappiamo benissimo dove andremmo a parare mettendola così, che tanto di ricchi non cagoni ce ne stanno pochi e io non ne conosco essendo di umile estrazione non vengo da loro cagato, ma per quanto riguarda tutti gli altri t'assicuro che forse solo i romani riescono ad esser più stronzi dei veneziani e tuttalpiù si equivalgono essendo entrambi gonfi di arie, il bello è che basta un puntinoCAZpuntino di spillo per farli scoppiare come niente fosse, così ehm, boom...
Cialtronius: no nes aspetta non ci siamo capiti. la parte d'italia che ha rappresentato sordi, l'italiano medio ipocrita truffatore mammone paraculo eccetera la detesto come e più di te. ho detto ciò perchè cercavo di capire cos'è che ti stesse sul cazzo di lui. minchia puntini sei scemo forte, sordi invece ha proprio rappresentato quell'italietta mediocre e paracula altoche, non me la imbastire con questi giochetti sono troppo vecchio e pure tu... e sta cosa che ha rappresentato certa italia non me la sono inventata io basta documentarsi e magari (cosa che tu non hai fatto) guardare con attenzione certi suoi film...
ColCorpoCapisco
Opera: | Recensione: |
@[puntiniCAZpuntini] l'hai presa la pillola per la pressione?
@[nes] forse dovresti farne uso anche tu
meno male che non c'è necessità che vi risponda, ché dai vostri pregevoli scritti si capisce perfettamente chi siete.

ah, e lo sapete chi vi saluta tantissimo?

BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

nes: Non c'è necessità che tu mi risponda perchè non ho chiesto nulla. Tanto meno a te. Che manco so chi sei. A proposito: chi sei?
ColCorpoCapisco: ah vedo che qui si va di fino (ora, prima no evidentemente). pardon, avrei dovuto scrivere: non c'è necessità che commenti oltre. io sono solo una burina, in quanto nata e cresciuta a roma fuori le mura.
nes: sì, e continui pure a commentare a quanto pare.
ColCorpoCapisco: se mi si scrive, ovvio che si. sarebbe strano il contrario.
nes: io ho scritto a caz, mica a te. sei tu che mi hai chiamato in causa... rileggiti pure.
ColCorpoCapisco: no scusa, facciamo chiarezza. tu e quell'altro genio stavate razzolando off-topic su questa recensione. purtroppo per me mi ci è caduto l'occhio e visto che di oscenità ne avevate già scritte parecchie voi, ho creato un commento ex novo. si vi ho nominato, e quindi? tu hai premuto il pulsantino "rispondi" al mio commento per inviarmi qualche blablabla. io ho risposto alla tua risposta e anche ora sto facendo lo stesso.
nes: non mi hai nominato, mi hai chiamato. è diverso. a me non è caduto l'occhio sul tuo commento, a me deb ha notificato: "hei, guarda che "colcorpocapisco" ti sta chiamando". a quel punto rispondere è pura e semplice educazione (e almeno su questo siamo d'accordo). se poi le mie opinioni non ti soddisfano sei liberissimo di dirmi (come hai fatto) "gnégné" tanto non ti rispondo più. Se però poi continui... beh, figliolo, di che ti stupisci se ti si ride in testa?
ColCorpoCapisco: allora per continuare l'analisi, visto che mi sembri un po' confuso, quando rispondesti in quanto "chiamato" mi ponesti una domanda. visto che sull'educazione andiamo d'accordo, risposi. sei tu poi che ti sei lamentato, a quanto pare. io starei ben attenta a scrivere cose come "ti si ride in testa". poche sono le persone che potrebbero farlo (non rispetto a me - per quello basta poco - rispetto all'umanità intendo) eppure se ne astengono, lasciando il privilegio di bearsi della propria stoltezza e svelarla senza dubbio alcuno a persone come te.
nes: l'unica domanda postati è stata "chi sei?", e non hai risposto. mi sa che la confusione alberga più da te che da me...
ColCorpoCapisco: veramente io ho risposto...
nes: ma io chiedevo chi eri tu come utenza, che mi frega di chi sei fuori da qui: sei di roma? ma vah???
puntiniCAZpuntini: Vabbèh ma quindi chi ci saluta?
ColCorpoCapisco: e nun te incazza' non avevo capito! avevo l'acea per l'elettricità e l'italgas per il gas ma non le offerte per il mercato libero, non mi sono mai fidata.
ColCorpoCapisco: puntini, ci sono due immagini allegate al post il cui link sembra rotto ma se ci clicchi funzionano. non è difficile.
puntiniCAZpuntini: Ahhhh.

Ok.
Limercury
Opera: | Recensione: |
un ragazzo è in fila alla cassa di un supermercato.
davanti a lui una ragazza che sta mettendo la roba sul nastro trasportatore.
lui guarda la spesa, guarda lei e le domanda:
"scusa, sei single vero?"
lei rimane un pò stupita e imbarazzata e arrossendo guarda la propria spesa e poi domanda sorpresa "ma da cosa lo hai capito? :)"
e il ragazzo "perchè fai cagare"
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Stanlio: ehm, non per infierire ma pure Sordi (che a me non è mai stato sulle palle) era single...
Cialtronius: senti questa

mila e shiro vanno al pub e si bevono due birre
shiro va alla cassa a pagare: ho preso due birre quant'è?
seimila!
no, so shiro!
nes: ...e poi c'era la marmotta che impacchettava il cioccolato.
puntiniCAZpuntini: Ecco, vedi... bella. Bravo.
Stanlio: se mi facessero pagare seimila per due birre non riderei affatto ehm, manco se fossi shiro...
Cialtronius: EH ma è una barzelletta nata quando c'era la lira, che due birre le pagavi seimila lire
EHM!
Stanlio: ma va? e io che mi credevo dai nomi che fossero ehm, yen... in ogni caso vecchio mio te devi de sveja come fa capire il buon nes e aggiornà pure le barzellette quanno che le racconti perchè le lire son anni ormai che non girano più
Cialtronius: ma questa con gli euro non si può fare
e poi tu sei troppo vecchio e magari manco conosci mila e shiro
Stanlio: anche se non li conoscessi non credo di essermi perso nulla che possa interessarmi più di tanto ma a occhio non ho sbagliato a supporre che i seimila fossero yen dato che la barzelletta non da modo di arguire se stiano nella nostra patria o in quella del sol levante, e poi uno che si mette a spiegare la propria barzelletta significa che non è sicuro di aver raggiunto lo scopo prefissato, ritenta vecchio mio chissà che prima o poi tu non riesca anche a dimostrarti ehm, capace...
Cialtronius: eh vabbè sei bello rallentato eh?
mò che capisco che non sei romano ecc però boh
addirittura hai pensato agli yen!

boooohhhhhh
Stanlio: che fai continui a dormire? sei tu che parli di giapponesi mica io... beh buona notte vecchio mio forse è meglio che tu continui a dormirci sopra così eviti di darti le zappate sui calli, te saluto
aleradio: a: ma tu con quante ragazze sei stato nella tua vita
b: una trentina
a: meh vabbè mò!
b: ti giuro, era di Trento
llawyer
Opera: | Recensione: |
Oh!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Opera: | Recensione: |
<< sei troppo vecchio e magari manco conosci mila e shiro >>

NO NO NO RAGAZZI, RAGAZZI, LEGGETE QUESTA.

Notate in che posizione temporale è messo il ragazzo, notatelo.

Per lui Mila & Shiro è un cartone che "conoscono i Giovani".

Il ragazzo non si rende conto che parla di un cartone del 1984.

Il ragazzo fa barzellette con le Lire.

Dai dai, venite qui a vedere cos'altro ha in testa Ribaldo!
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

hjhhjij: Adesso si che rido, altro che recensione.
puntiniCAZpuntini: Porca troia "se troppo vecchio per Mila & Shiro" non la sentivo dalla seconda elementare!
puntiniCAZpuntini: Secondo me non ha capito che il tempo è mutevole.

Oh, Ribà, ho brutte notizie....

...MORIREMO TUTTI.
hjhhjij: So' tante le cose che non ha capito XD
puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Opera: | Recensione: |
L'avete vista Star Trek, la nuova serie sulla fantascienza?

UNABBOMBA RAGA, C'è UNO CON LE ORECCHIE APPUNTA!
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius: puntini ma tu sei ritardato?
ovvio che so che è un cartoon vecchio
ovvio che so che possono capirla solo chi ha una quarantina d'anni

il fatto è che NON ME NE FREGA UN CAZZO di chi possa capirla perchè è GIOCOFORZA rivolta solo a chi la capisce e la coglie al volo

com'è che saei così stupido? ti sei fottuo il cervello ascoltando troppo RAP?

AHAHAHAHAH!
puntiniCAZpuntini: Ti sei mai chiesto come mai qui sono in 100 a dare a te, de ritardato?

Non noti che, quando vogliamo, sembiamo avere un certo spessore qui dentro?

Guarda bene dentro di te. Ora riguarda bene noi. Come scriviamo, cosa scriviamo, di cosa parliamo.

E poi guarda come trattiamo te.

Fattele, delle domande. Sincero però, non che la risposta è "ma vaaaa", ti guardi allo specchio, ti fai delle domande e ti rispondi seriamente.
Cialtronius: eccolo

anche lui ricorre al NOI e chiama i SUOI CUGGINI

NOI
ABBIAMO SPESSORE
GUARDA COME TI TRATTIAMO

noi chi? tu hjhj e qualche altro scemo? ok ho capito

tranquillo relax è uscita l'ultima di j-ax e fedez, ascoltala
hjhhjij: "anche lui ricorre al NOI" Io te l'avrò detto 100 volte, mezzo sito ti ritiene un demente, quindi se ti si fa notare la cosa va usato il plurale. Una cosa logica, ma tu la butti sui cugini, la rissa e il chiamare la gente, invece di prendere atto che sul sito di cui parli malissimo e sul quale hai chiesto di poterti iscrivere nuovamente dopo due ban, per poi tornare anche con una nuova utenza, praticamente tutti ti prendono per il buffone che sei. Lui, io e qualche altro scemo ? No Ribà, una larga fetta dell'utenza più attiva sul sito. E ora ributtala sulla rissa, tanto i fatti sono fatti, ciao ciao :-)
puntiniCAZpuntini: La risposta è "sòccojone".
hjhhjij: Ho l'impressione che questa catartica illuminazione non gli arriverà.
Cialtronius: HJHJ non mi devi parlare più ok? grazie.

puntini: io ho scritto sta rece, non io un amico mio, una rece da ride così pe fasse du risate
tu manco l'hai letta e hai scritto ah che schifo i romani la parlata romana che schifo alberto sordi che film demmerda eccetera

ho letto

ho pensato: ok questo è un coglione

ma tranquillo, mica sei un coglione, lo sei per me capito come?

sì questa è la risposta puntì... rileggiti bene, per me sei 'no scemo... mica ti dispiace se ti considero uno scemo no?

ora ti saluto che ho da fare.
hjhhjij: Il pallone è mio e con voi non ci gioco più.
puntiniCAZpuntini: Il mio commento c'entrava un cazzo esattamente quanto la tua recensione qui. Potevi postarla nel gruppo "sei di Roma se..." su Facebook.
hjhhjij: #ècojone
hjhhjij: Vabè vaffanculo agli accenti XD
Cialtronius: no hjhj non è il pallone che è mio
sai bene di che parlo (t'è andata male stavolta, sto ancora qua)

davvero non mi devi più parlare e men che mai metterti in mezzo (e lo fai sempre) quando discuto con qualcuno
hjhhjij: M'è andata male ? Ciccio tu presto finirai bannato, come sempre, ma a me non è andata male niente, ma che cazzo me ne frega di dove stai, e continuerò ovviamente pure a "mettermi in mezzo" mentre altri ti prendono per il culo, per aggiungermi allegramente alla festa. C'è un sito intero di cui non riesci a fare a meno che non ti sopporta, prenditi un attimo le tue responsabilità visto che per te è così fondamentale, ciccio. Daje che c'hai cinquant'anni. Ciao Ribà, stammi bene eh.
Cialtronius: sì però adesso levati dal cazzo ok?

ci siamo chiariti no?

adesso vattene.
Stanlio: eccheccacchio @hjhhjij dici che c'ha già cinquant'anni???
e viene a dare del vecchio ammè???
allora è proprio un cornuto che da del bue all'asino o ehm, qualcosa del genere...
Cialtronius: ho 46 anni
cmq stanlio basta pure tu
gira che ti rigira a me sembra evidente che siate voi a rompermi le palle, poi io sbrocco e insulto e manco ve lo meritate, non perchè siate candidi e carini ma perchè siete AMORFI...
vatte a fa na passeggiata va,,, perdemose de vista...

grazie
Stanlio: basta lo dici a tua sorella vecchio mio
puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Opera: | Recensione: |
@[odradek]

Bella Bròh, lo conosci Mila & Shiro? Stiamo testando il livello conoscitivo di noiggiovani d'oggi, bròh.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

odradek: @[puntiniCAZpuntini] Spiacente di non poter essere d'alcun aiuto: ai tempi ero già un ometto, e comunque mai guardato cartoni, a parte durante l'infanzia (finita presto, a 13 anni ero già vecchio)
iside
iside Divèrs
Opera: | Recensione: |
mila e chi?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

pozzo
Opera: | Recensione: |
ma perché non ti dai al cabaret ? ....la selezione naturale poi farà il resto
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

nes
nes
Opera: | Recensione: |
mi sa che la pagina attira un numero sufficienti di utenti. toh, due risate: Louis C.K 2017 - 1° Parte (sub ita) il resto lo trovate in 'sto formato di merda sul tubo, in un formato buono/decente/ottimo su netflix. ciao.

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

aleradio: gli voglio bene a luisichei
luludia
Opera: | Recensione: |
ma, secondo me è una bella pagina...di "Alien" ho visto il primo e, a malapena, lo ricordo...riguardo a Sordi: ovviamente un grandissimo attore, ma dopo i sessanta ha fatto soli brutti film...riguardo ai Romani: facciamo che vivono nella più bella città del mondo...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

luludia: con sessanta intendo gli anni sessanta, non i sessant'anni di Sordi
Cialtronius: lulù vai a vedere meglio.... tra gli anni 70 e gli anni 80 ne ha fatti ancora di buoni eccome,,,
lukemccaine
Opera: | Recensione: |
Ma che è mo' panzer lavora per te? Glielo hai detto che l'hai postata qui o stai facendo il napoletano?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Cialtronius: napoletano
Cialtronius: le posta su facebook ormai è un cialtrone social, campa di like
lukemccaine: Che brutta fine
L'entropia vince su tutti
Cialtronius: ma da mò... non sai ...e non sai quanto! pure erre-i...
io no... cioè i fighi erano loro secondo i miei calcoli non sarebbe dovuto accadere...
Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: