Samuele Bersani
Caramella smog

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Quando ancora ero un cavolo di bambino che neanche sapeva cosa fosse un cane, i miei avevano un sacco di CD che ascoltavano ogni piè spinto. C'era di tutto: Ligabue, Negramaro, Bandabardò, Rino Gaetano ma soprattutto c'era questo CD (ovviamente masterizzato perchè i soldi per la musica i miei un li spendevano) che mi ha formato profondamente e oggi lo vedo come uno specchio di quegli anni: sto parlando (in caso non aveste visto il nome dell'artista e del disco, il che è poco probabile) di Caramella smog, firmato dal mastro Samuele Bersani.

Al primo ascolto il disco che gli ho dato dopo più di dieci anni l'ho trovato molto particolare: riesce si a essere un disco piacevole, ma parlando di cose decisamente poco semplici (mi immagino a due anni, che non capivo cosa fosse un socio di minoranza o la CEE), a volte risultando ostici pur rimanendo "pop". Due di questi sono la title track (con quei coretti psichedelici che non mi fanno dormire manco ora) e Meraviglia. Ma Caramella smog è anche il folk rock di Socio di minoranza, la bossanova soft di Pensandoti, la buffa schiettezza Il destino di un VIP, l'ironia sobbalzante di Salto la convivenza. Anche i pezzi meno riusciti (secondo il mio modesto parere) riescono a farsi valere in questo album: Concerto non ha un tema originale ma è scritta molto bene e Se ti convincerai canta d'amore in un testo che poteva essere sviluppato meglio (ma la musica è veramente da brividi). Al fin della fiera i pezzi i pezzi migliori dell'album sono due: Cattiva e Conforme alla CEE. La prima, abbastanza conosciuta, riesce a parlare di televisione, omicidi (ma anche di marketing, se ci fate caso) rimanendo all'interno di una canzone pop composta da sfumature folk e rock, insomma uno dei migliori brani degli ultimi vent'anni. Invece Conforme alla CEE, a differenza di Cattiva, non se l'è cagata nessuno (anzi, mi sembra che anche Samuelone se la sia dimenticata) ed è un peccato perchè è una canzone ottima, costruita benissimo: attraverso immagini di oggetti descrive il senso di disperazione che prova l'uomo moderno e fidatevi non è cosa da poco. (considerando anche la musica, che unisce un ottimo riff di chitarra a un sacco di elementi che fanno suonare il tutto molto vintage).

In sostanza, per me questo disco rimane l'apice di Bersani, nonostante altri due ottimi dischi come L'oroscopo speciale e L'aldiquà ma che mancano di quella complessità di fondo che fa di Caramella smog un disco unico nella canzone italiana del 2000.

P.S speriamo di tornare presto a "uscire fuori dal quartiere una volta al mese"

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Sei)

RinaldiACHTUNG
RinaldiACHTUNG
Opera:
Recensione:
Ha degli arrangiamenti questo disco che sono davvero fantastici e ovviamente ne amo Cattiva; il brano che mi ha fatto scoprire Bersani. Però non faccio classifiche degli album più o meno validi perché credo ognuno di essi abbia delle qualità ben definite.


CosmicJocker
CosmicJocker
Opera:
Recensione:
Ma sbaglio o il pittogramma ivi preposto dallo scriba non rappresenta quello utilizzato dall'ottimo Samuele per connotare il suo prodotto artistico destinato al mercato (Inter)nazionale in modo che possa aggiungere un altro tassello al quel pop italiano che, se non erro, continua imperterrito nella sua navigazione tumultuosa nelle acque ormai trite della rimasticatura di (s)oggetti ormai abusati dai più?
Vi prego di rassicurarmi..


CosmicJocker: Messer @[sfascia carrozze] mi rassicuri almeno Lei..
So che Lei puote..
dsalva
dsalva
Opera:
Recensione:
A me l'ex presidente della mia amata regione piace e la Caramella smog, pure.


psychopompe
psychopompe Divèrs
Opera:
Recensione:
Con quei 4 cd soltanto in giro, più che infanzia direi una tortura


Martello: Vabbè, c'era anche Battiato
Onirico
Onirico
Opera:
Recensione:
Questo disco me lo ricordo moscio.


omahaceleb
omahaceleb
Opera:
Recensione:
"C'era di tutto: Ligabue, Negramaro, Bandabardò, Rino Gaetano." Come dire: "apro il frigo e ho proprio quello che mi occorre per una cenetta coi fiocchi: latte di soia, nduja e lampascioni"


Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera

Questa DeRecensione di Caramella smog è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser. Copia il link