A Fine Frenzy
One Cell in the Sea

()

Voto:

A Fine Frenzy è il progetto di Alison Sudol. A fine Frenzy è Alison Sudol. "One Cell in The Sea" è il suo primo album datato 2007 che ha ricevuto sonore stroncature allovertheworld. Eppure a me piace un sacco.

Diciamo che assieme a Sinèad O'connor, Tori Amos, Fiona Apple, Kd Lang, Natalie Merchant, Tracey Thorn, Tracy Chapman, Sarah McLachlan e Lori Carson ci può stare anche lei. Perché no?! Dopotutto la ragazza scrive bene, ha una bella voce, suona il piano ed è persino roscia come la Amos (ma gradini molto sotto, intendiamoci). Il disco si muove attorno a quel melodic folk delle ragazze americane di cui sopra, buona espressività ed anche discreta presenza scenica. Insomma le basi ci sono tutte.

Alcune buonissime canzoni come "almost lover", "ashes & wine" e "rangers" delineano il quadro di un dischetto forse un po' troppo lungo (quattordici i brani) ma decisamente promettente. L'aspetto a mio avviso più intrigante di questo lavoro è il concept sui testi: tutti orientati a descrivere una natura pacifica e solidale, uccellini che cinguettano all'unisono, pesciolini che parlano con noi, fiumi che scorrono placidamente. Che tenerezza!

Suvvia la ragazza ha ventanni! Va sostenuta! Dopotutto a che serve incazzarsi? (la Morrissette stà sempre là, no?)

Forza Alison! ti aspetto quest'anno con altre storie di guardie forestali e ruscelli tormentati.

Questa DeRecensione di One Cell in the Sea è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/a-fine-frenzy/one-cell-in-the-sea/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti anonimi. Quindi Accedi!


Commenti (Quattordici)

Workhorse
Opera: | Recensione: |
Buona recensione, anche se non conosco l'artista né "frequento" il genere
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

cptgaio
cptgaio Divèrs
Opera: | Recensione: |
mmm, m'ha abbastanza deluso a dir il vero...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

il giustiziere
Opera: | Recensione: |
ma sicuro che a te non piaccia lei piuttosto? :)
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

alia76
Opera: | Recensione: |
mmh in effetti mi aspettavo il turbillon di "voti alla gnocca" invece...beh lei bellissima non è però c'ha quel rosso che infiamma, nevvero? e su dai CPTGAio non è da 2 pallette 'sto disco. per lo meno si lascia più ascoltare di Strange little girls ( battutella cattivella che comprenderai visto che amiamo la amos a prescindere). comunque, ti prego motiva.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

cptgaio
cptgaio Divèrs
Opera: | Recensione: |
Nessun problema per la battuta cattiva ;-) Anche perche' tra l'altro concordo che la Amos abbia fatto moooolto di meglio. Per quel che riguarda sto disco son rimasto deluso perche' quando e' uscito (ad Aprile dell'anno scorso se non erro) mi era stato presentato come una "nuova rivelazione" del songwriting al femminile ed invece mi son trovato un disco troppo derivativo (la gia' citata Amos ma anche la prima Jewel e soprattutto la MacLachlan a mio modo di vedere) e senza nessuna canzone che spiccava sulle altre: un pelo piatto insomma. Ascoltato 4-5 volte e non mi e' mai "entrato" dentro. Poi devo dire che in quel periodo ero "distratto" da "Third" dei Portishead e quindi forse l'ho accantonato troppo presto. provero' a riascoltarlo.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

alia76
Opera: | Recensione: |
ottima motivazione.così si fa! concordo appieno sulla "derivazione".comunque per me rimane un 3/5. p.s. Editors: ma i samples sono sempre in differita? como mai?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

cptgaio
cptgaio Divèrs
Opera: | Recensione: |
Non avevo intenzione di farti cambiar idea! ;-)
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Coelum
Opera: | Recensione: |
Scusate, non vorrei sembrare fuori luogo, ma ho l'impellenza di esprimere il mio parere in merito alla gnocca: (Y)(Y)(Y)(Y)+. La recensione potrebbe essere migliore
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Ardalo
Opera: | Recensione: |
voto alla gnocca:(Y)(Y)(Y)
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Alì Murtacc
Opera: | Recensione: |
I samples non mi sono dispiaciuti affatto...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

pistolpete
Opera: | Recensione: |
mamma mia che recensore di merda
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

alia76
Opera: | Recensione: |
addirittura...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Coelum
Opera: | Recensione: |
Quale acredine!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

alia76
Opera: | Recensione: |
@CPTGAIO: ora che ho acquistato in special price "THIRD" capisco la non pertinenza di questo disco nel periodo della tua scoperta. Third mi pare un buon disco ma l'ho ascoltato solo una volta. appena avrò più elementi mi esprimerò nel luogo consono
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: