Sto caricando...

Ale Mask
Alieno

()

Voto:

Alieni sulla terra e synth spaziali, ma non è stoner.

L'Alieno è quello cantato dal cantautore mantovano Ale Mask che s'è fatto portavoce della gitarella fuoriporta dello stesso.

Il Ritardatario, singolo con video che precede l'uscita del disco, richiama molto al Gazzè di Sotto casa.

Per chi ama il pop leggero, quello da canticchiare in macchina, questo disco può fare al caso suo.

C'è del cantautorato carino al suo interno, ma non troppo impegnativo.

Quindi niente di speciale, ma comunque un disco fatto bene e non troppo scontato perdendosi tra “l'amore” del più radicato pop italiano.

La forza di questo lavoro sta sicuramente nei contenuti e nei testi.

Tracklist:

1. Alieno
2. Il ritardatario
3. Amore a metà
4. Cassetti
5. Festa
6. Fine missione
7. Natale al tempo della crisi

Commenti (Tre)

sfascia carrozze
sfascia carrozze Divèrs
Opera:
Recensione:
Bella l'introduzione. E la numerofila traccialista. Ora: a quando la veraepropria DeRecensa, ché son curioso degli Alieni. Io.

BËL 00
BRÜ 00

AmpoLampo: Gli Alieni arrivano, consumano e se ne vanno senza pagare ;)

ALE MASK / Il ritardatario (Official Videoclip)
sfascia carrozze: DeTench Iù. In effetti mi pare abbastanza poco alieno sto PoP-ettino cantabile. Ma d'altronde cotanto fatto era già stato (ampiamente) accennato nella introduzione di cui sopra.
Cialtronius
Cialtronius
Opera:
Recensione:
intanto un 5 al nick :)

poi sì magari alla prossima sbattiti un po' di più!

BËL 00
BRÜ 00

AmpoLampo: Eheheh grazie....dai ci proverò...ma con sto caaaaaldo è dura :D
musicanidi
musicanidi
Opera:
Recensione:
Io preferisco gli @[aleradio]

BËL 00
BRÜ 00

aleradio: questo è sentimento dentro core

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera