Sto caricando...

Cubrik
Clockwork

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Vediamo cosa abbiamo un po' qua:

Math Rock intelligente, caparbio, melodico, suonato a dir poco divinamente, con una produzione asciutta e "live" ma al contempo rispettosa di ogni singolo elemento e con delle idee "sgargianti" dal punto di vista dei suoni (il solo Holdsworthiano spacca clamorosamente).

Un vertiginoso salto nel sound di band come The Fall of Troy, This Town Needs Guns e compagnia bella, ma con un "piccolo" dettaglio: qui siamo a livelli sensazionali, superiori, perfino alla densa qualità proposta dalle band sopracitate.

Insomma, non si scherza: "Clockwork" è un fottutissimo capolavoro, senza se e senza ma, una canzone stupendamente melodica, dai riff di chitarra che si concatenano in maniera pressochè perfetta e da una sezione ritmica impeccabile, funkeggiante e cangiante al punto giusto, che alterna tempi dispari a sezioni tiratissime, un basso finalmente presente e jazzato al punto giusto, perfettamente controbilanciato al riffing "magico" della chitarra.

I suoni clean e leggermente overdriven rendono il tutto ancora più originale e godibile, siamo insomma lontani dalle distorsioni distopiche di un disco Metal, ma ce ne freghiamo altamente io direi! Il tutto semplicemente FUNZIONA. E di brutto direi: perfino la voce apparentemente sottotono rispetto al resto, si incastra senza fatica in un tripudio di influenze diverse, fino all'incredibile climax finale dove una batteria e un basso impazziti danno spazio a melodie sognanti da far venire letteralmente i brividi.

Ma che ci fate ancora qui?

Andate ad ascoltare 'sto pezzone incredibile.

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Cinque)

iside
iside Divèrs
Opera:
Recensione:
Si ma stai calm_


JOHNDOE: se ne accorge @[lector] che sta sparando rece a manetta... XD
lector: Bè, l'altro era arrivato a 12 recensioni in hp! Andava avanti al ritmo di due al giorno.....
Certo che pure il nostro bellepoque qui è un bel bulimico!
Dr.Adder
Dr.Adder
Opera:
Recensione:
Scritto simpatico. Ho ascoltato il pezzo(one), niente male. Strumentalmente interessante, con qualche sfumatura Prog. Che altro dire...Dig Me.


IlConte
IlConte
Opera:
Recensione:
Il pezzo è davvero un bel pezzo; mi piace quel suono di batteria secca, non roboante. Ma non mi intendo di questa roba, savansadir...
Ma loro chissono?! Non trovo nulla...


bellepoque: Un gruppo Math Rock inglese del surrey!
proggen_ait94
proggen_ait94
Opera:
Recensione:
MoodyFrazier
MoodyFrazier
Opera:
Recensione:
Io non so di cosa si sta parlando e preferisco chiedere piuttosto che fare una fredda ricerca su google. Che cos'è, di preciso, il math rock?


bellepoque: Rock con sfumature progressive e tempi storti/poliritmie chi più ne ha più ne metta
MoodyFrazier: Cioè tipo jazz?
bellepoque: Meno "outside"
MoodyFrazier: Si, insomma... rock senza 4/4? :D

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Vota la recensione
Vota l’opera

Questa DeRecensione di Clockwork è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser. Copia il link