Emerson, Lake & Palmer
Tarkus

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Un disco fatto quasi per forza...

"Leggende" raccontano un fatto accaduto prima della realizzazione della Title-Track. Essendo una composizione di Keith, abbastanza lunga e complicata, "Tarkus" non ispira molto il romantico compositore di ballate Lake, tanto da non volerci né scrivere un testo, né di suonarla. La storia vuole che il Manager della band, abbia già prenotato la sala prove per far loro incidere e arrangiare il pezzo, dicendo che se non ci sarebbero andati avrebbero dovuto pagare lo stesso l'affitto della sala. Alla fine i nostri registrano il pezzo che poi sarà uno dei punti di spicco della loro carriera.

Il resto dell'album ci lascia canzoni semplici come "Jeremy Bender", caratterizzata dall'arrangiamento Honky Piano, alle tensioni di "Bitches Crystal", a un inserto di "Toccata in F en Prelude VI" del compositore barocco J.S. Bach in "The Only Way (Hymn)", al riff "martellante" del Piano di "Infinite Space (Conclusion)", all'accattivante "A Time And A Place" con un Lake che ci propone una delle sue perfomance vocali, e infine, al Rock'n'Roll stile anni '50 di "Are you ready, Eddy?".

Con questo disco, gli E, L&P hanno fatto un salto di qualità rispetto al precedente dell'esordio, sopratutto grazie alla Title-Track che ci presenta un buon arranggiamento e delle belle liriche, in cui si racconta di animali-macchina che fanno guerriglie... ma il vero capolavoro della band sta per arrivare...!!!!

Questa DeRecensione di Tarkus è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/emerson-lake-and-palmer/tarkus/recensione-beatboy

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Ultimi Cinquanta commenti su CinquantaNove

MuSo
Opera: | Recensione: |
antoniodeste
Opera: | Recensione: |
Invito a MuSo, data la sua "Emersonianità": mancherebbe alla lista ELP un bel boccone come "Trilogy". Perchè non recensisci tu ? eddai ! Saluti.
BËL (00)
BRÜ (00)

chicolini
Opera: | Recensione: |
Il lato B del disco è pura spazzatura.
BËL (00)
BRÜ (00)

antoniodeste
Opera: | Recensione: |
Non esageriamo, non è "pura spazzatura". Come dicono gli angloamericani però è pieno di "fillers" ( non "killers" ). Effettivamente deludente.
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
che severità fine a se stessa. non è una recensione da uno.
BËL (00)
BRÜ (00)

Gaspa
Opera: | Recensione: |
potevi scrivere qualcosa di più...pazienza
comunque ne hanno fatti decisamente di migliori...alcune parti (mass, aquatarkus) sono veramente affascinanti, altre come infinite space o a time and a place non mi dicono proprio niente...bah meglio il primo
BËL (00)
BRÜ (00)

otrebla86
Opera: | Recensione: |
La prima traccia è geniale.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
così poco per un gruppo (e un album) come gli Emerson, Lake & Palmer?
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Ronnie, questa fù una delle prime rec che feci, al tempo non avevo ancora chiaro il concetto "recensione" :)
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
ah ok... scusami allora hehe! bilancio il voto!
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
ma no, lascia il voto che si merita....
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
ma no... non sapevo che fosse una delle tue prime recensioni... è logico che le prime vengono male, quindi non lascerò il voto scarso ma rimarrò imparziale e, anzi, per rilanciare la media metto un bel 5!
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Grazie Ronnie! ah! W Ritchie Blackmore!!!!
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
Ritchie è il mio chitarrista preferito... come fai a saperlo?
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
i voti...
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Bè il tuo nick è Ronnie James Dio, che cantava nei Rainbow di Blackmore post-Deep Purple... quindi ho fatto 2+2...
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
ah... hehe! bhe, io sono un fan di Dio, ho tutti i suoi lavori con Rainbow, Sabbath, DIO, più tutti i suoi progetti come "Stars" o come la cover di "Dream On" etc etc e, inoltre, ho un'infinità di suoi gadget e tutti i suoi dvd! cmq sono un fan anche di Blackmore!
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Io invece adoro il Rock dei '60 e '70, e i Deep Purple, Led Zeppelin, Who, Emerson Lake & Palmer, Doors, Beatles, Rolling Stones, Pink Floyd e tantissimi altri sono i gruppi che mi ascolto dalla mattina alla sera... Però per conoscere Emerson Lake & Palmer devi avere una coltura musicale ben sviluppata, complimenti!
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
bhe... io amo ELP... comunque io amo molto i gruppi come Deep Purple, Led Zeppelin, Who, Pink Floyd... etc etc... cmq io ho la discografia completa anche di questi gruppi che ho appena nominato (poi ce l'ho di Maiden, Metallica, W.A.S.P., Judas Priest, Bon Jovi e molti altri...)
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
i Maiden ok, Metallica ok, ma i Bon Jovi non mi vanno proprio giu'...
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
hem... lo so... lo dico con vergogna però è così... mi piacciono i Bon Jovi... :-)
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Ormai ascoltarsi i Bon Jovi non è piu' una vergogna, non vanno piu' di moda! :) Oggi è una vergogna ascoltarsi britney spears (ormai neanche piu' lei!) e tutti questi "belloci/e" che si credono di essere cantanti/musicisti/artisti. E una volta anche i Bon Jovi erano così :)
BËL (00)
BRÜ (00)

Ronnie James Dio
Opera: | Recensione: |
va be' dai... Bon Jovi è l'unico commerciale che si salva... cmq l'ascolto molto poco in confronto agli altri gruppi... Bon Jovi mi ricorda un po' i Def Leppard... chiramente preferisco 99999999 volte i Def Leppard ai bon Jovi... meno commerciali e un po' più duri... anche tecnicamente non c'è paragone fra Def Leppard e Bon Jovi...
BËL (00)
BRÜ (00)

Larrok
Opera: | Recensione: |
Tarkus = Genio.
BËL (00)
BRÜ (00)

Pibroch
Opera: | Recensione: |
Un album con Tarkus, avesse anche registrazioni di grattugia trascinata su vetro per 25 minuti al secondo alto, non può prescindere dal 5. Recensione senza lode né infamia, soprettutto perché la prima; ti sei rifatto in seguito.
BËL (00)
BRÜ (00)

Pibroch
Opera: | Recensione: |
Il secondo alto non è l'amico di uno altissimo, ma è un secondo lato, pardon...
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Questo è il capolavoro degli ELP, e TARKUS la summa del progressive rock.. E' la mia suite preferita, adoro questo disco e l'unica canzone che non apprezzo è INFINITE SPACE(CONCLUSION).. Il resto è da paura, fin dalla copertina stupenda.. La gente dovrebbe venerarlo..
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Invece per me "Infinite Space (Conclusion)" è uno dei migliori pezzi del secondo lato...
BËL (00)
BRÜ (00)

antoniodeste
Opera: | Recensione: |
....Per me invece la zuppa di cipolle che fa mia madre è la più buona del mondo e....a lei invece non piacciono nè "Tarkus" nè ELP. Che ci posso fare ? :)
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
Secondo me invece il migliore del secondo lato è THE ONLY WAY (HYMN).. Questione di gusti, ma anche se indubbiamente tra lato A e lato B esiste un evidente scarto, l'album rimane stupendo.. Curiosità: ho letto spesso che questo viene considerato un concept, ma gli ELP non sono dello stesso parere; l'ispirazione è a tratti unitaria e si basa sulle posizioni anti-clericali di Lake, che verranno estremizzate nell'altro monumento del gruppo, KARN-EVIL 9..
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Scusa Tarkus, intendevo dire che la migliore del lato B è "The Only Way (Hymn)", che io ho confuso con "Infinite Space (Conclusion)"... distratto :))))) "Tarkus" è un concept "mancato" secondo me... perchè la prima facciata è appunto uccupata totalmente dalla suite omonima, mentre poi nel lato B ci si è poteva accomunare qualcosa...
BËL (00)
BRÜ (00)

Anonimo
Opera: | Recensione: |
La cosa curiosa è che la storia del nostro armadillo-tank non è descritta nei testi, ma negli storyboard dell interno copertina.. In effetti i testi non centrano nulla,e perdipiù gli stessi membri del gruppo hanno opinioni diverso sul loro reale significato, almeno così ho letto. comunque, secondo me il suo fascino criptico rende il pezzo ancora più ammaliante..
BËL (00)
BRÜ (00)

antoniodeste
Opera: | Recensione: |
....E la Manticora ancora più mitica......( figura mitologica dal volto di donna e il corpo di scorpione)
BËL (00)
BRÜ (00)

bjork68
Opera: | Recensione: |
insieme a trilogy il mio preferito. peccato per la recensione scarna e insignificante per un capolavoro così
BËL (00)
BRÜ (00)

bjork68
Opera: | Recensione: |
dimenticavo l'immenso brain salad surgery. ti do 3 perchè 2 era troppo poco
BËL (00)
BRÜ (00)

bjork68
Opera: | Recensione: |
qui non mi sei piaciuto molto beatboy, peccato hai avuto un attimo d'incertezza.
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
bjork68 qui non ti sono piaciuto perchè questa è una delle prime recensioni che scritto... insomma ero un recensore ancora in erba...
BËL (00)
BRÜ (00)

antoniodeste
Opera: | Recensione: |
......in erba nel senso di quella che si può fumare ?
BËL (00)
BRÜ (00)

DaveJonGilmour
Opera: | Recensione: |
lo ,lo lool
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Si antonio in un certo senso, si... :) Scherzi a parte, significa che ancora non avevo chiaro in mente il concetto di RECENSIONE...
BËL (00)
BRÜ (00)

DaveJonGilmour
Opera: | Recensione: |
e ora ce l'hai chiaro? :-))))
BËL (00)
BRÜ (00)

bjork68
Opera: | Recensione: |
capisco beatboy, io avrei fatto di peggio te l'assicuro. le altre tue recensioni sugli elp sono magnifiche, grazie.
BËL (00)
BRÜ (00)

DaveJonGilmour
Opera: | Recensione: |
Beatboy mi spieghi una cosa? Eri in erba pure quando hai dato 5 alla mitica rece di Poletti sui V.U.? ;-))))
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Aspetta che vado a vedere...
BËL (00)
BRÜ (00)

BeatBoy
Opera: | Recensione: |
Ah si, probabilmente ero in erba... :)
BËL (00)
BRÜ (00)

bjork68
Opera: | Recensione: |
ankio beatboy ero drastica o davo troppo o troppo poco.l'impulsività è una brutta bestia.
BËL (00)
BRÜ (00)

Manticore1962
Opera: | Recensione: |
Tarkus è un concept a metà. I restanti brani mantengono comunque un alto contenuto tecnico (Bitches Crystal, The Only Way, A time And A Place...).
BËL (00)
BRÜ (00)

Carl
Opera: | Recensione: |
La recensione non è il massimo, ma essendo una delle prime dell'autore ci può stare ;-)
L'album merita un 5 pieno, soprattutto per la suite.
BËL (00)
BRÜ (00)

antoniodeste
Opera: | Recensione: |
Personalmente mi emoziona sempre rivedere, quando capita, il sig. Emerson che accenna ai temi di Tarkus al pianoforte....... . Ah...! Altri tempi .......
BËL (00)
BRÜ (00)

silvietto
Opera: | Recensione: |
Purtroppo il sig. Emerson non potrà più accennare i temi di Tarkus, ma quasi ugualmente lo faranno altri ed altri dopo di lui: significherà che il suo Spirito e la sua Arte non sono morti. Album epocale, fuori dai commenti, recensione inadeguata ed inutile.
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: