Sto caricando...
Cover di Tarkus

Album 1971

Il peggior album progressive che abbia mai ascoltato. La suite riesce è ridondante e ampollosa ma allo stesso tempo insignificante, la seconda facciata oscilla tra l'assoluto abominio e la mediocrità. Orribile anche per i non eccelsi standard degli ELP
Safet Osmanovic

Non hai acceduto a DeBaser! Accedi. È facile!

Recensioni

In tutto 28 utenti hanno votato "Tarkus" con una recensione o inserendola nella loro collezione. Il voto medio alla fine di tutto ciò è: 4,18.

BeatBoy

Recensione di BeatBoy

di BeatBoy | DeRango™: -9,25

Un disco fatto quasi per forza... "Leggende" raccontano un fatto accaduto prima della realizzazione della Title-Track. Essendo una composizione di Keith, abbastanza lunga e complicata, "Tarkus" non ispira molto il romantico compositore di ballate Lake, tanto da non volerci né scrivere un testo, né di suonarla. La storia vuole che… [di più]


Hetzer

Recensione di Hetzer

di Hetzer | DeRango™: 11,90

Un funambolico tastierista dalle doti non comuni, un cantante\bassista\chitarrista che ha contribuito alla nascita di un genere, un batterista dalle doti ritmiche a dir poco non comuni. Sono questi i componenti di uno dei più clamorosi, celebri e pomposi supergruppi della storia. Dopo il fortunatissimo esordio omonimo del 1970, trascinato… [di più]


STIPE

Recensione di STIPE

di STIPE | DeRango™: 5,96

Verso la fine degli anni '60 si verifica nel mondo del rock il fenomeno dei cosiddetti ‘supergruppi ‘. Si trattava, spesso, di formazioni composte da musicisti provenienti da band disciolte o comunque ensemble di virtuosi dello strumento, stanchi della disciplina imposta loro dal vecchio gruppo di appartenenza. Per capire meglio… [di più]


claudio ruffini

Recensione di claudio ruffini

di claudio ruffini | DeRango™: -23,06

Tarkus è sicuramente uno dei migliori LP degli ELP. La suite è un'opera unica e originale per lo stile progressive. Emerson è padrone della scena ma Lake e Palmer non fanno solo da spettatori. Ascoltare la prima facciata, volume al massimo, meglio se in cuffia. Buono ascolto a tutti. [di più]

Canzoni

01

Eruption (02:43)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

02

Stones of Years (03:44)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

03

Iconoclast (01:15)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

04

Mass (03:12)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

05

Manticore (01:52)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

06

Battlefield (03:51)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

07

Aquatarkus (04:04)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

08

Jeremy Bender (01:50)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

09

Bitches Crystal (03:58)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

10

The Only Way (03:48)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

11

Infinite Space (Conclusion) (03:20)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

12

A Time and a Place (03:01)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

13

Are You Ready Eddy? (02:09)

Il tuo voto:

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Video

Gli utenti che hanno definito quest’opera

Vota la definizione che ti piace di più. La più votata diventerà la definizione ufficiale

hjhhjij

Nella collezione di hjhhjij

«Dei primi 4 album in studio del trio è decisamente quello che sopporto meno. Si basa tutto sui 20 minuti della title-track, validi solo a tratti, ad esempio quando canta Lake, che poi sono probabilmente le parti in cui Lake ha messo mano anche alla composizione delle musiche insieme a…»



Marco Salzano

Nella collezione di Marco Salzano

«Fondata sul suono percussivo dell'Hammond e sul timbro stridente del Moog, la suite (futuristica ma infantile allegoria del militarismo), è uno dei capisaldi del trio. Fra violente ed irregolari sezioni marziali (Eruption, Iconoclast,…) si aprono alcuni squarci lirici e dolenti (Stones of Years, Battlefield). Chiude la beffarda marcia di Aquatarkus.…»



Safet Osmanovic

Nella collezione di Safet Osmanovic

«Il peggior album progressive che abbia mai ascoltato. La suite riesce è ridondante e ampollosa ma allo stesso tempo insignificante, la seconda facciata oscilla tra l'assoluto abominio e la mediocrità. Orribile anche per i non eccelsi standard degli ELP»



tonysoprano

Nella collezione di tonysoprano

«Peccato, potevano sul serio fare il botto. La suite omonima è ridicola a tratti, e troppo lunga. La seconda metà, bellissima, fa ancora più incazzare. Una grande occasione sprecata»



Dragonstar

Nella collezione di Dragonstar

«Title-track da cinque stelle. Poi cala notevolmente. Molto meglio Brain Salad Surgery, per me capolavoro assoluto del prog made in 70!»



mrbluesky

Nella collezione di mrbluesky

«Uno a Tarkus???? molto bene, quando si dice pensavo di averle viste tutte nella vita»



ciropost

Nella collezione di ciropost

«Il disco non è perfetto, meglio Trilogy»



Pelino

Nella collezione di Pelino

«sempre amato, sin da bimbo...»