Sto caricando...

Il gruppo d'ascolto "DeSarder"

DeSarder: Quello che comanda Iside va fatto!

Invia una richiesta ai membri del gruppo

Questo gruppo forse puo fare qualcosa per te, o forse tu vuoi accedere a questo gruppo. Scrivi qui sotto un testo che chiarifichi le tue oggettivizzazioni. Il testo verrà inviato con un messaggio privato a tutti i membri del gruppo. Qualcuno di loro forse ti corrisponderà.

Invio la mia bella richiesta

Ascolti nel gruppo


Stanlio
Stanlio |
Essere consapevoli di ciò che si prova dentro di sé,
senza sentirsi sbagliati,
è il passo fondamentale per essere padroni di se stessi.

~ Arthur Schopenhauer ~


Stanlio
Stanlio | Podio
Tanti cari saluti a tutte/i da Monte Novo San Giovanni


Stanlio
Stanlio |
altro che l'acciaio ehm, certo che ne tiene di resistenza il buon vecchio pelo di fica per tirar così fortemente...


nella foto: Buoi di Orotelli confinante con Illorai (comune di nascita di mio papà) 2000 compaesane/i ca. non so però quanti carri e quanti buoi siano stati censiti ultimamente...

Stanlio
Stanlio |
Ballad of Buster Scruggs - Saloon scene

"Confida in totus e fida-tì de pagus."


Stanlio
Stanlio |
"A volte le parole più sincere escono dagli occhi..." (ehm, anonimo sardo, forse)



Anni '30 ca. "Autoritratto con gatto" dell'artista francese di origine giapponese Léonard Foujita Tsuguharu, il cui "Libro Dei Gatti" ovverosia una collezione di incisioni su lastre, è diventato uno dei 500 libri più costosi e rari mai venduti. #chiaroscuro

Stanlio
Stanlio |
"Sa Fainè"

Pochi ingredienti semplici:
farina di ceci,
acqua,
cipolle,
rosmarino,
sale.

Dicono di essa che abbia un incredibbbole sapore.

Ma voi l'avete mai assaggiata?

Io non ancora, com'è?

Fainè sassarese, una prelibatezza tra leggenda e storia


Stanlio
Stanlio |
iside
iside |
qualcuno ( sul tubo) dice che la versione di Bertoli sia il miglior adattamento possibile. a me ogni volta che sento trasformare "beni intonendi unu dillu" in un ameno "spunta la luna dal monte" mi sale la voglia omicida. Tralasciando il fatto di come Bertoli abbia completamente stravolto tutto il testo. Tazenda - Disamparados


Stanlio
Stanlio |
La vita porta lacrime, sorrisi e ricordi.

Le lacrime si asciugano, i sorrisi svaniscono (e pure il casu marzu),
ma i ricordi durano per sempre.

~ Paulo Coelho ~


ehm, la parte tra parentesi è mia, sapevatelo, anzichéno!

iside
iside |
Ma suonano all alba, Son Pazzi Questi arResini link rotto

iside
iside |
Ma suonano all alba, Son Pazzi Questi arResini link rotto

Stanlio
Stanlio |
I miei amici mi chiedono se mi andrebbe di fare una capatina a Capo Spartivento,



voi che dite ehm, ne vale la pena?

Stanlio
Stanlio |
Chissà com'è questo romanzo?
link rotto qualcuna/o l'ha letto?


Stanlio
Stanlio |
... ehm, come bruciare i grassi?



Stanlio
Stanlio |
Gli amici preoccupati, dalla sardegna mandano foto con consigli su...


iside
iside |
il #desarder alla conquista del mondo. CIXIRI....


iside
iside |
Stanlio
Stanlio |
il mio amico Duccio che sta vacanzando in Sardegna, riferisce testuali parole:
Ho provato il Mirtospritz a Palau.
E quasi quasi morivo.



è mai possibile? ma che ci mettono dentro, che ancora un po' resto senza amico? poi posta questa foto ricordo... (presumo sia Palau)

Stanlio
Stanlio |
L'estate sta finendo lo sai che non mi va



Io sono ancora solo non è una novità...


iside
iside |
Su trexi 'e Cabudanni innoi est ancora meda basca, apuntamentu a ora de soli a sa una e mesu in pratza. Prontus po partiri, ajò totus a Capo Frasca, piga un'atra màchina ca custa no s'abàstat! Un'ora e passa de viàgiu si pàssat arriendi, sorpassendi saludaus is atrus chi funt andendi, ma prima chi arribaus a Sant'Antoni de Santadi su tràficu chi nc'at, parit d'èssiri in citadi e no nc'est viàgiu pagau, no nc'est bus organizau, seus millas e millas chi oi ant pigau fillas, màchinas, amigus e paninu po andai a nai a forti: “baxei-si-ndi a casinu!”
Cun mìssilis, bombas, esercitatzionis
Fogu acanta de domu, pruini malu ne is prumonis
No seus in gherra cun nisciunu ma seus prontus a cumbati: “arrendetevi, siete circondati!”

Nc'est unu cancellu e un'arrecintzioni longa finsas a celu
Chi cùat belenus, bregùngias e misteru
Diaderus: su pensamentu mannu cosa nosta
Est ca in s'istadi no biat nudda su turista
Seus su logu prus militarizau de totu Europa
Ma no si dònant sa copa, ca no est unu bellu bantu
E no mi spantu si seus primus in su mundu
No sciu nai, e nimancu du bollu sciri ca no est cosa de bantai
Duus o trexentus funt is postus de traballu in totu is basis de Sardìnnia e in prus su marisciallu
Teulada at tentu giai tremilla e prus disterraus
Mentris totus is biddas acanta de mari ant amanniau
Aparèchius in bella amosta, girendi costa-costa
Seus benius a Cabu Frasca po donai un'arrespusta
Sa generatzioni nosta est una vida chi est abetendi
Ant segau s'arretza e in sa basi seus intrendi

Nc'est unu cartellu giallu: “stop aeronautica!”
Apalas discàrriga, ant interrau àliga bèllica
Ita fini at a essi fatu? Bai e circa
Spèrdia asuta de terra opuru in sa falda acuìfera
E candu ddus intendis chistionendi de bonìfica
No scint mancu ita bolit nai, ita totu sinnìficat
Su tòriu arràdiu-ativu arribau finsas a sa Còssiga
Cumenti nci-ddu bogas? Seguru ca no intòssicat?
Su Ministeru de sa Difesa controllau e controllori
Nàrat chi est totu a postu, oiamomia it'arrori
De sa Giunta arregionali de is professoris no mi fidu
No ant mòviu didu, sigu a abarrai scidu
Torrendi de Cabu Frasca giai de meda scurigau
Ca invecis de essi stracu deu seu sempri prus infogau
No eus mai a smiti de ddu nai e de ddu scriri
Finzas a candu eus a cumprendi ca su logu est de chini ddu bivit Dr. Drer & Crc Posse - Cabudanni ma la capiamo tutti, vero? o siete #desarder per caso?


Stanlio
Stanlio |
Orgosolo non dimentica!



Stanlio
Stanlio |
"Guardami o lasciami.

Ma non restare, se guardi qualunque altra cosa."

(Jonathan Safran Foer)



Anche se molti tvtt'oggi fanno fatica a crederlo ma qvesta statvetta non rappresenta affatto un sardo bensi' Osiris, ovvero scultura di mummia con amuleti (180 - 145 a.C.) o almeno cosi' ha scritto in cirillico la mia amica (su facebook) Natalia Bertova: Скульптура мумии Осириса с амулетами (180-145 гг. до н. э.) e niente mi...

Stanlio
Stanlio |
AAAS

Anguille Arrostite Allo Spiedo (ricetta sarda che più sarda non si puo' o si?):

Eviscerate le anguille, strofinatele con un canovaccio, che ne elimini quella patina viscida.

Infilatele nello spiedo (ehm e dove se no,) a forma di "S" (esse) e mettete tra una e l'altra una foglia di alloro.

Salatele abbondantemente e disponetele su una brace di legna o carbonella.

Fatele cuocere per 15 - 20 minuti rigirando ogni tanto durante la cottura.

Cucinata alla spiedo l'anguilla ci offre (suo malgrado) un gusto deciso e croccante della sua pelle che racchiude una polpa dal sapore cremoso e delicato.

Per il vino con cui innaffiare il tutto c'è solo l'imbarazzo della scelta, Voi per quale optereste?