James Brown
King Heroin

()

Voto:

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


1972. Ancora la guerra in Vietnam. Nixon vincerà le elezioni. U.s.a - U.r.s.s. finale epica di pallacanestro alle Olimpiadi di Monaco. James Brown, da un paio di anni gira con un nuovo gruppo: J.B.'s. Ha un nuovo contratto con la Polydor. I successi si susseguono l'uno all' altro. E' del 1970 quella "Sex Machine" che farà la storia del funk. Ad inizio 1972, è di nuovo in cima alle charts con "Talking Loud and Saying Nothing". Non è mai stato particolarmente impegnato con la politica, non come Sly, anche se i suoi inviti li ha lasciati, da: "Don't Be a Drop-Out" a "Say It Loud - I'm Black and Proud!". Febbraio. Un nuovo singolo: "King Heroin". Un messaggio alla nazione:

"Ladies and Gentlemen,

Fella Americans,

Lady Americans,

This is James Brown,

I wanna talk to You about one of our most deadly killers in the country today...".

E di cosa ci parla The Godfather of Soul? Di eroina.

Ma non con toni ambigui, di fascinazione o decadenza, come fatto da molti cantanti prima di lui nei favolosi sixties (anche dai miei adorati Stones). No, è un atto di denuncia, triste e disincantato. Si è accorto, che quella droga ucciderà soprattutto i poveracci, gli emarginati, i senza patria. "I came to this country without passport... so be you Italian, Jewish, Black, or Mex...". Li costringerà a vendere il proprio corpo, farà dimenticare loro i libri di scuola, disintegrerà le famiglie.

La base è un fottuto slow rhythm'n'blues, sorretto da due chitarre, una in scala ipnotica, una in pennata piatta, spruzzate di organo, i fiati divisi in due sezioni, una di chiamata ed una di risposta, la batteria sembra suonata da Ringo Starr. Ulteriore delizia: James Brown recita il suo sermone in rima.

Adoro talmente questo brano, che posso alzarmi dal divano e rimettere il 45 giri da capo anche una decina di volte di seguito. Se non avete il giradischi, lo trovate sia in un full-length che si chiama "There It Is" sia in una raccolta di quattro cd dal nome "Star Time" assolutamente meravigliosa. Era infine, almeno una digressione, un cavallo di battaglia dei live infuocati dei Contortions di James Chance, una trentina di anni fa.

Per M.: sarà la prima cosa che Ti chiederò di ballare, quando verrò su, sempre che abbiano un juke-box decente...

Questa DeRecensione di King Heroin è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/james-brown/king-heroin/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (VentiNove)

Bubi
Opera: | Recensione: |
Qui la sua eccezionale carica di cantante soul-Rhythm and Blues, lascia il posto ad una sofferta interpretazione di talking soul. Bravo.
BËL (00)
BRÜ (00)

Girasole.
Opera: | Recensione: |
Stupende entrambe: ti diro', la mia canzone preferita sull'eroina e' quella di Reed ;) pero' Brown e' Brown, e quindi...inchino.
BËL (00)
BRÜ (00)

il giustiziere
Opera: | Recensione: |
imasoulman
Opera: | Recensione: |
Porcaccia miseria...e dire che avevo una mezza idea di recensire Star Time!
BËL (00)
BRÜ (00)

Oo° Terry °oO
Opera: | Recensione: |
Geniale Azzo, ottima recensione come sempre. Geniale tu e geniale lui. Complimenti :D
BËL (00)
BRÜ (00)

Alì Murtacc
Opera: | Recensione: |
Lo scaricherò a breve.
BËL (00)
BRÜ (00)

azzo
Opera: | Recensione: |
Buonasera! Ebbene, eccoci qua, dopo averne prese due dal Brasile. Innanzitut: che bello che quasi tutti conoscono 'sta pepita, ed io che pensavo di fare l'alt.! Eppoi:@ Bubi, sorry, sono, sempre in debito con Te. Bella la definizione di talking soul, era quello che cercavo e nn ho trovato. Quando Ti rimetti a scrivere rece? @Girasole: l'offerta di matrimonio è sempre valida @ Giustiziere: sono talmente rinco che non mi ricordo mai di chi sei il fake:-) @ Te: geniale no...rimango sempre uno che vuol fare sesso con Te su una lavatrice (adesso che sei diventata maggiorenne posso anche fare il coglione, no?) @ Imasoulman: l'idea falla diventare intera, che JB è troppo poco praticato su questi lidi e Star Time necessita, anche se la fatica mi pare immane...
BËL (00)
BRÜ (00)

blechtrommel
Opera: | Recensione: |
Un inchino
BËL (00)
BRÜ (00)

Yosif
Opera: | Recensione: |
GRANDE james brown, grande album.
BËL (00)
BRÜ (00)

Yosif
Opera: | Recensione: |
grande singolo *
BËL (00)
BRÜ (00)

GustavoTanz
Opera: | Recensione: |
La canzone mi manca...
BËL (00)
BRÜ (00)

c'è
Opera: | Recensione: |
una cosa che non ho mai capito, e chiedo a te che magari lo sai. Che differenza c'è tra "King Heroin" e "Public Enemy", non sono la stessa canzone? se è così preferisco Public Enemy
BËL (00)
BRÜ (00)

Bubi
Opera: | Recensione: |
Ciao, per quello che riguarda il tra virgolette, debito, prenditi tutto il tempo che vuoi, per una recensione invece avevo pensato ad una raccolta di musica Cajun... ma non prima che si sciolgano le nevi. Quando si svegliano dal letargo i miei fratelli orsi.
BËL (00)
BRÜ (00)

47
47
Opera: | Recensione: |
belle entrambe, rece e canzone
BËL (00)
BRÜ (00)

azzo
Opera: | Recensione: |
@ C'è: non è la stessa canzone, ma quasi:-). Mi pare che l'unica differenza stia nel fatto che, partendo dallo stesso accordo, che in King Heroin rimane uguale dall'inizio alla fine, la settima ed ottava battuta in Public Enemy si alzano di tono. Ovvero quest'ultima è più fedele al concetto di blues classico, mentre King Heroin è più dalle barti del rhytm'n'blues, in cui l'alzata è fatta dai fiati e non dalla chitarra. Anche i testi delle due canzoni hanno lo stesso tema. Insomma: sembra che JB trovi la formula e la ripeta (i due pezzi originariamente stanno anche sullo stesso disco). Le differenze stanno quindi solo infine nell' arrangiamento, ed io preferisco quello di King Heroin, proprio perchè sta sopra una apparente totale immobilità. Ma qui entriamo, ovviamente, nel de gustibus. @ Bubi, allora confidiamo nel risveglio degli orsi:-).
BËL (00)
BRÜ (00)

azzo
Opera: | Recensione: |
Ops, ciao 47, postavo, mentre postavi, grazie.
BËL (00)
BRÜ (00)

Oo° Terry °oO
Opera: | Recensione: |
Ma caro, non devi neanche chiedere il permesso
BËL (00)
BRÜ (00)

cptgaio
cptgaio Divèrs
Opera: | Recensione: |
Come al solito non avevo visto la tua recensione in HP (purtroppo ho il difetto di soffermarmi di piu' sui nomi degli artisti che non sugli autori delle recensioni). Comunque ci sta il Juke Box lassu', non ti preoccupare. Almeno nel Paradiso dove andremo noi. A costo che possano pensare che ci sia del tenero tra noi ti metto un bel 5 anche se vedo che t'han gia' sporcato la media quindi potrei sbizzarirmi ;-)
La canzone la conosco ma non avevo mai approfondito il testo e la sua origine. Grazie per la (bella) spiegazione.
BËL (00)
BRÜ (00)

Girasole.
Opera: | Recensione: |
Ma ci sta che ascolto Marquee Moon e subito dopo King Heroin? L'ho sempre fatto, poi, perche', non lo so proprio... ;)
BËL (00)
BRÜ (00)

azzo
Opera: | Recensione: |
@ Cap, io veramente speravo che la gente pensasse ci fosse del tenero tra me e Terry e tra me e Girasole, ma se proprio devi continuare a diffondere 'sta leggenda... Siccome peraltro io morirò in un attentato a Berlusconi rivendicato dalla Jihad, in paradiso troverò 40 vergini, e non certo Te, per fortuna. Per quanto riguarda il rovinare medie, mi sa che abbiamo trovato il degno erede di chi sappiamo. Pensasse alle sue di rece, forse sarebbe meglio (ne ha 5 in hp e non mi pare riscuotano tutto questo successo). Sai come la penso, il punto è che chi fa così pare più intelliente degli altri, il che non mi piace pr un cazzo...@Gira: l'abbinata non l'ho mai provata, ma oggi da me girano Curtis Mayfield, Black Mountain e Who. Che cazzo c'entrino l'uno con l'altro, non so. Forse è solo buona musica!
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo
Opera: | Recensione: |
Un po' di tempo fa un tizio m'ha prestato un disco che raccoglie vecchie incisioni nelle quali James Brown canta standard jazz quasi da crooner e suona l'organo... Strano strano... O forse sono io che non conosco J.B... Ah, brutta recensione.
BËL (00)
BRÜ (00)

47
47
Opera: | Recensione: |
ciao azzo :) fusillo, jb faceva un po' quel che gli pareva..
BËL (00)
BRÜ (00)

azzo
Opera: | Recensione: |
@Ciao Fusi, come stai? Tutto bene? Noi si fa un DeM a Vicenza, organizzato da Bartle. Non Ti abbiamo invitato perchè andiamo a vedere i Colour Haze, che minimo Ti fanno cagare giavellotti, però se hai voglia di fare aper e pizza con noi, non mi fa altro che piacere...
BËL (00)
BRÜ (00)

azzo
Opera: | Recensione: |
P.s.: in effetti, come dice 47, JB, per fortuna nostra, faceva un po' quello che gli pareva...
BËL (00)
BRÜ (00)

kosmogabri
kosmogabri Divèrs
Opera: | Recensione: |
(sempre con noi!)
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo
Opera: | Recensione: |
@Azzo: I Colour Haze in effetti mi fan cagare giavellotti si, ma di quelli infuocati e radiocomandati... Grazie comunque dell'invito. Cià.
BËL (00)
BRÜ (00)

Bartleboom
Bartleboom Divèrs
Opera: | Recensione: |
Minchia Sanjuro credo abbia scritto almeno 10 letterine a Babbo Natale chiedendo dei giavellotti radiocomandati! Peccato Fusy, m'avrebbe fatto piacere!:)) Ah, la recensione fa cagare nani da giardino metallari.
BËL (00)
BRÜ (00)

fusillo
Opera: | Recensione: |
Ci saranno altre occasioni, Bartle. Cià anche a te.;-)
BËL (00)
BRÜ (00)

polkatulk88
Opera: | Recensione: |
è senz'altro originale recensire una canzone,io apprezzo!
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: