Jeff Berlin
Pump It

()

Voto:

Avete presente la vocina di Magnum Pi che in alcune puntate gli consiglia cosa fare? Ebbene questa vocina ora, la possiedo anche io e mi sta consigliando di Derecensire questo disco di J. Berlin. Grandi bassisti si nasce o si diventa? Chi lo sa... Un fatto è certo, Berlin è un grande bassista, uno di quelli tosti! In questo album sostanzialmente hard-rock, le sue doti si esprimono meravigliosamente. Ah! dimenticavo, in questo disco suona anche un altro grande e cioè F. Gambale, inoltre in un brano compare anche J. Porcaro, un grande batterista, particolarmente dotato, ora non più tra noi... La vita continua finchè non continua più...

Si comincia con "Pump it" - 5.54 m, una canzone cantata piuttosto carica e saltellante, si potrebbe benissimo anche ballare. -Vocina: "certo il titolo ce lo dice pure!". Si continua con "Joe Frazier (round 2)" - 6:01 m. Qui alcuni penseranno: " e il round 1?", tranquilli c'è ma è stato suonato anni prima con Bill Bruford. Il solo appunto su questo brano è che ora non c'è Bill a suonarlo. Il primo pezzo forte "All The Greats" - 6:40 m, dedicato a N. Peart, A. Lifeson, G. Lee, ovvero i Rush. Qui Porcaro suona il Tom Tom solo e si sente alla grande. Dico subito che questo brano vale già buona parte del disco, la chitarra di Gambale è tecnicamente e timbricamente perfetta. Nel folgorante pezzo "Bach" - 4:45 m, Berlin svela le sue eccezionali abilità tecniche, in grado di far sparire decine di bassisti più famosi di lui. Inoltre c'è anche un fenomenale solo alle tastiere di Clare Fischer. -Vocina "mi piacerebbe vedere che tipa è!". Un brano esaltante, tra i miei preferiti in assoluto! "Crossroads" - 5:44 m, un cantato un pò tirato nella voce, ma mai esagerato, anche qui altro stupendo solo al basso di Berlin. "Freight Train Shuffle" - 4:51 m, strumentale vagamente jazz con un solo di Gambale, sempre in ottima forma. Si chiude con "Manos De Piedra" - 4:40 m, inizialmente ricorda i lavori di Bruford fine anni settanta. Pezzo veloce quanto basta dove Berlin e Gambale danna ancora prova delle loro doti musicali. Certa musica non ha tempo. Sento che la vocina si sta allontanando mestamente, pare soddisfatta... Ok, sto per terminare questa mia seconda Derecensione, grazie a Debaser e a tutti gli appassionati di buona musica.

P.S: "nella copertina del disco le sfere di cristallo sono tredici".

Questa DeRecensione di Pump It è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser: www.debaser.it/jeff-berlin/pump-it/recensione

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (TrentaCinque)

ThirdEye
Opera: | Recensione: |
Berlin è storia del basso elettrico ormai, un grandissimo musicista che a soli sei anni suonava il violino per poi essersi spostato verso altri lidi. In harmony's way e taking notes sono i miei preferiti
BËL (00)
BRÜ (00)

JakeChambers
JakeChambers Divèrs
Opera: | Recensione: |
Grande strumentista, però a me non ha mai "preso" più di tanto... Sorry.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Nessun problema JakeChambers, i gusti son gusti...
Accidenti, ho scritto danna al posto di danno....grrrr....
Ora che faccio mi autovoto?
Vabbè cerco di essere buono con me stesso, perciò mi do 4, anche se sarebbe meno.


BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
.........addio neuroni....
BËL (00)
BRÜ (00)

mocampo
Opera: | Recensione: |
Credo di non avere mai sentito niente di Berlin; rimedierò. ps ho notato che sei ingrippato con le copertine, cosi di getto , qual'è la piu bella che ricordi? un saluto
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
....mumble...dammi un pò di tempo così ci penso...
Mumble...


BËL (00)
BRÜ (00)

templare
Opera: | Recensione: |
Non posso votare l'opera perchè non l'ho mai ascoltata. Il 5 alla tua reensione, molto sentita, sta anche nel fatto che hai ricordato un grande artista. E ti ringrazio per la tua competenza. Questo cd lo moniterò su amazon uk (ormai compro solo lì). Ciao
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Grazie a te, per la tua votazione, il mio primo 5...hehehe.
Ciao, alla prossima templare!
BËL (00)
BRÜ (00)

shooting star
Opera: | Recensione: |
Ma la vocina ti ha detto che Jeff porcare è il sublime batteirsta dei toto? :) Lui è un gatto però il genere che fa di solito non mi prende molto. Questo è hard rock dici? lo scarico e poi ripasso. Recensione carina
BËL (00)
BRÜ (00)

shooting star
Opera: | Recensione: |
si insomma intendevo Jeff Porcaro
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Si...so che suonava nei Toto, il mio assolo preferito è "Stay Away" tratto dall'album The Seventh One.
Ciao!
BËL (00)
BRÜ (00)

shooting star
Opera: | Recensione: |
grande grande disco seventh one
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Concordo, è stato un pò sottovalutato!
BËL (00)
BRÜ (00)

JakeChambers
JakeChambers Divèrs
Opera: | Recensione: |
Uhm... Hard Rock con Jeff Berlin, Frank Gambale, Jeff Porcaro e compagnia bella? Non lo conosco, ma mi orienterei più su "fusion"... Inoltre, mi sa che Clare Fisher è un uomo...
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
mmm....un uomo acc...sicuro?
Per quanto riguarda i generi, non faccio molta attenzione è solo un sistema per intrappolare la musica.
BËL (00)
BRÜ (00)

JakeChambers
JakeChambers Divèrs
Opera: | Recensione: |
Per Clare Fischer, Google mi dà un signore con la barba... Non vorrei dire una stronzata, ma mi sa che il nome femminile è Claire (con la i)...
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Sul libretto c'è scritto Clare...vabbè spero di aver fatto sorridere qualcuno...


BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Bhe! pensa che per anni pensavo che il writer di Star Trek D.C.Fontana fosse un uomo, invece quando mi hanno regalato il libro la creazione di Star Trek, ho scoperto che era una donna....
Non si finisce mai di imparare...
BËL (00)
BRÜ (00)

Contemplazione
Opera: | Recensione: |
Tra l'altro Adder, c'è un'altra cosa che non sai: tuo figlio è un bel negretto in verità, ma è uscito chiaro chiaro e non te ne sei mai accorto ;-) Sembrerebbe Fusion più che Hard Rock in effetti...
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Ancora con le classificazioni....fusion..mmmmm
C onvinto tu...
BËL (00)
BRÜ (00)

Contemplazione
Opera: | Recensione: |
Ma si, vabbé, le classificazioni sono sempre limitate, parziali e imprecise, talvolta fuorvianti, a maggior ragione se proprio le usi usale meno fuorvianti possibile ;-) Se fai una recensione su Mozart o metti "Classica" o non metti nulla, mica metti "pop-rock"...
BËL (00)
BRÜ (00)

Contemplazione
Opera: | Recensione: |
Comunque non sto facendo nessuna polemica, eh? L'argomento non mi sta particolarmente a cuore! A parte che l'hai pure indicato il genere jazz-fusion, quindi chiedo venia.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Figurati! io voglio solo ascoltare buona musica, poi per le classificazioni ci penserà qualcuno più esperto..


BËL (00)
BRÜ (00)

Opel
Opera: | Recensione: |
Bella rece e ottima proposta. L'album me lo sto scaricando.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
La battuta alla 19 mi sembra francamente fuori luogo, e comunque meglio se avessi scritto "neretto" invece di "negretto", sa un pò di dispregiativo.
E poi tu scherzi su argomenti seri, certe volte succede sul serio nella vita vera e magari sono tragedie perciò...
Avresti dovuto chiedere venia su quello, invece che su una banale classificazione musicale.


BËL (00)
BRÜ (00)

TheJargonKing
Opera: | Recensione: |
Allora, dato per certo che Jeff Berlin sia il miglior bassista in circolazione, sia per tecnica che per estro e fantasia non mi toglie dalla testa che questo disco non sia nulla di eccezionale.
Soprattutto condanno le scelte ritmiche, troppo semplicistiche e spesso fredde. Credo che la dimensione migliore di Berlin la si ascolti nei tre dischi di Bruford, specie nel terzo Gradually Going Tornado dal quale è stata tratta la citta Joe Frazier. Sembra che negli episodi solistici gli manchi qualcosa, forse la capacità compositiva che risulta troppo orientata verso cose diverse alle quali ci aveva abituati con Bruford. I pezzi migliori sono in effetti i citati Manos de Piedra e All the greats. Bach è vero dimostra le sue illimitate e mostruose capacità, ma musicalmente è una ciofeca.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
In effetti a ripensarci non è da 5 il disco, comunque mi piace molto.


BËL (00)
BRÜ (00)

Contemplazione
Opera: | Recensione: |
Adder, stai scherzando? Si vede che non mi conosci! In genere sono fin troppo serio e rispettoso, ieri ero in vena cazzeggiona, e mi sembrava evidente il tono bonariamente canzonatorio, che avevo adottato per rompere il ghiaccio con te, che sei giunto da poco e per cui nutro simpatia...Sul discorso del negretto mi viene da ridere! Io sinceramente trovo ridicola l'alternativa che tu proponi (neretto, non si può sentire), che sembra una parola inventata solo per paura di passare da razzisti. Io questa paura, questo "complesso" proprio non ce l'ho, e ti posso garantire che i miei NUMEROSI amici africani si infastidiscono molto se uno ha troppa "coda di paglia", e li tratta con i guanti come se loro fossero dei permalosoni casinisti che cercano il pretesto per fraintendere una frase o una parola e fare le vittime. Secondo me sono le intenzioni a rendere offensive le parole, e avere eccessive premure e scrupoli gli fa sentire che in realtà li tratti diversamente dagli altri, e quindi li emargini da RAZZISTA borghese ipocrita che fa finta di essere amico loro. Loro il problema della pelle non se lo pongono proprio!! Se te lo poni tu c'è qualcosa che non va..."negro" è offensivo solo se preceduto da "sporco", "brutto" ecc. ecc.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
OK, ve bene lo stesso nessun problema, non mi va sinceramente di discutere, perciò tutto ok :)


BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
PS-giusto per fare alcune precisazioni, così magari ai posteri quando arriverà qualcuno a leggere qualche informazione su questo bel disco che in effetti, riascoltandolo, si perchè io le opere le ascolto più volte per poterle valutare.
In effetti il disco non è da cinque, forse un pò troppo esagerato nelle composizioni, ma non è una ciofeca.
Ciofeche sono alttri dischi.
Sulle note del disco, per chi lo possiede realmente e non va a leggere da qualche parte c'è scritto "Clare Fisher", senza "i", ok?
E comunque cosa importa chi suona, non sto a discutere su questo.
Per il resto cerco sempre, finchè mi capiterà di sta qui, non so per quanto, non mi azzarderei mai a dire certe battute anche se fosse un amico da molto tempo, figuriamoci a un perfetto sconosciuto, capisco la voglia di fare un pò di conversazione, se rimane in ambito musicale meglio.
Non dire mai qualche cosa che non vorresti che ti sia detto.
Quello che è scritto rimane, certe volte basta dire un semplice "scusa", tutto qui, magari risulta dura dirlo, lo ammetto, qualche volta l'ho detto anche io...
Per quanto riguarda, le classificazioni, non mi sono mai fatto tanti problemi, un disco è buono oppure no.
Non sono un recensore professionista e mai lo saro'.
Grazie a per chi passerà qui, soprattutto a chi è appassionato di musica.


BËL (00)
BRÜ (00)

JakeChambers
JakeChambers Divèrs
Opera: | Recensione: |
Spero che non fraintenderai le mie parole, ma se vuoi rimanere su debaser ti occorre molto più pelo sullo stomaco di quello che hai dimostrato con questa tua ultima uscita. Se recensisci un disco, anche uno che ti piace molto ed è molto importante per te, devi mettere in conto che ci sia qualcuno che ti risponda "a me fa cagare". Non è piacevole ma fa parte del gioco, bisogna accettarlo, è capitato a tutti (a partire da me). Potremmo discutere per ore sul presunto dubbio gusto della battuta di Contemplazione, ma se è vero che lui non conosce te, è altrettanto vero che tu non conosci lui, ed una battuta mi sembra un po' poco per farsi un'idea di una persona.
Riguardo ai generi: credo che tutti siamo d'accordo nel fastidio che si prova a vedere intrappolata in un "genere" la musica che si ama. Personalmente, quando mi chiedono che genere di musica ascolto, se il mio interlocutore non ne sa niente, io rispondo "jazz" e già la risposta mi suona fasulla nel momento in cui la dico. Preferirei di gran lunga fare un elenco dei miei musicisti preferiti... Ma come si fa? I generi servono a chi NON conosce la musica di cui si parla a farsi un'idea abbozzata e grossolana, ma comunque uno straccio di idea. Sono un denominatore comune tra chi parla lingue musicalmente differenti, del quale ci possiamo disfare non appena scopriamo di parlare la stessa lingua. E per favore, vediamo di smetterla con questi appelli ai veri appassionati di musica... Come se qua dentro ci dividessimo tra gli amanti della musica e chi la musica la odia... Tutto chiaro? Spero di sì. Aspetto con ansia la tua prossima recensione, ciao.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
EVVIVA! sono perfettamente d'accordo con te, perfettamente!


BËL (00)
BRÜ (00)

Contemplazione
Opera: | Recensione: |
"Non dire mai qualche cosa che non vorresti che ti sia detto.". Ma io mi sarei messo a ridere se Lei l'avessi detto a me. Ma a quanto pare Lei è molto sensibile a certe cose, indi per cui ne prenderò atto per il futuro, e mi dispiace se La ho turbata. E per non correre rischi di fraintendimento d'ora in poi Le darò del Lei, eviterò di fare fastidiose precisazioni su generi, musicisti ecc. e, insomma, starò per i cazzi miei nel mio recinto senza invadere così violentemente il Suo. SCUSI ancora l'ingiustificabile intemperanza, se Lei volesse procedere per vie legali La comprenderei. Ossequi.
BËL (00)
BRÜ (00)

Dr.Adder
Opera: | Recensione: |
Bhe dai il Lei, non esagerare, e poi vedo che sei più giovine(giovane hehehe) di me, il Lei mi sembra eccessivo.
Comunque dai, va tutto bene non mi va di litigare era solo un'appunto.
Facciamo così cercherò nei limiti di non prendermela troppo se fai qualche battutina.
Comunque nonostante tutto, non era male...
Vie legali? per queste cose mi sembra assurdo sono cose ben più gravi per le quali si usa l'avvocato.
Mi berrò un pò di limoncello alla tua salute...
Attenderò la tua prossima recensione, ho visto che te ne ne indendi piuttosto di musica.
Ciao!

BËL (00)
BRÜ (00)

shooting star
Opera: | Recensione: |
Beh si un disco della madonna effettivamente..Favolosa la title track e Bach. ciao
BËL (00)
BRÜ (00)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi:

Il tuo voto alla recensione:
Il tuo voto all’opera: