L'Italia non è un paese FreeJazzPunkInglese. O sì?

Non so se c'avete fatto caso, ma ogni regione del nostro scalcagnato stivale ospita luoghi e località musicalmente insospettabilmente DeGenerose.

Sì, ma in che senzo direte voi?

Per offuscarVi per benino le idee già di per se sconfuse dal logorio della vita moderna fornirò qualche plateale nonché esaustivo esempio di ciò che i miei lunghi studi han portato alla luce.

Ordunque, per cercare di analizzare il fenomeno sarebbe opportuno che ciascun_ sondi per benino quella che conosce (o dovrebbe conoscere) meglio.
E allora ecco a Voi la DeGenerosa e proto-nuragica Sardigna.

Allora aiò!

Se vi dicessi che il paese Doom per antonomasia della regione non può che essere Bauladu? Lo capiscono tutti che con questo nome non può che essere così (per estensione: Bauladoom).

A Pérdasdefogu troviamo del puro e bollente Hard Rock settantiano.

In quel di Palmas Arbòrea ci troviamo chiaramente in territorio Techno-Ambient.

Lei e Uri si contendonono lo scettro del Punk.

Perfugas e Trenuraghes quello del Thrash Metal.

Noragugume ovviamente è un concentrato di puro Giappo-Noise.

Escalaplano è ovviamente un borgo di chiara matrice Prog-Metal.

La affollatissima (più che altro di pecore) Soddì è chiaramente una metropoli street-rock: anche perché di strada ce n'è effettivamente solo una.

Santa Maria Coghinas è chiaramente l'anfratto più Cristian Rock di tutti.

Putifigari si capisce subito che è prettamente Foxcore alla L7.

Villanova Truschedu non può che essere un centro (centrino) dedito al desert-rock: anche perché ci vivono davvero in pochi (305).

E poi c'è Scano di Montiferro: puro Power Metal figlio di Thor, Odino o Megaloman.

Assolo non può che essere la patria per antonomasia degli sbrodolosi Guitar-Heroes: dicono che il sindaco sia Yingwie J. Malmsteen sotto mentite spoglie.

Non ultimo Urzulei che fa un po' genere a sè: son tutti seguaci di Orzowei o di Sampei a seconda dello schieramento politico.


Ecco:
la sfida è quella di scovare in quelle vostre inutili altre regioni in cui cercate di sopravvivere, i paeselli più FreeJazzPunkInglesi e farli metaforicamente incontrare in un epico incontro/scontro musico-geopolitico che ne lascerà in piedi solo uno e (si spera) ci farà sorridere tutti quanti.

Se però non vi piace il gioco perché sapete che avete già perso in partenza, ridatemi il supertele che me ne vado a casa.
E voi continuate a giocare con le pietre.
Rotolanti.

sfascia carrozze , Il 26 maggio — DeRango: 25.05

BËL (12)
BRÜ (00)

I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

mrbluesky
non ci ho capito niente maestro,l'unica che me vien in mente xè " tutto il mondo è paese,fori che Gaggio Marcon e Dese "
BËL (02)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: In pratica lì da Lei in Venezialandia gli unici comuni musicali son quei due lì?
E a che genere appartengono, di grazia.
Temo che dovrò chiedere ufficialmente la secessione al contrario.
Adieu!
mrbluesky: eh si,qui siamo fermi ai Righeira,xe passà qualche anno,ahahahah
sotomayor
sotomayor Divèrs
Per quanto mi riguarda e in particolare per quello che riguarda Napoli, citerei Edoardo Bennato: "Avete letto mai Roberto De Simone? Ha fatto un lungo viaggio nella tradizione. Lui dice che in Italia, col passar degli anni, la musica peggiora, non si più avanti."

Doveva essere tipo il 1973.
BËL (02)
BRÜ (00)

CosmicJocker
Un editoriale di cotal fatta meriterebbe (prima) uno studio adeguato e (poi) una risposta..ma così, su due piedi, mi viene da dire: ad Abbiategrasso si predilige del pomposo glam metal texano..a Fumo una psichedelia giapponese piuttosto spinta va per la maggiore..a Gorgonzola si ascolta soprattutto del vischioso e pestilenziale black metal finlandese..
Comunque magari studio e poi rilasso, ma, se nel frattempo qualche lombardo meno pigro di me vuole confutare quanto ho detto, è il benvenuto..
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: E' qvesto lo spirito giusto!
GenitalGrinder: Ahahahahahhaa; per anni ho creduto che Gorgonzola fosse scritto in realtà Gongorzola, la patria dei sette nani con i piedi puzzosi!!!!!!!!!
GenitalGrinder
Qualche associazione che mi è venuta in mente per l'Ossola: "Formazza" è nota per la presenza di una elevata cultura Death Metal; "Vanzone con San Carlo" è celebre per il Christian Metal; "Pallanzeno" (patria del noto sciatore Max Blardone) si distingue per uno straripante Hard & Heavy; la storia di "Gurro" ci dice che lo Scottish Folk ha trovato molti adepti; a "Domodossola" e precisamente nella borgata Maggianigo al numero 13 ci abita Genital Grinder ed è una grandissima cosa!!! Saluti e baci esimio.
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Effettivamente Gurro mi sembra invero notevole.
GenitalGrinder: Gurro è forse il comune più isolato delle nostre valli; si trova in Valle Cannobina e la strada per arrivarci te la raccomando. Le donne anziane vestono ancora con il costume tradizionale e leggenda vuole che una colonia di scozzesi si fermò fondando il comune nel medioevo o giù di li. Parlano un dialetto con termini che derivano dallo scottish, addirittura.
sfascia carrozze: Secondo me se vado lì le donne anziane mi capiscono: parliam sostanzialmente la stessa (incomprensibila) linguae.
GenitalGrinder: Ti faccio un esempio del dialetto di Gurro. "Quando sono a Gurro sono a casa" nel dialetto locale diventa "Ciam a ciem a Gur ciem a ca" Direi che faresti la tua bella figura con le donne del posto.
GenitalGrinder: Sfascia e di Gonnosfanadiga cosa mi racconti?
sfascia carrozze: Uhm.. sono indeciso tra Proto-Industrial primi anni ottanta e Combat-Folk.
Dovrei riandarci e capire meglio.
iside: Gonnosfanadiga in bresciano go' fàt 'na fadiga...
IlConte
A Parma sono fighetti gli darei quella niuueiv da checca acida(così dicono immiei amici gai), a Modena (provincia) un po’ più ruspanti con un country un po’ pacchiano ma passabile, Piacenza è talmente triste che si suicidano con della roba alla icsfactor, Ravenna e Ferrara denotano una certa nobiltà tipo un folk celtico di rara bellezza, Bologna rimane punchettara (c’è persino ancora qualche centro sociale si mormora....) e nella goliardica Romagna si va dal liscio al trash al Ruoook (ma soprattutto spero ci sia la gnocca di “una volta)...
Rimane REGGIO....Reggio è rock’n’roll non ci piove, di quello bello grezzo mentre, nello specifico, nel feudo CAVRIAGHINO rimaniamo fedelissimi ai sessanta/settanta, siamo morti come Morrison, Hendrix e Bonham ma vivi nell’anima come nessun’altro... (però tutto è cambiato, tutto è da rifare, tutto è.....)

Vengo a Villanova Truschedu così siamo in 306, pochi e ben distanti senza romperci i maroni a vicenda insomma....

Grande Sfascia, Nobile Isola...
BËL (03)
BRÜ (00)

IlConte: purtroppo ci sono tale ligabue e il fiasco rossi con tantissimo ed inutilissimo seguito... ma tant’è, questo mondo ormai ècccosi Messere io non so più cheffarci... (purtroppo, molto purtroppo)
sfascia carrozze
Comunque volevo dire a tutti i gentili(ssimi) DePassanti che (forse, dal tènore e segno delle risposte) non sì è capito del tutto il vero (vabbè..) senso di qvesta inutile DePagina Editorialensis.
My fault, ça va sans dire.
Pace & (Carmelo)Bene.
UH!

BËL (02)
BRÜ (00)

IlConte: Vabbè ma che pretende?! Pure che capiamo?!
Si risponde a sentimento (o alla cdc) e va bene uguale no....

È qvesto lo spirito giusto!
Ahahahahahahahah
Almotasim
Non so che musica vada per la maggiore a Gemona, ne' a Erto e Casso.
BËL (01)
BRÜ (00)

mrbluesky: a erto musica all'aperto,e a casso musica del....
Almotasim : Il problema e' se ci vai da Longarone. I nomi vengono letti in ordine opposto.
macaco: Hei furlan, che bei posti.
Da ambient folk cabernet.
iside
iside Divèrs
tutta la regione? prendiamo solo Brescia le sue frazione e alcuni comuni dell'interland: Stocchetta aka WoodStocketta: West Coast - Mompiano aka Monpracen: Etnorock- Collebeato aka Culobeato: Discomusic- Concesio aka Con Cesio 55: Punk- Bovezzo aka Bowoscinton: Poprock - Villaggio Sereno: Death metal - Villaggio Violino: Classica.
BËL (01)
BRÜ (00)

luludia
un mio lontano cugino, in quel di faenza, sogna da sempre l'unione del liscio romagnolo con la più infantile psichedelia inglese e, qua e la, sottili, e quasi impercettibili, venature free punk...inutile dire che il tutto è solo nella sua testa...e, mentre io gioco con le pietre, lui parla...parla...parla...
BËL (02)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: I lontanicugini son fatti così.
Speriamo non si trasferiscano più vicini.
zaireeka
A me viene soltanto da dire: Viva l’Italia!!!! Ps. Oggi potrebbe essere un giorno importante. O la va o la spacca, non so se domani sera potremo essere ancora qui a scherzare e cazzeggiare. Ma potrebbe essere davvero il primo giorno della vera rinascita. Se dovesse essere andiamo a vivere tutti insieme a Villanova Truschedu così i suoi abitanti da 325 diventano almeno 10325..
BËL (01)
BRÜ (00)

iside: rinascita? piuttosto facciamo rinascere Lollove...
lector
Reverendissimo, come al solito non ci ho capito gniente. Epperò mi sovviene che nella mia ridente Campania, qui nella Terronia Felix, a Pollenatrocchia i pollenatrocchioesi (o pollenatrocchiani) sono ben noti quali grandi esperti di progressive; mentre tra Frattaminore (centro della comunità mod) e Frattaminore (dove sono tutti rockers) c'è una furente rivalità che sfocia in frequenti scontri che avvengono perlopiù a Boscotrecase (altro che Brighton!) costringendo i poveri boscotrecasigliani a ricostruire le suddette tre case una settimana si e l'altra pure.
Resta da dire di tutti i paesi dedicati a S. Maria o a S. Giuseppe che costituiscono una rinomata confraternita satanista che celebra i suoi riti a S. Giuseppe vesuviano con partecipazione di gruppi death metal e tarantelle.
Ad Atripalda si tiene un selezionatissimo e selettivissimo festival di free jazz, così di nicchia che nessuno lo sa, neanche i musicisti che ci dovrebbero suonare.
Per finire a S. Agata dei Goti si riuniscono tutti gli hippies rimasti in giro dalle nostre parti, soprattutto grazie ad un festival di musica sacra e canti gregoriani che si tiene ogni estate e che loro sono convinti essere un happening di jam psychedeliche.
Altro nin sò.
BËL (01)
BRÜ (00)

lector: *Frattaminore e Frattamaggiore
*Pollenatrocchiesi
sfascia carrozze: Io Le imporrei per decreto legge le gemm (plurale) pissichedeliche.
Santagatadeigoti rules!
Falloppio
Bosconero sicuramente Black Metal prima maniera.
Volpiano psichedelia fine anni 60
Borgaro Folk come Van Morrison
Può essere? Boh. Questo Sfascia, sfascia.
E rubiamo anche la firma alla Pelush..... Uh
BËL (01)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: E' qvesto lo spirito giusto!
Sfasciamo tutto!
DioG_à!
P.S.
Però poi rimettiamo tutto in ordine che magari viene gente à trovarci e non è bello.
zappp
Arezzo!
Patria del defunto Arezzo Wave, e visto la non molta distanza da Rignano, comune di frontiera e fortino per eccellenza, de il fu, ex-rottamatore più famoso d'Italy, per l'appunto non può che essere Onda Nuova. Anche questa Ex.

Pistoia.
Vorrebbe essere Blues, o per lo meno lo era fino a che (con tutto il rispetto) negli ultimi (e tanti) anni s'è fregiata di un bestiaro che del blues non c'ha manco mezza battuta, ma vabbè, in rispetto e per conto a cittadinanze onorarie di tanti B.B. transitati lì, definiamola Blues và...

Prato
è in affitto pagato a metà fra occhi a mandorla e africani (niente sarcasmo, solo fatti) insomma un mix tra Fela Kuti e Sakamoto ancora incontaminato, il genere fatelo voi..

Siena
è scicchina e sciocchina, non dice niente, ma sotto sotto fra conservatori a tema, musei, e festivalini all'aperto, rosica tanto di Umbria Jazz, vorrebbe essere Perugia ma non lo è, quindi è andata ad impelagarsi come città Jazz, costretta per sempre a vivere nell'ombra, e tenere un passo troppo lungo per le sue corte zampette.

Massa Carrara
spigolosi, portuali, di frontiera, sanguigni, spacco tutto, e poche chiacchiere, facciomola Punk.

Lucca
che col suo glamour, il "dandysmo", quel toscano a culo di gallina o denti stretti da città intrusa (quasi) qui da noi, per troppa raffinatezza è Brian Ferry, città artistica, Art Rock, ma non sudato, sulla punta delle dite e attenzione che mi si scioglie il mascara e mi sbavi il rossetto.

Grosseto, maremma (maiala) l'incontrario di Lucca, animali per le campagne, tutto a briglia sciolta, mani callose e pese di un manovale, ciottolame dappertutto, e se non ti sparo una bestemmia ogni 3 X 2 "un so ganzo" è attitudine Pogues ma tanta vigoria Ac/Dc. Vada per Hard/Rock agreste.

Pisa
il mondo visto in pendenza da sempre (che fatica), sghembo, miracolato, che però non cade mai (!!), annaffiata di salmastro di quel mare lì vicino, che non hanno e che invidiano ai "cacciuccari", piena di proverbi fatti "di morti in casa, e Pisani all'uscio", la fa cosi' "campagnoleggiantemente" da definirla Country, appunto.

Livorno
per noi... indecisa fra Presidenti e Cantatuotori, l'importante è che ci si chiami Ciampi (e di tutto il resto c'importa sega) non può che vivere di ellittiche parole, di raffinato cantautorato, con sempre la Falce & il Martello sullo sfondo, (altrimenti, e anche qui) spacco tutto.
Boia Dè!

Firenze
e dove sono i Fiorentini? Devi andare alle "Piagge" per sentir (forse) parlar Toscano, ma presto pure lì prima o poi finirà che ci troveranno chissà quale Chiesa o Tabernacolo con gli ennesimi affreschi dì Botticelli, e vai con il 34milesimo B&B, Centri Spa, o Lounge Bar...hanno pure sfrattato le Lucciole da Le Cascine che almeno loro una volta erano veracemente San Frediano DOC, quindi Firenze che musica fai?......e mah, e boh...io un te lo so dire.
BËL (03)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: Falce & Rastrello per tutti!
spiritello_s: Ma quali Piagge?? Posa i' fiasco! Alle Piagge ci son le case popolari piene di zingari e stranieri di ogni dove alla faccia della legge sugli alloggi popolari....per sentir parlare fiorentino vai a San Frediano, alle Cure, a Campo di Marte, Careggi dai su....ancora si resiste. A Firenze finchè ci sono "quelli che la tramvia..." si balla il liscio sulle buche ma fermi nel traffico asfissiante.
zappp: sia lodato il tuo ottimismo....florentino pure te?
spiritello_s: Diamine! Ottimismo e calma olimpica...
spiritello_s
Mattarella è Brutal Death Metal....finanziario però.
BËL (00)
BRÜ (00)

Falloppio: Oppure trash Metal, trash come monnezza
spiritello_s: Ha una pattumiera al posto del cuore..
nes
nes
Lombardia

Rho: proto rock

Vimodrone: se non e' il paese del drone Vimodrone allora il drone non esiste. Ah, gia'...

Ozzero: proto metal e pipistrelli decapitati.

Mantello: italian prog.

Spino d'Adda: Reggae. O come si scrive

Castelverde. Anche qui si fa prog, ma piu' acido che dalle parti di

Sospiro: depressive post black metal

Corte de Frati: christian rock.

Campospinoso: blackmetal. Quello trve, suonato male e registrato peggio.

Cella Dati: idm e glitch.

Cellatica: ottima musica celtica (ma vah? In provincia di brescia)

Stagno Lombardo: bluegrass

Cornate d'adda: Punk HC

Scaldasole: funk

Questo se ho capito.
Il free jazz manca perche' quello so di non capirlo.


BËL (02)
BRÜ (00)

nes: a castelverde si fa un prog piu' acido che dalle parti di Mantello (ovviamente)
sfascia carrozze: Ma quanti bei posticini musicalizzati ch c'ha l'Itaglia!
Lo sapevo.
Lo.
masturbatio
Provo a dare un misero contributo a questa lodevole iniziativa da questa piccola terra che regala grandi soddisfazioni.

Chiusaforte: abitato da amanuensi devoti del Christian Rock.

Moggio di Sotto: fondato da seguaci dei canti gregoriani e rappers con sopraggiunti limiti d'età

Mereto di Tomba e Tomba di Mereto: habitat del death metal

Bagnaria Arsa: un ossimoro ospita il folk apocalittico

Melarolo: qui regna il reggae

Tramonti di Sopra, di Mezzo, di Sotto: rispettivamente musica d'autore romantica, malinconica e di una tristezza abissale

Rive d'Arcano: Antico paese psichedelico

Codroipo: Si ascolta solo musica del demonio

Menzioni speciali extra-musicali:

Bagnarola, postaccio

Sesto al Reghena, antico gioco di rutti prolungati, qualcuno arrivò sesto e pensò bene di vantarsene.

BËL (03)
BRÜ (00)

Falloppio: Ahahahah Codroipo...... Capita al volo!!! (Parte del mio sangue scorreva a Fauglis)
Stanlio
Caso ci feci a suo tempo e così nel veneto per quanto riguarda il solo 𝒓𝒆𝒈𝒈𝒂𝒆 ci stan questi 4 a parer mio:
𝑬𝒓𝒃𝒆̀ (VR)
𝑬𝒓𝒃𝒆𝒛𝒛𝒐 (VR)
𝑴𝒊𝒏𝒆𝒓𝒃𝒆 (VR)
𝑺𝒑𝒊𝒏𝒆𝒂 (VE)
i meno FreeJazzPunkInglesi della rassegna e niente...



BËL (03)
BRÜ (00)

ygmarchi2: Su in Lessinia (Erbezzo) spopola anche un forma di psych-prog, che siano i funghetti del posto?
Geo@Geo
Geo@Geo Divèrs
Sfascia, la tua (argu)zia
BËL (01)
BRÜ (00)

Geo@Geo: Vabbè, 'sto cellulare
Geo@Geo: Ahahahah, capito? Devo usare il compiutergranderrimo mi, sennò non ci sono buona... Volevo chiederti cosa ne pensi con la tua (furbi)zia di Tatthari, acca più o meno, patria delle pietre rotolanti è? Io di si, dico;)). Mi-chi-(i)aggio è da lì che ha preso il nome loro, eja.
sfascia carrozze: Se parliamo specificatamente di Tattari, e non di Sassari, avrei parzialmente idea che possa appartenere ad un maelstrom di Kompang, Gambus e soprattutto Rebana Ubi.
Son sicuro sarà (pienamente) d'accordo con mé.
Geo@Geo: Oh, caspita, proprio kultural multitasking, ajò
musicanidi
From Brescia with love:

1) Salò -------------------------- nazipunk
2) San Felice ---------------- rock demenziale
3) Ospitaletto ---------------- musica da camera
4) Offlaga ----------------------- discopax
5) Pompiano ------------------- techno music
6) Ome ---------------------------- emo core
7) Casto --------------------------- musica sacra
8) Limone ------------------------- romantic music
9) Marone ------------------------- prog music (questa è cattiva)
10) Lozio --------------------------- reggae
11) Mura ---------------------------- pink floyd revival
12) Sonico -------------------------- space music
13) Incudine ----------------------- power metal
BËL (03)
BRÜ (00)

sfascia carrozze: E' (esattamente) qvesto lo spirito giusto!
kloo
- Riese Pio X / ItPop
- Spinea / Reggae
- Trebaseleghe / Dance-Latin
- Scorzé / Metal-core
- Spercenigo / Post-Hardcore
- Silea / Speed Metal
- Boscariol / Grunge
- Tempio / Spaghetti Prog
- Gaiarine / Synth Pop
- Rolle / Straight Edge
- Dus / Post-Rock
- Paese / Indie Italiano
BËL (02)
BRÜ (00)

Stanlio: ammappa quanti me ne son persi, Paese lo vedrei più sul Country...
kloo: Rolle potrebbe essere Reggae.. ma in verità sono anti-
kloo: Rolle potrebbe essere Reggae.. ma in verità sono anti-
Stanlio: ecco Rolle potrebbe avvalersi del classico genere di Rock & Roll ma forse era troppo facile...

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: