Anche su idea di Easy (Iside) è divenuto un editoriale dopo esser passato negli ascolti odierni e niente...

Musica per le mie/Vs orecchie... mi son imbattuto poco fa in questo monologo, e non son riuscito a non pensare che un po' sta storia mi rappresenta almeno per quanto riguarda l'atterraggio in questo ns disastrato pianeta (per opera di pochi miliardari che la fanno sempre franca!), a parte il fatto che fortunatamente io non tremo in continuazione come lei (solo qualche volta quando son troppo emozionato o davanti a situazioni dove la violenza la fa da padrone).

Anche i miei genitori han fatto di tutto perchè non mi sedessi sugli allori e mi sbattessi per fare quel che facevan tutti gli altri nonostante le mie difficoltà motorie.

Ringrazio mamma natura per avermi almeno risparmiato una parte dei danni cerebrali lasciandomi integri qualche miliardata di neuroni (che ahimè van via via assottigliandosi causa droghe varie, assunte nel corso del passato, e a causa naturale poiche non si rigenerano come le altre cellule, almeno così sostengono gli studiosi e chi sono io per sindacare le loro approfondite ricerche?) che mi han permesso di superare i molti ostacoli che tutti in qualche maniera, ci troviamo davanti, e di prenderla con una certa filosofia, facendomi spesso grasse risate nei miei confronti e in quelli della società in generale, nonostante non siano mancate le occasioni per versare un po' di lacrime ma queste fan parte di altre storie...


Ok, dopo sta specie di "outing", voglio augurare a tutte/i le/gli amiche/i del paradisiaco DeBaser "Buone Feste & Happy New Year" e come diceva il mio amico di Seattle tale James Marshall "Jimi" Hendrix "Stay hungry..." ovvero nel senso "Siate folli..." e niente!

Maysoon Zayid: Ho 99 problemi...la paralisi cerebrale è solo uno dei tanti. | TED Talk

Stanlio , Il 17 dicembre 2019 — DeRango: 29,62


I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

llawyer
Maysoon Zayid grande!

Bubi
Ciao 🍀🍀

Stanlio: 🍀🍀 oaiC
Dislocation
Ciao, Stanley, passa un periodo decente, sesso, droga e rock'n'roll....

Stanlio: ehm, Ian Robbins Dury (r.i.p.) docet dear Disley...
snes
Spacca!

IlConte
Qui non c’è certo retorica ma vita di quella vera porcod ... non di quella roba insulsa con la quale provano ad abbindolare persino NOI nobili.
Conosco, per fortuna, altra gente come te grande Sten e come Lei.


Stanlio: Hai centrato, per esser vera è anche troppo vera tanto da farmi scappare in passato in quella finta (vedi alcool & droghe) ma non per molto e non sempre ma abbastanza, sai com'è lo spirito è forte ma la carne no!
Grazie dell'omaggio amiconte, ci tenevo ad un tuo passaggio, veramente.
IlConte: Nessun omaggio, roba sentitissima Sten... nel bene e nel male sempre schietto. Che i giri di parole le lasciamo agli altri, noi non ne abbiamo bisogno.
Sul “farti scappare” ti capisco eccome... con la mia ansia ho toccato vette indicibili per la gente “normale”.
De...Marga...
Ciao Stan!! In ritardo (ormai mi restano integri una manciata di neuroni) passo a dire la mia. Che poi si limita ad un abbraccio dei miei, belli, forti e schietti. Divertiti e sorridi sempre. Sei una roccia!!!

Stanlio: Contaci Demi, ricambio fraternamente l'abbraccio, pure tu sei moooolto rock...
Alfredo
Grazie carissimo, anche a te! Io mi butto a capofitto nell'alcol durante queste feste, per non sbagliare! "L'alcol non risolverà i tuoi problemi, ma ti permetterà di dimenticarli per qualche ora" (liberamente tratto da una citazione di Townshend) :D

Stanlio: Fai come credi più opportuno amico, a me basta un bel film o un buon libro ed anche un disco che mi piace per allontanare i problemi di qualche spanna...
Alfredo: Anche a me, ma con un po' di alcol ci butto sopra anche un po' di risate :) a Natale ci sta
Stanlio: altrochè se ci sta, pure dopo natale...
lector
Finalmente ho trovato il tempo per guardarlo, e niente....

Motoko
Quando vedo una donna stand-up comedian sono sempre felice. Merce rara. Perché, si, son tante le cose che una donna non dovrebbe fare...


luludia
che energia...

Falloppio
Stanley mi sembra che i tuoi neuroni ci siano tutti. La scienza si occuperà di te dopo la tua dipartita. Sei l'unico a cui si sono rigenerati. Un abbraccio dalla prima capitale.

Stanlio: Caro Fally boy, preferirei un abbraccio dalla seconda o terza ma anche ultima gnocca, senz'offesa eh...
Dislocation: Nel caso di una dissezione mi offro senz'altro. Per dissezionare, savasandir.
Stanlio: Caro Disley, perchè non te ne vai affan... ehm, a dissetarti da n'altra parte?
Dislocation: Evabbé, io m'offrivo anche gratis…… ingrato!
gaston
Fino all'ultimo neurone...Forza Stanlio!
Un grande 2020 a tutti. Evviva!

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: