Sto caricando...

Ultimo tango... col tanga

Si è al solito aut-aut o dilemma, “essere” o “avere”…?

Sul Manifesto nemmanco una riga che sia una, sul Fatto poche righe che dicono poco ovvero che se estradato negli States, una sentenza di tribunale poteva costargli anche 30 anni di prigione, su laRepubblica di ieri Paolo Brera ce ne racconta di ogni e a me che non conoscevo John McAfee nemmeno di striscio, se non chè per il solo cognome che è uguale al famigerrimo antivirus col simbolo dell’ombrellino rosso, che anch’io a suo tempo usai gratuitamente ed infatti l’aveva prodotto proprio illo, eccoVi un esauriente collage del copia/incolla con le parti salienti da me medesimo bricolaggiate a Vs esclusivo beneficio, tratte dalla suddetta pagina online della testata, che ne racconta di ogni, partiamo dal titolo e relativo sottotitolo:

  • suicida in carcere l'inventore del software antivirus
  • Una vita travagliata tra soldi, alcol e sesso.

Passiamo all’articolo vero e proprio:

  • 23 GIUGNO 2021
  • l'inventore del sistema antivirus installato sui computer di tutto il mondo quando il mondo ha inziato ad avere un computer, si è tolto la vita oggi in un carcere di Barcellona per evitare l'estradizione negli Stati Uniti.
  • a 75 anni McAfee non se l'è sentita di affrontare un epilogo che non sopportava.
  • all'udienza di estradizione aveva detto chiaro come la pensava: le accuse contro di lui erano motivate politicamente. Avrebbe ancora potuto presentare ricorso contro la decisione del tribunale spagnolo, ma evidentemente non aveva più voglia di combattere.

Poi ci sta un secondo titolo con foto del 6 ottobre 2006 (ehm, accalappialettori) che inizia così: Evasione fiscale, arrestato in Spagna il re e finisce così: degli antivirus McAfee

Ok, proseguiamo con l’articolo principale:

  • Secondo McAfee, i suoi guai fiscali nascevano dall'offerta, rifiutata, di candidarsi nuovamente alle Presidenziali statunitensi del 2020.
  • I pubblici ministeri federali degli Stati Uniti lo avevano messo sotto accusa lo scorso ottobre per aver evaso le tasse e per avere volontariamente omesso di presentare le dichiarazioni dei redditi. […] contestandogli più di 23 milioni di dollari di redditi omessi attraverso una serie di manovre su criptovalute con dichiarazioni "false e fuorvianti".
  • Il tribunale spagnolo ne aveva autorizzato l'estradizione perché rispondesse delle accuse

[…] ma McAfee si è ucciso senza neppure provare a percorrere la via di un ricorso, impervio, contro la sentenza spagnola.

  • il suo antivirus nel Duemila aveva già 50 milioni di utenti registrati. Nel 2010 il colosso Intel ne aveva messo nero su bianco l'entità acquistando la società per 7,8 miliardi di dollari.
  • la sua vita era stata una vera e propria odissea tra sesso, droga e prostitute.
  • La notte del 21 novembre 2012 il cadavere del cinquantaduenne Gregory Faull viene ritrovato in una pozza di sangue nella sua casa di San Pedro, in Belize, dove si era trasferito dopo il divorzio. A ucciderlo e' stato un proiettile da 9 mm il cui bossolo viene trovato vicino al corpo. Il suo telefono e il suo computer sono spariti ma non ci sono segni di effrazione. Due giorni prima aveva avuto l'ultima di una serie di liti furibonde con il suo vicino, un ingegnere informatico che, nonostante l'eta' avanzata, trascorreva le sue giornate tra rumorosi party a base di droga e giovanissime prostitute. I poliziotti lo cercano per interrogarlo ma John McAfee e' gia' riuscito a scappare.
  • L'uomo che ci ha risolto un mare di guai non ha resistito a un grosso guaio con la giustizia: John McAfee, l'inventore del sistema antivirus installato sui computer di tutto il mondo quando il mondo ha inziato ad avere un computer, si è tolto la vita oggi in un carcere di Barcellona per evitare l'estradizione negli Stati Uniti. Era accusato di evasione fiscale.
  • L'Alta Corte spagnola ne aveva appena autorizzato l'estradizione, ma a 75 anni McAfee non se l'è sentita di affrontare un epilogo che non sopportava. Arrestato all'aeroporto di Barcellona nell'ottobre 2020, all'udienza di estradizione aveva detto chiaro come la pensava: le accuse contro di lui erano motivate politicamente. Avrebbe ancora potuto presentare ricorso contro la decisione del tribunale spagnolo, ma evidentemente non aveva più voglia di combattere.
  • Il gioiello di McAfee, quell'azienda creata nel 1987 per l'analisi delle reti informatiche, aveva cominciato a brillare ovunque dal 1997, quando aveva acquisito gli strumenti per lavorare al motore del suo sistema antivirus. Combattere il nemico giurato della rete digitale mondiale, i virus che già in quell'era pionieristica iniziavano a imperversare, si era rivelata una miniera d'oro: il suo antivirus nel Duemila aveva già 50 milioni di utenti registrati. Nel 2010 il colosso Intel ne aveva messo nero su bianco l'entità acquistando la società per 7,8 miliardi di dollari.
  • Un mese dopo lo ritrovano in Guatemala, dove viene arrestato per immigrazione clandestina. Per evitare di essere deportato in Belize finge un attacco cardiaco.
  • Alcuni mesi prima avevano smantellato il laboratorio dove fabbricava antibiotici sostenendo che, in realta', vi producesse anfetamine.
  • il sindaco di San Pedro lo aveva pure ringraziato quando l'8 novembre 2012, in conferenza stampa, McAfee aveva regalato alla polizia locale 40 pistole stordenti, manette e manganelli come personale contributo alla lotta al crimine
  • In Guatemala McAfee trova un avvocato che blocca il suo trasferimento in Belize. L'informatico viene deportato a Miami dove in un ristorante incontra la sua futura moglie, Janice Dyson, un'ex prostituta.
  • Prova a correre senza successo alle primarie del Partito Libertario per candidarsi alla presidenza Usa e torna a uno dei suoi vecchi amori, il mondo delle criptovalute. Nel mondo dell'informatica, McAfee era una leggenda. Le richieste di consulenze fioccano. I 23,1 milioni di dollari guadagnati, con consigli ritenuti per giunta fraudolenti, mancano pero' all'appello del fisco.
  • il 5 ottobre 2020, incriminato dal dipartimento di Giustizia, McAfee parte per l'ultima fuga, direzione Istanbul, ma viene fermato dalla polizia spagnola all'aeroporto di Barcellona Oggi il suicidio, che ha messo fine alla sua vita.

Insomma per concludere torniamo all’aut-aut iniziale s’è tolto la vita da solo veramente o l’hanno ehm, aiutato…?

PS come ciliegina sulla torta ci tengo ad aggiungere questo estratto dal Fatto del 11 agosto 2020 al curricuuim vitae del ns JMA titolo Indossa un tanga come mascherina: arrestato John McAfee, il fondatore dell’antivirus “Insisto, è la protezione più sicura che ho a disposizione e mi rifiuto di indossare altro”. Così ha detto il 74enne John McAfee agli agenti di polizia che l’hanno fermato al suo arrivo in aeroporto in Norvegia, appena sceso dal suo jet privato con indosso un tanga come mascherina.

PS2 chiedo scusa mi son confuso, quello con l’ombrellino rosso era un altro e niente…

Stanlio , Il 24 giugno — DeRango: 9,37


Commenti (Quindici)

Stanlio
Modifica all'editoriale: «ehm, ho tagliato parti che eran già state copiate...». Vedi la vecchia versione Ultimo tango... col tanga

Stanlio
Modifica all'editoriale: «avevo dimenticato di tagliare un'altra cosa che avevo già copiato e che mi son accuort' solo adesso... ma come cazzo funziona sto cazzo di Ctrl+C/Ctrl +V o copincolla che dir si voglia?». Vedi la vecchia versione Ultimo tango... col tanga

Martello
Capisco

Geenooofficial
Ma che è una ricerca di quelle che si facevano alle medie?

Stanlio: Ah, perchè tu così le facevi ?

No, io (ma anche i miei compagni) per quelle ricerche mi impegnavo molto di più...

Questo è stato solo un mini approfondimento di dieci minuti su una notizia che m'ha incuriosito, niente di più.
Geenooofficial: Io le facevo così e prendevo 6. 🍟
Falloppio
Figo.
Io però avevo Kaspersky.

Stanlio:
E ne eri soddisfatto?
Io invece da anni uso AVG.
Hank Monk: Io Norton. Nuoooo
Poi ho smesso. Uso l antivirus di Windows...nuooooooissimo
Poi vabè ogni tanto riformatto tutto giusto per
dsalva
Azzzzz

puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Guarda, senza cattiveria: c'hai capito un cazzo, ma nulla nulla nulla.

Stanlio: ah beh, se c'era qualcosa da capire e tu l'hai capita rendicene partecipi così ci mettiamo in pari...
macaco: Ma questo era evidente, Caz.
Neanche io ha capito se può essere stato suicidato o no e prr quali motivi. Non sembra esserci un movente forte come nel caso Epstein.
Il problema mio caro Stanlio è che i quotidiani non sono più oggi fonti giornalistiche serie, si limitano alle notizie di agenzia e alla propaganda.
Stanlio: ah beh, caro Makyboy purtroppo tieni ragione assai, tra censura, bufale e morti ammazzati le fonti serie hanno serie difficoltà ad esprimersi giornalisticamente in maniera "libera"
puntiniCAZpuntini: Boh, ti ripeto non volevo offenderti, è che riassumere ORA McAfee quando ogni blog del pianeta sta sparando la sua cazzata, è dura.

Qualsiasi cosa ci fosse da capire di sicuro non l'hai capita, dato che non si è nemmeno capito cosa volessi dirci.

Non che io abbia capito qualcosa di più, semplicemente lo conosco da anni perchè se lavori con i computer e vai su internet da subito, era impossibile non conoscerlo. Ho capito che tu non hai capito, e ho capito che adesso ti verrà davvero male capire.

Soprattutto vorrei capire cosa volerci far capire tu.
puntiniCAZpuntini: @[macaco] Fra le tante "motivazioni", scommetterei - pochissimo - sul "anni e anni e anni di droga portano a depressione" (perché si drogava da prima di essere Milionario, McA si drogava tanto, ma tanto tanto tanto e male male male), che sommati a "persona che ha bisogno di fare scalpore" hanno portato a "mi suicido buttandoci in mezzo il tormentone dei tormentoni così parleranno per mesi di me ah ah ah ah" (e ricordatevi che lui di cazzate su internet... era un Luminare).

Ma, massimo 50 euro. Dato che aveva il cervello decisamente in pappa, può essere successo di tutto (nella sua testa). Sull'omicidio non ci scommetto, poi magari si scopre che doveva 50k di bamba a qualche Narcos e in quel caso direi "sì sì, omicidio ci sta tutto". Di sicuro non omicidio CIA o altro, dato che nessuno nel pianeta dava più retta alle sue cazzate da almeno 10 anni, come minimo.
Stanlio: Sinceramente non era mia intennzione far capire alcunchè, del rsto in vece fin dall'inizio ho accennato al fatto che sto povero cristo manco lo conoscevo, ho solo letto la notizia di questa morte in carcere e m'ha incuriosito, non c'erano molte notizie su ciò se non brevi trafiletti, che ora siano fioriti molti blog è un altro paio di maniche, quando è uscita la notizia ho preso spunto per scrivere qualcosa su un suicidio "anomalo" e niente, poi che per me sia difficile capire il tutto come presumi tu dipende solo dal livello di conoscenza di molti fattori, non ultimo la biografia del soggetto che a te era arci nota ma a me e a molti altri il fatto che si occupasse di internet, droghe, puttane & rockandroll beh t'assicuro che manco di striscio ne sapevo qualsivoglia cosa e niente.
puntiniCAZpuntini: Eh, l'avevo capito.

Ma, SEI SU UN SITO INTERNET.

Se ci sei, è anche grazie a lui.

Quindi, se non sai chi è McAfee, magari dillo agli amici del bar cos'hai scoperto ieri. Se lo scrivi su internet, è ovvio che arrivi qualcuno a dirti che avere l'idea che si è fatto di lui uno che non ha idea di cosa stia parlando, non interessa a nessuno.

Per dire, potevi farlo sulla Carrà.
Stanlio: Quando morì Steven Paul Jobs, detto Steve non m'è venuto voglia di scrivere mezzo rigo su di lui pure se qualcosa intorno alla sua "leggenda m'era arrivata e se domani si tagliasse le vene Bill Gates non è che mi precipiterei a scriverne un editoriale, per dire.

Chi era JMA l'ho scoperto il 23 o 24 giugno e non ieri ma non vado al bar a dire agli amici cosa scopro cammin facendo come usi fare tu.

Anche se a te sembrerà strano un'idea di che cosa stavo parlando me l'ero fatta in ogni caso, e pure se ti sembrerà strano quello che ho scritto ha interessato ad almeno 7/8 persone qui sul DeB.

Sulla Carrà non mi viene in mente nulla d'interessante da scrivere ad esser sincero.
puntiniCAZpuntini: Guarda, te la faccio facile.

- Io ti sto dicendo: "un personaggio così enorme nel suo ambito, se se ne parla, merita qualcuno lo conosca"

- tu stai dicendo: "non me frega un cazzo di McAfee"

- Io: e allora perchè ne parli?

- tu: perchè non me ne frega una minchia, talmente tanto che lo mischio a Jobs e Gates che con internet non c'entrano una minchia, malgrado c'entrino eccome sull informatica

- Io: ok, se vuoi continuiamo in Loop a farci la stessa domanda.
Stanlio: Te la faccio ancora più facile:
- l'ho conosciuto quando è morto ed ho letto qualcosa su di lui senza sperticarmi troppo
- di lui me ne è fregato più di quanto stai supponendo, non per niente ci ho scritto qualche riga proprio perchè m'aveva colpito il "personaggio" e la sua strana fine
- ne parlo perchè mi va di parlarne anche se a te non piace o non capisci dove voglia andare a parere
- se lui faceva il programmatore o abbia fatto i miliardi con il suo antivirus continua a non fregarmene un beneamato cazzo e non credo sia anche a grazie a lui che io sto su internet
- Jobs & Gates erano per fare un esempio di persone famose nell'ambito
- in loop? fai come ti pare e se mi va rispondo ai tuoi commenti e se non mi va non rispondo ehm, la domanda qual'era?
puntiniCAZpuntini: << ehm, la domanda qual'era? >>

Fratè, madonna.
Stanlio: ah, ok, come preferisci...
puntiniCAZpuntini: Dovrei scriverti un libro, non un commento.

Solo questa "se lui faceva il programmatore o abbia fatto i miliardi con il suo antivirus continua a non fregarmene un beneamato cazzo e non credo sia anche a grazie a lui che io sto su internet" sarebbero 2000 pagine.

Fidati: c'hai capito un cazzo. Se davvero ti interessa, parti dagli articoli degli anni 90, in inglese, su le testate di settore. Buona fortuna, hai mesi di studio davanti a te per recuperare almeno i primi 15 anni di vita di Internet. Che tra l'altro, sono nozioni utilissime da imparare nel 2021, ti serviranno molto nella vita: quasi come conoscere le vittorie in battaglia dell impero ottomano.
Stanlio: Per fare una semplice domanda?

Non oso immaginare quanti libri tu abbia scritto finora e chissà di quante pagine oltremodo vista la tua puntigliosità nel mettere sulle vocali i famigerati puntiniCazpuntini nei commenti e del resto immagino pure nella vito di ogni giorno, ognuno ha le sue fisse giustamente.

Se m'interessa la figa con annessi e connessi (e t'assicuro che m'interessa, fidati) non è che mi butto su tutto ciò che le è concernente, se mi capita a tiro me la godo altrimenti ci fantastico sopra, e questo vale sia per l'impero ottomano che per internet, non nego di certo che siano nozioni utilissime da imparare, nel mio piccolo ho appena terminato di leggermi un altro saggio di Alessandro Baricco "The Game" del 2018 dove scrive cose molto interessanti, su internet, il web, i social, l'informatica ed i computer, le prime due parti riguardante la storia su tutto ciò molto interessanti la terza riguardante vari commentari su di esse abbastanza ammosciante.

Dici che non c'ho capito un cazzo, ma di cosa?

Ok, ti faccio un disegnino: ho letto una notizia sul presunto suicidio di una persona in carcere e m'è come rimasto il dubbio che non ce la raccontano giusta, tutto qui... il resto è farina del tuo sacco.
puntiniCAZpuntini: Fratè, la domanda era:

- E ALLORA PERCHè NE PARLI?

Ti sei offeso quando io dall'inizio ti ho detto "ci sta che non ci abbia capito un cazzo".

Anche tu ammetti di non saperne un cazzo.

ALLORA PERCHè NE PARLI?

MI HAI RISPOSTO "PERCHè NE HO VOGLIA E POSSO"

E IO TI RIDICO: ANCHE IO HO VOGLIA DI FARTI NOTARE CHE NON HAI IDEA DI CHE MINCHIA DI ARGOMENTO SIA.

LA DOMANDA è: PERCHè NE PARLI?

PERCHè TI OFFENDI SE NON TE NE FREGA UNA MINCHIA?

PERCHè PRENDI ARGOMENTI CHE NON CONOSCI?

PERCHè TI OFFENDI SU ARGOMENTI CHE NON CONOSCI?

Ho scritto in maiuscolo così ti aiuta, dato che con TE LA FACCIO FACILE, CHE CERA UNA DOMANDA

UNA

SOLA

DOMANDA

Non l'hai trovata.

<<< Dici che non c'ho capito un cazzo, ma di cosa? >>>

DELL'ARGOMENTO CHE CI HAI PROPOSTO IN QUESTO TUO EDITORIALE.

DI

QUESTO

ARGOMENTO

DA

TE

PROPOSTO

CI

HAI

CAPITO

UN

CAZZO.
puntiniCAZpuntini: Poi io ho capito perfettamente che a te piace così, chiacchierare su internet.

E va bene.

A me invece piace leggere solo gente ferrata che spiega il suo punto, non chiacchiere.

Possiamo coesistere: io ti dico che non sei in grado, tu di che non te ne frega...

E PASSIAMO IN LOOP OTTOMILIONI DI ANNI.

Con piccoli interventi tuoi che nel mezzo del casino che hai in testa ti dimentichi l'argomento.

E va bene, ci mancherebbe. Mica stai operando un cuore. E neanche io, quindi con leggerezza estrema ti dico: CI HAI CAPITO UN CAZZO.


E ORA RISPONDIMI "MA CHE ME NE IMPORTA", dai.
puntiniCAZpuntini: << Ok, ti faccio un disegnino: ho letto una notizia sul presunto suicidio di una persona in carcere e m'è come rimasto il dubbio che non ce la raccontano giusta, tutto qui... il resto è farina del tuo sacco. >>

Dimmi: ma se non sai nemmeno di chi minchia parli... COME FA A NON "TORNARTI"?

Rispondimi, sul serio: SE TI DEVE "TORNARE"... vuol dire che ce l'avevi. MA TU NON CE L'AVEVI.

Che straminchia ti deve tornare, dopo 4 trafiletti in Italiano, la lingua con le notizie più merdose su Internet?

DIMMI: COSA TI DOVEVA TORNARE DI QUALCOSA CHE NON SAI?
Hank Monk: La tesi McAfee grandissimo troll secondo me è abbastanza plausibile.
Tra il suo Twit: "oh raga qui tutto BENISSIMO, se muoio non son stato io" e la Q gigante comparsa dopo che s è ammazzato sul suo Instagram ha fatto venire erezioni a migliaia di complottisti XD
Era subito girata la "bomba" che nel palazzo crollato a Miami ci fossero i suoi uffici con un sacco di dati scottanti, per dire.
puntiniCAZpuntini: Praticamente Johnny ha inventato di sana pianta il Trollare :D
Stanlio: Adesso una cosa credo d'averla capita ma se non è così la posso chiudere qui, ed è questa: la domamda ALLORA PERCHE' NE PARLI? sta per retoricamente dirmi non scrivere di cose di cui non sai nulla e se è così ti rispondo che di cose di cui so ne ho qualcuna ma son cose che riguardano solo me il resto lo so perchè mi guardo intorno, leggo ecc. se dovessi scrivere solo di cose che riguardano solo me dubito che potrebbero interessare qui sul DeB ma forse mi sbaglio, quindi scrivo senza una precisa intenzione di farmi leggere da persone come te che leggono solo gente ferrata che vuol far capire il proprio punto, poichè non son ferrato in nulla ma ciò non implica che non debba scrivere di qualsiasi cosa di questo mondo e se a te non sta bene la cosa ne mi offende ne altro.
Se non hai capito, più di così non riesco a dirti, se nonchè nel caso mi imbatta in un articolo (di 4 trafiletti o meno), in una storia accaduta per strada, in un sogno che ho fatto o in qualsiasi altra fantasia mi passi per la testa, ebbene se lo ritengo opportuno lo vengo a scrivere qui anche se a chi legge solo gente ferrata non va giù, per il semplice motivo che niente e nessuno può far sì che così non debba fare.
puntiniCAZpuntini: Bello.

Adesso per cortesia, scrivilo con un analisi logica decente.

Stanlio: Grazie.

Adesso gna a faccio, magari un'altra volta... quando mi avrai spiegato cosa ritieni illogico.
puntiniCAZpuntini: Io spero che tu stia trollando 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
puntiniCAZpuntini: #geenoomerda

Ragá ma questo l'avevate sgamato? 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣
Stanlio: Te la sei cantata, te la sei suonata e te la sei ballata tutta da solo spero che almeno ti sia divertito quanto mi son divertito io a leggere le tue insignificanze, ciao ciao.
puntiniCAZpuntini: Fratè... Ok non sapere chi è McAfee (parlarne no, ma non saperlo e basta, sì)

Non sapere cos'è l'analisi logica, no. Sarebbe abbastanza per togliere il diritto di voto, e non sto scherzando.
Stanlio: L'ultimo maestro anzi maestrina l'ho salutata una cinquantina di anni fa con vera simpatia, non credevo che ne avrei incontrata una meno simpatica oggi, ma tant'è, va bene che come diceva il grande Eduardo che gli esami non finiscono mai, cosa sia l'AL non me lo sono dimenticato, quel che ho scritto viene sempre date travisato o trasformato o colorito a tuo piacimento, ma ho chiesto solo cosa ritenevi illogico non cosa ho ortograficagtsmsticaente errato
Stanlio: *ortograficagrammaticalmente
Stanlio: Non starai scherzando ma con questo tuo notevole pensiero da "sotuttoio" sul diritto di voto mi fai morire dal ridere.
Stanlio: Non c'entra nulla ma la tua supponenza mi ha fatto venire in mente un episodio che m'ha raccontato tanti anni fa un mio amico infermiere ora in pensione, una volta venne ripreso verbalmente da un ingegnere a proposito di un meccanismo relativo ad un aereo dicendogli che se non sapeva di con precisione di cosa stava parlando e non sapeva una cosa così semplice riguardante i motori allora era meglio se stava zitto, al che il mio amico che aveva fatto solo le medie gli disse, ma lei che si vanta di sapere le cose, lo sa cos'è una valvola tricuspide? E siccome l'ingegnere non ne aveva idea allora gli rispose: beh se quella cessa di funzionare lei è bello che morto... al ché l ingegnere abbozzo' un mezzo sorriso e niente 😏
puntiniCAZpuntini: La MIA supponenza?

Hai fatto un editoriale su argomento che milioni di persone conoscono e tu NON conosci, ti si è fatto notare che non sei in grado di parlarne e tu hai risposto "sí non lo conoscevo, ma ora che ho letto 3 righe lo conosco, e poi scrivo di quello che mi pare gne gne gne"... E la supponenza ce l ho io?

Non scrivi nemmeno in Italiano, e la supponenza di spiegare qualcosa ce l'ho io?

Sta cosa che si leggono due cagate e poi si va a dire su internet la propria "non convinzione che qualcosa non torna", sta rovinando il pianeta, e di parecchio. Negli stati uniti, gli imbecilli come te che leggono due righe e spiegano e in più parlano di cose che non sanno, hanno già rovinato uno stato. La cosa sta avvenendo anche in Italia.

Non siete solo supponenti, siete PERICOLOSI. Fortuna che siete pure imbecilli e quindi vi si contiene facilmente.
puntiniCAZpuntini: Comunque dai, ne vuoi parlare?

Ok, dimmi cosa non ti torna che mi faccio due risate. McAfee era il mio comico preferito dopo Hicks, dimmi tutto che ridiamo forte.
Stanlio: Ah, perchè tu questo lo definisci parlare?

Buona questa, sì sì se non fosse che sei bravo come ribaldo a dare titoli mi farei anch'io due risate di gusto.

Vabbè dai ti mollo qua perchè non solo non hai capito un accidente di quel che ho scritto, a continui a martellare sul fatto che tu è altri milioni di saputelli come te "conoscevano" non John McAfee come credi tu ma solo quello che di lui avete letto e che a tal proposito siete i soli depositari di tali conescenze e gli unici a poterne parlare, beh fattene una ragione paparino che non sarai tu a decidere ne come ne quando devo e posso scrivere di cose o persone che non conosco o ho appena conosciuto e di qui ho letto mezza riga, quanto allo scrivere in italiano finora me la sono sempre cavata e a parte te mi hanno sempre capito tutti, tu invece stai diventando il mio comico preferito dopo JOHNDOE... 'notte!
Stanlio: *di cui ho letto mezza riga
ZannaB: No ma, seriamente? Davvero parli della supponenza di Caz nel 2021? Allora è vero che non ci hai capito un cazzo, ma non di McAfee, bensì del debasio! E per la cronaca non si capisce un cazzo di quello che scrivi, poco importa se alcuni capiscono, quello è dovuto alle loro capacità intellettive.
Comunque il batgeenoosegnalemerda funziona sempre, ne sono contento !
puntiniCAZpuntini: Le tag sono probabilmente la migliore invenzione di G dai tempi del programma per leggere le e-mail di tutti i de-utenti. Hardware+Software, la battaglia continua.
Stanlio: Ciao ZannaBoy, son felice di sapere che almeno qualcuno ha la capacità intellettiva di capire quel poco che ho scritto, ognuno ha la sua misura.
ZannaB: @[Stanlio] ma è ovvio, la tua misura è data dalla tua sintassi amore mio!
Stanlio: no tesoro, semmai è la misura di chi ha capito o non ha capito, e se la mia sintassi, (o sintattica, che è la branca della grammatica e della linguistica che studia i diversi modi in cui i codici dei linguaggi si uniscono tra loro per formare una proposizione) viene intellettivamente percepita anche al di fuori di quei modi o codici stretti, a me fa altrettanto piacere e se qualcuno invece non ci ha capito un cazzo (cosa altrettanto possibile) pazienza, non ci ha perso nulla tranqui...
puntiniCAZpuntini: Fratè, davvero: NON SI CAPISCE UN CAZZO.

(Così magari dai una risposta breve e meno incasinata)
Stanlio: ma dai... credevo che dopo:
<< "s’è tolto la vita da solo veramente o l’hanno ehm, aiutato…?" ok? >>

Ah.
Wow, innovativo e profondo ma soprattutto ORIGINALE.

qualcosina l''avessi capita, fa niente, e siccome come diceva un mio amico sardo "il brodo lungo fa male anche agli ammalati posso solo augurarti di passare una buona giornata e di votare bene quando ti capiterà l'occasione cosicchè l'Italia l'America e l'intero mondo abbia a beneficiarne, un bacione dal Marocco.
puntiniCAZpuntini: Dicevo dell ultimo commento, figurati se insisto ancora con l argomento di cui non sai nulla.

Comunque te lo dico per una prossima volta: di solito uno risponde all ultima cosa detta, non riprende un discorso morto da giorni.

Piano piano ce la farai, devi solo abituarti un po' all internette.
Stanlio: ok mr. Presidénte onoràrio cercherò di abituarmi a quello che secondo i tipi come te è l'internette ma non ti garantisco nulla, che come recita un famoso detto Navajo "cane vecchio non impara giochi nuovi", comunque riassumendo se ti aspetti una risposta breve e meno incasinata ma soprattutto non imbecille da un imbecille, dopo non aver capito un cazzo dall'inizio dell'editoriale financo all'ultimo commento, beh allora credo che non ce la farai a capire un cazzo più di quello che non hai capito finora.

Devi solo abituarti all'idea, che c'è chi arriva a capire le cose al volo pure se la sintassi può lasciare a desiderare, basta un minimo di arguzia e di semplicità, e c'è chi non ci arriva o non ci vuole arrivare.
puntiniCAZpuntini: Eh ok, come ti pare. Spero almeno tu lo sappia che uno legge la prima riga e l ultima.
Stanlio: beh non so come ringraziarti signorino maestrino, spero solo che i tuoi per nulla inservibili insegnamenti non si concludano mai per noi imbecilli, dio o chi x Lui te ne renda merito in questa vita e nell'altra se ce n'è e se Lui (o chi x) c'è, grazie mille eh anzi facciam millecinque e crepi l'avarizia crepi...
ZannaB: Non ti preoccupare la prima lezione è gratuita. Per la seconda consiglierei di dare un'occhiata alla punteggiatura, visto che la usi alla cazzo di cane.
Stanlio: Ah beh per quello non ne siete esenti dal darne un'occhiata ne tu ne il maestrino che di esempi negativi non ve ne siete fatti mancare certamente.

Preoccuparmi di queste quisquillie qui sul Deb, dove da G in giù tutti hanno fatto i propri errori in merito, scherzi?

Oh ma se mi sbaglio e c'è qualcuno che non ne ha mai fatti segnalamelo che vado a leggermelo, che di svarioni, punteggiature a cazzo ne ho lette di ogni e il più delle volte senza che nessuno battesse ciglio...

Ehm, ma chi siete, i nuovi "la volpe e il gatto"?
puntiniCAZpuntini: Eh ok fratè la leggerezza cosmica del sottofondo nascosto ma imposto in primo piano sulla parallela individuale del Giantorsione Metusto.

Su quello siamo tutti d'accordo.
Stanlio: Sintassi 0 ehm, punteggiatura quasi 0 e quanto a capirci qualcosa allora meno di 0 ma se ne sei convinto, buon per te fratè!
puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Come tutti gli imbecilli, blah blah blah blah... E il nulla.

Altri discorsi, altre cose, altro tutto.

Ci volevi parlare di qualcosa che non ti torna. A me sembra che nessuno qui ti abbia capito.

Poi ovvio, se parli di pane e salame la gente ti capisce.

Però sembrava volessi parlarci del Troll Numero Uno di Internet.

Parlacene, dai.

Stanlio
Se è così che misuri gli imbecilli mi fai pena perchè con i tuoi di bla bla hai pienamente dimostrato di superarmi alle grande in imbecillità e non è tirando in ballo discorsi che non c'entrano nulla di volta in volta che migliori la tua ehm, triste performance anzi tutt'altro, continui solo a fare l'ennesima meschina figura, ma se ti piace continua pure di questo passo dai.


puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
Ancora girandoci intorno.

Io è da parecchi commenti che ti chiedo cosa volevi dirci con sta stronzata che hai pubblicato.

Tu rispondi parlando di me.

Stanlio
se non sai leggere non è colpa mia, l'editoriale mi pare scritto in italiano e se c'è qualcuno che parla d'altri quello sei tu

Stanlio
vabbè siccome m'hai stancato con le tue trite e ritrite tiritere da bamboccione ferratissimo su McAfee, te la faccio così facile che più facile non si può con un semplice copi/incolla che riassume tutto (e riassumeva tutto alla fine dell'editoriale), ovvero "s’è tolto la vita da solo veramente o l’hanno ehm, aiutato…?" ok? ora spero che avrai finito di martellarmi i coglioni e ti trovi uno sfogo differente per le tue paturnie, ciao bello

macaco
Caro Stanlio, se continui così rimarrai sempre dove sei. Liberissimo di farlo ovviamente, per me hai sprecato un occasione per raccogliere qualche informazione e un parere affidabile come quello del tuo interlocutore. Peccato tanto ego.


Stanlio: Caro amico "brasileiro" ti ringrazio per l'interessamento davvero, non ti angustiare per il mio procedere in questa vita, t'assicuro che non sono mai rimasto dove sono e nel mio piccolo qualche informazione ho sempre cercato di ottenerla e non mi fermerò di sicuro adesso ed è proprio il mio ego a desiderarlo, il mio interlocutore (per quanto affidabile sia nei pareri) di informazioni me ne ha elargite 0,0 a parte dirmi che milioni di persone ferrate sanno vita morte e miracoli del "suicidato" e che quindi hanno per ciò pieno diritto d'esprimersi su di esso, il tutto condito da "imbecille" e altre amenità come il ritiro del mio diritto di voto, ma fa niente, mi dispiace per lui perchè se fa così anche fuori dal DeB con i suoi ruggiti da tastiera allora deve beccarsi dei bei vaffanculo quotidiani da parte di chi gli sta di fronte, boh, contento lui...
macaco: Infatti per rispondermi ha scritto un commento dove esprime quello che pensa, basato sulle sue conoscenze.Se non ti interessa sapere di più e non hai conoscenza sufficiente da farti esprimere um concetto chiaro, allora non capisco il senso per il quale pubblichi ste robe.
macaco: Se fa così nella vita sarà circondato da persone sincere e farà scappare gli imbecilli.
Stanlio: buon per lui se è come dici tu

concetti chiari da lui espressi qui non ne ho letti nemmeno mezzo

puntiniCAZpuntini
puntiniCAZpuntini Presidénte onoràrio
<< "s’è tolto la vita da solo veramente o l’hanno ehm, aiutato…?" ok? >>

Ah.
Wow, innovativo e profondo ma soprattutto ORIGINALE.

Stanlio
No, dai sei più innovativo e profondo ma soprattutto ORIGINALE tu a cercare di farti le seghe con me per l'intera giornata di ieri.

Ah, sai ieri sera mi son visto la partita Inghilterra - Danimarca ma come m'insegni non dirò nulla in merito negli ascolti o negli editoriali o in altri commenti, poichè non conosco i giocatori delle due squadre e nemmeno tutte le regole del calcio e dell'arbitraggio, ne gli schemi di gioco che vanno per la maggiore... ahahhahaha ziocan che sganassate mi fai fare, grazie eh!

Diceva il buon vecchio Scioppyboy "Di fronte agli sciocchi e agli imbecilli (come tu mi ritieni) esiste un modo solo per rivelare la propria intelligenza: quello di non parlare con loro."

Ecco tu quella buona occasione di rivelarla l'hai proprio perduta, ma di brvt.

Ok CAZpuntiniCazboy stammi bene ed in futuro cercati qualcun'altro che si masturbi con te perchè questa è l'ultima volta che ti do corda, un bacione dal tuo Stan

puntiniCAZpuntini: Sì sì ok, tante altre cose.

E del tema che ci volevi illustrare, il niente.

Comunque tranquillo: basta che non spari stronzate e nessuno ti dice che le spari. Evita argomenti complessi e vedrai che la pace ti circonderà.
Stanlio: già mi circonda la pace tranqui amigo

il tema è stato illustrato ripetutamente ma te di quanto ho scritto hai già ribadito che non riesci a capirci un piffero e vabbè mica posso sempre parlare di pane & salame come fate voi al bar

argomenti complessi? ahhahhaha e dove li hai visti? prima di dire agli altri di non sparare stronzate dai il buon esempio cominciando tu

tante cose anche a te paparino 😁😁😁 smack!
puntiniCAZpuntini: Giusto per: io leggo la prima frase e l'ultima.

Avevo capito che mi avevi mollato.

Ma ti brucia, e sai benissimo perchè.
Stanlio: leggi leggi e quindi?

stavolta avevi capito giusto, complimenti per l'arguzia solo che se continui ad aggrapparti alla cima non posso fare a meno di ribattere, giusto per educazione e perchè questa pagina che non ti garba l'ho scritta io, tu dacci un taglio ed io farò altrettanto vedrai...

mi brucia? mi sa che la tua fantasia ti gioca brutti scherzi, ti stai facendo un film tutto tuo con comparse e sceneggiatura annessi, goditelo pure...
puntiniCAZpuntini: Eh, sì.

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: