Sto caricando...

Savages - Marshal Dear
Lo spirito di Ian Curtis aleggia tra i solchi di questo primo, bellissimo, disco delle Savages.
Un attimo prima che tutto finisca si unisce alla festa Mark Sandman e questa è l'ultima danza.
Farnaby 6 lug — DeRango: 15,28

   Championship

Area sponsor. La vedono solo gli utenti non registrati.


Commenti (Tre)

ALFAMA
ecco io ho ricordo vago del primo,si guadagnava con onestà la pagnotta e quando mai non salta fuori Curtis , lasciatelo in pace

Farnaby: Altro che pagnotta. Uno degli esordi più folgoranti del nuovo millennio. A me quando tirano in ballo Ian Curtis viene l'orticaria. Sempre. Con loro no. Perché ai Joy Division non hanno "rubato" nulla. E' solo una questione di primordiale attitudine che lega le due band. Quell'attitudine all'essere soavi e muscolari nel medesimo istante.
Farnaby: Sul lasciarlo in pace con me sfondi un portone. Forse il gruppo che amo di più. E' proprio per questo, in alcuni periodi della vita, mi vedo costretto ad affrancarmi da loro. E dalla loro dolorosa piccola grande storia.
ALFAMA: da quello che ricordo hai ragione nel dire che non sono una fotocopia. nessun furto. Io li trovo come tu dici " Soavi" con pesanti scariche elettriche e qui francamente nulla di nuovo ma come ho già detto la pagnotta guadagnata senza dover dire grazie a nessuno
IlConte
Di solito non mi fa impazzire, per usare un eufemismo, questo sound dark-Wave - tanto rispetto per Curtis - ma questo pezzo ha una bella melodia davvero.

Farnaby: Un po' diverso dal Mood generale del del disco... molto più muscoloso, elettrico e nervoso. Quattro fanciulle con gli attributi.
Farnaby: Magari non è la tua tazza di tè ma potrebbero anche piacerti...
IlConte: Ecco mi hai già spento gli “entusiasmi”... mi sembrava troppo bello, ahahahahahahah
Farnaby: Prova...
JonatanCoe
Quanto amo quest'album non puoi capire, anzi direi di si. Hai detto bene sopra, una dei lavori più belli del nuovo millennio, nato già con la stoffa di una pietra miliare.

Farnaby: Hai detto bene JC, ha la stoffa della pietra miliare. Il tempo ci/gli darà ragione.
Come detto sopra, ogni volta che accostano qualcosa ai miei amati Joy ci vado con i piedi di strapiombo. Troppi eredi di Ian Curtis in giro. Ma quando sentii questo fu un tuffo al cuore.

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: